Come rimuovere contenuti vecchi dalla cache Google

rimuovere-contenuti-vecchi-dalla-cache-google

Hai rimosso dei contenuti dal tuo sito, ma questi continuano ad apparire su Google? In questo caso, probabilmente Google non ha ancora effettuato una nuova scansione del tuo sito e rimosso i vecchi contenuti. Non disperare: in questa guida ti spiegherò come rimuovere contenuti vecchi dalla cache Google.

Rimuovere contenuti vecchi dalla cache Google con lo strumento ufficiale

Non riuscire a rimuovere dall’indice Google i contenuti vecchi può essere davvero fastidioso. Infatti, può succedere che con il passare del tempo dei contenuti diventino obsoleti, che delle immagini non siano più in linea con il tuo brand, eccetera…

Quello che però può succedere è che le informazioni visualizzate sulla SERP non vengano aggiornate. Quindi, potrebbero apparire URL non più esistenti, o immagini ormai rimosse dal tuo sito ma ancora presenti nella cache Google.

Per fortuna, c’è uno strumento che ci viene in aiuto.

Attenzione! Questa guida si riferisce alla rimozione di contenuti di tua proprietà, che sei in grado di modificare/cancellare dal tuo sito. Non riguarda quindi contenuti che devono essere rimossi per violazioni di copyright, che non sono appropriati, eccetera. Per contenuti di questo tipo, ti invito a far riferimento alla documentazione ufficiale Google.

Veniamo al dunque e vediamo come rimuovere contenuti vecchi dalla cache Google con lo strumento ufficiale.

Dunque, qualora tu avessi ancora qualche dubbio, il primo passo consiste ovviamente nel rimuovere i contenuti dal tuo sito. Infatti, Google rimuoverà i contenuti vecchi dall’indice solo quando, avendo visitato il tuo sito, effettivamente non li troverà più (o vedrà che sono stati modificati e l’indice deve quindi essere aggiornato).

Rimossi o modificati i contenuti, accedi allo strumento per la rimozione dei contenuti.

rimuovere contenuti vecchi dalla cache google

Qui, potrai incollare l’url relativo ai contenuti che desideri rimuovere ed inviare la richiesta. Per prima cosa, Google controllerà se il contenuto è stato effettivamente rimosso. Quindi, procederà a processare la richiesta. Inizialmente, lo status della richiesta sarà ‘Pending’. Solitamente, entro 24-48 ore l’URL viene quindi rimosso.

Usando questo strumento, rimuovere contenuti vecchi dalla cache di Google non è troppo difficile. Ovviamente, assicurati però di inviare questa richiesta solo per gli URL che sei assolutamente sicuro di voler rimuovere dall’indice!

Conclusione

Ti è mai capitato di voler rimuovere qualche contenuto dal web? Quali passi hai seguito? Parliamone nei commenti!

Andrea Di Rocco

Andrea Di Rocco

Ciao! Sono Andrea, il webmaster di SOS WordPress. La mia missione è di aiutarti a diventare autonomo nel creare il tuo sito web, posizionarti sui motori di ricerca e guadagnare online grazie al tuo progetto. Oltre a questo voglio far si che tu spenda il minor quantitativo di soldi e tempo mentre raggiungi i tuoi obiettivi sul web. Conosciamoci nell'area commenti di questo articolo!

[PROMO LIMITATA] 50% SU HOSTING SITEGROUND + ASSISTENZA SOS WP GRATIS

SiteGround - Miglior hosting per Wordpress
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *