Guide

Avviso sito non sicuro dopo aver installato il certificato SSL? Come risolvere

Hai installato il certificato SSL sul tuo sito, ma ricevi ancora l’avviso Sito non sicuro? Ecco cosa puoi fare per risolvere.

Risolvere avviso sito non sicuro dopo installato certificato SSL

Hai finalmente completato il tuo sito web e hai deciso di installare un certificato SSL per rendere il tuo sito sicuro, e invece scopri di avere ancora problemi! Se hai installato il certificato SSL sul tuo sito web, ma ancora compare l’avviso di sito non sicuro, significa che si è verificato qualche problema. Le cause di un errore in seguito all’attivazione di SSL possono essere diverse.

In questo articolo cercherò di aiutarti a capire cos’è successo e ti fornirò alcuni consigli per far funzionare il tuo https in maniera corretta. In più, ti suggerisco un utile strumento che ti permetterà di risolvere i tuoi problemi con il certificato SSL. Prima di procedere, ti suggerisco di consultare anche la nostra guida per passare da http a https e verifica se hai installato il tuo certificato correttamente.

Sito non sicuro dopo aver installato il certificato SSL: cosa succede?

sito non sicuro

Quando si verifica questo tipo di errore, può capitare che il browser visualizza la versione http anziché quella https. Il sito quindi non è bloccato, ma “https” non compare nell’URL.

In alcuni casi, invece, l’accesso alle pagine http è del tutto bloccato e viene mostrato un messaggio di errore. Scopriamo alcuni trucchi per risolvere.

Prima di continuare, da quanto tempo hai installato il certificato SSL? Se è passato un bel po’, hai verificato che non sia semplicemente scaduto? Se invece lo hai appena configurato, continua a leggere.

Svuota la cache del sito

La prima soluzione che ti propongo è quella di svuotare la cache del sito. Attenzione, ho detto del sito e non del browser. Infatti, è possibile che nella cache conservata nel server ancora non siano presenti gli aggiornamenti che hai fatto.

Per svuotare la cache del tuo sito, dovrai accedere al pannello di controllo del tuo hosting e seguire le loro istruzioni su come fare. Ogni hosting ha una sua diversa procedura. Per esempio, ecco come dovresti fare se usi SiteGround con SuperCacher.

Vai sul cPanel e cerca la sezione Strumenti miglioramento sito. Qui troverai la voce SuperCacher. Seleziona la scheda Livello 1: Cache Statica. Ci sarà il pulsante Pulizia che eliminerà tutti i dati conservati nella cache.

In ogni caso, una bella pulita anche alla cache del tuo browser non guasta!

Riprova ora ad accedere al tuo sito. Hai ancora problemi con il certificato SSL? Allora cerchiamo un’altra soluzione.

Scopri il nostro Corso WordPress, Corso HTML, Corso SEO, Corso CSS e altri corsi per creare il tuo sito web

Cerca reindirizzamenti alla versione http

Se non riesci a visualizzare il tuo sito in https, potrebbero esserci delle istruzioni che forzano il passaggio ad http. È possibile che esistano dei reindirizzamenti all’interno delle tue pagine, oppure che qualche plugin abbia delle impostazioni non corrette sotto questo punto di vista.

O ancora, è probabile che ci sia qualcosa di sbagliato nel tuo file .htaccess. Se in questo file, infatti, sono presenti reindirizzamenti che risalgono a prima dell’installazione del certificato SSL, potrebbero essere rimasti con l’indicazione http.

Dai un’occhiata al tuo file .htaccess e imposta i redirect corretti.

sito non sicuro dopo certificato SSL

Sono presenti risorse http

Un’altra causa di errore dopo aver attivato il certificato SSL può dipendere dal fatto che nelle tue pagine ci sono chiamate a risorse non https. Ad esempio, sono state inserite immagini, fogli di stile esterni, javascript o altri tipi di risorse che vengono richiamate in maniera non sicura.
immagini non https
Se questo è il problema, potresti avere degli errori nella visualizzazione, come per esempio elementi mancanti o malfunzionamenti di vario genere. Solitamente, il browser mostra un errore che potrebbe fornire maggiori dettagli sulla causa del problema.

A seconda del browser utilizzato, l’errore si trova in posizioni diverse. Alcuni esempi:

  • Se usi Chrome, troverai un simbolo di uno scudo con una X rossa;
  • Se usi Firefox, sul simbolo del lucchetto è presente un triangolo giallo;
  • Su Opera, potresti vedere un simbolo di “divieto d’accesso”;

Cliccando sul simbolo del lucchetto, in ogni caso, vedrai tutte le informazioni che riguardano la sicurezza del sito, compresi eventuali avvisi.

Verifica quindi anche le risorse che vengono richiamate all’interno delle tue pagine e fatti aiutare dai messaggi del browser.

Sito non sicuro dopo aver installato il certificato SSL: come risolvere con un plugin

risolvere problemi SSL con Really Simple SSL

Esiste un plugin molto utile che potrebbe aiutarti a risolvere i problemi con il tuo certificato SSL. Si chiama Really Simple SSL e imposta in automatico la configurazione per funzionare correttamente con il certificato SSL.

Tutti gli URL del sito vengono convertiti in https e gli URL http vengono quindi corretti.

Il plugin ha una versione free e una pro. Il costo è decisamente accessibile: la licenza, valida un anno, costa $23 per un sito singolo, ed è rinnovabile con il 30% di sconto. Credo che valga la pena di acquistarlo, dato che ti permette di configurare molti più parametri rispetto alla versione gratuita.

Grazie a questo strumento, risolverai l’avviso di sito non sicuro dopo aver installato il certificato SSL.

Se dovessi ancora avere dei problemi, anche se a questo punto si tratta di un’eventualità remota, ti invito a contattare il servizio di assistenza del tuo hosting per scoprire cosa non funziona.

Conclusione

Gli errori con il certificato SSL possono essere veramente fastidiosi e vanno risolti il prima possibile, poiché si tratta di un particolare che potrebbe allontanare molti utenti. Infatti, potrebbe causare perdita di affidabilità nei tuoi confronti, dato che un avviso di sito non sicuro provoca solitamente grande apprensione.

Sei riuscito a risolvere il problema di sito non sicuro dopo l’attivazione del certificato SSL?

Facci sapere com’è andata.

Avviso sito non sicuro dopo aver installato il certificato SSL? Come risolvere
5 (100%) 1 vote

NOTA: Questa guida è stata aggiornata il

Registrare un dominio e uno servizio di hosting WordPress con SiteGround

Altre guide della stessa
categoria

2 COMMENTI
Commenta
  1. Caterina

    ho acquistato la versione premium del plugin Really Simple SSL perchè ho moltissimi contenuti misti sul blog , immagini ecc…che hanno ancora http
    come devo impostare questo plugin?

    Rispondi

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *