WordPress 4.4: tutte le novità

tutte le novità di wordpress 4.4

Qualche giorno fa è finalmente arrivato WordPress 4.4. Hai già fatto l’aggiornamento?

Si tratta di un aggiornamento importante: infatti, questa versione di WordPress è stata studiata per rendere il tuo sito ancora più responsive (cioè, visibile al meglio su tutti i dispositivi, inclusi quelli mobile e tablet).

Vediamo quindi tutte le caratteristiche di questa nuova versione.

Le novità di WordPress 4.4

Immagini responsive

Uno dei problemi principali riscontrati (fino a qualche giorno fa) dagli utenti WordPress era l’adattabilità delle immagini agli schermi di diverse dimensioni.

Grazie a WordPress 4.4, questo problema non esiste più. Tutte le immagini che inserisci all’interno di post e pagine sono automaticamente responsive e perfettamente visibili su tutti gli schermi. Per attivare questa funzionalità non devi fare nulla di particolare: semplicemente effettuare l’aggiornamento. Facile vero?

Anche i post possono essere incorporati

Hai presente come, usando WordPress, puoi incorporare su pagine e post video YouTube, tracce audio, mappe Google, eccetera?

A partire da WordPress 4.4, potrai incorporare allo stesso modo anche post pubblicati su altri siti costruiti su piattaforma WordPress.

Farlo è semplice: apri il post che vuoi incorporare, copia l’URL ed incollalo direttamente all’interno dell’Editore Visuale. Vedrai immediatamente apparire un box che include il titolo dell’articolo, le righe iniziali, la favicon ed il nome del blog da cui è stato tratto, il conteggio dei commenti ed un bottone per condividerne il link (vedi un esempio qui sotto).

incorpora post wp 4.4

Questa funzionalità è molto utile: se menzioni altri blog regolarmente, sicuramente questa soluzione è più efficace rispetto all’inserimento del link “nudo”.

Un nuovo tema

Talvolta, assieme ad un aggiornamento di WordPress viene rilasciato anche un nuovo tema ufficiale. Questo è il caso di Twenty Sixteen, il nuovo template annunciato assieme a WordPress 4.4.

Si tratta di un ottimo tema; se però sei alla ricerca di un design all’avanguardia e funzionalità sofisticate probabilmente non fa per te.

Come avrai intuito, il design è piuttosto minimale. Con questo tema si torna al layout per blog più classico: testata, una colonna principale e sidebar sulla destra.

Per quanto riguarda il design, sono disponibili cinque combinazioni di colori già pre-impostate, che possono a loro volta essere personalizzate scegliendo colori a scelta attraverso il color-picker (questo significa che puoi creare infinite combinazioni colore).

personalizza twentysixteen

Puoi inoltre selezionare un’immagine di testata (che andrà nell’header) e un’immagine di sfondo (che può anche essere affiancata per creare motivi personalizzati).

Per quanto riguarda le funzionalità, Twenty Sixteen include “solo” le funzionalità default WordPress. Questo tema si presta benissimo alla creazione di blog, se invece vuoi creare siti con funzionalità più avanzate, come siti vetrina, portfolio o siti membership, ti consiglio di provare un tema multifunzionale.

Ecco qui: queste sono tutte le novità principali di WordPress 4.4. Come vedi, non sono tante. E’ molto importante effettuare questo aggiornamento, soprattutto per garantire la visibilità ottimale delle immagini sui vari dispositivi.

Come aggiornare a WordPress 4.4

Ultimamente, diversi hosting provider effettuano gli aggiornamenti in automatico (tra questi c’è anche HostGator). In questo caso, non dovrai fare nulla. Ti consiglio però di controllare il funzionamento del tuo sito appena ricevi la notifica dell’aggiornamento: talvolta, gli update generano errori ed è importante risolverli quanto prima.

Se l’aggiornamento non viene effettuato automaticamente, dovrai navigare all’interno della Bacheca, cliccare Aggiornamenti ed avviare l’update.

Prima di fare qualunque cosa, assicurati di avere fatto un backup integrale del tuo sito!

Conclusione

In questa breve guida abbiamo visto le principali novità di WordPress 4.4. Hai già fatto l’aggiornamento? Hai per caso avuto modo di provare Twenty Sixteen?

Come sempre, ti invito a parlarne nei commenti qui sotto. Al prossimo post!

Andrea Di Rocco

Andrea Di Rocco

Ciao! Sono Andrea, il webmaster di SOS WordPress. La mia missione è di aiutarti a diventare autonomo nel creare il tuo sito web, posizionarti sui motori di ricerca e guadagnare online grazie al tuo progetto. Oltre a questo voglio far si che tu spenda il minor quantitativo di soldi e tempo mentre raggiungi i tuoi obiettivi sul web. Conosciamoci nell'area commenti di questo articolo!

PROMOZIONE HOSTING WORDPRESS SITEGROUND

SiteGround - Miglior hosting per Wordpress
9 commenti
  1. dice:

    Ho un sito wordpress aggiornato a 4.4 ma la funzione di incorporamento url di altri post wordpress di altri siti non mi va,

    se copio link url mi genera embed url vale a dire un semplice link su cui cliccare per aprirlo in altra pagina.

    Sai se ce da attivare qlc?

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *