Guide

Come gestire un dominio WWW

Sapevi che puoi gestire i tuoi domini in tanti modi diversi? Puoi trasferirli da un registrar ad un altro, puntarli verso un servizio diverso dal registrar, reindirizzare i domini che non utilizzi.

Come gestire il tuo dominio

Vuoi imparare a gestire il tuo dominio www e capire cosa significa reindirizzare, trasferire e puntare un dominio? Vediamo subito di cosa si tratta nella pratica.

In questa guida, userò come registrar di riferimento Aruba (un servizio italiano, di cui puoi leggere la mia recensione qui) e SiteGround: uno dei migliori servizi per la gestione di spazi web e domini al mondo.

Ora fai attenzione alle istruzioni che seguono e ti consiglio di salvarle, perché potranno servirti in diverse occasioni.

Ti invito anche a leggere la nostra opinione di SiteGround.

Come gestire il tuo dominio www

Ora fai attenzione alle istruzioni che seguono e ti consiglio di salvarle, perché potranno servirti in diverse occasioni.

1) Trasferire un dominio

gestire il tuo dominio www

Se desideri trasferire un dominio da un registrar come Aruba a SiteGround, dovrai per prima cosa accedere al tuo account SiteGround e configurare il dominio come External Domain (dominio esterno):

  • naviga nella sezione Add Services;
  • clicca su Domain Transfer
  • avvia l’operazione pagando la commissione che include anche il rinnovo del dominio per un anno.

Per questo, suggerisco di trasferire il dominio qualche mese prima (comunque prima di 15 giorni dalla scadenza), e non subito dopo che è stato rinnovato.

Inoltre, per trasferire un dominio avrai bisogno del Codice EPP o codice OAUTH. Si tratta di un codice di autorizzazione che potrai ottenere contattando Aruba oppure direttamente dal tuo pannello di controllo:

  • accedi all’area clienti di Aruba;
  • vai sul Pannello di controllo del tuo sito;
  • dal menu sulla sinistra, entra in Utility dominio e clicca Codice di autorizzazione.

Ti apparirà un popup con il tuo codice: salvalo perché dovrai comunicarlo al tuo nuovo registrar.

Una precisazione: qualunque sia il tuo registrar, è obbligato a comunicarti il codice AUTH entro 5 giorni dalla tua richiesta.

Assistenza WordPress rapida e veloce con SOS WP - 2

Altri requisiti per il trasferimento di un dominio

  1. il trasferimento deve essere richiesto almeno 15 giorni prima della data di scadenza.
  2. il dominio deve essere stato registrato da almeno 60 giorni.
  3. il dominio deve essere attivo (cioè, poter ospitare un sito web. Solo in casi particolari i domini non sono attivi).

Quando hai ottenuto il Codice EPP e sei sicuro che tutti i requisiti siano soddisfatti, puoi richiedere il trasferimento del dominio contrassegnato come External Domain, cliccando su Transfer nella pagina MyAccount di SiteGround.

A questo punto, ti sarà richiesto di confermare le informazioni di contatto. Assicurati che queste siano corrette in quanto riceverai un’email che dovrai usare per autorizzare il trasferimento.

Il trasferimento di un dominio può richiedere fino a 5 giorni.

Nota: Trasferire il dominio da un registrar all’altro NON trasferisce anche il sito web.

2) Puntare un dominio verso un altro servizio di hosting

dns siteground

I server su internet vengono identificati tramite un indirizzo IP. L’indirizzo IP è un vero e proprio codice identificativo associato ad un server.

Per far puntare un dominio verso un server di un altro provider, dovrai lavorare sui DNS. I DNS permettono di associare, appunto, il dominio a un indirizzo IP a tua scelta.

Se hai uno spazio hosting WordPress su SiteGround, per trovare le configurazioni DNS da usare accedi al tuo account, quindi, entra nel tuo cPanel (il pannello di controllo su SiteGround). Vedrai IP e DNS (Name Servers) nella colonna di sinistra.

Ora, torna sul tuo registrar esistente e inserisci i DNS di SiteGround nel dominio che vuoi utilizzare. Le modifiche saranno subito salvate. Tuttavia, potrebbero essere necessarie fino a 48 ore affinché siano effettive ed il dominio punti al tuo spazio web.

3) Gestire il tuo dominio con i redirect

redirect nella gestione dominio www

Talvolta, può essere necessario configurare un redirect permanente da un dominio all’altro: per esempio, quando cambi nome al tuo sito e vuoi far sì che eventuali link in entrata siano reindirizzati automaticamente al nuovo URL.

In questo caso, il redirect previene che ci siano errori 404.

Esistono vari tipi di redirect come spiego nella guida su cosa sono e come si creano i redirect html:

  • temporaneo (chiamato redirect 307);
  • permanente (redirect 301)

…e altri. I redirect vengono configurati all’interno del file .htaccess.

I redirect 301 non sono reversibili!

