Come aggiungere categorie alla libreria media WordPress

aggiungere-categorie-alla-libreria-media-wordpress

Hai mai pensato di aggiungere categorie alla libreria media WordPress? Hai tanti file media e ti piacerebbe organizzarli?

Le categorie potrebbero esserti molto utili, per esempio, se sei un fotografo ed hai tante foto, o se carichi spesso tracce audio o altre tipologie di file e vuoi essere in grado di trovarli facilmente.

Se non sai invece ancora cosa sono le categorie per WordPress. ti consiglio di vedere questo video che ti spiega in dettaglio sia cosa sono, sia come applicarle ai post.

Aggiungere categorie alla libreria media WordPress è molto semplice. Vediamo subito i passaggi.

Aggiungere categorie alla libreria media WordPress con un plugin

Questa funzionalità non è tra quelle incluse nativamente nella piattaforma. E’ quindi necessario aggiungerla tramite un plugin. Il plugin che andremo ad utilizzare si chiama, appunto, Media Library Categories.

Dalla Bacheca del tuo sito WordPress, installa ed attiva il plugin. Arrivati a questo punto, è praticamente tutto già pronto!

Espandendo la voce ‘Media’ all’interno della Bacheca, vedrai una nuova sottosezione, chiamata ‘Categorie’. Su questa pagina, potrai aggiungere, rimuovere e rinominare le categorie dei tuoi file media. Il funzionamento è esattamente lo stesso di quello per le categorie degli articoli del blog.

aggiungere categorie alla libreria media WordPress

Assegnare un file media ad una categoria

Dopo aver aggiunto il plugin Media Library Categories, quando carichi un nuovo file su WordPress, noterai subito una nuova opzione su cui lavorare. Infatti, come vedi nello screenshot qui sotto ogni file media potrà essere assegnato ad una o più categorie, spuntando tra le varie voci. Come vedi la procedura di utilizzo è davvero semplice, adatta anche ad un assoluto beginner che da poco ha iniziato ad usare WordPress per creare il suo sito web in autonomia.

Conclusione

Tutto qui; come vedi, aggiungere categorie alla libreria media WordPress è facilissimo. Ti basterà installare un plugin e poi usare lo stesso procedimento per assegnare le categorie che usi per i post.

Spero che questa funzionalità ti sarà utile. Come sempre, per dubbi o domande ci trovi qui sotto nei commenti. Alla prossima guida.

Andrea Di Rocco

Andrea Di Rocco

Ciao! Sono Andrea, il webmaster di SOS WordPress. La mia missione è di aiutarti a diventare autonomo nel creare il tuo sito web, posizionarti sui motori di ricerca e guadagnare online grazie al tuo progetto. Oltre a questo voglio far si che tu spenda il minor quantitativo di soldi e tempo mentre raggiungi i tuoi obiettivi sul web. Conosciamoci nell'area commenti di questo articolo!
Andrea Di Rocco

Latest posts by Andrea Di Rocco (see all)


PROMOZIONE HOSTING WORDPRESS SITEGROUND

SiteGround - Miglior hosting per Wordpress
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *