Guide

Sales Page: come scrivere efficacemente per vendere online

Scrivere efficacemente per vendere online sicuramente richiede talento, ma è un’arte che si può acquisire e migliorare con ricerca, studio e allenamento.

Creare contenuto vincente per la pagina di un prodotto (o sales page) richiede tanti sforzi, pazienza e tempo.

Da dove cominciare quando vuoi creare contenuto che genera click, commenti, condivisioni e vendite? Come puoi intrattenere i tuoi visitatori e accompagnarli lungo la strada che li “converte” in utenti paganti? Si tratta di domande valide che richiedono approfondimento e riflessione sul metodo usato per creare contenuto.

Continua a leggere, resta con noi e troveremo insieme le risposte.

Infine ricorda che se hai domande o hai bisogno di supporto puoi attivare immediatamente la nostra Assistenza Prioritaria rapida e gratuita - inclusiva di 32 video del Corso WordPress - quando acquisti uno spazio hosting su SiteGround (o altri hosting) tramite il nostro link. Abbiamo già aiutato migliaia di persone e possiamo aiutare rapidamente anche te.

Qui tutte le testimonianze

Che cosa sono le sales page

Le sales page sono delle pagine create con lo scopo unico di vendere un prodotto. A differenza delle landing page che sono necessariamente brevi, le sales page ti permettono di fornire maggiori informazioni agli utenti. Questo si rivela particolarmente utile quando i prodotti e i servizi che offri sono complessi e necessitano di spiegazioni più approfondite.

Preparazione per scrivere contenuto che vende online

Prima di tutto creiamo una struttura per il contenuto, che rappresenta il cuore delle sales page. Scegli bene l’argomento, usa la passione che hai nel vendere il servizio o il prodotto e falla trapelare. Se ti vengono idee e spunti a fiume, mettili per iscritto: spesso capita che al momento della stesura ci passino di mente. Studia e conosci i tuoi visitatori, ricerca il tuo target e crea le Personas (leggi la nostra guida su come fare: https://sos-wp.it/personas/). Fai ricerca e conferma l’argomento che hai scelto, non esitare a prendere spunto da “venditori di successo”.

Prima di iniziare a creare il contenuto, scrivi il tuo obiettivo: cosa vuoi che capisca o faccia il lettore? Ogni cosa che scrivi deve supportare questo obiettivo. Scrivi una lista dei punti che vuoi trattare, la prima versione deve essere il prodotto di un “brainstorming”, non perdere tempo ad organizzare le idee, lasciale fluire. Questi step sono importanti tanto per il testo di una landing page di un’offerta, che per un articolo per promuovere la vendita, o per la descrizione di un prodotto o servizio che vendi sul tuo sito. In sostanza si applicano a qualsiasi contenuto scritto che intendi creare.

Ora dovrai porre ordine alla lista di punti che vuoi trattare attraverso il contenuto che ti accingi a creare. Decidi la struttura e lo stile. Leggi e rileggi i punti scritti, rimuovi concetti simili o duplicati, organizzali in maniera logica e assicurati che siano in linea con l’obiettivo creato negli step precedenti. A seconda del contenuto che stai per creare, rimuovi i punti non necessari e per testo breve (social, ads etc.) concentrati su quelli piú avvincenti e che trasmettono passione. Effettua la prima stesura e tieniti sempre in linea con il tuo obbietivo.

Per avere contenuto efficace si parte da un piano efficace!

Creare contenuto efficace - partire da un piano

Conosci i tuoi lettori ed intrattienili

La chiave per aumentare le possibilità di vendita di un prodotto o servizio è mantenere il potenziale cliente interessato e attento alla nostra linea di comunicazione. Testo che risulta smorto, privo di carattere e telegrafico ridurrà di parecchio il tempo di visita ed intrattenimento dei tuoi potenziali clienti.

Per scrivere efficacemente e vendere online devi conoscere bene i tuo potenziali clienti. Impegnati ad usare il loro gergo, studia come comunicano, cosa li infastidisce e cosa apprezzano. Per esempio, se stai vendendo gadget per videogiocatori non usare un linguaggio da bacchettone, ma usa uno stile informale e presta attenzione al gergo videoludico (visita forum, SNs etc.). Battute e riferimenti oscuri a specifici aspetti di un gioco possono farti guadagnare seguaci.

Rivedi sempre il tuo contenuto prima di pubblicarlo, evita errori e non essere prolisso. Se stai scrivendo per vendere un prodotto o un servizio, focalizzati sull’argomentazione esclusiva di vendita (USP – Unique Selling Point).

Assistenza WordPress rapida e veloce con SOS WP - 2

Risveglia il bisogno nel lettore

Trova un titolo magnetico, che risveglia immediatamente il bisogno di quel prodotto o servizio nel lettore. Alcuni studi indicano che otto persone su dieci leggono il titolo ma solo due su dieci leggono il resto. In sostanza ci si gioca la conversione di un visitatore in cliente in pochi secondi. Cerca di trovare un titolo unico, molto specifico e che trasmetta urgenza.

Concentrati nel testo sui bisogni del compratore, quindi favorisci verbi ad aggettivi. Cosa trovi più interessante? “Fantastico bracciale di oro e diamanti” o “Questo bracciale attirerà sguardi di invidia e ti darà un tocco prezioso ed elegante”? Se devi usare aggettivi, usa quelli sensoriali come saporito o appetitoso per il cibo.

Non dimenticare di utilizzare delle “Call to action”, in sostanza delle frasi che spingono l’utente a compiere l’azione di acquisto. La “Call to action” deve essere una frase breve, concisa e all’imperativo che spinga l’utente a compiere l’azione desiderata. Le “Call to action” sono particolarmente importanti nelle sales page, visto che lo scopo è vendere un prodotto e un servizio. Ecco alcuni esempi: scarica il contenuto gratuito; chiedi un preventivo; gioca ora etc.

Inserisci delle CTA in vari punti della pagina, in modo da permettere agli utenti di acquistare/contattarti non appena si sentono pronti, anche prima di arrivare alla fine.

Non dimenticare di nascondere la barra di navigazione sulla pagina, come fai per le landing page. Dopo tutti gli sforzi fatti per creare contenuto interessante, non vorrai mica lasciare che gli utenti vengano distratti da elementi esterni?

Costruisci un rapporto di fiducia con testimonial e informazioni sul tuo business

Mostrare statistiche di acquisto, recensioni e numeri riguardanti gli utenti che hanno fatto la scelta che stai proponendo al lettore ti aiuterà molto ad ottenere l’azione desiderata. Tutti siamo influenzati, o quanto meno consideriamo attentamente le scelte fatte dagli altri.

Un elemento molto importante delle sales page sono i testimonial. Lo scopo è quello di vendere un prodotto e servizio online e gli utenti hanno bisogno di rassicurarsi sul fatto che valga la pena acquistare. Per questo è utile inserire delle testimonianze sui benefici del prodotto e su come li abbia aiutati a migliorare la loro situazione. Puoi utilizzare sia testo che video. Quest’ultimo formato umanizza anche i clienti, oltre ad essere utilizzabile anche per pubblicità e social, quindi tienilo in considerazione.

Infine, per costruire un rapporto di fiducia con i clienti presenta loro il tuo business e chi c’è dietro. Questo li aiuterà ad umanizzarti, a conoscere la tua storia e i tuoi valori e, magari, a fidarsi di più.

Come vendere con il contenuto

Non sottovalutare il “Perché”

Il prodotto è quello che stai vendendo (E-book, servizio, orologio, sveglia etc.). L’offerta è come hai stabilito il prezzo, organizzato e presentato il prodotto per attirare i clienti. L’offerta è importante ma non come il target a cui lo proponi: la migliore offerta non venderà se rivolta ad un target sbagliato.

Scrivi contenuto che risponda ai vari perché: perché quest’offerta è migliore rispetto alle altre? Perché dovresti possedere questo prodotto? Perché è importante comprarlo adesso? È la strategia migliore e la cosa che farà la differenza quando si guarderà alle vendite.

Nel contenuto che spinge alla vendita non è una cattiva idea iniziare con il “Perché”. A seconda del contenuto (testo breve o lungo) ti potrà essere di aiuto anche guidare l’utente durante il procedimento di vendita e rassicurarlo passo dopo passo.

I tre punti di approccio

Quando provi a vendere qualcosa, puoi concentrarti su tre aspetti: il prodotto, le caratteristiche e i benefici. I venditori esperti si concentrano sui benefici per il cliente, perché al cliente non interessa tanto il prodotto e le caratteristiche in sè (spesso non le comprende interamente, non essendo un esperto) ma interessa avere lo strumento per soddisfare il “bisogno” in questione.

Non dimenticare mai di concentrarti sui benefici che derivano dall’acquisto del prodotto e questo approccio deve essere chiaramente espresso nel tuo testo. Se riuscirai a seguire questi consigli, avrai ottime possibilità di aumentare le vendite e di soddisfare i tuoi clienti.

Cerchi un plugin per creare landing page su WordPress? Qui trovi i migliori.

Conclusione

Ti abbiamo dato vari suggerimenti su come pianificare la stesura di un testo efficace per vendere online. Abbiamo esplorato insieme i vari aspetti che rendono un testo interessante o meno per un potenziale compratore e discusso l’importanza dil rispondere ai “perché” del cliente il prima possibile.

Quale sistema usi per creare il tuo contenuto?

Hai delle strategie di comunicazione e vendita particolari?

Hai ottenuto buoni risultati?

Fammelo sapere lasciando un messaggio nella sezione commenti.

Acquistare un dominio e un hosting WordPress con SiteGround

Altre guide della stessa
categoria

0 COMMENTI
Commenta

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *