Guide

La guida al plugin Jetpack per WordPress

Conosci già il plugin Jetpack? Se non sai ancora a cosa serve, continua a leggere la guida e non te ne pentirai. Utilizzare questo strumento ti permetterà, infatti, di arricchire il tuo sito WordPress con moltissime funzionalità utili ed interessanti.

JetPack

L’aspetto più interessante di Jetpack è che le funzionalità importate sono le stesse disponibili sulla versione .com di WordPress.

Il plugin è, quindi, particolarmente indicato per chi ha iniziato la propria attività online sulla versione hosted di WordPress ed ha poi deciso di passare alla .org, che però non ha le stesse caratteristiche.

Allo stesso modo, è molto utile per integrare diverse funzionalità senza dover installare altrettanti plugin, che possono appesantire il sito, rendendolo più lento, e anche creare potenziali problemi di compatibilità con altri strumenti o con il tema. Si tratta quindi di uno strumento utile per chi vuole avviare un sito in modo semplice e veloce, usando un unico strumento per implementare molte funzionalità.

Inoltre, è importante notare che il plugin JetPack è uno tra gli strumenti WordPress in assoluto più utilizzati (ad oggi conta oltre 13 milioni di download). Nella stragrande maggioranza dei casi, questo aspetto denota un buon livello di supporto e aggiornamenti tempestivi.

Infine ricorda che se dovessi avere domande o avere bisogno di un supporto professionale, puoi attivare oggi stesso la nostra Assistenza Prioritaria rapida e gratuita - inclusiva di 32 video del Corso WordPress - quando acquisti uno spazio hosting su SiteGround (o altri hosting) tramite il nostro link. Migliaia di persone si sono già affidate a noi e possiamo aiutare rapidamente anche te.

Qui tutte le testimonianze

Guida all’utilizzo e alle funzionalità del plugin Jetpack per WordPress

Vediamo, quindi, quali sono le caratteristiche del plugin JetPack, e come può aiutarti ad arricchire il tuo spazio web.

Funzionalità del Plugin Jetpack

Lista funzionalità JetPack

Ecco alcune delle funzionalità incluse in WordPress (la lista integrale delle funzionalità si trova in JetPack > Impostazioni).

– Funzionalità di Analisi del sito; per monitorare numero di visite, link referral, visualizzazioni di articoli e pagine, post e ricerche più popolari, ecc. (nota: alcune delle statistiche sono visibili direttamente sulla propria Bacheca WordPress; altre, sono disponibili sulla piattaforma .com)

– Funzionalità che permette agli utenti di mettere un “Mi Piace” ai tuoi post. Questa funzionalità può essere attivata e disattivata per i post individuali.

– Widget integrato per mostrare nella sidebar i tuoi ultimi Tweet

– Widget integrati per mostrare nella sidebar gallerie (in modalità carosello) o immagini singole

– Widget integrato per visualizzare il proprio profilo Gravatar.

– Facebook Like Box widget, per mostrare nella sidebar del tuo blog a chi piace la tua pagina su Facebook.

– Spazio “CSS Editor” per personalizzare il CSS del tuo sito senza modificare i codici del tuo tema.

Questa funzionalità del plugin Jetpack è particolarmente interessante al momento degli aggiornamenti del template; infatti, se modifichi il file style.css del tuo tema, con gli aggiornamenti i cambiamenti andranno persi. Usando il CSS Editor, le modifiche invece rimarranno inalterate (lo stesso risultato può essere raggiunto utilizzando un tema child).

– Funzionalità Carosello per visualizzare le gallerie di immagini in modalità schermo intero. Quando un utente clicca sulla miniatura di una delle immagini della galleria, si attiverà in automatico la visualizzazione full-screen, disponibile con sfondo nero o bianco.

 – Sezione “Featured Content” per arricchire il tuo tema, con uno slider degli ultimi articoli. Hai scelto un tema dal look molto semplice ma hai iniziato a trovarlo un po’ noioso? Questa funzionalità ti aiuterà a ravvivarlo e renderlo più dinamico.

– Funzionalità Omnisearch, che permette agli amministratori del sito di effettuare ricerche dalla propria bacheca e visualizzare risultati che includono post, pagine, commenti, widget, plugin, temi, ecc.

Supporto WordPress e assistenza SEO con SOS WP

– Il plugin Jetpack permette di configurare i widget in modo che appaiano solo su pagine a scelta.

– Shortcode per integrare documenti e contenuti media, per esempio video da YouTube, DailyMotion, Flickr, Vimeo, Vine, YouTube; tracce audio da SoundCloud, Bandcamp; documenti da Scribd, slideshow da Slideshare, Google Docs, ecc.

Per chi ha fatto la migrazione dalla versione .com a quella .org, il plugin Jetpack dà la possibilità di accedere al proprio sito utilizzando le credenziali della piattaforma hosted.

– Monitor, per ricevere notifiche sui periodi di downtime. Se il tuo sito non è accessibile a causa di problemi legati al server, Monitor ti invierà un messaggio via email. Quindi, ti avviserà anche quando il sito è di nuovo live.

– Sempre per la gallery, possibilità di visualizzare le immagini in diversi layout.

I formati disponibili sono Tiles, Squares and Circles, come vedi negli esempi qui sotto. Questa è, senza dubbio, un’opzione molto interessante per chi pubblica molte immagini e vuole sfruttarle per dare un aspetto più interessante al proprio sito.

Galleria Jetpack

– Funzionalità per inserire un contact form già integrato con Akismet (se attivato); che controlla automaticamente i messaggi per contenuti spam. Il form può essere personalizzato posizionando i vari campi in modalità drag and drop.

– Funzionalità Post by Email, utilissima per chi lavora in movimento.

Una volta attivata la funzionalità, grazie al plugin Jetpack potrai postare contenuti inviandoli via email all’indirizzo configurato: l’oggetto dell’email sarà utilizzato come titolo, il corpo come contenuto del testo. Questa funzionalità permette anche di inserire immagini (se ne vengono inserite multiple, vengono visualizzate come una galleria) e shortcode. 

Allo stesso modo, è possibile indicare la categoria ed i tag, e anche ritardare la pubblicazione del numero di giorni che si preferisce.
Interessante, vero?

– Possibilità per gli utenti di iscriversi al sito per ricevere notifiche su commenti di risposta e nuovi articoli.

Quando questa funzionalità del plugin JetPack viene attivata, appare di default il modulo nel campo commenti; inoltre, è possibile inserire un widget nella sidebar o un form su qualunque pagina del sito usando uno shortcode.

– Infinite Scroll (disponibile solo per temi che supportano questa funzionalità). Quando questa opzione è attivata, invece di dover cliccare per passare alla pagina successiva, Jetpack aggiunge automaticamente tutti i post pubblicati su una singola pagina.

– Publicize, per condividere in un solo click i tuoi nuovi post su Facebook, Twitter, Google+, Tumblr e LinkedIn.

Puoi selezionare/deselezionare le piattaforme social da utilizzare per ciascun post; inoltre, puoi anche aggiungere un messaggio personalizzato di introduzione al tuo contenuto.

Attiva/disattiva le funzionalità a seconda delle tue esigenze

Come hai visto, JetPack ha moltissime funzionalità. Uno degli aspetti più interessanti di questo plugin, è che ti permette di attivare solo quelle di cui hai effettivamente bisogno.

Attivare funzionalità JetPack

Oltre a quelle elencate, il plugin JetPack include molte altre funzionalità; come ho anticipato, senza dubbio ti risulterà utile se vuoi arricchire il tuo sito WordPress ma preferisci evitare di cercare ed installare numerosi plugin indipendenti. Se sei all’inizio della tua attività online e stai creando il tuo sito, questo strumento rappresenterà sicuramente una buona base di partenza.

Se hai problemi sul tuo sito WordPress con JetPack o altro plugin, non riesci ad effettuare modifiche da solo e comunque hai bisogno di assistenza, contattaci subito dalla pagina Servizi.
Ti risponderemo tempestivamente, e risolveremo ogni problema rispondendo ad ogni tua esigenza.

NOTA: per attivare tutte le funzionalità, JetPack richiede che sia collegato un account WordPress.com. Se non hai già un account, potrai crearlo comodamente durante il procedimento di installazione del plugin.

Jetpack e servizi a pagamento

JetPack è un plugin gratuito e di base offre davvero tante funzionalità, non a caso ha più di quattro milioni di installazioni su WordPress.org. Il team di JetPack offre anche funzionalità accessibili solo a pagamento e sinceramente anche a prezzi molto contenuti rispetto alla concorrenza.

Pagando 3,50€ al mese (pagando un anno, costa 39€ e si risparmia) si ha accesso al pacchetto “Personal” che risponde alle esigenze di piccole attività e blogger che iniziano ad avere successo e un certo volume di traffico. Rispetto alla versione gratuita, il pacchetto “Personal” offre funzionalità strategiche ed essenziali come: backup automatici giornalieri senza limiti di spazio, filtro spam automatico e supporto prioritario.

Esistono tanti plugin gratuiti che possono fare le cose appena elencate, il problema è che più plugin da diversi team si aggiungono e più aumentano le possibilità di avere conflitti e problemi di codice sul tuo sito.

La versione “Premium” (costa 9€ al mese o 99€ all’anno) offre hosting video illimitato, scansione malware automatica, post sui social automatici che seguono un calendario, integrazione con Google Analytics, anteprime di risultati SEO. Se non vi basta ancora, le funzionalità non si fermano qui.

Con questa versione vengono introdotti anche importanti strumenti per la monetizzazione come supporto per pagamenti via PayPal e integrazione con il programma pubblicitario di WordPress.org.

La versione “Professional” che va a rispondere a esigenze di organizzazioni di medie e grandi dimesioni costa 29€ al mese o 299€ all’anno. Questo pacchetto offre le funzionalità già descritte e più sicurezza e supporto per il tuo sito. Molto interessante, soprattutto per i siti davvero ricchi di contenuto è la funzionalità “Elasticsearch” che migliora di gran lunga la velocità e precisione delle ricerche fatte sul tuo sito.

Vuoi sapere quali sono i migliori strumenti per il tuo sito WordPress? Ecco la nostra lista dei migliori 100 plugin!

Conclusione

Hai mai provato ad usare il plugin JetPack? Lo trovi uno strumento valido oppure sopravvalutato? Senza dubbio, è molto amato dalla community WordPress, mi interesserebbe sapere se anche tu ritieni che tutte queste funzionalità siano effettivamente utili. Oppure, hai domande? In entrambi i casi, lascia un commento!

Comprare un dominio e uno spazio hosting WordPress su SiteGround

Altre guide della stessa
categoria

236 COMMENTI
Commenta
  1. Francesca

    Buongiorno, domanda.
    Il mio sito è con wordpress.org non con wordpress.com. due giorni fa ho scaricato il plugin JetPack e, come richiesto dal plugin, aperto account con wordpress.com per attivare le funzionalità di JepPack.
    Poi ho scoperto che wordpress.com mette pubblicità in automatico sul mio sito e per eliminarla devo pagare. Così ho disinstallato il plugin Jetpack e eliminato l’account su wordpress.com.
    Ma la pubblicità è ancora nel mio sito. Ho già scritto a wordpress.com dicendo che ho chiuso l’account e che il mio sito è con wordpress.org e che quindi la pubblicità non la devono mettere…ma non mi rispondono. Cosa posso fare?

    Rispondi
    • Team

      Ciao Francesca, hai pulito la cache del browser? Se nonostante questo appaiono ancora gli ads, puoi contattare i nostri tutor di supporto che ti diranno come poterti liberare degli ads una volta per tutte, ci vuole un piccolo intervento via codice.. hai attivato la nostra assistenza prioritaria? Serve proprio a risolvere questo tipo di problemi :)Un saluto!

      Rispondi
  2. Concetta Carrano

    Buongiorno! Mi occupo di un blog scolastico che è su piattaforma WordPress, “I colori di San Marco”. Fino a qualche mese fa, utilizzavo il tool Feedjit, che purtroppo non funziona più. Jetpack potrebbe sostituire il precedente? E’ facile installarlo? Ce ne sono altri simili?
    Grazie mille!
    Concetta

    Rispondi
  3. Bianca

    Per il widget sui cookies, relativo anche alla GDPR, come si fa a cambiare la dimensione? Ad esempio nel vostro tema ho visto che avete ridotto la dimensione del banner della cookie law per non intralciare il “contattaci qui”. Anche sul mio sito ho una cosa del genere e se lascio le dimensioni standard il banner non risulta più essere cliccabile perchè il tasto di accettazione rimane sotto il mio “contattaci qui”.
    Cosa devo fare per risolvere questo problema? C’è un codice nel CSS che può essere aggiunto?

    Credo che usare il widget di Jetpack possa essere una mossa intelligente in modo da non dover installare un altro plugin che faccia solo quello. Secondo voi è un ragionamento sensato oppure ci sono alternative migliori?

    Grazie mille!

    Rispondi
  4. Antonio

    Salve,
    Innanzitutto vi faccio i miei complimenti per il vostro sito.
    Ho iniziato un paio di settimane fa, da zero, non conoscendo niente del mondo di wordpress e delle politiche Seo ma seguendo le vostre guide, nel mio piccolo, sto iniziando a padroneggiare quasi tutti gli aspetti di questo mondo che poco tempo fa per me era sconosciuto.
    E questo è anche grazie alla passione che riuscite a trasmettere.
    Ora venendo al punto della questione, sto usando Jetpack che è un vero e proprio cortellino svizzero, tra le tante cose lo uso per creare i bottoni per la condivisione degli articoli sui social.
    Sono molto soddisfatto del risultato ottenuto, ma vorrei aggiungere un piccolo dettaglio, nell’etichetta in cui scrivo “Condividi con i tuoi amici” vorrei aggiungere pure il collegamento ipertestuale che porta direttamente ai commenti.
    come potrei fare? devo agire nel editor del plugin?
    vi ringrazio anticipatamente e perdonatemi se mi sono dilungato.

    Rispondi
      • Antonio

        Salve,
        Uso Aruba come Hosting .
        Per completezza, quando ho installato il plugin mi sono iscritto a WordPress.org.
        Spero che ho risposto in maniera pertinente alla domanda.
        Grazie mille nuovamente.

        Rispondi
        • Team

          Si, grazie a te di averci spiegato meglio :) Ciò che puoi fare è aggiungere i commenti in sidebar, attraverso apposito widget di Jetpack, ma non di più senza una customizzazione più approfondita via codice. Un saluto!

          Rispondi
  5. Your Brand Journalist

    Buongiorno Andrea, uso Jetpack sul mio sito WordPress, tra le altre cose, per la gestione dei bottoni di social sharing. Vorrei sapere come fare per togliere il numero delle condivisioni dal bottone Facebook, visto che è rimasto solo quel contatore, dopo che anche LinkedIn l’ha tolto. Grazie

    Rispondi
      • Your Brand Journalist

        Grazie mille per la veloce risposta! Ti chiedo però se non c’è un altro modo senza dover modificare il codice, cosa che non saprei come fare, soprattutto per non correre rischi. Grazie ancora!

        Rispondi
        • Team

          Per nostra conoscenza non vi è altro modo, mi spiace :( Non è così complicato modificare il codice, è sempre opportuno però fare un backup per non correre alcun tipo di rischio.

          Rispondi
  6. ELEONORA

    Buonasera a tutti, ho installato jetpack e mi dice di connettere il mio sito con wp.com, che sincronizzerà tutte le info del mio sito sui server wp.
    E’ normale? posso procedere ?
    Grazie del supporto.

    Rispondi
  7. Alessandro

    Ciao, ho attivato il tempa Jetpack mobile per il mio teme Bloggie (https://mythemeshop.com/themes/bloggie/), ho modificato il CSS in modo da cambiare le didascalie per le immagini. La modifica funziona perfettamente per la visualizzazione su Desktop ma questa parte di CSS viene ignorata per visualizzazione by Mobile. Se disattivo il tema mobile invece le didascalie sono visualizzate come le vorrei io (ma salta tutto il resto, testate e menu). C’è un altro foglio di stile da modificare? Grazie mille

    Rispondi
  8. Sergio Figuccia

    sto cercando di stampare il mio blog con “Blog2print” ma mi viene chiesto di attivare JsonApi dalle impostazioni del plugin Jetpack . Non riesco a vedere il form delle impostazioni di Jetpack che ho già istallato in wordpress

    Rispondi
Mostra più commenti

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *