fbpx
SOS WP Logo

Chiedi un preventivo
06 92 93 90 73

Che differenza c’è tra SEO e SEM e perché sono così tanto importanti

SEO e SEM
Tabella dei Contenuti

Oggi si parla sempre più spesso di SEO e SEM ma talvolta c’è grande confusione, invece è importante fare chiarezza e capire a cosa servono per un sito web.

Due attività diverse ma funzionali al funzionamento del sito web quando si parla di visibilità per i motori di ricerca. Sono contributi da applicare per migliorare la posizione non solo per Google ma anche il valore stesso del proprio sito.

SEO e SEM
SEO e SEM, quali sono le differenze (soswp)

Vanno applicate per in modo differente perché la SEO si occupa della Search Enginge Optimization quindi dell’ottimizzazione rivolta ai motori di ricerca mentre la SEM è la Search Engine Marketing quindi l’attività di strategia generale che racchiude a sua volta la SEO e la SEA.

SEO e SEM: differenze e caratteristiche 

La SEO è indispensabile perché permette ad un sito web di posizionarsi correttamente tra i risultati di ricerca e quindi è un lavoro fondamentale al fine di rispondere al meglio non solo a quelle che sono le richieste di Google ma anche alle domande che gli utenti si pongono e che quindi rivolgono online. Per elaborare testi in questo senso bisogna considerare la SERP ovvero i risultati organici che un motore di ricerca presenta in base ad una data parola chiave.

SEO e SEM differenze
SEO e SEM, come applicarle (Soswp)

Per un posizionamento ottimale un contenuto deve essere approfondito, chiaro e basato su parole chiavi specifiche. In questo modo si effettua l’ottimizzazione SEO. Tuttavia per un migliore e più spiccato posizionamento si lavora anche alla On Page SEO quindi a ciò che riguarda il codice HTML del sito e non solo i contenuti che invece sono l’Off Page SEO.

La SEM è la strategia più ampia di marketing in cui confluisce non solo la SEO ma anche la SEA ovvero la Search Engine Advertising. Questa è la strategia pubblicitaria del sito che permette di aumentare la visibilità, quindi il posizionamento e le entrate. Il Web Marketing lavora con l’insieme di queste strategie, sono tutte funzionali e bisogna pensare ad un progetto ampio e diversificato per il successo online.

Come strutturare una strategia adeguata

Si parta sempre da un’analisi delle keyword per conoscere quelli che sono i termini di ricerca migliori per la propria categoria, la portata, la concorrenza e quindi come posizionarsi al meglio e in modo più efficiente. Poi si lavora a SEO on page ed off page e quindi si valutano le compagne pubblicitarie migliori.

Tutto dipende dal proprio prodotto/servizio, dal budget che si ha a disposizione e anche dal tempo che si vuole avere sia come arco per raggiungere i risultati ma anche come valutazione complessiva del lavoro. La SEO è un processo lungo, non è immediato, tuttavia permette di ottenere risultati sul lungo termine a costo zero, invece la SEA richiede un budget da investire.

Per questo ogni attività deve strutturare una SEM che sia proporzionata sia dal punto di vista economico che organizzativo per poter ottenere i risultati migliori in base al dato investimento, che si tratti di tempo o di denaro.

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Cosa stai cercando?

Chiamaci ora!

Hai bisogno di una mano? Il nostro team è pronto ad ascoltarti e a trovare la soluzione su misura per te. Clicca qui sotto e chiamaci per un preventivo gratuito:

SOS WP Academy

Hai già ricevuto i nostri Webinar gratuiti?

Impostazioni privacy