Guide

Non ricevi le email dal tuo sito WordPress? Ecco la soluzione

Hai inserito un form di contatto nel tuo sito web, ma non ricevi alcuna email? Se WordPress non sta inviando correttamente le email, ecco cosa puoi fare per risolvere.

non ricevi email dal tuo sito WordPress

Stai avendo problemi nel ricevere le email dal tuo sito WordPress? Può capitare, a volte veniamo contattati proprio per scoprire cosa c’è che non va nell’invio delle email dal proprio sito.

Il problema può essere risolto tranquillamente con le istruzioni che ti fornirò in questa guida. Non ricevere email dal proprio sito può essere molto demoralizzante, ma per fortuna ci siamo qua noi!

Cominciamo.

Perché non ricevi email dal tuo sito WordPress

Il motivo più frequente per il quale non si ricevono email da un sito WordPress ha a che fare con il server. Infatti, a volte gli hosting sono configurati per non processare la funzione mail() PHP.

Si tratta di una necessità legata alla prevenzione dello spam. Questa funzione, appunto, non ha un sistema antispam e consente l’invio di qualsiasi tipo di messaggio, dato che gli unici parametri che si possono impostare sono l’indirizzo email del mittente, quello del destinatario e il testo del messaggio.

Anche se l’hosting permettesse l’invio con questo sistema, comunque, dall’altra parte ci sono i provider del servizio email che invece hanno diversi sistemi antispam. Notando che la mail arriva attraverso la funzione mail(), la bloccano direttamente, spesso senza neanche farla arrivare alla cartella antispam.

Se non ricevi le email provenienti dal tuo sito WordPress, questa quindi potrebbe essere la causa. Come vedi, è meglio non utilizzare la funzione PHP, ma ti consiglio invece di usare l’SMTP.

Supporto WordPress e assistenza SEO con SOS WP

Se non ricevi email dal tuo sito WordPress, usa l’SMTP

L’SMTP (Simple Mail Transfer Protocol) è il protocollo di invio della posta elettronica. La sua differenza con il PHP è che questo sistema sfrutta un’autenticazione, necessaria per poter inviare correttamente un’email.

Ci sono diversi modi per poter utilizzare l’SMTP e inviare email attraverso il tuo sito WordPress, e in questo articolo ti spiegherò due sistemi. Uno prevede l’uso dell’SMTP del tuo hosting, l’altro invece si appoggia a Gmail.

Ecco come devi fare. Per prima cosa, avrai bisogno del plugin WP Mail SMTP: scaricalo, installalo e attivalo come tutti gli altri plugin WordPress.

Non ricevi mal dal tuo sito WordPress: usa WP mail SMTP

A questo punto, nel menu della tua Bacheca apparirà una nuova voce all’interno di Impostazioni, ossia WP Mail SMTP, dove dovrai andare per configurare il plugin.

Vediamo subito quali parametri utilizzare.

Usa l’SMTP dell’hosting se non ricevi email dal tuo sito WordPress

Per mostrarti come configurare questa funzione, ti farò l’esempio di SiteGround, dato che è il servizio hosting che consigliamo sempre a tutti i nostri lettori. Ma ti aiuterò anche a capire come fare se il tuo hosting è diverso.

In questo caso, hai pensato di trasferire il tuo sito su SiteGround? Il servizio è eccellente e in più attivi la nostra Assistenza WordPress Prioritaria gratuitamente per tre mesi!

Ma ora andiamo avanti con la nostra configurazione.

configurazione WP mail smtp hosting

Accedi alle impostazioni di WP Mail SMTP. Per prima cosa, aggiungi l’indirizzo email che vuoi utilizzare come mittente, ad esempio form.contatti@tuosito.it. Se attivi la voce Force From Email, qualunque email inviata dal tuo sito avrà questo indirizzo come mittente, anche se altri plugin hanno impostazioni diverse.

Nel campo From Name, aggiungi il tuo nome, o il nome del tuo sito o della tua azienda, in modo che chi riceve le mail capirà esattamente da chi arrivano. Infatti, questo è il campo “Da” del messaggio di posta elettronica.

La casella Force From Name, come abbiamo visto sopra, permetterà di utilizzare questo nome nel campo “Da” per tutte le email provenienti dal tuo sito.

Ora è il momento di selezionare il metodo con cui desideri inviare le email. Se lasci selezionata la prima opzione, continuerai a non ricevere le email dal tuo sito WordPress. L’opzione con Gmail la vediamo più avanti. Adesso scegli invece Other SMTP.

La casella Return path, se attiva, fa in modo che le email non inviate correttamente ritornino al mittente. Non ti consiglio di lasciarla disattivata, perché così i messaggi non ricevuti si perderanno. Se imposti che il messaggio torni al mittente, riceverai un messaggio di errore all’indirizzo impostato sopra.

Chi invia e chi riceve?

Prima di proseguire, vorrei chiarire una cosa che riguarda gli indirizzi. Chi ti scrive il messaggio dal form dei contatti non sarà dunque il reale mittente della mail: il mittente è l’indirizzo che hai impostato in questa pagina.

Il destinatario delle email, invece sarà quello che imposti con il tuo plugin per creare i form di contatto.

Perciò, il mittente potrebbe essere form-contatti@tuosito.it, mentre il destinatario sarà ad esempio tuonome@tuosito.it. Nella casella di posta tuonome@tuosito.it riceverai una mail da form-contatti@tuosito.it con il contenuto del messaggio scritto dal tuo cliente.

Chiarito questo, possiamo procedere.

Impostazioni Host SMTP

non ricevi le email dal tuo sito WordPress: usa l'SMTP di SiteGround

Eccoci ora alla sezione in cui dovrai inserire i dati di SiteGround, o del tuo hosting.

SMTP host è l’indirizzo host che ti viene fornito dal provider. Con SiteGround corrisponde al tuo dominio (senza http), esempio tuosito.it.

Encryption è il sistema di crittografia utilizzato dall’hosting. Nel caso di SiteGround abbiamo TLS.

SMTP Port è la porta utilizzata per i messaggi di posta in uscita. La porta corrispondente alla crittografia TLS è 587.

Auto TLS dovrebbe rimanere attivo.

Attiva la voce Authentication: appariranno i campi per inserire il nome utente e la password dell’account di posta elettronica del mittente. Nel campo SMTP Username inserisci l’indirizzo email completo, lo stesso che hai indicato all’inizio, e nel campo password aggiungi la tua password per quell’account.

Salva le impostazioni e vai nella tab Email Test, effettua subito un test per verificare che tutto funzioni. Se dovessi avere dei problemi, ti consiglio di ricontrollare le impostazioni, potrebbe esserci qualche errore.

Se il tuo hosting è diverso da SiteGround, contatta il servizio di supporto per conoscere questi parametri.

Non ricevi email dal tuo sito WordPress? Appoggiati a Gmail

Se non ricevi email dal tuo sito WordPress, puoi appoggiarti anche al server SMTP di Gmail. L’unica cosa di cui avrai bisogno sarà un normalissimo account Gmail e il ancora il plugin WP Mail SMTP.

Questa soluzione può essere necessaria nel caso in cui utilizzi un hosting che non offre un servizio email o semplicemente perché preferisci utilizzare il tuo account Gmail.

Ti consiglio però di attivare un account Gmail Business, perché ti permette di creare un indirizzo email con il tuo dominio utilizzando Gmail. In questo modo, i tuoi messaggi saranno molto più professionali e darai quindi un’idea di serietà decisamente maggiore.

Pensa, infatti, alla differenza che percepisce un utente nel ricevere una mail da servizi@sos-wp.it e andrea.dirocco@gmail.com. La prima opzione è assolutamente da preferire.

Come configurare WP Mail SMTP usando Gmail

Non ricevi le email dal tuo sito WordPress? Usa l'SMTP di Gmail

Per prima cosa, inserisci il tuo indirizzo email che farà da mittente, ossia il tuo indirizzo Gmail che vorrai utilizzare. Perciò, se hai un account business, inserisci quello.

Poi, aggiungi il nome del tuo sito, della tua azienda o il tuo nome. Come abbiamo visto sopra, se attivi le caselle Force From Email e Force From Name, farai in modo che tutte le email del tuo sito avanno questi parametri, anche se altri plugin sono impostati diversamente.

Ora nel campo Mailer seleziona Google (Gmail).

Attiva infine la casella Return Path per rispedire al mittente le email che non vengono inviate correttamente.

Collegare il server SMTP di Gmail a WordPress

Fin qui è stato tutto semplice. La seconda parte della configurazione è un po’ più tecnica, ma segui i miei passaggi e non avrai alcun problema.

Ora avrai bisogno di una chiave API, cioè di un codice che permette di associare il tuo account Gmail all’uso che ne devi fare con WP Mail SMTP.

1) Crea una chiave API

  1. Accedi alla Google Developers Console con il tuo account Gmail che userai per inviare mail con WordPress;
  2. Dalla Dashboard, clicca il pulsante Crea per creare un nuovo progetto;
  3. Assegna un nome al progetto e vai avanti;
  4. Sei tornato nella Dashboard, ma ora trovi il pulsante Abilita API e servizi: cliccaci sopra;
  5. Cerca nell’elenco o scrivi nel campo di ricerca Gmail API, quindi selezionalo;
  6. Attiva questa funzione cliccando sul pulsante Abilita.

abilita API Gmail

Perfetto, la creazione della chiave API si è conclusa, ma ora devi aggiungere le tue credenziali per poterla utilizzare.

2) Crea le tue credenziali

Siamo ancora nella Dashboard e ora la schermata è cambiata nuovamente: è apparso il pulsante Crea credenziali. Se non dovessi vederlo, puoi andare sulla voce Credenziali dal menu sulla sinistra.

  1. Clicca su Crea credenziali;
  2. Seleziona Guida alla scelta, per semplificare il processo attraverso una configurazione guidata;
  3. Alla voce “Quale API stai utilizzando?” seleziona Gmail API;
  4. Alla voce “Da dove chiamerai l’API?” seleziona Browser web (Javascript);
  5. Alla voce “A quali dati accederai?” seleziona Dati utente;
  6. Clicca ora su “Di quali credenziali ho bisogno?”

Aggiungi credenziali Gmail

La fase successiva ti permetterà di creare un client ID.

3) Crea un client ID

Come vedi, la prima fase della procedura è stata completata ed è contrassegnata dal segno di spunta. Ora siamo nella fase 2, Crea un ID client OAuth 2.0.

  1. Nel campo nome, puoi inserire WP Mail SMTP per comodità;
  2. Sotto Origini JavaScript autorizzate aggiungi il dominio del tuo sito web (compreso http);
  3. Hai ancora WordPress aperto, con le impostazioni di WP Mail SMTP? Tornaci sopra!
  4. Copia il valore che trovi nel campo Authorized redirect URI e incollalo alla voce URI di reindirizzamento autorizzati di Google APIs;
  5. Clicca sul pulsante Crea ID client OAuth.

Client Id Gmail

Anche questa fase si è conclusa! Andiamo avanti, il peggio è passato.

4) Imposta la schermata di consenso

La schermata di consenso permette di richiedere agli utenti di accedere ai loro dati privati. Dato che in realtà in questo momento stiamo creando una vera e propria app, è necessario configurare questa schermata.

Il campo Indirizzo email dovrebbe essere già corretto, perché è quello del tuo account. Il campo Nome del prodotto mostrato agli utenti può essere compilato per esempio con WP Mail SMTP.

Non avrai bisogno delle impostazioni di personalizzazione aggiuntive. Clicca direttamente su Continua per procedere.

5) Ottieni il tuo Client ID

Ora ti verrà mostrato il tuo ID, che sarà formato da un lungo codice di numeri e lettere e terminerà con apps.googleusercontent.com.

Selezionalo, copialo e incollalo nella pagina delle impostazioni di WP Mail SMTP alla voce Client ID.

Torna su Google APIs e clicca sul pulsante Fine.

6) Ottieni il codice Client secret e consenti l’invio delle email

Verrai rediretto nella pagina delle tue credenziali, dove ci sarà l’ID appena creato.

  1. Vai nel pulsante di modifica (quello a forma di matita);
  2. Trova la voce Client secret e copia il codice corrispondente;
  3. Incollalo alla voce Client Secret della pagina delle impostazioni del plugin;
  4. Clicca sul pulsante Save Settings.
  5. Dopo che la pagina si sarà aggiornata, vai in basso e clicca sul pulsante Allow plugin to send emails using your Google account;
  6. Dai il consenso all’invio delle email cliccando sul pulsante Consenti.

client secret Gmail

Hai finito! Adesso non avrai più il problema che non ricevi le email dal tuo sito WordPress.

Per effettuare un test e verificare che sia tutto funzionante, vai alla tab Email test del plugin e prova ad inviare una mail ad un tuo indirizzo di posta elettronica. Se il test ha successo, è tutto configurato correttamente. Se invece hai riscontrato dei problemi, prova a ripetere la procedura, potresti aver commesso qualche errore.

Conclusione

Se non ricevi email dal tuo sito WordPress, queste sono le due soluzioni migliori. Usare l’SMTP del tuo hosting è la soluzione più semplice e rapida, ma utilizzare Gmail può essere l’unica soluzione nel caso in cui il tuo hosting non preveda un servizio email.

Ora ricevi le email dal tuo sito?

Quale metodo hai utilizzato per risolvere il problema?

Hai incontrato difficoltà?

Puoi scriverci nei commenti se hai bisogno di qualche chiarimento.

Non ricevi le email dal tuo sito WordPress? Ecco la soluzione
5 (100%) 1 vote

NOTA: Questa guida è stata aggiornata il

Comprare un dominio e uno spazio hosting WordPress su SiteGround

Altre guide della stessa
categoria

0 COMMENTI
Commenta

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *