Guide

Come inserire la favicon su WordPress

Vuoi inserire la favicon sul tuo sito WordPress ma non sai come fare? In questo articolo troverai un elenco degli strumenti per creare e inserire una favicon personalizzata.

Prima di tutto però, che cos’è una favicon? Una favicon è una piccola icona, comunemente di misura 16 X 16 pixel, visualizzata nella barra di indirizzo del browser a sinistra dell’URL.

Nella maggior parte dei casi, questa icona rappresenta il logo o il branding di un sito, ed è il primo segno per il suo riconoscimento.

Non si tratta di un piccolo dettaglio, ma di un elemento importante per dare alla tua piattaforma una autorevolezza professionale.

Per questo motivo voglio presentarti tre ottimi plugin che ti permetteranno di creare e cambiare la favicon sul tuo sito WordPress in modo estremamente semplice e veloce.

Come inserire la favicon su WordPress:

Funzionalità nativa WordPress

A partire da WordPress 4.3, è possibile inserire la favicon su WordPress attraverso una funzionalità nativa della piattaforma (cioè, non dovrai installare alcun plugin aggiuntivo).

Semplicemente, accedi alla tua Bacheca e naviga in Aspetto > Personalizza. Il pannello Personalizza ti permette di modificare alcuni aspetti del tuo sito e di vedere l’anteprima in tempo reale.

Clicca su Identità del Sito. Qui, nella parte inferiore della sidebar vedrai una sezione chiamata Icona del sito. Semplicemente, crea un’immagine quadrata che abbia un’altezza/larghezza di almeno 512 pixel e caricala sul tuo sito cliccando Seleziona un’immagine.

Caricata l’immagine, ti sarà offerta la possibilità di ritagliarla (se non vuoi tagliare l’immagine, mantieni la selezione a larghezza piena e clicca “Ritaglia”).

Completato questo passaggio, vedrai l’anteprima sia della favicon che dell’icona utilizzata dalle app.

Favicon WordPress

Come vedi, inserire la favicon su WordPress usando la funzionalità nativa è molto semplice. In linea di massima, ti consiglio di usare sempre questa opzione. Se però, usi una versione di WordPress precedente alla 4.3, dai un’occhiata ai plugin descritti di seguito.

Plugin (se non hai ancora installato WordPress 4.3 o superiore)

Vediamo insieme questi strumenti, efficaci e versatili.

#1 Favicon By RealFaviconGenerator

Come inserire la favicon su WordPress con Favicon By RealFaviconGenerator

Favicon by RealFaviconGenerator è un plugin dall’ottimo score, scaricato molte volte dalla directory dei plugin di WordPress.

Grazie ad esso puoi generare e impostare una icona favicon visualizzabile su tutti i browser e correttamente visibile anche su dispositivi mobile. Inoltre con il medesimo strumento puoi creare quante icone desideri, ed utilizzarle dove preferisci.

Le icone realizzate con questo plugin sono perfettamente compatibili con:

  • Windows (IE, Chrome, Firefox, Opera, Safari)
  • Mac (Safari, Chrome, Firefox, Opera, Camino)
  • iOS (Safari, Chrome, Coast)
  • Android (Chrome, Firefox)
  • Surface (IE)

Puoi inserire la favicon su WordPress scaricando il plugin, ovvero digitando ‘aggiungi nuovo’ nella apposita bacheca, e poi digitando ‘Favicon by RealFaviconGenerator’.

Dopo aver effettuato l’upload, attiva il plugin e vedrai comparire l’area ‘Favicon’ nella sezione Aspetto>Menu.

Da lì potrai decidere se impostare una favicon prendendo una immagine dalla libreria media, o se preferisci potrai cliccare sul pulsante ‘Generate Favicon’ e seguire le semplici istruzioni per crearne una personalizzata.

Avrai accesso ad un editor dove potrai personalizzare la tua nuova favicon, in modo facile, veloce e intuitivo.

#2 Custom Favicon

Come aggiungere una favicon con Custom Favicon

Custom Favicon un altro utilissimo strumento per creare non solo la tua favicon, ma anche apple touch icon per il tuo sito web.

Grazie a questa risorsa potrai infatti fare in modo che i tuoi utenti possano cliccare dal loro iphone e dal loro ipad una icona per navigare sulla tua piattaforma. L’utilizzo di Custom Favicon è davvero semplice ed intuitivo, adatto a chi non conosce il linguaggio del web ma vuole lo stesso abbellire il proprio sito e renderlo più professionale.

Le ottime review garantiscono l’efficienza di questo strumento, che usufruisce inoltre di un ottimo e veloce supporto.

Conclusione

Come vedi, inserire la favicon su WordPress con questi plugin è veramente semplicissimo. Non ti resta che provarli, e scegliere quello che fa maggiormente al caso tuo.

In ogni caso, con una favicon personalizzata, il tuo sito web risulterà ancora più professionale e maggiormente riconoscibile ai navigatori del web.

Hai una favicon personalizzata? Quali strumenti hai utilizzato per crearla? Condividi con noi la tua esperienza lasciandoci un commento nel box qui sotto.

Altre guide della stessa
categoria

38 COMMENTI
Commenta
  1. matteo

    Ciao Andrea,
    Avrei una domanda tecnica: solitamente il formato della favicon è .ico, vabene anche se si caricano file .png? Potrebbe influenzare sulla seo?
    Chiedo questo perchè se carico file .ico non li visualizza wordpress

    Rispondi
Mostra più commenti

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *