Guide

Yoast SEO o All In One SEO: quale scegliere?

Entrambi sono plugin validi e molto popolari (hanno più di 1 milione di installazioni attive!), però sul tuo sito potrai attivarne solo uno. In questa guida, vedremo quindi quali sono le principali differenze tra Yoast SEO e All In One SEO Pack.

Vuoi installare un plugin per l'ottimizzazione SEO del tuo sito e non sai quale scegliere? Yoast SEO o All in one SEO Pack?

Se hai bisogno di un Esperto SEO a tua disposizione, per capire in breve tempo come migliorare traffico e posizionamento sui motori di ricerca del tuo sito web, prenota adesso la tua call gratuita, e poi torna su questa utile guida.

Yoast SEO o All In One SEO

Yoast SEO

Yoast SEO per ottimizzare gli articoli del blog

Scritto e sviluppato interamente dal super-esperto di SEO Joost de Valk, questo plugin offre una vasta gamma di funzionalità che ti permetteranno di prenderti cura di tutti gli aspetti legati alla SEO del tuo sito.

Innanzitutto, si occupa di tutti gli aspetti tecnici SEO, ma ti aiuta anche a creare contenuti che siano ottimizzati per i motori di ricerca. Per esempio, ti guida nell’inserimento delle parole chiave nei tuoi articoli.

Yoast SEO fa anche molto altro: per esempio, conduce un’analisi in chiave SEO delle tue pagine, genera XML sitemaps e ti permette di modificare i file .htaccess e robots.txt.

I contro:

Questo è un ottimo plugin e i contro sono veramente pochi. Gli utenti di WordPress meno esperti potrebbero sentirsi “sopraffatti” da tutte le funzionalità offerte; per poterne sfruttare al massimo le potenzialità è infatti necessario prestare molta attenzione alle varie configurazioni.

Altri blogger potrebbero invece avere l’impressione che le “regole” poste dal plugin pongano dei limiti alla loro libertà espressiva nella scrittura degli articoli.

Oltre a questo, è importante notare che alcune funzionalità sono limitate alla versione PRO (che ha un costo a partire dai 69 euro). Per esempio, l’ottimizzazione dei contenuti per molteplici keyword e lo strumento per la gestione delle ridirezioni. Detto questo, Yoast SEO è il plugin che usiamo per SOS WP – nella versione gratuita.

Vuoi utilizzare Yoast SEO? Ecco la guida definitiva per installarlo e sfruttarlo al meglio sul tuo sito web.

Ti stai ancora chiedendo:

Yoast SEO o All In One SEO?

Continuiamo parlando di All In One SEO Pack

all in one seo pack

Anche All in One SEO è ottimo; è considerato da molti il plugin essenziale per la SEO dei siti WordPress e dobbiamo dirlo, è veramente facile da utilizzare. Ottimo per gli utenti meno esperti, è facile da installare e molto intuitivo da utilizzare. Inoltre, è possibile fare l’intera configurazione su un’unica pagina.

I contro:

le funzionalità di questo plugin sono senza dubbio più limitate di quelle di WordPress SEO by Yoast; per esempio, non ti permette di generale la XML Sitemap. Inoltre, anche in questo caso la versione “completa” (o PRO) del plugin è a pagamento.

Conclusione

Se non sai ancora quale scegliere, Yoast SEO o All In One SEO, queste sono le nostre conclusioni: entrambi hanno dei pro e dei contro, ma sono degli ottimi plugin.

Yoast SEO sarà la tua scelta se vuoi un plugin ricco di funzionalità; è perfetto per chi vuole applicarsi nella sperimentazione e implementazione di strategie SEO a tutto tondo.

All In One SEO Pack è invece la scelta migliore per chi è alla ricerca di un plugin semplice da utilizzare e immediato. Considera che non ha tutte le funzionalità dell’altro plugin ma che queste sono comunque offerte da molti altri plugin scaricabili gratuitamente.

Tu quale utilizzi? Non esitare a commentare facendoci sapere cosa ne pensi o se hai qualche domanda; in alternativa, puoi anche lasciare un messaggio cliccando in basso a destra.

Se invece hai bisogno di un’opinione professionale, contattaci subito per una consulenza.

Altre guide della stessa
categoria

55 COMMENTI
Commenta
  1. pio

    Salve a tutti. Avevo installato YOAST ma con l’ultimo aggiornamento fatto proprio stamattina ci siamo resi conto che non è compatibile e quindi crea grossi problemi, con IgnitionDeck Crowdfunding nella creazione di nuovi progetti. Condivido con voi questo accorgimento perchè magati qualcun altro ha avuto lo stesso problema.

    Rispondi
    • Valeria

      In effetti, gli ultimi aggiornamenti YOAST crea alcuni problemi di compatibilità, non ultimo l’impossibilità di utilizzare l’interfaccia visuale per l’inserimento di nuovi articoli e la modifica di quelli pubblicati in precedenza.
      Esiste qualche accorgimento per evitare l’incompatibilità? Mi auguro di sì visto che ritengo il plugin molto valido.

      Rispondi
  2. Stefano

    Buongiorno, ho sentito parlare molto bene anche del plugin SEO framework? Lo avete mai testato? In caso affermativo, nel confronto con Yoast e All In One Seo come lo posizionereste?
    Grazie

    Rispondi
Mostra più commenti

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *