Accuratezza

Nella teoria degli errori, l’accuratezza è il grado di corrispondenza del dato teorico, desumibile da una serie di valori misurati (campione di dati), con il dato reale o di riferimento, ovvero la differenza tra valor medio campionario e valore vero o di riferimento. In passato, specie nel mondo anglosassone o nell’ambiente elettrico-elettronico, il termine accuratezza era sinonimo di precisione.

Tags

Altre guide della stessa
categoria

0 COMMENTI
Commenta

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *