Come gestire un dominio WWW

Come gestire il tuo dominio

Vuoi imparare a gestire il tuo dominio www? Oggi vedremo come trasferire il tuo dominio da un registrar all’altro. Inoltre, vedremo anche come far puntare un dominio ad un sito ospitato presso un servizio diverso dal registrar. Introdurremo anche cosa sono i reindirizzamenti per i domini che non utilizzi.

In questa guida, userò come registrar di riferimento Aruba (un servizio italiano) e SiteGround (uno dei migliori servizi per la gestione di spazi web e domini).

Prima di andare avanti voglio ricordarti che se hai bisogno di assistenza di qualsiasi tipo sul tuo sito WordPress, puoi contattarci alla pagina Servizi.
Ti risponderemo tempestivamente, aiutandoti a risolvere ogni tuo problema.

Come gestire il tuo dominio www

Vediamo dunque i passaggi essenziali che ti permetteranno di configurare e gestire al meglio uno o più domini.

Ricordati bene queste informazioni, che potrebbero rivelarsi utili in più di una occasione.

Come trasferire un dominio

gestire dominio www

Se desideri trasferire un dominio da un registrar come Aruba a SiteGround, dovrai per prima cosa accedere al tuo account SiteGround e configurare il dominio come External Domain (dominio esterno). Per farlo, all’interno della sezione Add Services clicca su Domain Transfer. A questo punto, ti sarà richiesto di pagare una commissione che include anche il rinnovo del dominio per un anno. Per questo, suggerisco di trasferire il dominio qualche mese prima (comunque prima di 15 giorni dalla scadenza), e non subito dopo che è stato rinnovato.

Inoltre, per trasferire un dominio avrai bisogno del Codice EPP. Questo è un codice di autorizzazione che potrai ottenere contattando Aruba.

Altri requisiti per il trasferimento di un dominio:

  1. Il trasferimento deve essere richiesto almeno 15 giorni prima della data di scadenza.
  2. Il dominio deve essere stato registrato da almeno 60 giorni.
  3. Il dominio deve essere attivo (cioè, poter ospitare un sito web. La maggior parte dei domini sono attivi).

Quando hai ottenuto il Codice EPP e sei sicuro che tutti i requisiti siano soddisfatti, puoi richiedere il trasferimento del dominio contrassegnato come External Domain, cliccando su Transfer nella pagina MyAccount di SiteGround.

A questo punto, ti sarà richiesto di confermare le informazioni di contatto. Assicurati che queste siano corrette in quanto riceverai un’email che dovrai usare per autorizzare il trasferimento.

Il trasferimento di un dominio può richiedere fino a 5 giorni.

Nota

Trasferire il dominio da un registrar all’altro NON trasferisce anche il sito web.

Puntare un dominio verso un altro servizio di hosting

dns siteground

 

I server su internet vengono identificati tramite un indirizzo IP. L’indirizzo IP è un vero e proprio codice identificativo associato ad un server.

Per far puntare un dominio verso un server di un altro provider, dovrai lavorare sui DNS. I DNS permettono di associare, appunto, il dominio a un indirizzo IP a tua scelta.

Se hai uno spazio web su SiteGround, per trovare le configurazioni DNS da usare accedi al tuo account, quindi, entra nel tuo cPanel (il pannello di controllo su SiteGround).

Vedrai IP e DNS (Name Servers) nella colonna di sinistra, nella immagine segnalati dentro al riquadro rosso.

Ora, torna sul tuo registrar esistente e configura i DNS del dominio che vuoi utilizzare. Le modifiche saranno subito salvate. Tuttavia, potrebbero essere necessarie fino a 48 ore affinchè siano effettive ed il dominio punti al tuo spazio web.

Gestire il tuo dominio con i reindirizzamenti

redirect nella gestione dominio www

Talvolta, può essere necessario configurare un reindirizzamento permanente da un dominio all’altro: per esempio, quando cambi nome al tuo sito e vuoi far sì che eventuali link in entrata siano reindirizzati automaticamente al nuovo URL. In questo caso, il reindirizzamento previene che ci siano errori 404.

Esistono vari tipi di reindirizzamento: temporaneo (chiamato redirect 307), permanenti (redirect 301) e altri. I redirect vengono configurati all’interno del file .htaccess.

Attenzione!

I redirect 301 non sono reversibili.

Per approfondire questo argomento, ti consiglio di leggere questa guida sui redirect 301.

Vuoi imparare a creare dei reindirizzamenti sul tuo sito WordPress? Questa è la guida che fa per te.

Conclusione

Oggi abbiamo visto come gestire il tuo dominio in tre modi: trasferendolo da un registrar all’altro, facendolo puntare al tuo server e mediante i reindirizzamenti.

In caso di dubbio, ti consiglio di contattare il supporto del servizio che hai scelto di usare: queste procedure sono abbastanza semplici e i tecnici dovrebbero essere in grado di aiutarti senza problemi.

Hai mai trasferito il tuo dominio? E’ stato semplice o hai incontrato difficoltà? Ti invito a lasciare un messaggio nei commenti, e condividere con noi la tua esperienza.

Andrea Di Rocco

Andrea Di Rocco

Ciao! Sono Andrea, il webmaster di SOS WordPress. La mia missione è di aiutarti a diventare autonomo nel creare il tuo sito web, posizionarti sui motori di ricerca e guadagnare online grazie al tuo progetto. Oltre a questo voglio far si che tu spenda il minor quantitativo di soldi e tempo mentre raggiungi i tuoi obiettivi sul web. Conosciamoci nell'area commenti di questo articolo!

[PROMO LIMITATA] 50% SU HOSTING SITEGROUND + ASSISTENZA SOS WP GRATIS

SiteGround - Miglior hosting per Wordpress
30 commenti
  1. dice:

    Ciao Andrea volevo chiederti un’informazione sui pacchetti siteground. Ho trasferito un dominio da poco per testare i servizi e posso davvero confermare che per assistenza ( purtroppo solo in inglese), sono di gran lunga meglio di altri….Per questo dominio ho preso il pacchetto base, che chiaramente come hai detto posso anche upgradare….Ed ecco la mia domanda :D :D A parte la differenza di supporto, spazio e utenti che accedono, a me interessa quando parla che si possono aggiungere dominio illimitati per altri spazi web. Quindi il pacchetto GrowBig. Questo vuol dire posso prendere domini senza pagare la registrazione del nome (chiaramente a cui poi se voglio posso collegare lo spazio))??? Oppure serve solo per avere una sorta di unico account, per gestire tutti i domini che hai?? Spero di essere stato chiaro :D

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Giampietro, con il piano GrowBig puoi aggiungere quanti domini vuoi, pagando solo la loro registrazione.
      Ovviamente per ogni dominio, puoi creare un sito, e gestirlo con il MEDESIMO PIANO, senza alcun costo aggiuntivo.
      Spero di averti chiarito le idee, continua a seguirci!

      Rispondi
  2. dice:

    Ciao Andrea,
    Ho appena comprato un dominio per 3 anni (escolapintandoosete.net). Come faccio per renderlo visibile e (meglio ancora) quale corso WP devo fare per apprendere a modificare il mio sito?
    Grazie mille:
    Michele

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Simone, si, è possibile scegliere il protocollo (senza www o con www). Guarda ad esempio il nostro indirizzo ;-)

      Rispondi
  3. dice:

    Ciao Andrea
    sto seguendo solo da poco i corsi webipedia(e quindi perdonerai la mia ignoranza informatica) e sto pensando di trasferire il dominio da aruba a siteground.Però non comprendo una cosa: facendo ciò il sito esistente sparisce rimanendo sguarnito di presenza online fino a quando non implemento il nuovo o quello continua a sopravvivere su aruba mentre costruisco il nuovo su siteground?
    Un’altra cosa:ma che differenza c’è tra trasferimento dominio e sito che ho letto nei commenti sopra?Con sito intendete tutto il contenuto creato precedentemente?
    Grazie

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Piero,
      si ottima scelta passare a SiteGround Il tuo sito precedente nn sparisce in automatico con il trasferimento, sarai tu nel caso ad eliminare la sua installazione. Trasferire il dominio, significa trasferire il “nome” del sito, nella forma http://www.ilmiosito.it (o altra estensione, come .com, .net, .eu.. e così via). Con il sito invece si intendono tutte le cartelle e i file che lo compongono. Trasferire il sito e trasferire il dominio sono due procedure differenti, e comunque semplici, soprattutto se scegli SiteGround come tuo hosting provider. Rimango a disposizione!

      Rispondi
      • dice:

        Grazie Andrea per la spiegazione,
        il tuo supporto è eccezionale per chi come me purtroppo si trova ad essere ancora un analfabeta informatico,ma presto colmerò il divario studiandomi tutti i corsi webipedia e leggendomi tutti i post scritti qui.
        Ritornando al sito che desidero costruire: vado sul link siteground che mi hai dato e poi ci sentiremo su sos-wp.it/assistenza-prioritaria/ solo per aiutarmi nel trasferimento del dominio.Per il resto voglio prendermi la soddisfazione di camminare con le mie gambe seguendo dettagliatamente i corsi e lanciare la mia idea di sito.
        Ciao,ci sentiamo presto

        Rispondi
        • dice:

          Ciao Piero,
          sono felice di sapere che il supporto fornito da me e dal mio team ti sia di aiuto. Complimenti per il tuo spirito di autonomia, sono certo che in breve tempo realizzerai i tuoi obiettivi, e forse anche qualcuno in più ;-)
          A presto!

          Rispondi
  4. dice:

    Ciao,
    una domanda:
    trasferire un dominio da un altro hosting a siteground e parallalelamente farlo puntare ad un hosting alias già presente in siteground ha un costo? Ed è un costo una tantum od annuale? Se ho ben capito con siteground non vi sono costi di rinnovo annuale del dominio, in particolare con il piano Growbig posso gestire illimitati hosting e domini perciò la spesa unica mensile dovrebbe essere solo quella indicata da loro… è corretto? Grazie

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Damiano,
      la modifica dei DNS non ha alcun costo. I costi eventuali da aggiungere sono quelli relativi all’acquisto di nuovi domini, o al trasferimento di domini già esistenti su SiteGround. Non altri!

      Rispondi
  5. dice:

    Ciao Andrea, complimenti per l’ottimo sito.
    Una domanda: tu come faresti per portare su SiteGround un servizio di “Gestione DNS” di Aruba?
    Si può fare? E in quanto tempo?
    Grazie!

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Marco,
      su Siteground puoi gestire comodamente i DNS del o dei domini.
      Vuoi trasferire il dominio da Aruba, o vuoi solo modificare i DNS sul dominio su Aruba, per farli puntare su SiteGround.
      Rimango a disposizione ;-)

      Rispondi
      • dice:

        Grazie per la risposta Andrea, vorrei proprio trasferire tutto su Siteground. Ho un servizio di Gestione DNS che punta a uno spazio web. Vorrei avere gestione DNS e spazio tutto hostato su siteground. Per trasferire la Gestione DNS la procedura è la stessa per traferire un dominio?
        Grazie ancora

        Rispondi
        • dice:

          Ciao Marco!
          Allora, una volta che tu hai trasferito il dominio su SiteGround, nessun problema.
          Potrai gestire comodamente i DNS del dominio dal pannello di controllo di SiteGround. Rimango a disposizione.
          Un saluto!

          Rispondi
      • dice:

        Ciao Andrea
        Ho acquistato dello spazio su sitegroung e vorrei creare il mio sito con wordpress. Non riesco. Una volta scelto il tema, se inserisco le mie immagini, non si visulizzano e risulta sempre l’errore nel visualizzare la pagina. Vorrei creare un sito-vetrina. Un sito efficace ma semplice e non vorrei impazzire impiegandoci molto tempo. Non è un sito commerciale quindi non voglio spenderci alto denaro. Chiedo aiuto.

        Rispondi
  6. dice:

    Ciao,
    Quanto costa il mantenimento di un dominio ? Registrare un dominio su Register.it, facciamo costa X ! Trasferirlo su Siteground quanto costa, e poi quanto costa il mantenimento di un dominio (annuale) su Siteground ? O dovrei pagare a Register.it il mantenimento annuale ? Non mi e chiaro questo discorso !
    Ci tengo a precisare che ho già un Dominio registrato su Siteground ! E un ultima domanda: Meglio tenere il Dominio sul Register, o un altro provider o si deve per forza trasferire il Dominio , a mio caso su Siteground ? Ci sono vantaggi o svantaggi ?? Ci tengo a capire bene questa cosa !! Grazie mille !!!

    Rispondi
      • dice:

        Grazie per la risposta. Cè un problema. Io ho sbagliato il nome del domini Gratis su SiteGround , visto che il dominio sarebbe: nome cognome.it, e per questo vorrei comprare un altro dominio con un nome generico: m………………….n.com !
        Per questo motivo sto cercando di comprare un altro dominio (economico) nuovo, per poi impostarlo come Sito Principale. Come dovrei fare e cosa dovrei fare ? Grazie mille !

        Rispondi
        • dice:

          Ciao Nello!
          Nessun problema puoi acquistare un altro dominio da SiteGround, e farlo puntare al sito.
          Chiedi al supporto, sarà una procedura semplice.
          Un saluto!

          Rispondi
  7. dice:

    Ciao Andrea,
    grazie mille dei tuoi sempre preziosi articoli.

    Vorrei trasferire sul mio spazio Siteground che ho già, un sito e dominio, però prima di fare cavolate avrei bisogno un chiarimento se possibile.
    E’ chiara la procedura per trasferire il dominio, ma su Siteground ho visto che chiedono i dati di accesso del CPanel url, Username e Password. Solo che questo sito è su un server di una web Agency e io non ho accesso a questi dati.
    Vorrei evitare di trasferire il dominio e poi non riuscire a trasferire il sito perchè non ho dato i dati necessari a siteground per trasferire il sito.

    Come posso fare?

    Grazie

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Angelo,
      avrei bisogno di sapere quali sono i dati in tuo possesso, relativi allo spazio hosting su cui adesso è ospitato il tuo sito.
      Hai un accesso FTP?
      Fammi sapere, un saluto!

      Rispondi
  8. dice:

    Ciao Andrea, molto interessante questo argomento e molto bravo nella spiegazione.

    Vorrei chiederti alcune cose in cui sto trovando delle difficoltà ultiamente.
    1- Se dispongo di un dominio ungherese e volessi portarlo su piattaforma wordpress.org cosa mi consiglieresti fare?
    2-Ho le credenziali per accedere in questo sito, ma come faccio a scoprire quale sia il pannello in cui devo fare l’accesso?

    Sono davvero in alto mare, te ne sarei grata se mi dassi qualche piccolo aiuto.

    Ti ringrazio

    Giusi

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Giusi,
      nessun problema!
      Puoi creare un redirect sul dominio, e farlo puntare sullo spazio hosting su cui avrai installato WordPress.
      Per accedere al back end del sito, devi digitare http://www.ilnomedelsito.it/wp-admin. Vedrai visualizzata la pagina di login, dove inserire le credenziali ed effettuare l’accesso.
      Spero di esserti stato di aiuto, grazie del tuo commento!

      Rispondi
  9. dice:

    Ciao Andrea,
    voglio trasferire il mio sito da Netsons a Siteground. Devo fare il trasferimento di dominio e poi del sito? Pensavo si occupasse tutto Sitegound, ma evidentemente non ho capito qualcosa perchè mi chiede di configurare i DNS. Ma io il sito lo voglio proprio spostare non farlo puntare al vecchio dominio. Mi puoi dare confermare che devo completare prima il trasferimento del dominio e poi del sito? Grazie

    Rispondi
  10. dice:

    “Il trasferimento di un dominio può richiedere fino a 2 settimane.”

    Ma dite sul serio? Per i .IT massimo 5 giorni se il vecchio registrar non collabora, per .COM .NET. ORG. .INFO e così via in poche ore il dominio è trasferito.

    Su quali domini avete avuto un esperienza così negativa?

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Stefano,
      grazie per la segnalazione, in effetti hai beccato un refuso di pubblicazione!
      Correggiamo subito, ancora grazie.

      Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *