Guide

6 regole d’oro applicate da ogni blog di successo

Ogni giorno nascono migliaia di blog e inesorabilmente ogni giorno migliaia di blog vengono chiusi. Quali sono i motivi? La lista è lunga. Voglio spiegarti quindi, quali sono le regole vincenti per consentirti di ottenere il successo per il tuo blog.

regole per blog di successo

Spesso al Team di SOS WP viene chiesto come fare per raggiungere fantastici risultati con un sito web: facciamo in questa guida una panoramica sulle regole applicate da ogni blog di successo.

Tanti altri aspetti contribuiscono al successo, puoi trovare una indicazione sicura per trovare risorse più adatte a soddisfare le tue esigenze con la nostra Assistenza Prioritaria. È gratuita e in italiano.

Passiamo ora alle 6 regole una per una.

6 regole d’oro per realizzare un blog di successo

1: Aspetto e tematica del blog mirati ad una specifica audience

Il primo elemento della formula è proprio l’avere un aspetto e una tematica mirati. Essi devono essere strettamente collegati per dare un’immagine d’insieme “coerente”.

Parlo di questo argomento anche nel mio Corso per creare il sito di un ristorante, un workshop che ti porta alla creazione di un sito completo per un’attività di ristorazione.

Quindi concentrati nel trattare sempre le stesse tematiche (ovviamente considerando anche gli argomenti affini e pertinenti), e nello scegliere una grafica e delle immagini in linea con ciò che stai trattando.

Ad esempio, se parli di cucina scegli un tema e delle foto adatte all’argomento principale del tuo blog.

2: Contenuti di qualità mirati a quella specifica audience

cura i contenuti per un blog di successo

Il secondo elemento, riguarda l’attenzione che metti durante la creazione dei tuoi contenuti.

Il tuo blog, per ottenere un buon quantitativo di visite, deve trovarsi in una nicchia ben precisa. Troppo spesso, infatti, le persone lanciano dei blog che trattano di tanti argomenti diversi e si rendono conto che non possono stargli dietro.

Oppure, ci sono persone che lavorano tantissimo nella produzione dei contenuti, per poi rendersi conto che nessuno sta veramente venendo a leggerli perché non abbastanza interessanti e “virali” per la community del web.

Se riesci a identificare con precisione il tuo target di visitatori, ti sarà molto più facile creare contenuto che colpisce nel segno, campagne marketing mirate e promozioni di successo.

Assistenza WordPress rapida e veloce con SOS WP - 2

Quindi, ricapitolando, se vuoi lanciare un blog di successo, tieni a mente questi tre elementi:

  • audience mirata;
  • contenuti costruiti in base ai bisogni del pubblico;
  • aspetto studiato per coinvolgere la nicchia.

Questi sono tre fattori fondamentali per riuscire a partire bene. Ma adesso passiamo al terzo punto.

3: Tanta osservazione delle regole di SEO

Ottimizzazione SEO per un blog di successo

Siccome immagino che ti impegnerai nella creazione di contenuti di qualità che siano utili e ricercati dalla tua audience specifica, non evitare di considerare l’importanza del SEO, ovvero il Search Engine Optimization.

Attraverso l’attenta osservazione di queste regole porterai il tuo sito ad avere un ranking maggiore tra i risultati dei motori di ricerca, ed otterrai di conseguenza molte più visite, garantendo successo al tuo blog.

Se ti concentrerai solo nella produzione di contenuti di qualità senza ottimizzarli per specifiche parole chiave, per esempio, le persone non li troveranno mai tra i risultati organici e le tue visite saranno basse.

Il web ti mette a disposizione un’audience enorme e facile da raggiungere, ma bisogna conoscere il funzionamento dei motori di ricerca e seguirne le regole quando si crea sia il sito sia il contenuto.

4: Tanta attività sui Social Network

Ogni volta che crei contenuti ottimizzati per una parola chiave, per un problema specifico e per una determinata audience, la presenza sui Social Network diventa un fantastico outlet per lanciare il tuo ultimo contenuto.

Quello che devi fare inizialmente è tastare il territorio, studiando quali potrebbero essere i siti social dove i tuoi potenziali visitatori trascorrono più tempo.

Una volta trovati comincia a creare dei profili social mirati, ovvero che rispettano la tematica principale e l’aspetto del tuo sito.

Studia poi i numeri delle conversioni provenienti dai social attraverso Google Analytics e monitora quale canale porta più traffico e quale meno.

Infine, sii presente, tutti i giorni. Condividi, parla con le persone, conoscile, collaboraci su progetti e fai rete. Ciò è infatti un fattore determinante per realizzare un blog di successo.

5: Tanto guest blogging su blog mirati

Vantaggi Guest Blogging

Se sei all’interno di una nicchia abbastanza grande da contenere almeno 5-10 blog di dimensioni elevate, parlo di blog con 5000-10000 visite quotidiane, questo fattore ti consentirà di seguire la strada del guest blogging. Questo ti aiuterà ad aumentare:

  • visibilità e traffico;
  • autorevolezza;
  • guadagni.

Chiaramente quando scrivi un articolo che poi verrà pubblicato su un altro blog, accertati sempre di studiare l’audience del sito ospitante e capire quali sono gli argomenti caldi che generano maggiori discussioni sul sito.

Guarda ad esempio quali articoli ricevono maggiori condivisioni e studia su quali si generano maggiori conversazioni sotto forma di commenti.

Poi trai le tue conclusioni e cerca di sviluppare un pezzo che sia rappresentativo di chi sei, cosa credi e cosa offri, ma al contempo preoccupati che questo resti comunque di interesse per i lettori del blog con il quale stai collaborando.

6: Metti il tuo blog al sicuro

Utilizzare versioni di WordPress, di temi o di plugin non aggiornati mette a rischio il tuo blog. Una piattaforma non aggiornata espone il tuo sito ad attacchi informatici che sfruttano vulnerabilità conosciute. Gli aggiornamenti ai tuoi strumenti di uso quotidiano non sono solo fastidiose notifiche, ma spesso preziose migliorie che risolvono problemi di sicurezza.

Metti da parte un po’ di tempo e controlla i seguenti punti:

  • usi dati per i login complessi e unici? Sei uno di quelli che usa la stessa password per tanti servizi diversi? O magari usi come password la tua data di nascita, o 1234? Ripensaci e in fretta. Scegli una password complessa e che sia unica per WordPress.
  • Usa plugin che migliorano la sicurezza di WordPress. Nella nostra guida su come mettere il tuo sito WordPress in sicurezza con Wordfence Security ti spieghiamo passo dopo passo come usare questo plugin molto valido per migliorare la sicurezza del tuo blog.
  • La tua installazione di WordPress è aggiornata? Se la risposta è no, provvedi subito a fare gli aggiornamenti di piattaforma e temi. Se hai bisogno di aiuto, siamo qui per te: leggi come aggiornare i temi WordPress

Effettua salvataggi di tutto il contenuto del tuo sito regolarmente e seguendo un rigoroso calendario. In questo articolo ti spieghiamo come fare il backup di un sito web WordPress con Duplicator.

Hai bisogno d’ispirazione per trovare l’argomento del tuo Blog? Consulta la nostra lista, troverai ben 100 argomenti selezionati per te!

Conclusione

Seguendo questi 6 passi sarai praticamente presente in sul web a 360°. Questo approccio “totale” ti permetterà fin dall’inizio di essere sulla strada giusta per realizzare un blog di successo.

Noi di SOS WP, che ci siamo formati su queste “regole d’oro”, non possiamo far altro che testimoniare il loro valore ed efficacia.

Hai un blog?

Attui già qualcuna di queste strategie?

Condividi la tua esperienza lasciandoci un commento nel box qui sotto.

Registrare un dominio e uno servizio di hosting WordPress con SiteGround

Altre guide della stessa
categoria

4 COMMENTI
Commenta
  1. Enzo

    Salve, mi chiamo Enzo ed anch’io sono alle prese con il fatidico dilemma su quale sia la nicchia che può portare il mio blog a monetizzare bene.
    Da quello che ho letto spaziando nei vari articoli sull’argomento sono arrivato ad individuare almeno 3 punti che mi sembrano basilari e cioè primo l’argomento deve coincidere con un tema che ci appassiona, secondo l’argomento che ci appassiona deve coincidere con una nicchia, terzo se l’argomento e la nicchia coincidono con articoli che
    attinenti che possono essere venduti tramite programmi di affiliazione.
    Io ad esempio vorrei creare un blog su alcuni servizi digitali tipo come creare siti web con piattaforme gratuite come usare al meglio editor video gratuiti e programmi di conversione video e audio. Che prodotti si possono vendere tramite un programma di affiliazione visto gli argomenti trattati? Io non ne vedo questo é il problema, l’unica strada percorribile visto l’argomento del blog é la vendita diretta di miei servizi digitali ma credo che solo con questo sarà difficile monetizzare. Voi che ne pensate? Grazie per avermi letto.

    Rispondi
    • Team

      Ciao Enzo! Ci sono tanti prodotti legati al campo dell’editing digitale. Ricorda che i servizi gratuiti hanno quasi sempre la possibilità di attivare un upgrade a pagamento, e quindi potresti proporti come affiliato.

      Rispondi
  2. Paola Messina

    Ciao, sono una nuova utente dei vostri consigli. Ho aperto un blog da poco tempo e sto lavorando con un amico per tutto ciò che riguarda la SEO. Sto leggendo i vostri articoli e mi sono davvero utili, grazie per il vostro impegno.
    Paola

    Rispondi
    • Team

      Ciao Paola, grazie! Siamo felici di sapere che SOS WP ti sia di aiuto, non solo per la SEO :) Rimani con noi e tienici aggiornati sui tuoi progressi.

      Rispondi

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *