Come risolvere l’errore ‘Warning: Cannot modify header information’

Come risolvere l'errore Warning: Cannot modify header information

Stai cercando di accedere al tuo sito WordPress ma vedi l’errore ‘Warning: Cannot modify header information’?

Attenzione! Per investigare e risolvere questo tipo di errore è necessario lavorare direttamente sui file .php. Se non hai mai lavorato direttamente sui file e/o se non te la senti, rivolgiti ad un programmatore (puoi contattare direttamente la nostra assistenza da qui). Se invece vuoi lavorare sul tuo sito direttamente, assicurati in ogni caso di avere una copia di backup di tutto: file e database.

Trovare la causa dell’errore ‘Warning: Cannot modify header information’

Nella maggior parte dei casi, l’errore ‘Warning: Cannot modify header information’ è causato dalla presenza di spazi non necessari all’interno del file wp-config.php.

Talvolta, potrebbe però anche essere in un altro file: in questo caso, dovrai leggere con attenzione il messaggio di errore e guardare il percorso citato all’interno delle parentesi, dove il testo inizia con le parole output started at. Il percorso che segue (e il numero della riga) ti daranno un’indicazione di dove si trova l’errore).

Torniamo però al file wp-config.php, la causa più comune del problema.

Scarica ed apri il file wp-config.php

Per visualizzare questo file, è necessario accedere alla directory da cPanel/File Manager o da un FTP client. Qui trovi una guida al File Manager, mentre qui una a FTP e FileZilla.

file manager file e cartelle

In entrambi i casi, è consigliabile scaricare il file in questione, farne una copia di backup e lavorarci con un editore di testo adatto alla programmazione.

Gli editor di testo come Word usano dei codici nascosti che servono per ottenere la formattazione. Questi codici possono essere rilevati dai server, causando una cattiva interpretazione del contenuto del file.

Per questo è meglio utilizzare un editore come Blocco Note (rimuovendo eventuali opzioni di formattazioni), oppure è ancora meglio affidarsi a uno strumento più professionale e adatto alla programmazione, come Notepad ++ o Sublime Text.

Rimuovere spazi e righe di troppo da wp-config.php

Come ho già anticipato, spesso all’interno del file wp-config.php si trovano spazi o righe di troppo che causano l’errore ‘Warning: Cannot modify header information’.

In questo caso, è sufficiente verificare che non ci siano spazi prima del tag di apertura php

<?php

e dopo il tag di chiusura

?>

Quando controlli il file assicurati che:

  • come abbiamo detto, non ci siano spazi di troppo prima del tag php di apertura
  • che l’ultimo carattere del file non sia il tag di chiusura o, se lo è, che non ci siano spazi o righe di troppo dopo di esso
  • che il file non sia salvato con l’inserimento del BOM.

file-wpconfig per rimuovere errore Warning: Cannot modify header information

Bene, se ci sono spazi di troppo, rimuovili, salva e ricarica il file. Ora il messaggio di errore dovrebbe essersene andato.

Se controllare il file wp-config.php non ha prodotto risultati, analizza con attenzione il messaggio di errore e cerca di capire se nel file indicato sono presenti spazi di troppo.

Conclusione

L’errore ‘Warning: Cannot modify header information’ è piuttosto comune e risolverlo correggendo il file wp-config.php è anche abbastanza semplice. Se però l’errore persiste e non ti senti sicuro nell’investigare e risolvere il problema da solo, a questo punto ti consiglio di rivolgerti ad un professionista.

Se hai dubbi o domande, puoi anche lasciare un commento qui sotto al post. Alla prossima guida!

Guide correlate:

Immagine di Andrea Di Rocco autore articoli SOS WP
Andrea Di Rocco Fondatore di SOS WP™
La mia passione per WordPress mi ha portato negli ultimi 10 anni a voler aiutare sempre più persone a creare blog e siti web in WordPress in completa autonomia. Spero che troverai utili le oltre 700 guide su WordPress e sulla SEO che ho pubblicato su questo blog. Se ne hai voglia ti invito a leggere la mia storia, cliccando sul pulsante qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *