fbpx
SOS WP Logo

Chiedi un preventivo
06 92 93 90 73

Come usare la ricerca fuzzy nel tuo sito WordPress

Come usare la ricerca fuzzy nel tuo sito WordPress
Tabella dei Contenuti

Mostrare i risultati di ricerca all’interno del tuo sito, anche se l’utente ha commesso un errore di digitazione, aumenta senza dubbio l’usabilità del tuo sito.

La ricerca fuzzy è la possibilità di effettuare ricerche per termini simili e non per corrispondenza esatta. Implementare questa funzionalità sul tuo sito web migliorerà notevolmente l’esperienza utente. Capita a tutti di commettere un errore di digitazione, quindi perché non dare ai visitatori la possibilità di trovare comunque ciò che cercano, anche se sbagliano?

Errore nella ricerca sul sito
Un errore di digitazione nella ricerca di default di WordPress non mostrerà alcun risultato – SOS-WP.it

Offrendo loro i risultati di ricerca, anche in caso di errori, diminuirà drasticamente la possibilità che abbandonino il tuo sito. Siccome la ricerca di WordPress, di default, si basa sulla corrispondenza esatta dei termini, bisognerà ricorrere ai nostri preziosi plugin.

Te ne propongo uno che permette proprio di attivare la ricerca “fuzzy” e trova le corrispondenze non solo nei titoli e nel contenuto, ma anche in riassunti, prodotti, campi personalizzati, categorie e tag, file, shortcode e molto altro.

Attiva la fuzzy search con questo utilissimo plugin

Il plugin di cui ti parlo si chiama Relevanssi e puoi installare la sua versione gratuita direttamente dalla tua Bacheca WordPress. Una volta attivato, vai nel menu alla voce Impostazioni > Relevanssi ed entra nella tab Indicizzazione. Per prima cosa, attiva tutte le caselle corrispondenti ai tipi di contenuto che dovrà comparire nei risultati di ricerca. Salva le opzioni cliccando in fondo alla pagina, poi clicca su Crea indice per avviare l’indicizzazione degli elementi che hai selezionato.

Opzioni di ricerca nel plugin Relevanssi
Attiva i tipi di contenuto che vuoi includere nell’indice di ricerca del tuo sito – SOS-WP.it

Ora, per attivare la fuzzy search, spostati sulla tab Ricerca. La voce Corrispondenza delle parole chiave ti permette di attivare la ricerca per parole parziali. In questo campo puoi attivare:

  • Tutte le parole – indica che verrà effettuata la ricerca a corrispondenza esatta;
  • Parole parziali – Questa è l’opzione per attivare la ricerca fuzzy. Indica che, se la corrispondenza esatta non viene trovata, verrà avviata la ricerca parziale.
    • La ricerca parziale viene avviata anche se il termine inserito corrisponde all’inizio o alla fine di un termine;

Il codice da aggiungere è il seguente, ma puoi trovarlo anche cliccando sulla voce Aiuto in alto a destra nella schermata di Relevanssi:

add_filter( 'relevanssi_fuzzy_query', 'rlv_partial_inside_words' );
function rlv_partial_inside_words( $query ) {
	return "(relevanssi.term LIKE '%#term#%')";
}

Attivare l’opzione Parole parziali è già sufficiente per migliorare notevolmente l’esperienza di ricerca sul tuo sito WordPress. Relevanssi ha però tantissime altre funzionalità che ti invito a esplorare. Per esempio, in Riassunti e evidenziazioni puoi personalizzare l’evidenziazione del termine di ricerca all’interno dei risultati. Di default è impostato su strong, cioè il grassetto, ma puoi anche applicare del CSS personalizzato.

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Hai già ricevuto i nostri Webinar gratuiti?

Impostazioni privacy