fbpx
SOS WP Logo

Chiedi un preventivo
06 92 93 90 73

Google corre ai ripari, limitati questi annunci pubblicitari: il motivo è molto serio

Google limita alcuni annunci pubblicitari
Tabella dei Contenuti

Google ha deciso di limitare alcuni annunci sul web e il motivo pare essere estremamente serio: i dettagli sulla vicenda

Il luglio del 2023 vedrà l’entrata in vigore di un importante annuncio da parte di Google riguardo alla sua politica sui prodotti e servizi pericolosi. Tale aggiornamento avrà come obiettivo la regolamentazione della pubblicità di prodotti che potrebbero causare gravi danni o addirittura la morte. Vediamo insieme quali saranno le conseguenze di questa importante novità.

I prodotti che possono causare gravi danni o addirittura la morte devono essere comprovati e avere una storia di richiami o avvisi ai consumatori. La nuova politica di Google non è molto chiara riguardo a quali prodotti saranno limitati. Questo potrebbe essere fatto per evitare di attirare l’attenzione su prodotti potenzialmente pericolosi.

Google, ecco quali annunci limiterà da luglio

Google ha annunciato di recente: “Nel luglio 2023, le norme sui prodotti e servizi pericolosi di Google Ads saranno aggiornate per inglobare annunci di prodotti che comportano un rischio imminente, comprovato e irrisolto di morte o lesioni personali gravi, che sono stati oggetto di un avviso ai consumatori o di richiami di prodotti. Applicheremo l’aggiornamento di tali norme in data 3 luglio“.

google 28042023 soswp
Google ads, cosa cambia – SOS-WP.it

Google non sospende immediatamente gli account degli inserzionisti che violano le norme. Invece, viene fornito loro un preavviso di almeno sette giorni prima di intraprendere azioni punitive. Questo periodo di avviso consente agli inserzionisti di esaminare attentamente i propri annunci e assicurarsi che rispettino le norme. Utilizza questo tempo per valutare attentamente i tuoi annunci al fine di evitare sanzioni. Rimuovi tutti gli annunci che violano le norme prima del 3 luglio 2023 per evitare sanzioni.

Google ha deciso di aggiornare le regole per regolare la pubblicità di prodotti potenzialmente letali o pericolosi, ed è un passo importante per garantire la sicurezza dei consumatori. La nuova politica copre gli annunci di prodotti con una storia di richiami o avvisi ai consumatori, e quelli che rappresentano un rischio immediato di morte o lesioni gravi. Gli inserzionisti sono invitati a esaminare attentamente i propri annunci e a rimuovere immediatamente qualsiasi violazione delle nuove norme prima del 3 luglio 2023, per evitare sanzioni.

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cosa stai cercando?

Chiamaci ora!

Hai bisogno di una mano? Il nostro team è pronto ad ascoltarti e a trovare la soluzione su misura per te. Clicca qui sotto e chiamaci per un preventivo gratuito:

SOS WP Academy

Hai già ricevuto i nostri Webinar gratuiti?

Impostazioni privacy