Guide

Come creare un piccolo sito per guadagnare online nel 2018

Vuoi anche tu creare un sito web per cominciare a guadagnare su Internet? Ti piacerebbe avere la possibilità di metterti in proprio senza spendere un mucchio di soldi?

Se non vuoi rivolgerti ad uno sviluppatore perché hai deciso di realizzare un piccolo sito per guadagnare online, puoi affidarti a WordPress e ai nostri consigli. Continua a leggere.

guadagnare con un blog

WordPress è il CMS più diffuso al mondo non per caso. Infatti, la sua semplicità di utilizzo, anche da parte di chi non ha conoscenze di programmazione web, ha permesso la sua grande espansione per creare siti in maniera semplice ed efficace.

Ecco i passi che dovrai compiere per realizzare il tuo piccolo sito per guadagnare online partendo da zero.

#1 Scegli il nome del dominio

La prima cosa in assoluto di cui hai bisogno è un nome di dominio, ossia l’indirizzo del tuo sito. Il dominio dovrà essere breve e spiegare in maniera chiara di cosa tratta il tuo sito. Dovrà essere breve, facile da ricordare e descrittivo del tuo settore.

Difficile trovarne uno?

Leggi i nostri consigli su come scegliere un buon dominio.

#2 Acquista il dominio e un piano hosting

Scegli il dominio su SiteGround

Una volta scelto il dominio, dovrai acquistarlo e sottoscrivere un piano di hosting. L’hosting è lo spazio su un server nel quale conservare i file che comporranno il tuo sito web. Se hai dei dubbi, leggi la nostra guida su come registrare un dominio.

Puoi acquistare il dominio e contemporaneamente sottoscrivere un piano di hosting su SiteGround, l’hosting che anche noi abbiamo scelto per SOS WP, poiché garantisce prestazioni eccellenti ed è realizzato proprio per WordPress. In più, se acquisti su SiteGround accedendo dal nostro link, attivi anche la nostra Assistenza prioritaria e possiamo aiutarti durante la realizzazione del tuo sito.

#3 Esegui l’installazione di WordPress

Ora sei pronto per installare WordPress sul tuo hosting.

Nota: Ci stiamo riferendo alla versione .org, ossia quella più completa, che ti darà più possibilità di personalizzazione, e non alla versione .com.

Vai nel tuo cPanel con le credenziali che hai ricevuto al momento della sottoscrizione, entra nella sezione Autoinstallers e scegli WordPress. In pochi click, WordPress sarà pronto per essere utilizzato.

Se hai dei dubbi, guarda il nostro video su come installare WordPress.

#4 Definisci la struttura del tuo sito

Ora è tutto pronto per iniziare a dare forma alla tua idea. Accedi alla bacheca di WordPress, aggiungendo /wp-admin alla fine dell’URL del tuo sito (esempio: www.tuosito.it/wp-admin), e inserisci username e password che hai creato durante l’installazione. Entrerai nell’area di gestione del tuo sito.

Per prima cosa, inizia a creare le pagine principali. Vai su Pagine > Aggiungi nuova e inserisci il titolo. Per adesso, non preoccuparti troppo dei contenuti. Inserisci solamente qualche riga come esempio.

Le pagine di cui avrà bisogno un piccolo sito per guadagnare online saranno innanzitutto la Homepage, poi la pagina Chi siamo, quella dei Servizi o dei Prodotti, e quella dei Contatti. Ulteriori pagine potranno essere aggiunte in seguito.

#5 Scegli un tema

Scelta tema da directory WordPress

Ora puoi scegliere che aspetto dovrà avere il tuo sito. WordPress te ne propone uno di base, ma ne esistono a centinaia, gratuiti e non, tra cui scegliere. Per darti un’idea, esplora la nostra categoria Temi per WordPress, oppure sfoglia i cataloghi di temi per WordPress, come:

Scegli un tema che sia non solo bello da vedere, ma che contenga anche tutte le funzionalità necessarie: un menu ordinato, delle call to action ben visibili, un layout responsive e anche un’assistenza efficiente.

Hai deciso qual è il tuo tema preferito? Allora andiamo avanti!

#6 Installare il tema

Per utilizzare il tuo tema, devi accedere alla bacheca di WordPress e navigare su Aspetto > Temi, poi clicca su Aggiungi nuovo. Nella schermata che visualizzerai, potrai selezionare uno dei temi gratuiti dell’elenco, oppure installare il tuo.

Se hai scelto un tema premium, avrai scaricato una cartella .zip. Perciò, procedi in questo modo:

  • clicca sul pulsante in alto Carica tema;
  • scegli dal tuo PC il file .zip del tema che hai scaricato;
  • clicca su Installa adesso e attendi che l’operazione sia terminata;
  • clicca su Attiva per utilizzare il tuo tema.

Se invece preferisci uno dei temi gratuiti della directory di WordPress, cercalo nell’elenco di questa pagina, clicca su Installa e infine su Attiva.

#6 Personalizza il tuo tema

Ora che hai attivato il tuo tema preferito, andiamo a personalizzarlo!

Naviga su Aspetto > Personalizza e imposta i colori, i font, l’intestazione, gli sfondi, i menu e tutte le funzioni principali del tuo sito. Quando hai terminato, ricordati sempre di salvare le tue modifiche!

Per navigare sul tuo sito, dalla bacheca muovi il mouse sull’icona a forma di casetta in alto a sinistra e clicca su Visita il sito. Verifica l’aspetto delle tue pagine e modifica i loro contenuti finché non sei soddisfatto.

#7 Aggiungi plugin

Un altro aspetto che ha reso WordPress così popolare è l’innumerevole disponibilità di plugin, ossia di applicazioni aggiuntive che ti permettono di svolgere un’infinità di funzioni anche senza saper programmare. La directory di WordPress conta oltre 55.000 plugin.

Sono davvero tanti, quindi, per scegliere quelli di cui potresti aver bisogno, leggi la nostra selezione dei 100 migliori plugin di WordPress. Ma tieni sempre presente il mio consiglio: installa solo i plugin necessari.

È una regola molto importante non solo perché troppi plugin rallentano notevolmente il sito, ma anche perché potresti incontrare problemi di compatibilità e talvolta perfino di sicurezza.

#8 Studia WordPress

Studiare WordPress

Per ottenere il meglio dal tuo piccolo sito e iniziare a guadagnare online, dedica del tempo allo studio di WordPress. Per iniziare, potresti leggere le nostre migliori guide per imparare le basi di WordPress, segui il nostro videocorso di WordPress gratuito oppure investi nella formazione 1 a 1.

Il tuo sito è pronto!

Ora puoi iniziare anche tu a guadagnare online. Se hai trovato delle difficoltà in qualcuno di questi passaggi, contattaci attraverso i commenti, oppure valuta l’attivazione della nostra Assistenza prioritaria.

Conclusione

Fortunatamente, oggi non è affatto difficile realizzare un piccolo sito per guadagnare online in completa autonomia, anche se non sei un grande esperto.

Stai provando a realizzare un sito da solo con WordPress?

Raccontaci come sta andando, quali difficoltà hai incontrato e come le stai risolvendo.

Altre guide della stessa
categoria

0 COMMENTI
Commenta

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *