Come usare YouTube per attrarre traffico

Come usare YouTube per attrarre traffico

Hai mai pensato di realizzare dei video e usare YouTube per attrarre traffico sul tuo sito web? YouTube è una piattaforma importantissima per far conoscere al pubblico del web il tuo business online.

Per esempio, sapevi che YouTube, oltre ad essere di proprietà di Google (questo ha alcuni grandi vantaggi di cui parlerò di seguito), è anche il secondo motore di ricerca più utilizzato al mondo?

Nel 2016 è stato il terzo sito più visitato del web, dopo Google e Facebook. 300 ore di video vengono caricate su YouTube ogni minuto  e 3.25 miliardi di ore vengono viste ogni mese intorno al mondo.

È stato stimato che YouTube raggiunge gli utenti tra i 18 e i 32 anni e quelli tra i 18 e i 49 più di ogni altro canale televisivo negli Stati Uniti.

Proprio così, i video sono considerati dagli utenti del web contenuti di grande valore. Quindi, è importante imparare a realizzarli ed utilizzarli in modo efficace.

Andiamo a vedere come usare YouTube per attrarre traffico

Crea un canale YouTube

Il primo passo per usare YouTube per attrarre traffico è quello di creare un proprio canale. Farlo è molto semplice, e permette di inserire informazioni relative al tuo sito, il suo URL, una breve descrizione, grafica e immagine profilo personalizzate, ecc.

Dopo essersi registrati ed aver effettuato il login, questa è la pagina che vedrai quando inizi a creare il tuo canale YouTube:

aprire canale you tube

Sfrutta la potenza dei social con questi fantastici plugin e aumenta traffico e conversioni.

Inizia a creare e a caricare i video

Una volta creato il tuo canale, il prossimo passo per usare YouTube per attrarre traffico è quello di creare i video e caricarli sulla piattaforma.

Soprattutto all’inizio, non ti scoraggiare se i video che produci non saranno di qualità professionale. Ricorda che ciò che conta maggiormente sono i contenuti. Una volta deciso l’argomento che andrai a trattare nel tuo video, assicurati di preparare una scaletta dettagliata delle informazioni che presenterai e di testare che la qualità dell’audio e delle immagini sia sufficientemente buona.

Questa è la schermata per il caricamento dei video:

Carica video su YouTube

Inoltre, come puoi vedere nell’immagine, YouTube permette anche di creare video usando direttamente la tua webcam, oppure caricando una galleria di immagini o anche trasmettendo un hangout.

Nota: YouTube supporta molti formati video, tra cui .MOV, .AVI, .WMV e altri. Inoltre, se hai creato un video in un formato diverso da quelli supportati, seguendo questo link potrai convertirlo in uno di quelli caricabili su YouTube.

Ottimizzazione dei video

Se il tuo obiettivo è quello di usare YouTube per attrarre traffico, è fondamentale che il video che hai appena finito di creare sia ottimizzato.

Come ho menzionato nell’introduzione a questo articolo, YouTube è di proprietà Google. Questo significa che i video YouTube vengono indicizzati dal motore di ricerca e, se appropriatamente ottimizzati, appaiono anche sulla pagina SERP.

Per ottimizzare i tuoi video:

  1. Identifica una longtail keyword (cioè lunga più di 2-3 parole)
  2. Inserisci la keyword scelta nel titolo del video
  3. Inserisci la keyword scelta nella descrizione del video

Inoltre, assicurati di includere nell’area descrizione anche l’URL al tuo sito Web.

Un altro elemento da non sottovalutare è l’immagine di anteprima. Si tratta dell’elemento principale che gli utenti vedranno quando guardano la pagina dei risultati. Per questo può avere un impatto rilevante sull’ammontare di clic e visualizzazioni che il video riceve. Lo stesso sito ha rilevato che il 90% dei video più popolari  presenta un’immagine di anteprima personalizzata. YouTube ne generera alcune in automatico per i video che carichi, ma ti consiglio di caricarne una personalizzata.

Questo ti darà anche l’opportunità di inserire il tuo logo e di creare una copertina in linea con lo stile del tuo sito e del tuo brand.

Come installare WordPress

Inserisci Call-To-Action nei tuoi video

Se vuoi usare YouTube per attrarre traffico sul tuo sito web, una buona idea è quella di inserire una call-to-action alla fine dei tuoi video.

Per farlo, puoi, per esempio, inserire l’URL del tuo sito al termine del video. Alternativamente, puoi utilizzare le cosiddette Annotazioni, cioè note personalizzabili che appaiono nel corso della riproduzione del video. Per maggiori informazioni, ti consiglio di visitare la pagina di YouTube dedicata a questi elementi.

In alternativa, se utilizzi il programma pubblicitario YouTube/AdWords, potrai inserire nei tuoi video anche i cosiddetti overlay di invito all’azione, vere e proprie Call-To-Action con link attivo che potrai personalizzare.

Sii un utente attivo

Infine, come per ogni social network, per usare YouTube per attrarre traffico sul tuo sito web è fondamentale essere costanti, cioè pubblicare video con regolarità ed essere utenti attivi sulla piattaforma, lasciando commenti agli altri video e partecipando alle conversazioni.

Integra YouTube con il tuo sito WordPress

Ci sono diversi modi per sfruttare le funzionalità di YouTube su WordPress. Ad esempio, sai che puoi integrare un video in un post semplicemente copiando il codice da incorporare di YouTube direttamente nel tuo editor di testo di WordPress? Puoi anche creare un tipo di post specifico per i video, in modo che il template venga ottimizzato per ospitare questo tipo di contenuto.

Utilizzando dei plugin, puoi creare gallerie video, incorporare video da YouTube senza appesantire la pagina o inserire bottoni per ottenere iscrizioni al tuo canale, come fai per le altre pagine social.

Se YouTube è la tua piattaforma preferita per creare contenuti, puoi creare in automatico un post WordPress a partire da un video. Per farlo, puoi utilizzare uno strumento chiamato Zapier, di cui ti ho parlato nel dettaglio in questa guida.

Conclusione

Oggi ti ho spiegato i primi passi per iniziare  a creare video e usare YouTube per attrarre traffico sul tuo sito web. Cosa ne dici? Usi già YouTube? Hai suggerimenti da offrire alla nostra community per creare video che “funzionino”? Ti invito a condividere la tua esperienza lasciando un commento e, se hai domande, non esitare a scriverci.

Team SOS WP

Team SOS WP

Ciao! Sono Andrea Di Rocco, il fondatore di SOS WP. La mia missione - insieme al mio Team - è di aiutarti a diventare autonomo nel creare il tuo sito web, posizionarti sui motori di ricerca e guadagnare online grazie al tuo progetto. Oltre a questo voglio far si che tu spenda il minor quantitativo di soldi e tempo mentre raggiungi i tuoi obiettivi sul web. Conosciamoci nell'area commenti di questo articolo!

SOS WP raccomanda SiteGround come migliore hosting in Italia


Acquista SiteGround tramite il nostro link e ricevi gratuitamente la nostra Assistenza Prioritaria

SiteGround - Miglior hosting per Wordpress
1 commento

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *