5 motivi per creare un sito web di nicchia

creare blog di nicchia

Molte persone commettono l’errore  di non creare un sito web di nicchia fin da subito. Spesso gli senti dire: “Vorrei creare un sito web e parlare di questo, quello, quell’altro… ah si e quest’altro ancora! Si insomma un po’ tutto!”

Esistono siti, anche importanti, che fanno questo, ovvero trattano di una serie di tematiche che possono andare dalla moda, alla bellezza, alla musica e così via tutto in un unico sito.

Ma quello che sfugge a molti è che comunque pur trattando argomenti che possono sembrare disparati, targhetizzano comunque un segmento di persone ben precise, ad esempio parlando del caso precedente: donne dai 25 ai 45 anni.

Se una persona vuole creare un blog personale che spazi tra una serie di argomenti molto diversi tra loro è liberissima di farlo, ma avrà scarsissime probabilità di monetizzare con esso. Chi troppo vuole nulla stringe? Sicuramente sì.

Se siete soli a creare il vostro blog è meglio concentrarsi su un’unica tematica, molto specifica e soprattutto molto ricercata.

Vuoi guadagnare con il tuo blog? Impara come riuscirci grazie ai nostri consigli.

Devi capire che se vuoi creare un sito o un blog di successo é meglio se ti concentri su un unico campo di battaglia e concentrarvi su di esso finché non otterrai i primi risultati tangibili: siano essi visite, interazioni o vendite.

I 5 motivi per creare un sito web di nicchia

Motori di Ricerca

motori di ricerca

Il vantaggio di creare un sito web di nicchia è senz’altro legato al traffico proveniente dai motori di ricerca.

Gli utenti che sono di fatto alla ricerca di prodotti e servizi lo fanno proprio attraverso questo mezzo, e se il tuo sito è targhetizzato per parole chiave specifiche della tua nicchia, riuscirai a portare persone realmente interessate a ciò di cui tratti e a quello che vendi.

Inoltre, con il tempo, riuscirai a coprire ancora di più tutte le sottocategorie dell’argomento principale del tuo sito, consolidando ancora di più la tua presenza in quella determinata nicchia.

Social Network

Anche sui social essere promotore di prodotti e servizi, anche supportati da contenuti ben specifici di una nicchia, sarà molto più semplice perché riuscirai ad individuare il tuo pubblico.

Questo perché riuscirai con minori difficoltà a pensare ed attuare campagne mirate ad un determinato target di persone.

Gestione del Brand

Se il tuo business online non fa parte delle Fortune 100 è praticamente inevitabile che non possa sfruttare con successo più di una nicchia di mercato allo stesso tempo.

Quindi per riuscire a creare una forte presenza e consapevolezza del tuo brand, devi necessariamente specializzarti nella vendita di prodotti e servizi di una nicchia in particolare.

In questo modo, riuscirai a costruire la tua presenza online, e ad ottenere la visibilità giusta per arrivare al successo.

Aumento delle Conversioni

trasforma i tuoi visitatori in clienti

Portando traffico targhetizzato al tuo sito, attraverso l’utilizzo di parole chiave ben specifiche e l’individuazione di un segmento di utenti realmente interessati a ciò che vendi, ti porterà ad avere una “Conversion Rate”, ovvero un tasso di conversione, molto più alto.

Anche dal punto di vista della pubblicità su AdWords, scegliere parole chiave ben specifiche e creare con esse degli appositi annunci ti costerà molto di meno rispetto all’utilizzo di keywords generiche.

Quindi raggiungerai con minori costi e minor tempo le tue vendite.

Minore Sforzo

Un sito web che tratta di una serie di tematiche che gravano intorno ad una singola nicchia, sicuramente è molto più facile da gestire dal punto di vista dei contenuti, ma anche dei prodotti qualora vendessi i tuoi o quelli in affiliazione.

Conclusione

Abbiamo visto insieme una serie di motivi per i quali è fondamentale creare un sito web di nicchia. Se sei all’inizio, comincia da un’accurata ricerca delle parole chiave e dei concorrenti che potresti incontrare qualora scegliessi una tematica in particolare su cui costruire il tuo business. Che ne pensi di questi punti? Condividi con noi la tua esperienza lasciandoci un commento qui sotto.

Andrea Di Rocco

Andrea Di Rocco

Ciao! Sono Andrea, il webmaster di SOS WordPress. La mia missione è di aiutarti a diventare autonomo nel creare il tuo sito web, posizionarti sui motori di ricerca e guadagnare online grazie al tuo progetto. Oltre a questo voglio far si che tu spenda il minor quantitativo di soldi e tempo mentre raggiungi i tuoi obiettivi sul web. Conosciamoci nell'area commenti di questo articolo!

PROMOZIONE HOSTING WORDPRESS SITEGROUND

SiteGround - Miglior hosting per Wordpress
6 commenti
  1. dice:

    Ciao Andrea,
    voglio creare un blog di viaggi ma non ho idea della nicchia
    Ti spiego, ho passato due mesi e mezzo a Tenerife e ho girato l’isola da sola con i mezzi.
    Sono tornata a casa in Calabria e ho deciso che voglio riscoprire la mia regione, ma non sarà esclusivamente questo, perchè vorrei girare per il mondo.
    Come posso trovare una nicchia in questo caso?
    Grazie
    Luigina

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Luigina,
      potresti parlare di come viaggiare low cost, e riuscire a costruire itinerari mirati, che permettano di vedere tante cose belle, spendendo il meno possibile.
      Che ne pensi? Un saluto!

      Rispondi
    • dice:

      Ciao Alessandro,
      perché pensi che per un blog di nicchia l’adeguamento alla normativa debba comportare maggiori spese?
      Un saluto, e grazie del tuo commento!

      Rispondi
  2. dice:

    Grazie per l’utile articolo. Una cosa ho già un blog ma un giorno parlo di foyo un altro di storia e poi dei 10 serial killer. Come posso fare, devo aprire ormai un altro blog per concentrarmi in una sola nicchia?

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Luke,

      se non riesci a trovare un (plausibile) filo conduttore tra i vari argomenti, ti consiglierei di aprire più di un blog, ovvero uno per nicchia.. se hai tempo sufficiente da dedicargli!

      Grazie del tuo commento, continua a seguirci!

      Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *