fbpx
SOS WP Logo

Chiedi un preventivo
06 92 93 90 73

Collegare Whatsapp a WordPress e aprire chat su un sito: tutti i metodi possibili

collegare whatsapp a wordpress come fare
Tabella dei Contenuti

Per tutti coloro che amano velocizzare la comunicazione con i clienti potrebbe essere utile collegare Whatsapp a WordPress, aprendo le chat direttamente sul sito.

Il sito internet è fondamentale soprattutto per chi gestisce un’azienda o un’attività lavorativa ma, soprattutto, per tessere dei rapporti commerciali con i clienti. Per questo motivo è estremamente importante creare una comunicazione che sia il più veloce possibile. Quindi, il modo migliore per poterlo fare è collegare Whatsapp al proprio sito web. Infatti, stanno aumentando i clienti che prediligono la comunicazione istantanea con l’azienda, grazie all’utilizzo degli smartphone e alla famosa app di Whatsapp.

collegare whatsapp a wordpress come fare
collegare whatsapp a wordpress – sos-wp.it

In passato si utilizzavano spesso le mail o le chiamate col cellulare per comunicare col venditore, oggi invece questi metodi del passato risulterebbero molto scomodi, soprattutto perché richiederebbero più tempo. Tutto ciò insegna che per non perdere la moderna clientela occorre aggiornarsi e stare al passo coi tempi. Poi c’è anche il vantaggio di poter inserire sul proprio sito l’app di messaggistica più usata al mondo, cioè Whatsapp. Ciò vuol dire attirare un numero enorme di potenziali clienti, che potrebbero non abbandonare il sito internet proprio perché hanno la possibilità di chattare in modo istantaneo.

Ecco come si potrebbe collegare l’app di Whatsapp al proprio sito internet, con l’obiettivo di accrescere il numero dei potenziali clienti, che acquisterebbero i prodotti presenti sulla piattaforma online proprio grazie alla comunicazione veloce col venditore.

Come collegare Whatsapp al sito internet

Per collegare Whatsapp al proprio sito internet vi sono vari metodi, e alcuni dei quali sono premium o gratuiti. Uno dei metodi è chiamato click to chat, e il suo punto di forza è proprio la velocità della comunicazione tra il cliente e il venditore: basta un click per iniziare a chattare e a porgere delle domande sui prodotti al venditore.

collegare whatsapp a wordpress come fare
collegare whatsapp a wordpress – sos-wp.it

Questo metodo è il più istantaneo per il cliente, ma il più complicato da inserire sul proprio sito internet, poiché si basa sulle API di Whatsapp. Chiaramente collegare Whatsapp al sito è un’operazione complessa, ma per chi ha delle conoscenze nel settore informatico diventa quasi un gioco da ragazzi. Un altro consiglio è quello di controllare spesso i messaggi in arrivo, poiché i clienti desiderano avere una risposta istantanea dal venditore, altrimenti potrebbero abbandonare il sito e andare alla ricerca di altri siti migliori e più veloci.

Qualora il proprietario del sito non fosse un esperto di codice, potrebbe farsi aiutare dai plugin di WordPress che sono anche gratuiti. Ma cosa sono i plugin di WordPress? Sono semplicemente dei software che vanno aggiunti a WordPress, per aumentare le funzionalità e migliorare le caratteristiche del proprio sito.

Ad esempio, ci sono i plugin per la SEO o per il WP Rocket, che hanno lo scopo di aumentare la visibilità del sito sui motori di ricerca, poi ci sono anche i plugin per le-commerce o per inserire anche i vari social sulla pagina del sito, compresa l’app per la messaggistica. Bisogna ricordarsi che mediamente una persona controlla Whatsapp più di 23 volte al giorno, quindi il segreto del successo arriva proprio dalla velocità con cui si intercettano i potenziali clienti.

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cosa stai cercando?

Chiamaci ora!

Hai bisogno di una mano? Il nostro team è pronto ad ascoltarti e a trovare la soluzione su misura per te. Clicca qui sotto e chiamaci per un preventivo gratuito:

SOS WP Academy

Hai già ricevuto i nostri Webinar gratuiti?

Impostazioni privacy