Nuovo anno, nuova directory WordPress!

Immagine avatar per Andrea Di Rocco

Pubblicato da Andrea Di Rocco in

621 Visite sul post corrente.

La nuova directory di WordPress

Che cos’è la directory WordPress

La directory WordPress si trova all’interno del sito ufficiale WordPress. In poche parole, è l’area del sito dove puoi trovare tutti i plugin ed i temi WordPress gratuiti che sono stati approvati dal team di revisione (oltre a temi e plugin sviluppati dal team ufficiale stesso).

Il fatto che venga fatta una revisione dal team ufficiale è un aspetto da non sottovalutare.

Sul web sono disponibili migliaia e migliaia di strumenti per WordPress, sia gratuiti che a pagamento. Se scegli di usare un plugin o un tema gratuito, ti consiglio assolutamente di usare uno di quelli disponibili all’interno della directory WordPress ufficiale.

Infatti, quando viene fatta la revisione degli strumenti per i quali viene richiesta la pubblicazione, viene verificato che i codici usati dai programmatori rispettino le linee guida WordPress ed i principali criteri di sicurezza. Se ti interessa, puoi leggere le linee guida su questa pagina.

È inoltre importante notare che tutti gli strumenti presenti all’interno della directory ufficiale possono essere installati direttamente dalla Bacheca del tuo sito WordPress, usando la funzionalità di ricerca. Non è quindi necessario scaricare la cartella .zip del file e caricarla sul tuo sito.

Però, se per qualunque motivo vuoi installare plugin e temi caricando direttamente la cartella .zip contenente tutti i file (per esempio, perché vuoi usare un FTP client) ti consiglio di scaricare la cartella direttamente dal tuo sito WordPress.

Infatti, dal momento che gli strumenti pubblicati sulla directory ufficiale sono sottoposti a revisione, è improbabile (ovviamente, non impossibile) che questi contengano virus o altre tipologie di malware.

È quindi altamente sconsigliato scaricare file gratuiti da fonti che non siano quella ufficiale WordPress.

Una nuova directory?

Recentemente è stata resa pubblica una nuova directory ufficiale dei plugin, per il momento ancora in beta. Per vederla, clicca qui. Ad oggi, sono presenti nella directory (già tradotta anche in italiano) quasi 48 mila plugin!

nuova-plugin-directory-wordpress

Se in passato non hai mai usato la ‘vecchia’ directory, probabilmente non noterai grandi differenze. Le informazioni presenti sono pressoché le stesse, però sono visualizzate su un’unica schermata piuttosto che su diverse tab. 

Quali informazioni usare

Quando sei alla ricerca di uno strumento per il tuo sito, è sempre una buona idea visitare la directory ufficiale. Infatti, qui trovi informazioni molto utili che ti guideranno nella scelta dello strumento più adatto ed affidabile.

Per esempio:

  • FAQ. Questa sezione è estremamente utile. Infatti, è qui che molto probabilmente troverai una risposta ai dubbi che sorgono immediatamente prima o dopo l’installazione di un plugin.
  • Supporto. Il forum di supporto è utile per due principali motivi: in primis, per trovare risposte a dubbi o errori comuni. Inoltre, è utile per avere un’idea rispetto alla prontezza nella risposta ed alla disponibilità degli sviluppatori. Infatti, ti sconsiglio di usare strumenti che non sono adeguatamente supportati dagli autori.
  • Numero di installazioni attive. Solitamente, consiglio di non usare plugin che hanno meno di 50 mila installazioni attive.
  • Valutazioni e recensioni. Ovviamente, migliori sono le recensioni, meglio è.
  • ‘Testato fino a’ ed ultimo aggiornamento. Queste due informazioni sono estremamente importanti. Infatti, a parte casi eccezionali, è consigliabile installare solo plugin compatibili con l’ultima versione di WordPress (‘testato fino a’) e che sono stati aggiornati recentemente.

Come vedi, la directory ufficiale WordPress è una fonte eccezionale di informazioni molto utili. 

pagina-plugin-sito-ufficiale-wordpress

Come trovare lo strumento giusto su WordPress

Un altro dei vantaggi di usare la directory ufficiale WordPress è che ti permette di effettuare ricerche piuttosto approfondite all’interno di un catalogo vastissimo.

Questo è particolarmente vero per i temi che, come vedi, possono essere filtrati usando tantissimi parametri. Per esempio, tipologia di sito, numero di colonne, layout dell’header, eccetera.

temi-sito-ufficiale-wordpress

Conclusione

Arrivati a questo punto, ti invito a visitare la nuova directory WordPress e scorrere fra i plugin disponibili, familiarizzando con la piattaforma. Se hai domande su come usare il sito ufficiale WordPress, lascia pure un commento qui sotto al post, ti risponderemo al più presto!

Guide correlate:

Immagine di Andrea Di Rocco autore articoli SOS WP
Andrea Di Rocco Fondatore di SOS WP™
La mia passione per WordPress mi ha portato negli ultimi 10 anni a voler aiutare sempre più persone a creare blog e siti web in WordPress in completa autonomia. Spero che troverai utili le oltre 700 guide su WordPress e sulla SEO che ho pubblicato su questo blog. Se ne hai voglia ti invito a leggere la mia storia, cliccando sul pulsante qui sotto.
2Commenti
Lascia un commento
  1. Immagine avatar per Greta
    Greta

    Ciao!
    Vorrei creare un sito directory in WordPress, per geolocalizzare una serie di attività in tutto il Paese… mi consigliate il tema/plugin migliore?
    Grazie!
    Greta

    1. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Ciao Greta, prova il tema My City, pensiamo che potrebbe fare al caso tuo. Il tema usa l’API di Google Maps, include un plugin per la gestione degli eventi e supporta Stripe e PayPal. Facci sapere se può esserti utile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *