Come creare una PEC col tuo dominio personalizzato

Aggiornato il da | 8 commenti | Disclaimer I nostri contenuti sono supportati dai lettori. Questo significa che se clicchi su uno dei link ai servizi che raccomandiamo e poi effettui un acquisto, è possibile che ci venga accreditata una commissione. È così che finanziamo questo sito web, lo manteniamo attivo e ti forniamo continuamente le informazioni più affidabili.

Come creare una PEC col tuo dominio personalizzato

Chiunque abbia un’azienda è ormai costretto a creare una PEC, ossia un’indirizzo di posta elettronica certificata.

Questa casella di posta PEC ti permette di inviare e ricevere messaggi con lo stesso valore di una raccomandata con ricevuta di ritorno, quindi è importantissimo averne una.

Indice dei contenuti
Visualizza altro

In questa guida ti spiegherò come si crea una PEC con dominio personalizzato.

Ci sono diversi servizi che offrono la possibilità di ottenere una PEC, ma la maggior parte di essi ti permette di avere un indirizzo generico, composto cioè dal nome da te scelto seguito dal dominio del fornitore del servizio.

Molti professionisti e aziende, però, cercano una soluzione più professionale, ossia preferiscono utilizzare un dominio personalizzato.

Andiamo subito a scoprire come ottenere un indirizzo di posta elettronica certificata con il tuo dominio personalizzato.

Come creare una PEC col tuo dominio su Register.it

Creare una PEC col tuo dominio su Register.it

Register.it è il miglior servizio italiano per la creazione di una PEC con dominio personalizzato.

La PEC di Register.it include alcune funzionalità molto utili e puoi averla persino gratis per un anno intero!

Vediamo insieme come fare.

Dominio con PEC inclusa gratis per un anno

Il servizio PEC Unica è gratuito per un intero anno con l’offerta Dominio Gratis di Register.it.

Ricorda però di attivare la tua PEC entro 30 giorni dall’acquisto, altrimenti perderai l’occasione di averla gratis.

La promozione Dominio Gratis, incredibilmente vantaggiosa, include:

  • un dominio gratis per un anno (.it, oppure .store, .shop, .site, .fun, .uno, .space, .website);
    • i domini .com, .eu, .me e .blog costano solo 1€ per il primo anno;
  • PEC sul tuo dominio gratis per un anno;
  • Mini spazio web da 1GB con WordPress pre-installato;
  • 3 indirizzi email con 2GB di spazio ciascuno;
  • Certificato SSL;
  • Sottodomini illimitati.

Per approfittare di questa offerta super vantaggiosa:

  1. vai su Register.it e seleziona dal menu Domini > Domini .it gratis.
  2. Inserisci il dominio che vuoi registrare e procedi.
  3. Compila quindi il modulo con tutti i tuoi dati e completa l’acquisto.
  4. Riceverai a breve un’email da parte di Register.it con i dati per accedere alla tua area utente.
  5. Una volta effettuato l’accesso, sulla destra, nell’elenco dei tuoi prodotti, troverai la voce Da attivare > PEC omaggio. Cliccaci sopra.
  6. Seleziona il tuo nuovo dominio dal menu a tendina e clicca su Procedi.
attiva pec gratis

A breve, visualizzerai nella tua area utente un box per la creazione della tua PEC personalizzata.

Attivazione della PEC di Register.it

Nel riquadro per la creazione della tua PEC, inserisci il nome che vuoi dare alla casella. Il formato della tua PEC sarà tuonome@pec.tuodominio.it.

crea pec

Vai avanti per inserire i tuoi dati.

Seleziona se vuoi registrare questo indirizzo come privato o come società, quindi compila tutti i dati del form e procedi con l’attivazione.

dati-pec

Al termine della procedura, vedrai una schermata che ti spiega cosa fare adesso. Devi infatti inviare a Register.it la copia di un documento di identità, la tessera sanitaria (entrambi fronte/retro) e il modulo per la richiesta di attivazione:

  1. Scarica il modulo di richiesta attivazione;
  2. Stampalo e firmalo;
  3. Clicca sul link Invia la documentazione e scegli il metodo che vuoi utilizzare:
    1. Upload: carica direttamente i file dal tuo computer;
    2. Email: invia una mail all’indirizzo indicato con i documenti in allegato;
    3. Fax: invia un fax al numero indicato.
documentazione pec

Fai attenzione, i file devono essere necessariamente in formato PNG, JPG o GIF (non sono ammessi i PDF).

Se vuoi completare l’operazione in un secondo momento:

  1. entra nella tua area utente di Register.it e vai nella sezione Domini e prodotti.
  2. Clicca quindi su PEC e poi sul simbolo “i” (Completa l’attivazione).
  3. Accedi alla tua PEC indicando l’indirizzo e la password scelti in fase di creazione della casella.
  4. Ritornerai, a questo punto, alla schermata per l’invio della documentazione.
invio documenti pec

Dopo l’invio, vedrai il messaggio Casella PEC in attesa di attivazione. Nel giro di poche ore (qualche volta potrebbero essere necessari alcuni giorni), potrai iniziare a utilizzare la PEC col tuo dominio.

Caratteristiche di PEC Unica

pec agile e unica

Allo scadere dell’anno gratuito, la tua PEC si rinnoverà in automatico. Il servizio si chiama PEC Unica ed ecco tutte le sue caratteristiche.

Puoi scegliere fra l’opzione da 3GB o quella da 5GB a partire da 45,15€/anno. Sono inclusi nel servizio:

  • Notifiche SMS alla ricezione di un messaggio sulla tua PEC;
  • Archivio di sicurezza, con conservazione a norma dei messaggi;
  • Antivirus e antispam;
  • Ricezione e visualizzazione di fatture elettroniche in formato XML e PDF.

PEC Unica può essere acquistata anche se non hai bisogno del dominio gratis o se sono trascorsi più di 30 giorni dall’attivazione.

Per aggiungere la PEC Unica a un tuo dominio già registrato su Register.it:

  1. effettua l’accesso al tuo account prima di avviare la procedura di acquisto della PEC.
  2. Torna quindi alla home page e scegli dal menu PEC sul dominio.
  3. Scegli fra l’opzione 3GB o 5GB.
  4. Attiva poi la voce Associa ad un dominio già mantenuto da Register.it e
  5. seleziona dall’elenco il dominio che vuoi utilizzare.
acquista pec e dominio Pec Unica
  1. Procedi infine con l’acquisto.

Conclusione

Crea subito la tua PEC con dominio personalizzato

Quello di Register.it è tra i migliori servizi per creare una PEC con dominio personalizzato.

Lo spazio di archiviazione è abbondante e il servizio di notifica via SMS è un aiuto utilissimo per non perdere mai un messaggio.

Se hai bisogno di consigli o di supporto su come acquistare un dominio e creare la tua casella di posta elettronica certificata, siamo a tua disposizione: contattaci e ti aiuteremo volentieri.

Guide correlate che ti potrebbero interessare:

Domande? Lascia un commento!

  1. Immagine avatar per Riccardo Federico
    Riccardo Federico

    salve, vorrei sapere come separare articoli e pagine per es. da un lato una delle pagine vorrei mettere tra i menu e l’ altro lato tra i blog cordiali saluti

    1. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Ciao, non siamo sicuri di aver capito bene la tua domanda. Forse vorresti utilizzare delle sidebar?

    2. Immagine avatar per Riccardo Federico
      Riccardo Federico

      grazie

  2. Immagine avatar per Riccardo Federico
    Riccardo Federico

    il pec è riservato per chi ha professionisti il mio sito è ok vorrei sapere suggerimenti su come visualizzare trovare nuove idee nuove competenze

    1. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Ciao Riccardo, chiunque può fare una PEC, anche i privati cittadini, non solo chi ha un’attività. Contattaci da questa pagina e spiegaci cosa vorresti imparare e quali sono i tuoi obiettivi, ti daremo tutte le informazioni di cui hai bisogno. Continua a seguirci, un saluto!

    2. Immagine avatar per Riccardo Federico
      Riccardo Federico

      Grazie aspetto consigli si come aumentare visualizzazioni come usare come strumenti del lavoro

    3. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Prova a dare un’occhiata a queste guide:
      Come aumentare le visite al tuo sito web
      SEO Copywriting: come aumentare le visite al sito da Google
      Tutti i tutorial sulla SEO di SOS WP
      E se ancora non fai parte nostri gruppi Facebook, ti consigliamo di iscriverti subito cliccando qui. Restiamo a disposizione, un saluto!

    4. Immagine avatar per Riccardo Federico
      Riccardo Federico

      Grazie per I consigli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati*