fbpx
SOS WP Logo

Chiedi un preventivo
06 92 93 90 73

Come l’attributo di Google Hreflang x-default può migliorare la navigazione di un sito web

Come Google Hreflang x-default migliora un sito
Tabella dei Contenuti

Google sottolinea i vantaggi di hreflang x-default per gli utenti. Si tratta di una funzionalità poco utilizzata ma dalle potenzialità interessanti.

L’esperienza degli utenti – proprietari di siti Web e professionisti SEO – può essere notevolmente migliorata grazie a hreflang x-default.

Come Google Hreflang x-default migliora un sito
Il Google Hreflang x-default migliora un sito – SOS-WP.it

Hreflang x-default è una funzione che offre molti vantaggi ai professionisti SEO nonché ai proprietari di portali WEB. Indirizza gli utenti alla lingua appropriata e all’URL anche se il sito non supporta la loro lingua o regione di riferimento. Inoltre, migliora la scoperta degli URL, aumenta le conversioni e permette di servire in maniera più efficiente il pubblico.

Google consiglia l’uso di hreflang x-default

La funzione si utilizza con altri valori hreflang volti a specificare la versione dell’URL indirizzando i contenuti verso una lingua e delle regioni precise. Se, ad esempio, una pagina dovesse avere annotazioni hreflang per le versioni inglese e spagnola grazie al valore x-default che mira alla versione inglese, chi parla francese può essere indirizzato alla pagina inglese, complice all’annotazione x-default. Significa che l’esperienza sarà migliore e più fluida per gli utenti del portale.

programmazione web 13052023 sos wp.it
Implementa il valore di Google hreflang x-default – SOS-WP.it

I vantaggi da conoscere

Implementando il valore hreflang x-default Google sottolinea due vantaggi ossia

  • il rilevamento URL con gli URL specificati nelle annotazioni utilizzati per il rilevamento degli URL ad aumentare l’utilità per siti di grandi dimensioni con strutture complesse. Il fine è garantire che ogni URL localizzato sia accessibile e ben collegato,
  • le conversioni degli utenti. Con il valore hreflang x-default si possono indirizzare gli utenti a una pagina che predispone a conversioni qualora il contenuti non fossero disponibili nella lingua preferita.

Come implementare il valore

Chi desidera implementare il valore hreflang x-default deve aggiungere degli elementi link nella sezione head della pagina HTML ricordando di specificare i vari URL della lingua e della regione. Nello specifico occorrerà

  • identificare le versioni di lingua e regione della propria pagina,
  • creare un elemento di collegamento univoco per ogni specifica versione,
  • aggiungere gli elementi di collegamento alla sezione head della pagina HTML.

Ricordiamo, in ultimo, le indicazioni da seguire quanto si utilizza il valore hreflang x-default. Le best practice sono la coerenza tra le pagine, l’utilizzo di URL assoluti ((per evitare problemi con la risoluzione degli URL), l’inclusione di tag canonici (per aiutare i motori di ricerca a capire la versione preferita della pagina), l’uso di codici lingua e regione e l’implementazione della mappa del sito (per gestire e organizzare il sito in modo più efficace).

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Hai già ricevuto i nostri Webinar gratuiti?

Impostazioni privacy