Vuoi imparare a creare dei reindirizzamenti sul tuo sito WordPress? Questa è la guida che fa per te.

Conclusione

Oggi abbiamo visto come gestire il tuo dominio in tre modi: trasferendolo da un registrar all’altro, facendolo puntare al tuo server e mediante i redirect. In caso di dubbio, ti consiglio di contattare il supporto del servizio che hai scelto di usare: queste procedure sono abbastanza semplici e i tecnici dovrebbero essere in grado di aiutarti senza problemi.

Hai mai trasferito il tuo dominio?

È stato semplice o hai incontrato difficoltà?

Ti invito a lasciare un messaggio nei commenti, e condividere con noi la tua esperienza.

Come gestire un dominio WWW
5 (100%) 8 votes

NOTA: Questa guida è stata aggiornata il

Comprare un dominio e uno spazio hosting WordPress su SiteGround

Altre guide della stessa
categoria

55 COMMENTI
Commenta
  1. Sandra

    Ciao! Visto i problemi con l’host scelto e avendo speso una scemata ho deciso di cambiare, ma ora ho il domninio su Tophost (vuoto, non ho nulla li) e il blog sul vecchio .wordpress.com.
    Chiederò il recesso dal primo, ma il dominio posso chiedere di eliminarlo oppure me lo tengo lì e acquisto l’hosting su siteground? Loro possono caricare il mio blog sul dominio che sta altrove? Ho conviene spendere 11 euro e spostare tutto? Grazie! Userò il vostro link è tutta la vostra assistenza!

    Rispondi
      • Sandra

        Ciao!! ieri ho provveduto a fare l’acquisto e sto aspettando che facciano la migrazione del blog. Poi sarà il momento di gestire i DNS su TopHost, dove ho visto che non posso agire su NS, ma solo sui dati precedenti. Me lo confermi? Ho inoltre scaricato qualche info su come muovermi, ma se dovessi avere problemi ricorrerò sicuramente a voi!! Sperando di aver anche qui fatto la procedura corretta!

        Rispondi
  2. Francesca

    Ciao!
    Ho creato un nuovo sito con un nuovo dominio su SiteGround (purtroppo non approfittando del vostro link), ora però vorrei che il dominio principale fosse un altro, nello specifico quello del vecchio sito (che andrei quindi a sostituire), e che però ora si trova su Aruba. Quale può essere la soluzione più performante?
    Grazie mille!

    Rispondi
  3. Rgb

    Ciao, seguendo i tuoi consigli ho appena acquistato un piano StartUp su Siteground, prima avevo un piccolo blog su Altervista, ora lo vorrei spostare su Siteground. Ho chiesto il trasferimento dei file del vecchio sito aprendo un ticket con loro ma non ho capito come visualizzare quanto trasportato: devo reinstallare WordPress?
    Come posso chiedere ad Altervista di modificare il DNS come mi indicava Siteground? Altervista non mi pare me lo lasci cambiare.
    Inoltre dato che avevo acquistato grazie ad Altervista il dominio un anno fa (scadrà tra dieci giorni) oggi ho, probabilmente sbagliando i tempi, richiesto a Siteground il trasferimento del dominio. Cosa rischio?
    Grazie

    Rispondi
  4. Roberto

    Salve io uso wp e ho l’hosting e dominio in sitegroung che chiamiamo A. Ora vorrei mantentere l’hosting su Siteground e trasferire il dominio da A a B (Aruba).
    Come fare?
    Grazie mille

    Rispondi
  5. Giuliano

    Ciao Andrea,
    ho il sito WP su Aruba e soprattutto avendo letto dei tempi lenti dei loro server, ho trasferito l’hosting su Siteground e vorrei trasferire anche il dominio. Ora ho due problemi:
    1. ho acquistato su Siteground l’hosting e mi han dato dei DNS ma non ho ben capito come/dove cambiarli in Aruba.
    2. ho aperto un ticket su Aruba 4gg fa, co tutti i dati e allegando copia dei documenti richiesti, chiedendo l’EPP e ancora nulla!

    Non posso fare modifiche al mio sito e/o scrivere post attualmente, essendo il sito ancora su Aruba, li dovrei riscrivere poi su SiteGround. Hai mica consigli su come muovermi per favore?!

    Rispondi
    • Team

      Ciao Giuliano, se hai acquistato SiteGround da nostro link, troverai tutte le risposte nella nostra Area Membri. I DNS ti servono (o meglio, in questo caso specifico i name servers) per far puntare il dominio su SiteGround, il trasferimento invece lo puoi fare in automatico, richiedendo l’EPP dalla tua user area di Aruba. Vi è un apposito spazio per poterlo avere, non serve contattare il supporto di Aruba, e attendere la loro risposta.

      Rispondi
    • Team

      Ciao Luca,in tal caso l’opzione è puntare il dominio al nuovo hosting (mediante la modifica dei DNS), e rinnovarlo presso il medesimo registrar. In seguito, dopo il rinnovo, si potrà procedere al trasferimento.

      Rispondi