Guide

Integrare WordPress con YouTube alla perfezione

YouTube sta spopolando sul web: le “star del tubo” contano ormai milioni di visualizzazioni e sempre più blogger hanno iniziato ad affiancare contenuti video ai post scritti. Inserirlo sul tuo sito sarà una mossa vincente.

Come integrare WordPress con YouTube

Integrare WordPress con YouTube è essenziale. Se produci dei video, sicuramente vuoi che appaiano al meglio sul tuo sito e che ti aiutino comunque a far aumentare il numero di iscritti sul tuo canale.

Se anche tu desideri conquistare questa parte della rete e diventare vlogger (così sono chiamati i blogger su YouTube), non hai che da leggere questa guida. Esistono tanti strumenti per inserire i video su una pagina creata con WordPress. In più, puoi personalizzare il loro aspetto utilizzando temi e sfruttando idee originali che conquisteranno sicuramente il tuo pubblico.

Integrare WordPress con YouTube con la funzionalità nativa

Il modo in assoluto più semplice per integrare WordPress con YouTube è attraverso la funzionalità nativa della piattaforma. Ti basta copiare l’URL del video, incollarlo all’interno del tuo Editore Visuale ed il gioco è fatto. WordPress riconoscerà che l’URL incollato proviene da YouTube e lo convertirà automaticamente in un video.

Se vai di fretta, questa è probabilmente la soluzione più immediata.

Supporto WordPress e assistenza SEO con SOS WP

Codice da incorporare YouTube

Se invece desideri personalizzare leggermente il tuo video, per esempio definendo le dimensioni o impostando l’autoplay, puoi utilizzare la funzione Incorpora.

Ecco come devi fare: sotto ad ogni video YouTube trovi la tab “Condividi”, all’interno della quale
troverai la voce Incorpora. Comparirà una finestra con il codice da copiare e incollare all’interno del tuo Editore di Testo. Se scorri in basso, troverai altre opzioni.

  • Inizia da: permette di avviare il video da un determinato momento della riproduzione anzichè dall’inizio;
  • Mostra i controlli del player: mostra i pulsanti play/pausa, la barra di progressione del video, il controller del volume ecc. Se lasci questa voce non spuntata, l’utente potrà solo mettere il video in pausa e farlo ripartire cliccandoci sopra;
  • Modalità di privacy ottimizzata: disattiva i cookies che permettono di tracciare il comportamento dell’utente.

Quando hai scelto tutte le impostazioni, copia il codice e incollalo nell’Editor di Testo di WordPress – e non in quello visuale, altrimenti non funzionerà!

integrare WordPress con youtube - embed

Post type Video

Quando hai incorporato il video all’interno del tuo post, ti consiglio di sfruttare un’altra funzionalità nativa WordPress (cioè, i post type).

WordPress include diverse tipologie di post (post standard, immagine, galleria, video… puoi approfondire questo argomento nella guida specifica ai formati di post).

Se selezioni “Video” il template del post sarà ottimizzato per la visualizzazione del contenuto video.

Il risultato finale dipende da quale tema stai usando; alcuni template aggiungono solo la dicitura “Video” sotto il titolo, altri, permettono addirittura di guardare il video nell’anteprima del post sulla pagina blog.

Integrare WordPress con YouTube usando un plugin

Se vuoi sfruttare altre funzionalità per integrare WordPress con YouTube, ci sono anche dei plugin molto interessanti.

Sul sito ufficiale WordPress ce ne sono centinaia; ai fini di questa guida ne ho selezionati tre tra i più validi.

1) YouTube by EmbedPlus

Questo è il plugin per integrare WordPress con YouTube in assoluto più popolare (conta oltre 200mila installazioni).

Nello specifico, permette di incorporare video su WordPress, ma anche “gallerie” video (i video di un canale o direttamente le playlist YouTube).

Quando installi il plugin, appare all’interno del tuo Editore Visuale un nuovo bottone, chiamato “YouTube”. Cliccandoci sopra, si apre una finestra con diverse opzioni.

Per inserire un video all’interno del post, devi seguire questi passi:

  • Cliccare il bottone “YouTube”
  • Espandere una delle sezioni:
    • “Embed a single video” per inserire l’URL di un video;
    • “Embed a playlist” per inserire l’URL di una playlist;
  • Quindi, incollare l’url del video che vuoi inserire;
  • Seleziona Insert into editor.

YouTube plugin

Questo plugin ha altre opzioni ed anche una versione pro, che permette di personalizzare ulteriormente la visualizzazione dei video.

2) WP YouTube Lit

Questo plugin è ottimo se vuoi incorporare molti video YouTube su WordPress senza appesantire o rallentare il tuo sito.

WP YouTube Lite sfrutta la funzionalità “lazy-load” per ridurre notevolmente il caricamento dei video.

Questo plugin è particolarmente utile se vuoi incorporare più video su una stessa pagina o post.

3) Video SEO for WordPress

Video SEO for WordPress è il plugin migliore per l’ottimizzazione in chiave SEO dei tuoi video. Non è un caso che sia stato creato dallo stesso team dietro a Yoast SEO.

Nello specifico, serve a far sì che i video incorporati sulle tue pagine siano indicizzati dai motori di ricerca ed inclusi nella tab “Video” di Google con la loro thumbnail.

Non male vero? Purtroppo, a differenza di Yoast SEO Video SEO for WordPress non è gratuito. Costa $69 per un sito singolo, però potrebbe risultarti molto utile se la tua strategia di content marketing si basa sui video.

Come inserire il bottone “Iscriviti” al canale

Nello stesso modo in cui aggiungi al tuo sito i widget di Facebook o Twitter, dovresti dare la possibilità agli utenti di seguirti su YouTube attraverso il bottone “Iscriviti”.

Inserirlo è semplice:

Entra nella pagina per la Configurazione di un pulsante YouTube su Google Developers. Configura tutte le opzioni per quanto riguarda l’aspetto del bottone. Vedrai un’anteprima in basso.

Infine, copia il codice che vedi sotto a “Code” ed incollalo all’interno di un widget di testo nella sidebar.

configurazione pulsante Iscriviti YouTube

Fatto tutto questo, sul tuo sito live apparirà il bottone che gli utenti potranno cliccare per iscriversi.

Un tema ottimizzato per YouTube: VideoTube

Infine, concludiamo questa guida su come integrare WordPress con YouTube guardando un tema sviluppato appositamente per chi propone molti contenuti video.

Questo template è un ottimo tema, sempre con spazio per tantissimi video e dall’aspetto decisamente moderno. Permette inoltre di creare una community nella quale gli utenti iscritti possono caricare i propri video e creare il proprio canale sul tuo sito.

Conclusione

Siamo arrivati alla fine di questa guida sui migliori strumenti per integrare WordPress con YouTube alla perfezione. Se sei un vlogger, o comunque pubblichi regolarmente video, queste sono le risorse che fanno per te.

Ora passo a te la parola:

Hai un canale YouTube?

O forse stai pensando di crearlo?

Cosa ne pensi di questi strumenti?

Parliamone nei commenti!

Integrare WordPress con YouTube alla perfezione
5 (100%) 1 vote

NOTA: Questa guida è stata aggiornata il

Acquistare un dominio e un hosting WordPress con SiteGround

Altre guide della stessa
categoria

31 COMMENTI
Commenta
  1. mauro

    ciao, e come prima cosa grazie per le vostre guide sempre molto chiare.
    la mia domanda è : è possibile fare in modo che chi clicca sul collegamento del video che carichiamo o playlist vada diretto alla visualizzazione su yuotube anzichè vederlo sul sito…
    vi domando perchè credo che se il follower non passa diretto al canale youtube ma resta sul sito privato il conto per le monetizzazioni non sale…

    Rispondi
      • mauro

        perfetto grazie, non ci avevo pensato, è sicuramente più semplice che spiegare ai follower di pigiare su visualizza su youtube per portarli fuori…. leggevo anche altri commenti che invece li vogliono trattenere.. in entrambe i casi ognuno ha le sue problematiche ma la cosa fantastica è che con voi i problemi si risolvono davvero.. siete bravi . grazie mille e buon lavoro.

        Rispondi
  2. massimo

    Ho visto un sito che ha il pulsante iscriviti dentro a tutti i video che incorpora.
    C’è il pulsante in basso a destra e se ci vai sopra con il cursore del mouse si espande.
    Quindi uno si può iscrivere anche nel sito, senza entarre in youtube.
    Come si fa?

    Rispondi
    • mauro

      ciao mi permetto di azzardare una risposta, i video che inserisce il sito che dici ha attiva la filigrana di branding, in pratica è una funzione di youtube che ti fa inserire il tuo logo e se ci passi sopra ti apre la finestra iscriviti. la può avere chiunque ha il canale andando nel menù apposito e attivandola. la filigrana sta in basso a destra e figura per il tempo che imposti tu. spero di averti aiutato. ciao

      Rispondi
  3. Alessio

    Salve Andrea ,
    complimenti per il lavoro che svolgete e la passione che traspare. Chapeau!
    Ho una domanda, visto che si parla di integrazione video in WP.
    E se io non volessi nè sfruttare canali quali YouTube, Vimeo, DailyMotion, Facebook, etc.. e chiaramente non volessi nemmeno caricarli sull’hosting per non creare drammatici rallentamenti, la mia domanda è:
    esiste il modo di salvare in un repository/hosting online ma privato e linkarlo poi in WP? Tipo mi viene in mente Google Drive oppure DropBox. Cosa ne pensi?

    Grazie
    Saluti

    Rispondi
    • Team

      Ciao Alessio, certamente! Puoi caricare i video su qualsiasi spazio cloud e collegarli perfettamente al tuo sito in WordPress. Grazie mille dei complimenti, ci fanno davvero piacere!

      Rispondi
  4. Antonella

    Ciao, la finestra che appare nel mio tema per inserire il video non mi offre opzioni, bensì esclusivamente lo spazio per il codice.
    Come faccio ad inserire nel codice che alla fine non voglio appaiano altri video?

    Rispondi
  5. andrea

    Ciao Chiara, stavo proprio cercando questo tipo di post in rete e l’ho trovato qui . Molto utile. Wp è uno strumento di facile utilizzo,e molto efficace. wb youtube lite è un plug-in molto utile in quanto allegerisce la struttura. Come anche video seo per word-press.

    Rispondi
  6. Daniele

    Ciao Andrea ti posso chiedere una cosa.. ho provato a ragionarci ma non ho risolto niente… ho pubblicato un po di video sulla mia “Libreria media” di wordpress, soltanto che a livello fisico non so ancora dove vengono caricati se nel “Database” oppure su spazio “Hosting”, ho controllato su hosting attraverso FTP ma i video non ci sono, ho guardato le dimesioni del database e mi dice che ho utilizzato 3mb di spazio. I video che ho caricato sono una decina dal peso di 80mb ciascuno, in formato mp4. Sai consigliarmi dove andare a vedere siccome ho bisogno di caricare tantissimi video, però non sapendo dove vengono caricati fisicamente è un pò un problema. Il mio hosting aruba mi ha dato spazio illimitato, mentre per il database solo 1 gb. Ti ringrazio per la tua professionalità.

    Rispondi
    • Team

      Ciao Daniele, ti sconsiglio vivamente di caricare i video sull’hosting. La dicitura “spazio illimitato” non significa che non avrai rallentamenti o prestazioni insufficienti. Utilizza Vimeo o YouTube, e linka i video sul sito.

      Rispondi
  7. Angelo

    Salve , è possibile rimuovere dal vide il logo di youtube, perchè se cliccano sul logo, vanno a finire su youtube e io vorrei che gli utenti rimanessero sul mio sito

    Rispondi
    • Team

      Salve Angelo, inserisci nel codice inserito per il video, la dicitura modestbranding=0, come spiegato qui: <iframe src=”http://www.youtube.com/embed/-hX_rznqnM0?modestbranding=0″ height=”350″ width=”575″>