Creare un sito WordPress portfolio efficace

sito web porfolio su WordPress

Vuoi creare un sito WordPress portfolio ma non sai come strutturarlo e quali contenuti includere?

Avere un sito WordPress portfolio è molto importante quando si parla di promuovere la propria immagine e guadagnare credibilità.

Le ragioni per costruire un portfolio online possono essere molte. I freelancer lo utilizzano per mostrare i loro lavori e permettere ai potenziali clienti di contattarli. Studenti e professionisti in cerca di lavoro possono costruire un portfolio online per dimostrare le loro capacità alle aziende e convincerle a chiamarli per un colloquio.

Insomma, un portfolio online aiuta ad attrarre nuovi clienti e a renderti conosciuto nella tua nicchia.

Ci sono molti esempi in rete a cui ti puoi ispirare, ma se vuoi che il tuo sito portfolio risulti vincente, prova a seguire i consigli di questo articolo, che ti aiuteranno a migliorare la tua presenza sulla rete.

Le 7 regole per creare un sito WordPress portfolio

Il layout è la tua carta da visita

creare sito web wordpress portfolio

Appena arrivi su un sito, la prima cosa che noti è il layout della pagina web. La parola chiave per creare un layout efficace è “semplicità”. Questo non vuol dire essere banali, ma strutturare la tua pagina in modo intelligente, user-friendly e efficace.

Ovviamente, è fondamentale che il layout sia responsive, ovvero correttamente visibile sui dispositivi mobile, come quello che propone il tema Enfold.

Un sito con una navigazione non intuitiva o che ci mette ore a caricare non migliorerà la tua credibilità. Rimuovi gli elementi non essenziali per mostrare i tuoi lavori e raggiungi un equilibrio tra creatività ed esperienza ottimale per gli utenti.

Non lasciare che il lettore venga distratto da troppi colori accesi o da un numero eccessivo di immagini. Certo, anche questi sono elementi importanti, ma non dovrebbero prendere il sopravvento sui contenuti centrali della tua pagina.

Scegli con attenzione il logo

Il logo è il tuo biglietto da visita, dovrebbe essere il riflesso della tua personalità e anche della tua professione.

Ti consiglio di collocare il logo in alto a sinistra, poiché l’occhio umano è portato a prestare attenzione maggiormente a quella parte dello schermo. In questo modo il tuo logo sarà la prima immagine vista dall’utente del tuo sito, e rimarrà più impresso.

Il logo non deve per forza includere il tuo nome, ma puoi aggiungerlo per rafforzare la tua identità online.

Linkare il logo posizionato in alto a sinistra alla homepage è ormai una convenzione per i siti web, quindi i tuoi visitatori potrebbero aspettarsi di trovare questa funzionalità anche sul tuo portfolio.

Puoi inoltre associare il tuo logo a una tagline, ovvero una frase corta e accattivante che riassume quello che fai e la tua identità.

Aumenta la tua credibilità

plugin per sito wordpress portfolio

Uno degli scopi principali del tuo sito WordPress portfolio è quello di aumentare la tua credibilità e ispirare fiducia nei tuoi utenti e potenziali clienti.

Per raggiungere questo obiettivo, includi una sezione dedicata alle testimonianze dei tuoi clienti passati.

Questo piccolo accorgimento permetterà ai tuoi lettori di leggere dalle parole di altri quali sono stati i tuoi punti di forza.

Usando WordPress, puoi aggiungere testimonianze usando widget come Testimonials Widget.

Ti stai chiedendo come ottenere queste testimonianze? Non esitare a chiederle ai clienti con cui hai lavorato e, perchè no, anche agli ex colleghi o manager. Quando finisci di lavorare a qualcosa di cui sei particolarmente fiero, chiedi ai committenti di scriverti un testimonial e di ottenere il permesso di pubblicarlo sul tuo sito.

Non è nulla di così strano: si tratta di una prassi comune. Se poi vedi che qualcuno esita, specie se si tratta di qualcuno che di solito non scrive, puoi offrirti di inviargli una bozza da rivedere o suggerirgli spunti da cui partire.

Inserirsci anche il link al progetto di riferimento, in modo da evidenziare l’autenticità del testimonial.

Il cuore del tuo sito WordPress portfolio

É arrivato il momento di impressionare il tuo lettore e informarlo della tua carriera scolastica, professionale e dei tuoi punti di forza. Questa è la parte del tuo sito che deve attrarre più attenzione.

Se non sai da che parte iniziare, queste sono le parti che non devono mancare nel tuo portfolio:

  • Descrizione del servizio che hai da offrire ai tuoi potenziali clienti;
  • I tuoi obiettivi e i tuoi conseguimenti;
  • La tua carriera scolastica;
  • Descrizione della tua carriera lavorativa (se pertinente);
  • Interessi personali.

Segui bene tutti questi punti, e vedrai che costruirai un ottimo portfolio.

Amplia la tua visibilità

Sembra scontato, ma ampliare il proprio campo di visibilità ti permette di essere più popolare e aumentare la possibilità di essere notato da un possibile cliente o datore di lavoro.

Per questo motivo, ti consiglio di creare un blog e una pagina personale su un social network, che userai per pubblicizzare il tuo sito portfolio.

Assicurati di aggiornare regolarmente il contenuto e usa questi canali per mostrare il tuo coinvolgimento con la community professionale di riferimento. Parla degli eventi e delle conferenze a cui partecipi, metti in mostra i tuoi contributi e i tuoi contatti.

Scrivi un profilo personale

autore sito web portfolio

Ti consiglio di riservare una parte del tuo sito per parlare di te stesso. È molto importante dare una appropriata immagine di te.

Metti in evidenza quello che ti rende unico, differenziandoti dalla concorrenza.

Ricorda che il linguaggio utilizzato dovrebbe rispecchiare la tua personalità e l’immagine che vuoi fare arrivare ai lettori. Per questo ti consiglio di utilizzare un tono personale, amichevole ma anche preciso e determinato.

In una sola parola: professionale.

Condividere la tua storia ti aiuta a costruire un rapporto di fiducia con i potenziali clienti, aiutandoti a convincerli a lavorare con te. Per questo è importante che il contenuto sia conciso e diretto, ma anche personale. Nessuno ricorderà un sito che sembra essere stato costruito da un robot.

Rendi visibili i tuoi contatti

Ricorda che è molto importante che i tuoi lettori riescano a contattarti senza troppe difficoltà. Per questo motivo, è essenziale che il tuo contatto telefonico e la tua e-mail siano individuabili facilmente sul tuo sito WordPress portfolio.

Crea il tuo sito portfolio, scegliendo tra i migliori temi sul mercato per mostrare i tuoi lavori.

Conclusione

Oggi ti ho spiegato come creare un sito WordPress portfolio efficace: come deve essere strutturato il tuo sito, sia dal punto di vista visivo che di contenuto, quali informazioni includere nel tuo portfolio e qualche piccolo segreto per renderlo ancora più efficace.

Hai già creato un sito portfolio? Hai fatto qualcosa di diverso da quanto ti ho consigliato? Dimmi cosa ne pensi nella sezione commenti. Se hai domande o suggerimenti, non esitare a contattarmi cliccando la tab in basso a destra.

Se invece sei nuovo del settore e vuoi creare un sito WordPress, prova il Video Corso WordPress, il modo facile e veloce per creare il tuo sito o blog!

Andrea Di Rocco

Andrea Di Rocco

Ciao! Sono Andrea Di Rocco, il fondatore di SOS WP. La mia missione - insieme al mio Team - è di aiutarti a diventare autonomo nel creare il tuo sito web, posizionarti sui motori di ricerca e guadagnare online grazie al tuo progetto. Oltre a questo voglio far si che tu spenda il minor quantitativo di soldi e tempo mentre raggiungi i tuoi obiettivi sul web. Conosciamoci nell'area commenti di questo articolo!

SOS WP raccomanda SiteGround come migliore hosting in Italia


Acquista SiteGround tramite il nostro link e ricevi gratuitamente la nostra Assistenza Prioritaria

SiteGround - Miglior hosting per Wordpress
2 commenti
  1. dice:

    Ciao, sono Bruno. Ho creato un sito con wordpress con il tema Venture perché mi era piaciuto molto proprio la sezione portfolio (sono un architetto). Non riesco però a riprodurlo nel mio sito. Come carico le immagini in questa sezione? Creo una pagina portfolio e poi? Grazie mille.

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *