Guide

Come implementare un sistema di ticket su WordPress

Conosci Zendesk, AwesomeSupport, WPSupport? Sono plugin per implementare un servizio di supporto clienti via ticket per il tuo sito WordPress. Ne parliamo in questa guida.

Hai bisogno di fornire supporto ai tuoi clienti e stai cercando come implementare un sistema di ticket su WordPress?

I migliori plugin per aggiungere un sistema di ticket su WordPress

Fornire un servizio di supporto a chi acquista i tuoi prodotti o servizi è essenziale per costruire una buona reputazione e fidelizzare i clienti.

Utilizzare l’email non è una soluzione ottimale perchè non ti permette di tener traccia facilmente di tutte le interazioni avvenute con i clienti, estrapolare statistiche, suddividere le richieste in categorie e assegnarle a diversi membri del tuo team.

Se il volume delle richieste di supporto è basso, puoi considerare di utilizzare un indirizzo email per fornire supporto. Al crescere del numero di utenti e di richieste, però, ha senso passare a un sistema di ticket dedicato, lasciando l’email per newsletter, eventi e richieste di collaborazione.

1. Zendesk Support for WordPress

1. Zendesk Support for WordPress

Il primo degli strumenti di cui voglio parlarti si chiama Zendesk. Si tratta di uno strumento di supporto clienti molto popolare tra aziende di varie dimensioni, grazie alla sua versatilità e semplicità di utilizzo. Ti permette di gestire richieste provenienti da vari canali, come chat, email e persino social media e telefono. Grazie a Zendesk potrai gestire tutte queste richieste in un’unica piattaforma, integrandolo anche su un sito WordPress tramite il plugin dedicato.

I tuoi utenti potranno creare dei ticket usando l’account che utilizzano normalmente per accedere al tuo sito, senza bisogno di crearne uno dedicato per commentare o controllare lo stato della loro richiesta.

Inoltre, se i commenti sul tuo blog diventano difficili da rispondere in pubblico, puoi trasformarli in ticket con un clic. In questo modo potrai parlare di dettagli sensibili come pagamenti e ID, oppure coinvolgere una persona specifica per risolvere il problema. Non dovrai nemmeno chiedere all’utente di aprire un ticket, con il rischio di infastidirlo.

Zendesk Support - Screenshot

Grazie al plugin Zendesk for WordPress potrai aggiungere il widget dedicato su qualsiasi pagina. In questo modo gli utenti potranno cercare informazioni nella documentazione, chattare con un membro del tuo team o inviare una richiesta di supporto. Potrai personalizzare l’aspetto e le funzionalità del modulo, in modo da integrarlo perfettamente con il tuo sito.

2. Awesome Support

Awesom Support

Awesome Support è un plugin versatile e ricco di funzionalità, disponibile sia in versione gratuita che premium. Ti permette di creare un sistema di ticket per il tuo sito, consentendoti di rispondere direttamente tramite WordPress.

Rispondere in modo tempestivo alle richieste degli utenti è importante. Per questo puoi attivare delle notifiche via email in caso di nuovi ticket e risposte sia da parte del cliente che da parte del tuo team. Ovviamente la corrispondenza tra te e i tuoi clienti resta privata, in modo da garantire privacy e sicurezza delle informazioni scambiate.

Le differenze principali tra fornire supporto tramite email e ticket consistono nella tracciabilità e nelle opzioni di monitoraggio che la seconda opzione permette. Con Awesome Support puoi tracciare l’origine della richiesta, assegnarvi una priorità, filtrare i ticket per argomento e vedere quelli più vecchi. Puoi inoltre monitorare le risposte fornite dal tuo team, analizzare il tempo impiegato per risolverle e chiedere agli utenti di accettare delle condizioni d’uso.

Screenshot da Awesom Support

Normalmente il plugin aggiunge delle pagine per l’invio di ticket e per controllare i propri ticket al tuo sito. Puoi però aggiungere un modulo a qualsiasi pagina del tuo sito utilizzando uno shortcode. Anche per questo strumento, le impostazioni ti permettono di controllare l’aspetto e le funzionalità del sistema di ticket.

Il design di Awesome Support è responsive. Ti permette quindi di assicurare un’esperienza ottimale anche agli utenti che utilizzando dispositivi mobili.

Infine, è da citare il fatto che questo strumento presenta molte estensioni utili a integrarlo con WooCommerce, oppure per permetterti di rispondere ai ticket tramite email o di utilizzare template predefiniti per le risposte.

3. WPHelpDesk

WPHelpDesk

WPHelpDesk è un plugin a pagamento per WordPress. Ti permette di controllare e rispondere alle richieste di supporto direttamente sulla bacheca di WordPress, dopo averlo installato e attivato.

Puoi personalizzare il modulo di richiesta di supporto aggiungendo menu a tendina o campi personalizzati, direttamente dal pannello di amministrazione di WordPress. In questo modo potrai chiedere direttamente ai clienti di fornire le informazioni che ti servono per aiutarli.

Screenshot dell'interfaccia di WPHelpDesk per WordPress

WPHelpDesk ti permette di cercare e filtrare i ticket ricevuti, preparare risposte automatiche per le richieste più ricorrenti e configurare il tool in modo da poterlo utilizzare tramite email.

WPHelpDesk si integra perfettamente con WooCommerce con funzioni ad hoc. Potrai, ad esempio, vedere lo storico degli ordini mentre rispondi al ticket e gli utenti potranno contattarti direttamente dalla pagina degli ordini.

Il tutto ad un prezzo abordabile: 49$ per la licenza per un sito, oppure 99$ per usarlo su massimo 5 siti e ottenere anche 3 addon premium.

4. WP Support Plus Responsive Ticket System

WP Support Plus

WP Support Plus è un plugin gratuito che ti consente di aggiungere una sezione dedicata al supporto clienti sul tuo sito WordPress. In questo modo gli utenti avranno la possibilità di creare ticket, scegliere una categoria e il sistema potrà assegnare una priorità e uno status alla richiesta.

Con questo plugi potrai assegnare il ticket a dei membri specifici del tuo team, inoltre i moduli sono perfettamente responsive, come si evince dal nome.

WP Support Plus - screenshot

Anche in questo caso potrai personalizzare le informazioni richieste e l’aspetto del modulo. Potrai anche aggiungere delle note interne al ticket, usare delle risposte predefinite e aggiungere delle domande frequenti per aiutare gli utenti.

Puoi estrapolare delle statistiche per il supporto clienti, utili per monitorare volumi e tempi di risposta.

Grazie ai componenti aggiuntivi, inoltre, potrai gestire i ticket tramite email, integrare WP Support Plus con WooCommerce e Easy Digital Downloads.

WooCommerce Support Ticket System

Woocommerce support system

Se gestisci un sito eCommerce con WooCommerce, questo plugin è perfetto per te. Ti permette di integrare perfettamente un sistema di gestione degli ordini con uno di supporto clienti. In questo modo potrai assistere gli utenti che incontrano problemi con ordini e pagamenti, o con il tuo sito in generale.

Una volta attivato, il plugin aggiunge un’area ticket a tutte le pagine relative agli ordini, come “Il mio account”, “Ordini” e selezione ordine. In queste aree gli utenti potranno inviare ticket, leggere le risposte e inviare nuovi messaggi. Se configurato, potranno anche allegare dei file e ricevere una notifica quando ricevono una risposta.

I messaggi ricevuti e i ticket aperti verranno visualizzati in una scheda chiamata “Personal ticket area”. Questa sezione può essere personalizzata e collocata anche su altre pagine tramite shortcode.

Grazie al collegamento con WooCommerce, chi si occupa di supporto potrà vedere i dettagli dell’ordine a cui il ticket è associato. Dalla dashboard di amministrazione potrai assegnare i ticket a specifici collaboratori che si occupano di aspetti diversi della gestione del sito, come problemi tecnici, prodotti o pagamenti.

WooCommerce Support System - interfaccia

Potrai inoltre personalizzare il ticket, permettendo agli utenti di inserire un oggetto o scegliere l’opzione più appropriata tra quelle disponibili. Potrai impostare un limite massimo di caratteri, una notifica via email o le informazioni richieste all’utente.

WooCommerce Support Ticket System è compatibile con WPML. Questo ti consente di tradurre i testi all’interno del plugin, adattandolo alla lingua del sito e al tuo stile di comunicazione.

L’ultimo aspetto positivo da considerare è che acquistando questo plugin su CodeCanyon avrai diritto a 6 mesi di supporto da parte degli sviluppatori.

Vuoi aggiungere una chat per comunicare con i tuoi utenti?

Conclusione

Spero che questa guida ti aiuti a trovare il plugin di support clienti più adatto al tuo sito WordPress. I plugin che ti ho presentato in questa guida possono aiutarti ad organizzare in modo più efficiente le attività di supporto clienti.

Inoltre, ti aiutano ad aprire una linea di comunicazione con gli utenti in difficoltà sul tuo sito, magari perchè hanno incontrato un problema al momento dell’acquisto o dell’utilizzo dei tuoi prodotti. Gli strumenti che abbiamo visto ti permettono di personalizzare il modulo di contatto, adattandolo alle tue esigenze e allo stile del tuo sito.

Da un punto di vista di gestione interna, ti consentono di attivare modifiche, monitorare il volume e il tempo di risoluzione dei ticket. In questo modo potrai capire quali sono i punti più problematici per i tuoi utenti, in modo da migliorare la qualità dei tuoi servizi. Potrai anche creare contenuti adatti ad aiutare i clienti a evitare o risolvere da soli i problemi incontrati, ad esempio pubblicando le risposte alle domane più frequenti o delle guide al pagamento o all’uso dei tuoi prodotti e servizi.

In questo modo migliorerai l’esperienza degli utenti sul tuo sito e la loro soddisfazione, migliorando conversione e fedeltà.

La scelta tra strumenti gratuiti o premium dipende dalle tue esigenze e dal tuo budget. Considera il tipo di servizi che vuoi offrire, ma anche il volume di richieste che ricevi.

Utilizzi già un plugin per l’implementazione di un sistema di ticket su WordPress? Quale plugin preferisci e perchè? Se ne hai provato più di uno, cosa ha determinato la tua scelta finale? Come al solito, ti invito a condividere domande ed esperienze con me e con gli altri utenti di SOS WP.

Registrare un dominio e uno servizio di hosting WordPress con SiteGround

Altre guide della stessa
categoria

0 COMMENTI
Commenta

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *