Diventare blogger: migliori strumenti per fare blogging con WordPress

I migliori strumenti per fare blogging con WordPress

Vuoi diventare blogger? Diventare blogger di successo richiede impegno, curiosità, concentrazione e voglia di relazionarsi con la propria audience. Fare tutto ciò non è mai cosa facile soprattutto se il blogging non è l’unica cosa di cui ci occupiamo.

Quindi serve elasticità, velocità nel produrre nuovi contenuti, ricerca continua di argomenti utili ed interessanti e comunicazione.

Per fare tutto questo oggi esistono molti strumenti sul web, e per questo ti presentiamo una loro selezione dopo averne testati parecchi.

Vuoi diventare blogger di successo? Utilizza questi comodi strumenti per fare blogging con WordPress

Abbiamo selezionato delle risorse che ottimizzano il tuo fare blogging, e sono semplici da implementare, configurare e gestire.

Consultale una per una, e facci sapere cosa ne pensi.

Disqus

diventare blogger utilizzando Disqus

Disqus è una vera e propria piattaforma di commenti, che può essere facilmente inserita all’interno del tuo sito. Questo è, infatti, un potente strumento da utilizzare se vuoi diventare blogger, perché ti consente di ricevere tutti i commenti real-time e permette ai visitatori del tuo sito commentare e dialogare con gli altri commentatori sul momento, senza dover aspettare la moderazione dei commenti. Tutto questo, infatti, può essere ovviato grazie ai potenti strumenti di moderazione con cui nasce questo plugin.

Disqus inoltre offre una completa integrazione con Facebook, Twitter e altri social network molto popolari. I visitatori infatti potranno commentare anche se sono solo loggati su uno di questi canali social, senza essere necessariamente iscritti al tuo sito.

Con Disqus puoi creare una vera e propria community intorno al tuo blog, grazie anche alla possibilità per gli utenti di votare ogni commento e di rispondere real-time agli altri commentatori.

Focus Booster

Focus Booster migliorare concentrazione

Focus Booster è uno strumento innovativo che molti blogger utilizzano per incrementare la loro produttività e aumentare le loro possibilità di diventare blogger famosi.
Può capitare a molte persone che scrivono, infatti, di essere distratti continuamente e di perdere così la concentrazione necessaria per produrre articoli.

Questa app si basa sulla tecnica Pomodoro, secondo la quale per avere la migliore concentrazione bisogna concentrarsi per 25 minuti e fermarsi per 5. Questo elegante timer ti aiuterà a focalizzarti su ciò che stai svolgendo, riducendo la voglia di controllare gli account social e le email.

Alltop

Alltop aggregatore notizie

Alltop è un applicazione che aggrega le informazioni più importanti sul Web. Questo sistema online, filtra le informazioni più rilevanti e più trattate in quel momento sul web. Può essere davvero un ottima soluzione per tutte quelle persone che trattano uno o più topic in costante aggiornamento (come i social network) e che vogliono sempre essere informate sulle ultime novità.

Puoi anche decidere di essere notificato ogni volta che c’è una notizia importante o rilevante per gli argomenti che tratti sul tuo blog, e questo incrementerà le tue credenziali per diventare un blogger seguito e autorevole.

Buzzsumo

Buzzsumo mostra i contenuti più condivisi sul web

Un altro ottimo strumento per capire cosa viene condiviso online su un certo argomento è Buzzsumo. Qui potrai cercare gli articoli più condivisi su Facebook, LinkedIn, Twitter, Pinterest e tramite link a livello globale oppure focalizzandoti su un certo paese o intervallo di tempo.

Buzzsumo è ottimo per avere una panoramica di quello che accade nel tuo settore e capire quali contenuti vengono apprezzati e condivisi. Puoi usare queste informazioni per cercare di aumentare l’efficacia di titoli o post, oppure cercare argomenti da trattare.

Purtroppo, le ricerche gratuite sono limitate e i filtri più avanzati sono a pagamento (i piani partono da 79$ al mese). Puoi però effettuare un numero limitato di ricerche gratuite al giorno, filtrando i risultati in italiano, se non te la senti di affrontare il costo dell’abbonamento.

MarsEdit

MarsEdit per scrivere i post

Questo strumento ti permette di scrivere i tuoi articoli senza dover accedere a nessun tipo di browser oppure essere online. Capita a molti blogger infatti di trovarsi nella dashboard del proprio sito e di essere tentati dal controllare account social, email e quant’altro! Provare per credere! Ma con MarsEdit non avrai più distrazioni e ti potrai concentrare sui tuoi blog post.

Inoltre, potrai scrivere i tuoi post o creare delle pagine anche quando non hai una connessione disponibile. In questo modo potrai creare dei post anche quando non puoi connetterti alla bacheca di WordPress. Se sei spesso in viaggio, MarsEdit può aiutarti a ottimizzare i tempi.

L’unica cosa da considerare è che questo strumento funziona soltanto con i dispositivi Mac.

MarsEdit costa 39.99€ e lo puoi trovare nella app store per Mac. Funziona con WordPress, Tumblr e molte altre piattaforme.

Optin Monster

Optin Skin è un plugin che ti permette di aggiungere degli opt-in alla fine di ogni blog post, per raccogliere le email di chi si iscrive alla tua newsletter, ma anche per raccogliere le opinioni dei tuoi clienti. I moduli pop up che puoi creare sono completamente personalizzabili e puoi facilmente dargli un look professionale, scegliendo tra una gamma di template già fatti.

Vi sono varie tipologie di campagne disponibili, che ti permettono di creare pop up, landing page, box slide-in )che appaiono quando gli utenti scorrono verso il basso), floating bar (visualizzate in cima o in fondo alla pagina per non interrompere la navigazione), moduli, sidebar e campagne mobile.

Creare pop up con Optin Monster - tipo di campagna

Optin Monster ti permette di scegliere il targeting delle tue campagne, in base ai comportamenti degli utenti sul sito e ai contenuti visualizzati. In questo modo, i moduli verranno visti solo dagli utenti per cui sono rilevanti.

Per leggere come creare pop up e campagne con Optin Monster ti invito a leggere la nostra guida completa.

Google Analytics

Vuoi diventare un blogger di professione oppure vendere i tuoi prodotti online? Allora devi imparare a ottimizzare il tuo sito e conoscere i tuoi utenti.

Analizzare il traffico sul sito, la sua provenienza, quali contenuti funzionano oppure no e quali sono i problemi riscontrati dagli utenti è un passaggio obbligato per chi vuole avere successo online. Per questo Google Analytics non poteva mancare da questa lista.

Screenshot dell'account demo di Google Analytics

Ti ho già spiegato come collegare Google Analytics a WordPress, ma se vuoi imparare a sfruttare appieno questo strumento gratuito, ti consiglio di guardare i video della Google Analytics Academy e di Google Digital Garage. Di recente, Google ha introdotto un account demo gratuito con cui gli utenti possono esercitarsi per imparare a usare lo strumento avendo già dei dati da guardare.

Impara a creare un blog con WordPress. Ti guidiamo noi passo dopo passo!

Conclusione

In questo articolo ti abbiamo mostrato solo alcuni dei tanti strumenti per diventare blogger famosi, disponibili sul Web. Fare blogging non significa solo sedersi e scrivere articoli tutto il giorno, ma è fondamentale interagire con il mondo che ci circonda, per trovare sempre nuovi spunti e offrire dei bei contributi alla rete.  Hai altri strumenti da suggerirci? Utilizza il box dei commenti per condividere con noi le tue conoscenze.

Andrea Di Rocco

Andrea Di Rocco

Ciao! Sono Andrea Di Rocco, il fondatore di SOS WP. La mia missione - insieme al mio Team - è di aiutarti a diventare autonomo nel creare il tuo sito web, posizionarti sui motori di ricerca e guadagnare online grazie al tuo progetto. Oltre a questo voglio far si che tu spenda il minor quantitativo di soldi e tempo mentre raggiungi i tuoi obiettivi sul web. Conosciamoci nell'area commenti di questo articolo!

SOS WP raccomanda SiteGround come migliore hosting in Italia


Acquista SiteGround tramite il nostro link e ricevi gratuitamente la nostra Assistenza Prioritaria

SiteGround - Miglior hosting per Wordpress
7 commenti
  1. dice:

    ah ecco perchè Discus è al primo posto. molto meglio dei sistemi di commenti del mio sito in wp. mi sa che quasi quasi ve lo copio :):)

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *