Guide

Come modificare e personalizzare il layout di Contact Form 7

Contact Form 7 è uno degli strumenti WordPress in assoluto più utilizzati per creare form di contatto. Consulta questa guida dettagliata su come personalizzare questo plugin.

In questo articolo approfondiamo un argomento di interesse per molti utenti: come modificare e personalizzare il layout di Contact Form 7.

Come modificare e personalizzare il layout di contact form 7

Questo plugin è stato installato più di 5 milioni di volte dalla Community WordPress, un numero davvero considerevole, e gode di ottime valutazioni (4.5/5 stelle).

Se sei alle prime armi o non hai mai sentito parlare dei “contact form” o form di contatto, sappi che si tratta semplicemente di una pagina o una finestra che i tuoi visitatori o clienti possono usare per contattarti e condividere informazioni con te.

Con Contact Form 7 puoi gestire svariati tipi di form di contatto e puoi abilitare filtri spam e sistemi d’identificazione bot come CAPTCHA.

Non sottovalutare l’importanza di avere form di contatto sul tuo sito, grazie a questo strumento puoi ridurre la “distanza” tra te e i tuoi clienti, migliorare la conversione dei visitatori in clienti e fornire un servizio di qualità.

Puoi avere diversi obiettivi per avviare una comunicazione con i tuoi utenti e di conseguenza avrai bisogno di ricevere dati diversi e creare form diversi.

Alcuni siti usano come punti di contatto solo l’indirizzo e-mail, sinceramente non è il massimo anche perché lasciando piena libertà all’utente puoi finire nel dover leggere e-mail molto prolisse e dover filtrare informazioni. Utilizzando i form di contatto puoi guidare le informazioni e la conversazione con i tuoi utenti.

Ora vediamo come renderci la vita da webmaster facile con Contact Form 7.

Non ci resta che iniziare.

Come modificare e personalizzare il layout di Contact Form 7

Inizia creando il tuo form

Per prima cosa, diamo un’occhiata alla schermata di creazione dei moduli di contatto.

Come vedi, il contenuto del form è configurato mediante codici HTML che racchiudono i tag per i vari campi.

Come modificare e personalizzare il layout di contact form 7

Per aggiungere un nuovo campo, ti basta cliccare sulla tipologia di informazione che vuoi richiedere all’utente e compilare il box che appare in sovrimpressione.

Ti faccio un esempio: per aggiungere un campo dove l’utente può inserire il suo indirizzo email, clicca su email. Quindi, spunta la voce Required Field per renderlo un campo obbligatorio e lavora sulle altre opzioni avanzate.

Come modificare e personalizzare il layout di contact form 7 2

Quando clicchi Insert Tag, il tag appare nei codici HTML. Ovviamente, devi ora formattarlo.

Come vedi nell’esempio, tutti i tag già presenti sono racchiusi tra i codici <p> e </p>, all’interno dei quali si trova anche un’etichetta di testo ed il codice <br />.

I codici <p></p> servono a creare un paragrafo. Nel concreto, servono a visualizzare le etichette ed i rispettivi campi in “blocchi”.

La cosiddetta etichetta è il testo che appare sopra il campo che l’utente andrà a compilare, mentre il tag <br /> serve a far sì che – dopo l’etichetta – il campo sia posizionato su una nuova riga.

Personalizzare il formato del tuo modulo di contatto su questa schermata richiede conoscenze base di HTML.

Ovviamente, più sei bravo con l’HTML, maggiori saranno le personalizzazioni che potrai fare al layout del tuo form.

Per riposizionare i campi all’interno del modulo, devi semplicemente spostare i tag. Sulla pagina, i campi avranno lo stesso ordine che hanno all’interno del codice HTML.

Se vuoi approfondire le tue conoscenze di HTML, ti consiglio di dare un’occhiata al corso HTML e CSS Webipedia, che ha ben 37 video lezioni (più avanti scoprirai anche perché il CSS è veramente molto utile).

Prima di andare avanti voglio ricordarti inoltre che se hai bisogno di assistenza di qualsiasi tipo sul tuo sito WordPress, puoi contattarci alla pagina Servizi.
Ti risponderemo tempestivamente, aiutandoti a risolvere ogni tuo problema.

Configura le email e i messaggi

Nella schermata chiamata Email, puoi configurare le email di notifica che riceverai quando un utente invia il form.

In questa sezione, è importante che tu inserisca i tag relativi alle informazioni che vuoi ricevere dagli utenti.

Mi spiego meglio: se ti interessa che nel corpo del messaggio sia incluso l’indirizzo email fornito dall’utente, dovrai inserire il tag [your-email].

Nella schermata Messaggi, puoi invece inserire i messaggi che appariranno nei vari casi di utilizzo del form. Per esempio, se un utente non inserisce tutte le informazioni, se ci sono problemi tecnici di invio del modulo, eccetera.

Impostazioni aggiuntive

Infine, in Impostazioni aggiuntive puoi aggiungere degli snippet di codici per personalizzare il tuo form. Ecco alcuni snippet che puoi usare:

demo_mode: on

Questo codice serve ad attivare la modalità “Demo” per il tuo form. Questo significa che il form sarà visibile e formattato come l’hai configurato, ma sarà solo una demo – cioè, non invierà i messaggi.

on_sent_ok: "alert('sent ok');"
on_submit: "alert('submit');"

Tra le virgolette, aggiungi i tuoi codici Javascript per far sì che venga compiuta una specifica azione quando il form è inviato con successo (nel primo caso), o quando il form è semplicemente inviato, indipendentemente dall’esito (nel secondo caso).

Come creare una casella di accettazione

Una delle domande che mi viene fatta più spesso dagli utenti è “Come posso aggiungere la casella per l’accettazione del trattamento dei dati personali?”. Essere in regola con le normative sulla privacy è importante. Ecco quindi la soluzione offerta da Contact Form 7.

Semplicemente, quando ti trovi all’interno della schermata “Modulo” clicca il tag “Acceptance”. Contact Form 7 è già configurato in modo che l’utente non possa inviare il form senza spuntare la casella di accettazione.

Ci sono poi altre opzioni interessanti:

  • per far sì che la casella sia spuntata per default, clicca “Make this checkbox checked by default
  • se invece vuoi che questa funzionalità lavori in modo inverso – cioè, che gli utenti possano inviare il form solo se la casella NON è spuntata – seleziona l’opzione “Make this work inversely”.

Personalizzare il look del tuo form di contatto

Veniamo ora al sodo e parliamo di come personalizzare il look del tuo form di contatto.

In questo senso, Contact form 7 è un plugin abbastanza “intelligente”, in quanto sfrutta il più possibile i codici CSS del tuo sito al fine di dare ai moduli un look che sia coerente con le tue pagine.

Se però vuoi personalizzare il form, dovrai creare delle tue regole CSS.

Dove inserire i codici CSS? Hai diverse possibilità:

  • puoi inserirli direttamente nel file style.css del tuo tema. In questo caso, ricorda però che se aggiorni il tema le modifiche fatte al file style.css andranno perse e dovrai andare a re-inserirle.
  • Puoi inserirli nel campo “Custom CSS”, se il tuo tema offre questa funzionalità. Sempre più temi premium hanno una sezione dove l’utente può inserire i propri codici CSS personalizzati. Non tanti temi gratuiti ce l’hanno, però sta diventando sempre più frequente.
  • Puoi inserirli nel file style.css del tuo tema child. Se vuoi personalizzare il tuo sito attraverso i codici CSS, è un’ottima idea creare un tema child, che permette di aggiungere CSS al file style.css, senza però perdere le modifiche con gli aggiornamenti. Se ti interessano i temi child, ti consiglio di leggere questa guida.
  • Se tutte le altre opzioni ti sembrano un po’ troppo complesse, prova il plugin Simple Custom CSS. Usando questo strumento puoi inserire i tuoi codici all’interno di un editore di testo, senza dover andare a lavorare direttamente sui file del template.

Come avrai capito, personalizzare il look dei moduli Contact Form 7 richiede alcune conoscenze di CSS. Se non hai mai utilizzato questo linguaggio di programmazione, per prima cosa ti consiglio di leggere questa guida introduttiva al CSS. Quindi, di dare un’occhiata al corso di Webipedia che ho già menzionato nei paragrafi precedenti.

Personalizzare l’intero form

La classe dei moduli creati con Contact Form 7 è .wpcf7

Per personalizzare l’intero form (per esempio, cambiando lo sfondo o il font), ti basterà creare delle regole .css che includono questa classe. Ecco un esempio:

.wpcf7 {
  background-color: #fff;
  font: 15px arial, sans-serif;
}

In questo caso, tutto il modulo avrebbe uno sfondo grigio e scritte in font Arial di dimensione 15 pixel.

Personalizzare tipologie di campi

Poi puoi personalizzare specifiche tipologie di campi. In generale, i campi Contact Form 7 hanno un selettore chiamato input. Ogni tipologia di campo si distingue nel seguente modo:

  • il selettore input[type=”text”] si riferisce al campo di testo
  • il selettore input[type=”email”] si riferisce invece al campo email
  • e così via.

Ti faccio un altro esempio: se volessi rendere arrotondati i bordi del campo per l’inserimento dell’email, dovresti usare questi codici:

input[type=”email”] {
   border-radius: 7px;
}

Personalizzare campi specifici

Contact Form 7 ha introdotto una funzionalità molto interessante per la personalizzazione di singoli campi all’interno del form.

Quando aggiungi un tag al modulo, puoi specificare al suo interno un ID a tua scelta, in questo modo:

[email* your-email id:campo-email]

Specificato l’ID, puoi scrivere le tue regole CSS come sempre. In questo caso, se volessi rendere verde lo sfondo del campo email, dovresti usare questo codice:

#campo-email {
 background-color: #FF0000
 }

Come vedi, le regole CSS sono specifiche da caso a caso. Se vuoi apportare una modifica specifica al tuo modulo creato con Contact Form 7, ti consiglio di lasciare un commento qui sotto. Faremo il possibile per integrare il codice nella guida.

Prendi un appuntamento telefonico gratuito e otterrai un preventivo personalizzato per risolvere qualsiasi esigenza tecnica.

Conclusione

Siamo arrivati alla fine di questo post su come modificare e personalizzare il layout di Contact Form 7. Se usi questo plugin da qualche tempo, sicuramente avrai notato come sono cambiate le pagine per la costruzione dei form.

L’unico modo per personalizzare l’aspetto dei moduli creati con Contact Form 7 è attraverso il CSS. Questa caratteristica offre massima flessibilità, però potrebbe anche porre delle limitazioni a chi non ha conoscenze di programmazione. In ogni caso, ti consiglio di imparare almeno le basi di HTML e CSS, in quanto sicuramente ti saranno utili per personalizzare tutto il tuo sito WordPress – non solo i form di contatto!

Come al solito, se hai qualunque domanda o commento, non esitare a lasciare un messaggio qui sotto. Ti risponderemo il prima possibile.

Altre guide della stessa
categoria

156 COMMENTI
Commenta
  1. Luca

    Ciao ragazzi, nella pagina “Contattaci” del ns sito compare una mappa di Google Maps con l’indicazione del luogo dove trovarci, ma l’indicatore sulla mappa non è nel posto corretto. Ho già effettuato la modifica corretta tramite segnalazione a Google (ed in effetti su Google Maps ora l’indicatore è nel posto giusto), ma non riesco a cambiarla nel sito. Potete darmi una mano?
    Vi ringrazio e buona giornata

    Rispondi
  2. Elia

    Salve, come faccio a modificare lo stile (colore, background) dei messaggi che spuntano dopo aver inviato un e-mail, quando non si compilano i campi obbligatori ecc.?

    Rispondi
  3. albert

    salve, volevo,..creare un form in modo che, chi manda non sia un robot un meccanismo simile a quelli bancari dove appare un testo da ri-digitare sotto la casella e poi un form.. dove..quanto meno sia obbligatorio inserire 50 parole.. il form che sto elaborando è questo , intanto do un occhiata qui per vedere se trovo le stringhe .. https://www.archiram.com/2018/03/16/vendere-acquistare-terreni-edificabili-torino-senza-intermediari/ conosco il linguaggio…ho visto che ci sono form da fare a pagamento ma ..se si tratta di due righe meglio evitare troppi costi per poche modifiche..

    Rispondi
  4. davide

    ciao! ho inserito un form di contatto, però quando clicco invia funziona tutto perfettamente, tranne comparire il messaggio ” Il messaggio del mittente è stato inviato con successo ” come faccio per farlo comparire dopo l’invio del messaggio? grazie!

    Rispondi
  5. ilaria

    Salve, ho inserito un modulo per allegare i file, nel mio caso un Curriculum Vitae, di conseguenza escono le diciture “scegli file” e “nessun file selezionato”. Devo tradurre queste due frasi ma non riesco a trovarle da nessuna parte. Tutto il form l’ho tradotto visto che le etichette che inserisco nel modulo di contatto le vedo e le cambio, ma queste due scritte escono in automatico quando si inserisce il codice per allegare il file e non riesco a trovarle per poterle tradurre.

    Rispondi
  6. enrico

    Ciao
    Ho fatto passo passo quello che hai specificato nella pagina per modificare il colore del testo nel form dei contatti…
    funziona nei primi 3 ma non mi funziona nei seguenti campi…
    input[type=”select”],
    input[type=”select”],
    input[type=”textarea”],
    resto in attesa di tua
    Ciao

    Rispondi
Mostra più commenti

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *