Come aggiungere intestazioni non cliccabili al menu WordPress

Aggiungi voci senza link al tuo menu wordpress

Nella guida di oggi voglio rispondere ad un quesito che mi viene posto spesso da chi sta creando o gestisce un sito WordPress: come aggiungere intestazioni non cliccabili al menu WordPress?

Farlo è davvero molto semplice. In questo articolo ti fornirò le istruzioni passo dopo passo per aggiungere questo tipo di elementi al tuo menu.

Potrebbe infatti risultarti necessario inserire dei link non attivi, ovvero che se vengono cliccati non ridirigono su una altra pagina.

Creare intestazioni di questo tipo può rivelarsi utile per organizzare il menu in modo ordinato ed intuitivo, anche quando a ciascuna intestazione non corrisponde una pagina vera e propria.

Prima di andare avanti voglio ricordarti che se hai bisogno di assistenza di qualsiasi tipo sul tuo sito WordPress, puoi contattarci alla pagina Servizi.

Ti risponderemo tempestivamente, aiutandoti a risolvere ogni tuo problema e rispondendo ad ogni  tua esigenza.

I passi per aggiungere intestazioni non cliccabili al menu WordPress

Per aggiungere intestazioni non cliccabili al menu WordPress, accedi alla tua Bacheca. Quindi, naviga su Aspetto > Menu. Sarai, quindi, ridiretto ad una pagina con intestazione “Modifica Menu”. Sicuramente l’avrai già vista quando hai configurato per la prima volta il menu del tuo sito WordPress.

Nella sezione di sinistra della schermata ci sono dei box, chiamati Pagine, Link, Categorie, ecc. Espandi quello chiamato Link.

Nota: accedendo alla tua pagina di configurazione per aggiungere intestazioni non cliccabili nel tuo menu WordPress, il box Link potrebbe non essere presente. Per farlo apparire, clicca su “Impostazioni Schermo” in alto a destra e nella sezione “Visualizza a schermo” seleziona “Link”, oltre a tutte le altre voci che ti interessano.

Aggiungere intestazioni non cliccabili nel menu WordPress

Qui, nella campo di testo URL inserisci il simbolo #, mentre nel campo Testo del link l’intestazione che vuoi appaia nel tuo menu.

Infine, clicca Aggiungi al menu. La voce menu che hai appena creato apparirà in fondo al tuo menu, potrai ora posizionarla come preferisci rispetto alle altre voci che hai già inserito.

Le intestazioni create usando questo metodo avranno la dicitura “Personalizzato”.

Ecco, ad esempio, come apparirà  una voce  denominata “Servizi Web” nella pagina di configurazione menu, senza alcun link collegato:

Inserire voci nel Menu WordPress senza Link collegato

Come vedi, il procedimento è davvero semplice e richiede poco tempo. Potrai quindi configurare al meglio il tuo menu in pochi istanti, e impostare come meglio credi la barra di navigazione principale del sito.

Vuoi aggiungere delle icone nel tuo menu, per renderlo più accattivante e professionale? Segui la nostra guida.

Conclusione

Come hai visto in questa breve guida, aggiungere intestazioni non cliccabili al menu WordPress è veramente molto semplice. Ora non ti resta che sperimentare con il tuo menu ed identificare la struttura più efficace per permettere agli utenti di navigare in modo intuitivo tra i contenuti del tuo sito.

Utilizzi voci di menu non cliccabili sul tuo sito WordPress? Lascia un commento sotto all’articolo per condividere con noi la tua esperienza.

Andrea Di Rocco

Andrea Di Rocco

Ciao! Sono Andrea, il webmaster di SOS WordPress. La mia missione è di aiutarti a diventare autonomo nel creare il tuo sito web, posizionarti sui motori di ricerca e guadagnare online grazie al tuo progetto. Oltre a questo voglio far si che tu spenda il minor quantitativo di soldi e tempo mentre raggiungi i tuoi obiettivi sul web. Conosciamoci nell'area commenti di questo articolo!

[PROMO LIMITATA] 50% SU HOSTING SITEGROUND + ASSISTENZA SOS WP GRATIS

SiteGround - Miglior hosting per Wordpress
59 commenti
  1. dice:

    Ciao Andrea sono ore che cerco una soluzione.. e ho trovato i tuo post :)
    Spero tu possa darmi ulteriori info…

    ho costruito il menu utilizzando un link # come primo livello, ed inserito pagine statiche all’interno.
    e fin qui tutto bene :)
    mi chiedevo a livello di sitemap (generata da yoast) come poter mantenere la stessa gerarchia costruita per il menu. Con il sistema utilizzato le mie pagine statiche risultano “libere” senza “ordine” dal punto di vista di indicizzazione perdendo la logica di associazione. per quanto ne so questo potrebbe essere un problema in termini di chiarezza di indicizzazione.. mi puoi aiutare?

    Rispondi
  2. dice:

    Ciao Andrea,
    sono assolutamente nuova per questo genere di cose. Ho seguito il tuo consiglio e inserendo il cancelletto non ci sono pagine vuote, il cursore rimane però manina e non puntatore. Ho letto nei precedenti commenti i tuoi consigli ma non ho capito dove devo cambiare impostazione cursor:default. Grazie. Rosanna

    Rispondi
  3. dice:

    E poi un altro problema legato al menu.
    Ho una pagine, mettiamo “my Molise”. Per non fare un sottomenu ma entrare in “my Molise” ed all’interno della pagine inserirvi tutti gli articoli, con tanto di link quindi (sono parecchi) come faccio ?
    Ho provato ad andare nella pagina” My Molise” e mettere tutti i link ma ad un certo punto mi esce ” Rate Limit Exceeded.” come mai ? come devo fare per inserirli tutti ?
    grazie infinite.

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Kia,
      allora, basta che crei una categoria “MyMolise” e inserire in essa i post che hanno a che fare con “MyMolise”.
      Poi, inserisci la categoria del menu, invece che la pagina.
      Spero di esserti stato di aiuto,
      Un saluto!

      Rispondi
  4. dice:

    Grazie! Con questo articolo sono riuscita a risolvere parte dei problemi.
    Ora ne ho un altro. Dal cellulare, quando guardo il menu, e ad esempio la voce principale è “Italia” e la sottovoce è “Sicilia” e “Sardegna”, le sottovoci, Sicilia e Sardegna si vedono direttamente nel menu e non solo se entro in Italia. Come posso fare per fare in modo che si vedano solo se ci passa sopra a Italia e non sempre all’ apertura del menu ? (come capita per il menu da pc). grazie.
    spero di essere stata chiara :)

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Kia,
      devi modificare qualcosa nella funzionalità responsive del tema, prova a contattare lo sviluppatore per avere qualche dritta.
      Un saluto!

      Rispondi
  5. dice:

    Salve, io vorrei che dai dispositivi mobili i sotto elementi compaiano solo cliccando sugli elementi principali. Nel mio menu ci sono molti sotto elementi e questo mi compaiono proprio tutti dai dispositivi mobili rendono difficile la navigazione.
    Grazie in anticipo.

    Rispondi
  6. dice:

    Ciao,
    sono riuscita facilmente ad utilizzare i link personalizzati per creare voci non selezionabili sul menù, solo che vorrei risolvere un ultimo problema. La voce creata sul menù è non selezionabile, ma quando il mouse va sul testo del menù non rimane puntatore, ma selezionatore, quindi evidenzia il testo.
    Ho provato ad inserire la regola
    #header-menu > li > a { cursor: pointer;}
    ma o con pointer o con default non cambia nulla, come posso risolvere?
    Grazie mille

    Rispondi
  7. dice:

    Ciao Andrea, ti volevo chiedere se hai scritto un post su come “fare dei link” sia sul blog sia su un ebook da far scaricare agli iscritti… Forse è banale ma sono proprio a digiuno di certe cose… Grazie ancora per l’aiuto prezioso!

    Rispondi
  8. dice:

    Grandissimo Andrea, grazie mille. Grazie alla tua guida ho potuto facilmente e in 2 minuti risolvere il problema che davvero non sapevo dove girarmi.

    Congratulazioni per la tua pagina e grazie ancora. Un mito! ;-)

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Diego,
      ottimo! Sono davvero contento che la guida ti sia stata utile, continua a seguirci e grazie mille dei complimenti!!

      Rispondi
  9. dice:

    Ciao Andrea,
    Ho un sito con tema Inkjet che funziona molto bene sotto tanti aspetti.
    Mi sono però accorta oggi che da mobile, se si clicca sulle voci del menù, non vengono visualizzate le voci del sottomenù (che sono poi fondamentali!!!).
    Come posso risolvere?
    Vorrei evitare di cambiare tema, perché funziona benissimo sotto altri profili per me indispensabili!
    Grazie mille!
    Nina

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Nina,

      il tema è responsive? Se non lo è, dovresti modificare con i CSS la sua visualizzazione su mobile, ma dovresti chiedere supporto specifico agli sviluppatori del tema.

      Un saluto!

      Rispondi
  10. dice:

    creato il menù non cliccabile, come si fa a aggiungere delle pagine cliccabili sotto di esso?
    In altre parole, come si lega una pagina a questo menù?

    Rispondi
    • dice:

      Ciao,
      puoi seguire la medesima procedura per le creazione di voci di menu cliccabili.
      Fammi sapere se riesci, un saluto!

      Rispondi
  11. dice:

    Ciao,
    c’è un modo per rendere visibile un menu diverso per ogni categoria di articolo?
    Esempio:
    Post Categoria 1 – Menu 1
    Post Categoria 2 – Menu 2

    grazie saluti

    Rispondi
  12. dice:

    Grazie per la spiegazione della procedura da adottare. A questo punto però mi si presenta un problema. Avendo un tema RESPONSIVE ho provato a vedere il risultato anche su un dispositivo mobile….e non funziona. Al tapping del Link non si apre tutto il sottomenù. Qualcuno ha idea del motivo?
    Ringrazio anticipatamente chiunque riesca a fornirmi una spiegazione.

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Salvo,
      Non conosco che tema stai usando, ma può darsi che questo non preveda di visualizzare i sotto menu da un dispositivo mobile.
      Ti consiglio di rivolgerti direttamente agli sviluppatori del tuo tema, che potranno risolvere questa impostazione.
      Grazie per il tuo commento, a presto.

      Rispondi
  13. dice:

    Ciao Andrea.
    C’è un problema però…
    Il breadcrumb in questo modo non funziona perchè la prima voce non è una pagina ma una semplice etichetta e quindi wordpress non riesce a seguire il percorso delle pagine.
    Come si può risolvere?
    Io ho un menu nidificato a 3 livelli e l’intestazione primaria non deve essere cliccabile ma in ogni sotto-sottopagina devo vedere necessariamente il percorso.
    Le sto provando tutte ma non ci riesco…
    Grazie

    Rispondi
      • dice:

        Ciao Elena,

        in che senso? I breadcrumbs non sono una componente nativa di wordpress, possono ovviamente essere aggiunti in vari modi ma per renderli non cliccabili la procedura potrà essere diversa di caso in caso.

        Un saluto!

        Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *