Come modificare un tema WordPress, guida completa

Modificare tema wordpress

Modificare un tema WordPress può risultare difficile e troppo complicato per la maggior parte delle persone che si sono da poco affacciate al mondo del blogging, ma resta comunque una procedura fattibile per chiunque abbia un minimo di buona volontà e desiderio di imparare a costo zero e in tempi ragionevoli.

Il primo suggerimento che voglio darti è quello di visitare il sito Webipedia.it, dove tra molti Video Corsi dedicati a come renderti autonomo sul web, troverai anche quello che ti insegnerà ad usare l’HTML e il CSS in maniera semplice e progressiva. Grazie infatti a delle comode e chiare lezioni, potrai imparare a effettuare degli interventi sui codici del tuo sito web, senza dover ricorrere sempre ad un aiuto esterno.

come modificare un tema WordPress

Riveste infatti grande importanza il fatto che tu cominci a familiarizzare un po’ con questi linguaggi di programmazione al fine di avere un maggiore controllo sul tuo sito, ed essere maggiormente consapevole e preparato sulla sua gestione. Saper usare i linguaggi HTML e CSS comporterebbe infatti non solo un grandissimo risparmio in termini di Webmaster, ma ti darebbe anche una maggiore libertà. Saresti infatti in grado di testare in maniera autonoma varie grafiche e stili per il tuo sito.

Vediamo adesso quali sono i passaggi basilari per procedere alla modifica di un tema. Per qualsiasi dubbio o domanda utilizza la sezione dei commenti sotto all’articolo, ti risponderemo al più presto.

Come modificare un tema WordPress

Esistono vari modi per approcciare una modifica al tuo tema WordPress. Noi preferiamo quello – davvero diretto ed efficace – del “Testa e Monta”.

Di che si tratta? Semplicemente, utilizziamo l’utile strumento di “ispeziona elemento” offerto da Google Chrome. Questa risorsa, simile a Firebug di Firefox, ci permettere di testare eventuali modifiche in CSS in maniera immediata, senza bisogno di salvarle preventivamente sul server. Avrai cioè la possibilità di vedere in anteprima il codice sorgente di un elemento grafico (ad esempio un header, una colonna, una immagine) e potrai intervenire su di esso, effettuando delle modifiche temporanee che ti permettono di vedere immediatamente il cambiamento e valutarne l’effetto.

Appena aggiornerai il browser, sarà ripristinata la versione corrente del tuo tema e perderai tutte le modifiche temporanee. Utilizzando questo strumento hai la possibilità di testare tante modifiche al tuo layout, senza alcun rischio e scegliendo con oculatezza quali cambiamenti dovranno poi essere inseriti nel tema e quali no. Prima di tutto, assicurati di avere a disposizione il browser di Google Chrome, e se non ce l’hai scaricalo cliccando questo link.

Quando hai installato Chrome, utilizza questo browser per entrare dentro la dashboard del tuo sito WordPress e a sinistra della tua bacheca seleziona Aspetto >> Editor.

Da dove modificare il CSS:

A questo punto, apri sul tuo browser la pagina che vuoi modificare. Clicca sopra gli elementi della pagina che desideri cambiare (sidebar, logo, contenuto) utilizzando il tasto destro del mouse e successivamente clicca sulla voce “Ispeziona Elemento”.

Si aprirà una schermata dalla quale potrai modificare tutte le righe HTML e CSS del tuo tema in modalità anteprima, ovvero le modifiche che effettuerai saranno provvisorie e non interverranno minimamente sul codice del tuo sito. Qualsiasi altra persona che si collegherà al tuo spazio web non vedrà niente di ciò che stai testando, perché le tue azioni sono destinate solo a creare una simulazione di come apparirebbe il tuo sito se effettui determinate modifiche al codice CSS e HTML.

La procedura da seguire è molto semplice e immediata. Clicca sull’icona in basso a sinistra, ovvero la lente di ingrandimento.

A questo punto puoi cliccare sulla pagina la parte che ti interessa, per evidenziare le righe di codice che la governano. Puoi dunque decidere se modificare le righe di CSS attuali o di inserirne altre, come pure puoi aggiungere classi e id per personalizzare maggiormente la grafica.

Seleziono con la funzione “Ispeziona Elemento” cosa desidero sulla pagina, e sotto vedrò apparire il codice sorgente dell’elemento stesso. A sinistra apparirà l’HTML, che determina la creazione degli elementi della pagina mediante i Tag, e a destra il CSS che determina lo stile di questi stessi elementi.

developer tools

Effettuare delle modifiche al codice sarà molto semplice e intuitivo dopo aver studiato poche ore su Codeacademy.

Dopo aver individuato quali sono le modifiche al codice da attivare per rendere permanenti i cambiamenti che desideri, non ti resta altro da fare che tornare nella bacheca del tuo sito WordPress. Assicurati di individuare all’interno dell’area di gestione WordPress del tuo sito un’area dedicata alle modifiche CSS custom. Se il tuo tema non dovesse avere una sezione dedicata alle modifiche custom all’interno dell’area di gestione interna, torna su Aspetto >> Editor, la pagina che ti avevo detto di aprire precedentemente.

modificare tema WordPress

A destra della pagina Editor vedrai una colonna contenente dei link a dei file in php. Non ti curare di quelli, ma piuttosto vai in fondo a questa lista e cerca di individuare un file css chiamato custom o qualcosa tipo: custom-style.css. Questo file è infatti il luogo dove inserire e salvare le modifiche che hai precedentemente testato con l’Ispeziona Elemento e l’Anteprima di Google Chrome. Non tutti i temi però vengono presettati con un file CSS custom e nel caso fosse così allora contattaci tramite il box commenti per avere maggiori indicazioni.

Appena sei pronto per inserire le tue modifiche ricordati di fare una copia di tutta la pagina sulla quale stai operando e di salvarla in luogo sicuro, perché è sempre meglio premunirsi. Sbagliare è sempre possibile, quindi è importante poter contare su una copia di riserva per tornare quando desideri alla versione di tema precedente.

Da dove modificare l’HTML:

Con l’HTML puoi seguire la stessa procedura ma anziché operare su un file .CSS lavorerai sui file .PHP. Puoi leggere questa guida per sapere come lavorare con il linguaggio PHP

I file PHP sulla destra sono un misto di codici HTML e un misto di codici PHP, quindi se vedi dei codici strani o diversi dal solito sai che quelle pagine sono un ibrido, ovvero composti da entrambi i linguaggi. Chiaramente i codici in queste pagine seguono sempre una struttura verticale. Per cui se devi inserire un elemento particolare visibile su ogni pagina dei tuoi articoli, andrai su single.php e sulla base della riga di riferimento che puoi individuare attraverso Ispeziona Elemento di Chrome, farai la tua modifica.

Questo articolo vuole servirti come base di insegnamento  per andare a modificare e a personalizzare sempre di più l’aspetto grafico del tuo tema. Facci sapere la tua esperienza con la modifica del tema, e chiedici supporto o informazioni più dettagliate se qualcosa di questo procedimento ti risulta ostico o non particolarmente chiaro.

Ti sei mai chiesto cosa sia e a cosa serva un tema child? Leggi la nostra guida per scoprirlo.

Conclusione

Man mano che imparerai le basi di HTML e CSS, e prenderai fiducia con varie porzioni del codice, vedrai che modificare un tema WordPress non è poi così difficile.

Se vuoi diventare autonomo e non vuoi spendere più tanti soldi commissionando modifiche del tuo sito ad altri, ti conviene senz’altro iniziare ad ampliare le tue conoscenze in materia di codice. Fidati di noi. Dedica del tempo a prendere dimestichezza con questi linguaggi e vedrai che salto di qualità farà il tuo sito web.

Ti è stata utile questa guida? Hai mai messo mano al codice del tuo sito web? Condividi con noi la tua esperienza lasciandoci un commento nel box qui sotto.

Cerchi un tecnico esperto ed un aiuto rapido?

Se in qualsiasi momento avessi bisogno del supporto di un professionista rapido e dal costo accessibile, ti suggeriamo di provare il servizio di assistenza di SOS WP.

Andrea Di Rocco

Andrea Di Rocco

Ciao! Sono Andrea, il webmaster di SOS WordPress. La mia missione è di aiutarti a diventare autonomo nel creare il tuo sito web, posizionarti sui motori di ricerca e guadagnare online grazie al tuo progetto. Oltre a questo voglio far si che tu spenda il minor quantitativo di soldi e tempo mentre raggiungi i tuoi obiettivi sul web. Conosciamoci nell'area commenti di questo articolo!
Andrea Di Rocco

Latest posts by Andrea Di Rocco (see all)


PROMOZIONE HOSTING WORDPRESS SITEGROUND

SiteGround - Miglior hosting per Wordpress
363 commenti
  1. dice:

    Ciao Andrea!!
    Da qualche tempo è successa una cosa strana, nel mio WordPress è sparita l’opzione Aspetto – Editor.
    Fino a qualche tempo fa c’era, ora non più. Da cosa può dipendere?

    Rispondi
  2. dice:

    Ciao Andrea,
    complimenti come per le tue sempre per le tue puntuali spiegazioni.
    Ho questo problema, dopo ultimo aggiornamento di Wp e anche del tema a pagamento di Themeforest, non si riesce più a caricare il mio tema Child.
    E’ apparsa una pagina index.php, che però è vuota….se la lascio in bianco come è mi carica la pagina bianca. Se la tolgo WP mi dice che “errore nel tema bambino ci deve essere una pagina index….”
    Se ci copio il contenuto dell’index.php genitore non gira.
    Ho ricontrollato anche sullo .zip dell’aggionamento del thema, ma loro non danno la pagina index,php nelChild, quindi l’aveva creata Wp in automatico? o l’avevo creata io…e adesso non ricordo se c’era una specifica per farla funzionare che ho perduto nell’aggiornamento?
    Insomma…aiuto!!!!
    Silvia

    Rispondi
      • dice:

        Ciao,
        Si loro dicono che non mettono la pagina index.php su Child e che forse può essere un bug.
        Mi chiedo due cose può averla creata in automatico WP? Oppure l’ho creata io tempo fa leggendo le tue o altre info sul web e nei vari aggiornamenti di wp ho perso qualche info?
        che ne dici ?

        Rispondi
          • dice:

            Ho disattivato alcuni plugin e adesso non mi fa più vedre il child e Wp pres mi dice questo “Modello mancante. I temi devono avere un file di modello index.php . I temi Child devono avere una intestazione di modello nel foglio di stile style.css”
            Ma hafunzionato per mesi!!!

            Rispondi
              • dice:

                Ciao Andrea, ho risolto!!! Ti dico come, perchè era una cosa semplice e banale, ma a prima vista non si riusciva a capire. E potrebbe capitare ad altri.E’ bastato copiarel la prima parte del folgio style.css del thema child da quello del loro nuovo aggiornamento per poter ripartite. C’era una piccola differenza dal mio.Grazie comunque!!! A presto

                Rispondi
  3. dice:

    Ciao, penso solo tu ormai possa aiutarmi. Uso per il mio sito il tema Dyad, sono riuscita a modificare la scritta del tasto Read More in Continua ed anche a cambiare il colore di quel pulsante quando ci si passa sopra con il mouse.
    Però aprendo il sito (www.associazionedea.com) e guardando quel tasto (senza passarci sopra con il mouse) il pulsante Continua è ancora di quell’orribile colore giallo ocra che vorrei eliminare.
    Come posso fare?

    Grazie mille

    Rispondi
      • dice:

        Per la modifica della scritta sul file function, per il colore verde che appare passando con il mouse nel file style.css

        Ho provato anche a cambiare altri colori ma il giallo non sparisce quindi o sbaglio qualcosa io o forse fa parte del tema e quindi non posso cambiarlo.

        Che ne pensi?

        Rispondi
  4. dice:

    Ciao Andrea, non sono riuscito a trovare un custom.css nel tema Sidney, ma solo un file style.css
    Posso modificare quello oppure, non essendo un file custom, le mie modifiche andranno comunque perdute in seguito? Grazie.

    Rispondi
  5. dice:

    Innanzitutto complimenti per l’ottima guida, ho visto che hai un grande seguito. Ma passo alla domanda, è possibile risalire al nome del file interessato alle modifiche da ispeziona elemento di chrome? Non riesco a capire quale sia. Grazie

    Rispondi
      • dice:

        E’ un mio limite ma non capisco in quale pannello dell’inspector del browser poter riuscire a risalire al file interessato alle modifiche. Considera che il sito in questione è in localhost. Mi sembra che sia sempre interessato il foglio di style.css ma quando lo apro con Notepad++ e cerco la stringa che dovrei modificare non la trovo. In realtà non sono delle grosse modifiche perché non so programmare, ma magari vorrei cambiare alcuni testi che appaiono in inglese e scriverli in italiano.
        Andrea grazie comunque. Magari una immagine se fosse possibile sarebbe gratida, ammesso che fosse possibile. Ciao

        Rispondi
  6. dice:

    Buongiorno Andrea,
    complimenti per la guida che è veramente fatta bene!
    Io ho un problema che non riesco a risolvere…
    Vorrei ho un sito dove ho caricato woocommerce e vorrei togliere da una pagina (la pagina “ordini”) il menù a tendina che ti fa selezionare come vuoi visualizzare l’ordinamento dei prodotti.
    Utilizzando F12 con Chrome riesco ad individuare il div di riferimento e ad eliminarlo come vorrei che fosse, ma poi non riesco a ritrovare la stessa riga sul sito “reale”… sai dirmi dove posso guardare?
    Grazie
    Giosi

    Rispondi
  7. dice:

    Salve, avrei una domande da farle, credo abbastanza semplice, ma non ho ancora trovato la soluzione.Provo a spiegarmi.
    Vorrei che in una pagina del mio sito, ci sia una sidebar che non inizia dall’inizio della pagina, ma inizia dopo una mappa che si estende per tutta la larghezza del tema.
    Come posso fare? Grazie in anticipo :)
    P.S. ottimo sito :D
    Mi scuso per la ripetizione, ma lo avevo inserito nei commenti di un’altro per errore.

    Rispondi
  8. dice:

    Ciao, quando installo un tema che ho scaricato da Themeforest mi esce scritto:

    Il pacchetto non può essere installato. Nel tema manca il foglio di stile style.css.

    Installazione tema non riuscita.

    Come posso risolvere?

    Rispondi
  9. dice:

    Ciao Andrea,

    sono riuscito a modificare il parametro del footer in modo che al variare della larghezza del corpo principale, la larghezza del footer si adatti. Un unico problema: se dove vengono postati i contenuti mi rimangono in posizione centrale, per il footer succede che rimane sempre allineato verso sinistra. Premetto che i margini impostati sono identici. Come si fa ad avere anche il footer ben centrato orizzontalmente nello schermo?

    Grazie mille.

    Rispondi
  10. dice:

    ciao, ho creato il tema chil, ma la cosa strana è che se modifico per esempio il colore del menù nello style css del tema child, la modifica compare, ma solo nella prima pagina del sito, mentre sulle altre pagine il menù non appare modificato.

    Rispondi
  11. dice:

    Salve Andrea,
    complimenti per la chiarezza, ma sono un neofita e vorrei imparare.
    Ho comprato ed installato un tema (tomoko) e vorrei adattarlo alla grafica pre-creata su illustrator.
    Ci sto provando con il visual composer, ma son ben lontano al risultato desiderato. In realtà non credo che questo strumento mi sia d’aiuto per raggiungere l’obiettivo.
    Nella colonna a destra in Aspetto>Editor c’è solo un file style.css che contiene tra l’altro poche informazioni.

    Non so da dove incominciare per modificare ad esempio la posizione di un immagine che inserisco in una determinata pagina e tanto altro

    Grazie in anticipo
    Simone

    Rispondi
  12. dice:

    Buon giorno Andrea,
    Sto lavorando su un sito in wordpress (realizzato non da me) che ha due custom. La class che devo modificare, però, è su un css che non fa parte di quelli disponibili su Aspetto/editor nella colonna a sinistra. Ispezionando tramite google chrome mi sono accorta che ci sono altri css non accessibili.
    Sai se sia possibile accedervi in qualche modo?
    Di seguito il link a cui mi riferisco (non sono sicura che tu possa aprirlo):
    http://www.happyfitness.org/wp-content/themes/happyfitness/css/bootstrap.min.css
    Grazie!
    Maria Francesca

    Rispondi
  13. dice:

    Ciao Andrea, ho il tema wordpress the next ( http://wpeden.com/preview/?productid=56923 ).
    Nella homepage vorrei nascondere il primo blocco (con gli articoli che scorrono su sfondo colorato) per sostituirlo temporaneamente con una immagine fissa ed eliminare l’ultimo blocco “from blog”.
    Ho provato con delle modifiche sulla Homepage template di pagina (home-static.php) ma niente.
    Aiuto!

    Rispondi
  14. dice:

    Ciao Andrea,

    sai se esiste la possibilità di mantenere invariata la distanza in homepage tra un blocco e l’altro (o eventualmente dall’header) senza essere influenzati da quanto è scritto nel blocco precedente? In modo da tener allineato quel blocco a determinati widget a lato? Nel caso quale comando?

    Spero di essermi spiegato sufficientemente, grazie ancora.

    Marco

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Marco, dipende dal tema e dalle configurazioni del layout. Non vi è un comando specifico, ma va ispezionato bene il codice.

      Rispondi
  15. dice:

    Ciao Andrea ho cambiato tema al mio blog semplicemente facendo Aspetto –> personalizza e caricando il nuovo tema. Oggi ho fatto l’infelice scoperta che se lo guardo da google lo vedo con il nuovo tema ma se lo guardo ad esempio con Safari lo vedo sballato. Stavo cercando di capire come mai e mi sono imbattuta in questo tuo articolo. Sinceramente mi sto spaventando perchè parli di CSS e codici HTML ma io non ho cambiato nessun codice. Vuol dire che ho combinato qualche caos? Grazie mille Lorena

    Rispondi
      • dice:

        Sballato intendo che con safari la mia amica lo vede in tutt’altro modo, senza barra laterale, con le righe azzurre…
        Io da goggle lo vedo con il nuovo tema installato ma non ho toccato nessun css nè codici html

        Rispondi
        • dice:

          Ciao Lorena, può darsi che la tua amica abbia una versione non aggiornata del browser. Prova tu stessa a verificare.

          Rispondi
  16. dice:

    Ciao
    mi sono affacciato da poco a wordpress cerco disperatamente il pulsante editor per inserire il tag di conferma di youtube ma non lo trovo in nessun menu sai dirmi come mai. grazie

    Rispondi
  17. dice:

    Ciao Andrea. Sai dirmi come modificare i campi della Modifica rapida? ovvero se volessi far apparire nella modifica rapida delle opzioni che attualmente non appaiono come devo fare? Esiste un plugin o cosa? Grazie in anticipo

    Rispondi
      • dice:

        ttualmente mi appaiono tutte le info canoniche.. si tratta di una pagina per editare corsi (il tema è invent di themeforest) che nell’editor completo ha delle opzioni relative alle info dei corsi.
        io vorrei che queste info fossero modificabili anche dalla modifica rapida.. (ma è così raro aver bisogno di questa opzione? non sono riuscito a trovare un plugin che soddisfi..).

        Rispondi
        • dice:

          Ciao Massimo,
          non esiste un plugin per questo, prova a chiedere agli sviluppatori del tema.
          Penso che l’unico modo sia intervenire via codice.

          Rispondi
  18. dice:

    Buongiorno, ho un sito da 7 anni che fa 50/60.000 visite al giorno, http://www.fisioterapiarubiera. com
    Purtroppo da quando ho cambiato tema le visite sono calate del 10/15% e non riesco a capire perché.
    Ho solo cambiato tema, il calo è avvenuto dal giorno stesso.
    Non è solo la stima di google analytics, ma anche le agenzie pubblicitarie che danno gli stessi risultati.
    Vi posso far vedere anche com’era prima, dato che ho tradotto questo sito in lingua straniera e non ho ancora aggiornato quella lingua: http://www.physiotherapiepourtous. com/.
    L’unica cosa cambiata è il nome delle immagini in home page, l’installazione di addtoany (che però ho già rimosso) e l’aliminazione del logo/immagine nell’intestazione di ogni pagina.
    Cosa può essere? come risolvere? 1000 grazie

    Rispondi
  19. dice:

    Salve, ho una seconda domanda: se voglio duplicare un widget in home page per averne due di uguali o voglio inserirne uno che ora non c’è, oppure voglio eliminarne uno, dove devo operare?
    Mentre per modificare un menu basta aggiungere o cancellare un elemento, con il layout della home page non ci riesco.

    Grazie

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Roger, puoi semplicemente aggiungere il medesimo widget nella sidebar della home. Devi andare nella sezione Aspetto, e da lì selezionare Widget.

      Rispondi
  20. dice:

    Salve, una domanda. Se voglio modificare il colore di un singolo elemento: un bottone, lo sfondo di un preciso widget, ecc. Ispezionando l’elemento non trovo i riferimenti nel file CSS, eppure è li dentro che devo armeggiare.

    Per non andare a tentarivi, ma andare a colpo sicuro, come devo procedere?
    Grazie.

    Rispondi
  21. dice:

    Ciao Andrea,
    sto cercando di modificare il tema Hueman e vorrei cambiare dimensioni caratteri e colori solo dell’intestazione nell’header.
    Ho creato un tema child ma quando vado in Aspetto -> Editor ,selezione Hueman child, vedo solo un foglio style.css senza un codice vero e proprio .
    Nel tema Hueman(padre) trovo un style.css ed un custom.css , ma all’interno non c’è un codice da modificare e non capisco se devo
    aggiungerlo io …tipo questo:

    font-family: arial, sans-serif;
    font-size: 95%;
    color: #000;
    background-color: white;
    font-weight: normal

    come faccio a fargli capire di modificare solo l’header?
    devo copiare anche il file header.php dentro a hueman-child?
    devo salvare dentro al tema padre o devo copiare il foglio custom.css dentro alla cartella hueman-child?

    Grazie mille e complimenti per le guide e le tue risposte sempre pronte ed efficaci
    Robi

    Rispondi
  22. dice:

    Ciao dovrei modificare header del mio sito, sto usando come template Support for Organic Food/Fruit/Vegetables Responsive WordPress Theme – Tomoko, che è molto bello ma un pelo complicato.
    Riesco a modificarlo, temporaneamente, abbastanza facilmente con chrome una volta lette le tue istruzioni.
    Solo che entrando in temi -> editor non trovo la riga di codice, o meglio c’è style css., ma non c’è tutto il codice che vedo da chrome. cosa posso fare?
    grazie mille le tue guide sono sempre utilissime!!! :)))

    Rispondi
  23. dice:

    Ciao sto utilizzando il tema pixova lite e devo modificare tramite codice i dati che ci sono nel contatore che sono in percentuale. Ho modificato tramite l’anteprima chrome ma poi non riesco a renderle effettive. Non trovo il file css che dite ma solo il foglio style.css

    Rispondi
  24. dice:

    Ciao Andrea, cercavo di smanettare un po ed ho cambiato il colore del mio tema child in un orribile biscotto. Sono andato in editor ed ho eliminato il codice che avevo inserito ma rimane sempre il colore biscotto sotto. Come devo fare per eliminare questo orribile colore e riavere il mio bianco di prima? Approfitto anche di un’altra domanda: ho inserito una slideshow con metaslider in homepage ma per estenderla su tutta la larghezza della pagina come potrei fare?

    Rispondi
      • dice:

        Ciao Andrea, nel frattempo sono riuscito a risolvere il problema del colore di sfondo. Ho inserito una slide show in home page ma mi piacerebbe fosse estesa per tutta la larghezza del sito. Ed inoltre vorrei aggiungere la mia sidebar anche in home page. Come posso fare? Uso il tema Hemlock di SoloPineDesign!

        Rispondi
        • dice:

          Ciao Alessandro,
          per questo, devi sempre lavorare con il css. Per aggiungere la sidebar in home, controlla come puoi modificare le impostazioni del tema, per attivarla. Lo puoi fare, ho controllato la documentazione di Hemlock.

          Rispondi
  25. dice:

    Ciao, vorrei capire come modificare l’aspetto degli articoli del tema Llorix One Lite, che sulla pagina principale si presentano con un grosso box grigio. Con Firebug e Ispeziona elemento riesco ad apportare le modifiche per eliminare il box, ma nel foglio di stile no. Sob!

    Rispondi
  26. dice:

    Ciao
    (premetto che sono alle prime armi),
    io dovrei inserire un codice nella sezione head del file index del mio blog…. ho letto che devo andare nell’editor sotto la voce aspetto del mio menù, ma il problema è che c’è questa voce… come devo fare?
    Grazie

    Rispondi
  27. dice:

    Buongiorno,
    ho un piccolo inghippo nella costruzione del mio sito.
    http://www.russofrancescabeatrice.it
    il tema è Celestino in versione free.

    Vorrei modificare l’elemento #border-header. In CSS so perfettamente come farlo, l’unico problema è che il border-header vorrei farlo di un colore diverso per ogni pagina in cui è presente.

    Purtroppo non arrivo così distante con le mie conoscenze, ossia io credo che bisogni attribuire ad ogni border-header un id diverso (es. se è il border-header della pagina “chi sono” gli devo dare un id che sia border-header_chi-sono), però non so dove andare a mettere questo id.

    Puoi aiutarmi per favore?
    Grazie,
    Francesca

    Rispondi
  28. dice:

    Ciao Andrea,
    come sempre sei sempre bravissimo nello spiegare tutto!!!
    Ho questa cosa da chiederti, istallando il mio Thema Pro bellevue, c’è già di deafault il file per il thema-child al quale ho aggiunto il mio foglio style.css come da guide e senza la scritta @import, ma con il file functions.php, come gli ultimi aggiornamenti consigliano, però WPress in alto sulla bacheca mi chiede un file index.php, che ho aggiunto vuoto….va bene o devo usare @import?
    Mi pare poi che sia diventato di una lentezza esasperante dopo l’ultimo aggiornamento WP di sabato scorso…dipende dal fatto che ho aggiunto questo altro index o cosa?
    Grazie

    Rispondi
  29. dice:

    Buongiorno,
    ho bisogno di modificare la pagina del mio negozio su facebook. Usando lo strumento “ispeziona elemento” riesco a farlo solo momentaneamente ma non so come salvare le modifiche apportate. Mi potete dare una mano? Grazie mille!

    Rispondi
  30. dice:

    Ciao Andrea,ti scrivo per questo problema,ho messo tutto il mio sito in locale ma nello spostamento da remoto ho notato che alcune cose sono cambiate tipo il colore dei tasti menù che sono riuscito tranquillamente a ripristinare,oltre a questo è cambiato il colore di sfondo della Sidebar
    Solo che individuato il file da ove è presente il colore di sfondo scopro che il colore è quello giusto mentre quando visualizzo la pagina lo sfondo è bianco,mi sai dare qualche suggerimento,grazie
    Alessandro

    Rispondi
  31. dice:

    Salve Andrea,
    smanettando sul sito (ora caricato in locale sul mio pc) a cui sto lavorando sono riuscito ad apportare alcune modifiche mediante la funzione custom CSS del template. Ora vorrei mettere come sfondo di una pagina un’immagine ma non riesco a trovare l’Url da inserire sul comando CSS. Come faccio a trovare l’indirizzo url delle immagini che ho caricato sul template?

    Grazie

    Rispondi
  32. dice:

    Ciao Andrea mi stato molto utile anche in altre occasioni e ti chiedo perché ispezionando le pagine da chrome vedo html, mentre da editor Wp vedo php? Conosco l’html ma non comprendo il php e vorrei personalizzare le pagine.

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Davide,
      le pagine di wordpress sono un misto di html, css e php.
      Il codice php permette al tuo sito di diventare dinamico, e aggiunge tante funzionalità che non avresti usando solo il codice html.
      Che personalizzazione vuoi attivare sulle tue pagine? Un saluto!

      Rispondi
  33. dice:

    Ciao Andrea, io sto cercando di cambiare il colore dello sfondo del mio tema, lovecraft. Con ispeziona elemento individuo la sezione, ma non riesco comunque a individuare dove inserire il codice colore desiderato. Mi è anche venuto il sospetto che non si possa cambiare lo sfondo…il sito è laboratoriefiabe.it. Grazie se puoi aiutarmi :)

    Rispondi
  34. dice:

    Salve, ho mandato un’email non so se ho sbagliato quindi riscrivo il mio problema qui.
    Non sono un’esperta e nello spostare tutti i file della cartella d’ installazione di wordpress nella root principale di un sito ho avuto diversi problemi. Con fatica sono riuscita a ripristinare tutto anche modificando manualmente dei link sui file php però mi sono accorta che il sito non è più responsive, non si adatta ai dispositivi ne al monitor del computer come prima. Potete aiutarmi?
    Grazie
    Il tema è Trascend Pro
    Grazie per l’attenzione
    Un cordiale saluto

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Elisabetta,
      probabilmente non hai importanto i settings corretti del tema. Prima di tutto controlla le sue impostazioni.
      Un saluto!

      Rispondi
  35. dice:

    Buonasera, sto sbattendo la testa da diversi giorni contro questo problemino, ma non riesco ad uscirne.

    Il sito è questo: http://www.cnanapoli.it/
    La versione di WordPress è la 4.2.7
    Il tema è Akita: http://themeforest.net/item/akita-responsive-wordpress-theme/1530025
    L’hosting è Aruba.it

    La mia necessità è, a parole, semplice: devo agire esclusivamente sui link presenti nell’header (nel mio caso “Accedi”, “Registrati” e “contatti e sedi”), modificandone il colore. Ho cercato a lungo e fatto svariati tentativi, ma riesco solo a modificare il colore di tutti i link del sito (esclusi quelli del footer, che sono gestiti separatamente), cosa che si poteva fare già dal pannello di controllo admin.
    Ispezionando la pagina, mi sembra di aver capito che dovrei agire sul file theme.min.css ma non riesco proprio a trovare le istruzioni giuste per impostare un diverso colore dei soli link che mi interessano.

    Chiedo dunque il vostro supporto, sperando di aver fornito abbastanza informazioni.

    Un saluto.

    Rispondi
  36. dice:

    Ho modificato il tema di default del mio sito, con uno dei temi che mi offriva gratis wordpress. Ho salvato i dati del sito in un file xlm eppoi l’ho importato nel nuovo tema. Però non mi fa più vedere alcune pagine del menù principale. Ma se io vado in bacheca le pagine ci sono. Cosa è successo?
    Mi potresti dare un consiglio?

    Rispondi
  37. dice:

    Salve, ho un piccolo problema con il menu di navigazione principale (orizzontale, sotto l’header). Avendo aggiunto un ulteriore elemento al menu, ora questo va a capo e si divide in due righe. C’è un modo per allargare il menu (e di conseguenza tutto il layout)?
    Ho cercato a lungo, ma nessuno dei suggerimenti che ho trovato sembra adattarsi alla mia situazione. Il foglio di stile style.css mi rimanda ad un theme.css in cui nessuna delle voci sembra fare riferimento alla larghezza del layout, ma magari sono io che non riesco a trovare quella giusta.

    Il tema utilizzato è Akita, la versione di WordPress è 4.2.7 e l’hosting è Aruba.it. Non so se c’è bisogno di altre informazioni…intanto, grazie in anticipo per l’attenzione.

    Rispondi
      • dice:

        Ciao Andrea,
        si, l’ho fatto, ma personalmente non mi è stato d’aiuto. Non sono praticissimo, non riesco a capire a quale css fa riferimento ciò che vedo ispezionando tramite browser. Dovrei notare qualcosa in particolare?

        Rispondi
          • dice:

            Ti ringrazio, ho letto tutto e alla fine ho risolto. Sono riuscito ad allargare il menu, però è sorto un altro piccolo problema: la larghezza di tutto il layout si è adattata alla modifica, ma nello slider che ho in homepage l’immagine è rimasta ridotta (si vede una striscia bianca sul lato destro). Ho provato anche a modificare le dimensioni dell’immagine e ricaricarla, ma qualunque sia la larghezza in pixel essa viene sempre tagliata a 960 px. Stavolta ispezionare l’elemento non riesce proprio ad essermi utile. Sai darmi indicazioni in merito?

            Grazie mille per la disponibilità, davvero.

            Rispondi
  38. dice:

    Ciao, innanzi tutto complimenti per il vs. sito, fornite delle informazioni più che dettagliate e vedo che date anche un’ottima assistenza.
    Io da poco ho iniziato a creare il mio blog aziendale, per ora è in modalità manutenzione, al momento ho solo compilato alcune pagine e non ho ancora articoli; vorrei sapere se posso cambiare in qualsiasi momento il tema (per ora ho scelto ICONIC ONE) senza incorrere in problemi.
    Ho preferito chiedere perchè, siccome sono molto ignorante in materia, non so se le istruzioni comprese in questo articolo sono valide solo per siti che già sono on-line.
    Grazie in anticipo per la risposta e buon lavoro, continuerò a seguirvi!

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Paola,
      certo, puoi cambiare il tema, ricordandoti che saranno perdute le impostazioni dello stesso, se deciderai poi di reimpostarlo.
      Fai comunque un backup di tutto il sito, ogni volta che effettui un cambiamento del genere.
      Grazie dei tuoi complimenti, rimango a disposizione ;-)

      Rispondi
  39. dice:

    Salve a tutti e complimenti per l’articolo, molto completo.
    Mi trovo, tuttavia, nella situazione in cui il foglio di stile “style.css” del tema utilizzato non è “in chiaro”, nel senso che non mi appare “nudo e crudo” come mi aspettavo.
    Il tema utilizzato è Akita e ciò che vedo in style.css è questo:

    /*
    Theme Name: Akita
    Description: A simple business theme by Theme Blvd.
    Author: Jason Bobich
    Author URI: http://jasonbobich.com
    Version: 1.1.1
    License: Partial GNU General Public License, please reade license file for more details.
    License URI: license.txt
    */

    /* This theme’s primary styles can be found in /assets/css/theme.css */

    Dal momento che avrei intenzione di fare qualche piccola modifica che richiede un intervento diretto sul css, come posso fare? C’è soluzione?

    Grazie in anticipo e buona serata.

    Rispondi
  40. dice:

    ciao
    sto seguendo la procedura passo passo ma non riesco a visualizzare la voce editor in wordpress
    che sia cambiato qualcosa con le nuove versioni?
    Grazie

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Alessandro,
      se sei su wordpress.com, non vedi la voce “Editor” perché non puoi fare modifiche al foglio di stile.
      Leggi questo post, per apprendere tutte le differenza tra wordpress.com e wordpress.org.
      Un saluto!

      Rispondi
  41. dice:

    Ciao
    Trovo le tue guide veramente utili.Sto cercando di seguir voe passo passo questa ma volevo chiederti una cosa,uso firefox che permette cmq di analizzare l’elemento,ma in wordpress io non ho nel menu aspetto, la voce editor come nelle figure riportate.
    Ho installato custom css giorni fa perche lo sviluppatore del tema in un tutorial prevede di installarlo.
    E’ possibile che abbia sostituito Editor? oppure nelle ultime versioni WordPress è cambiata la voce?
    Grazie

    Rispondi
  42. dice:

    salve, io non riesco a rendere effettiva nessuna modifica fatta sul foglio style.css del mio tema (sela di wordpress). Ho provato a modificare il colore dei link, l’opacità di alcune immagini, de dimensioni dei widget e nulla sembra modificare l’aspetto. Sapreste dirmi come mai?

    Rispondi
  43. dice:

    Salve, preso dallo sclero ho resettato il tema ma comunque non ho rioslto. Allora, il mio teme è SKT WHITE nel quale, nella prima pagina (home), ho tra le immagini in alto ed il footer diverse sezioni. Da oggi sono scomparse. L’unica azione che ho fatto prima che scomparissero è stata cancellare il plugin Google AdSense.
    Penso sia un problema di parentesi nell’editor perchè cancellando i banner immessi manualmente avrò tolto qualcosa in più, anche se sono stato molto attento!

    Se mi contatti tramite e-mail ti mando la pagine in formato html.

    Rispondi
  44. dice:

    Ciao,
    sono sempre Elvira. Vorrei anche sapere come, nel tema Opportune, posso modificare le dimensioni e i font del testo di quel riquadro che compare in sovrapposizione della foto della testata.
    Grazie
    Elvira

    Rispondi
  45. dice:

    Salve, utilizzo il tema HappenStance e vorrei modificare alcuni colori sulla barra del menu. Sareste cosi gentili da indicarmi come fare dato che non so dove andare per modificare il codice relativo ai colori? grazie mille

    Rispondi
  46. dice:

    Ciao, sono alle primissime armi e ho aperto un sito wordpress con la grafica sela.
    Non riesco però a mettere un’immagine di sfondo come quella de tema tutorial, dove si vedono dei libri, un pc e altre cose, vorrei, al posto di quella, mettere un’altra immagine e posizionare il titolo al centro, come da esempio.
    Come posso fare? Grazie mille, spero mi risponderai, perchè ci sto ammattendo.
    Martina

    Rispondi
  47. dice:

    Ciao, faccio delle modifiche al css come hai consigliato, ma non riesco a vedere le modifiche? su explorer le vedo ma su chrome no… Come posso risolvere? Grazie!

    Rispondi
  48. dice:

    Ciao, non riesco ad aggiornare i file php.
    Dopo avere utilizzato il metodo “Testa e Monta” per provare le modifiche sul php (si tratta di un header) e avere verificato che funzionano perfettamente, ho provato a fare le stesse modifiche nel corrispondente file all’interno dell’Editor di WP, ma nonostante abbia scritto le modifiche e ciccato su “aggiorna file”, le modifiche non appaiono, ed anzi quando torno sul file lo trovo tornato all’origine. Ho pensato ad un problema di privilegio dell’account, ma sembra a posto; ho anche controllato i privilegi del file, con FTP, ed anche li sembra tutto ok. cosa altro posso provare?

    Rispondi
  49. dice:

    Ciao Andrea,
    mi chiedevo se è possibile creare ex novo un sito wordpress, che mantenga lo stesso dominio, ma che sostituisca interamente quello attuale, sullo spazio web dove è ospitato. Anche installando un tema diverso non riesco ad apportare le modifiche che vorrei perché il sito attuale è stato modificato nel codice da un’altra persona. È palese che sia alle prime armi, quindi ti chiedo di aiutarmi e se è possibile effettuare questa sostituzione, come posso fare a farla? Sto pensando anche a trasferire il dominio su un altro hosting solo per avere la possibilità di mettere mano su un sito intonso, senza dover rimediare al già (mal) fatto!Grazie

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Valeria,
      attualmente, il blog si trova su WordPress.com?
      Se invece il sito si trova in uno spazio hosting come SiteGround, nessun problema.
      Puoi mettere il sito in manutenzione, e nel frattempo fare modifiche e testare i temi che desideri.
      Visto che sei all’inizio della tua avventura con WordPress, ti consiglio di valutare la nostra Mega Offerta: https://sos-wp.it/mega-offerta/ per imparare a realizzare e gestire in autonomia un sito professionale.
      Sono 165 video lezioni divise in 8 moduli che sono: Come usare WordPress, Come usare i temi avanzati, Come creare moduli di contatto, Come creare gli slider avanzati, Come usare il tuo spazio hosting, Come fare SEO e posizionarti sui motori di ricerca, Come usare Google Analytics, Come usare Google Webmaster.
      Il costo e di 97 euro anziche 165 euro con 41% di sconto, quindi anziche 1 euro a lezione, sono 0,60 centesimi.
      Ti risparmi centinaia se non migliaia di euro in costi legati ad assumere agenzie e professionisti.
      In più, potrai godere del supporto per capire bene tutti gli argomenti delle lezioni, e mettere in pratica al meglio tutti i suggerimenti. Spero di esserti stato di aiuto, un saluto!

      Rispondi
  50. dice:

    Ciao Andrea,
    Ho un problema con il mio sito ho provato a modificare la testata del sito ma non ci sono riuscita e ho riscritto esattamente il codice che c’era prima della mia modifica però adesso non si vede più il sito e compare questa scritta:
    Parse error: syntax error, unexpected ‘?’ in /web/htdocs/…. home/wp-content/themes/default/header.php on line 56

    Non so proprio cosa possa creare l’errore.. mi potresti aiutare?
    grazie mille!!

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Chiara,
      fai sempre un backup prima di fare modifiche al tuo sito web.
      Una buona norma è anche quella di utilizzare un tema child.
      Avevi fatto altre modifiche al foglio di stile?
      Ti converrebbe caricare via FTP il foglio di stile del tema, per tornare alle impostazioni originarie, se non avevi fatto altre modifiche che vuoi mantenere.
      Un saluto!

      Rispondi
      • dice:

        Grazie mille della risposta, purtroppo non sono esperta e non mi è molto chiara la soluzione che mi hai indicato.
        Scusa la mia ignoranza in materia, non c’è un modo per capire qual è l’errore e correggerlo? Purtroppo non sono la creatrice del sito e sono alle prime armi in fatto di modifica delle impostazioni e forse ho osato troppo cercando di modificare la testata del sito….
        Ti ringrazio per il prezioso l’aiuto!

        Rispondi
  51. dice:

    ciao, sono Francesca ed ho un problema con i widget.
    Premetto che non sono il creatore del sito e alle prime armi in fatto di modifica delle impostazioni.
    Ho creato sulla barra laterale 1, 4 widget.
    purtroppo quando ho inserito il link ad un file pdf partendo da un’immagine (widget1), mi ha esteso l’apertura di quel file anche in aree degli altri widget. Ho verificato con Analizza elemento ed in effetti la stringa del file pdf compare anche in aree dove non dovrebbe essere.
    Dov’è che posso intervenire per togliere le stringhe? Ho provato a farlo da “Analizza elemento” ma dopo aver ricaricato il sito la situazione rimane esattamente la stessa…

    Rispondi
  52. dice:

    ciao,sto cercando di fare un sito con word press,ho trovato un template che mi piace ma ha delle fotografie che non c’entrano niente con il mio sito,è possibile cambiarle?
    se si come si fa?
    grazie

    Rispondi
  53. dice:

    Salve Andrea.
    Ho comprato il mio spazio su Siteground ed ho istallato WordPress.
    Tutto ok…ma si presenta un problema nella personalizzazione del sito. Qualunque tema io inserisca ,in qualunque browser (su 2 pc che montano W10 e W7 con Chrome,Firefox ed Opera ) non si vede niente ( o poco e poi stalla ) al momento dell’aggiornamento. Premetto che creando grafica per siti (e gestendone altri 3 su wordpress) mastico sia css che html etc….ma non mi capacito di come non riesca a visualizzare le mie modifiche. Ho già cancellato cache dei browser piu’ e piu’ volte ed anche la cache di WordPress…ma ormai son arrivato al punto di resettare ogni modifica cache (tramite WS super cache) ed aggiornare per vedere perfino un solo colore modificato…..

    mi sapresti ragguagliare?

    Rispondi
  54. dice:

    Salve, ho una domanda se inserisco un tema wordpress premium (a pagamento) cosa accade se non lo attivo più?
    Grazie in anticipo

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Alessandro,
      nessun problema, rimarrà comunque a disposizione insieme agli altri temi fino a quando deciderai di utilizzarlo.
      In quel momento però dovrai controllare se sono stati messi a disposizione eventuali aggiornamenti.
      Un saluto e grazie del tuo commento!

      Rispondi
    • dice:

      Ciao Stefano!
      Si tratta di un corso base, quindi non tratta l’HTML5. Fornisce però gli strumenti essenziali per comprendere come funziona l’HTML, con tanti esempi pratici.
      Un saluto, e grazie del tuo commento e dei tuoi complimenti, continua a seguirci!

      Rispondi
  55. dice:

    Ciao Andrea e complimenti,ti seguo costantemente e ti ringrazio.
    Un domanda banale forse stupida…Php è il linguaggio con cui è sviluppato WP ma si parla sempre di html.Non capisco la correlazione tra i linguaggi php,css,html,javascripy. Grazie mille N.S. Per uno che vuole approfondire i linguaggi usati da WP da quale partiresti nello studio?

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Matteo,
      grazie del tuo messaggio.
      Le pagine web, come quelle realizzate con WordPress, sono un insieme di vari linguaggi che “dialogano” tra di loro.
      Ti consiglio prima di tutto di approfondire la conoscenza di HTML e CSS, che sono le basi da cui sono partito anche io quando mi sono avventurato nel mondo della progettazione web.
      Ti segnalo questo Video Corso che insegna proprio a padroneggiare HTML e CSS, adatto anche ad assoluti principianti di questi linguaggi.
      Spero di esserti stato di aiuto,
      Un saluto e fammi sapere come proseguirà la tua formazione!

      Rispondi
  56. dice:

    Salve,
    utilizzando lo strumento “ispeziona elemento” come faccio ad indentificare il file (sul server) che contiene quella parte di pagina ispezionata. Ad esempio per poterlo cercare e modificare tramite FTP.
    Grazie

    Rispondi
  57. dice:

    Ciao Andrea! Sapresti aiutarmi?

    Vorrei poter rendere opaco/trasparente lo sfondo interno di un tema WordPress, se possibile anche lo sfondo della testata, se non eliminarlo completamente.. Come posso fare? Ti ringrazio anticipatamente!

    Per una svista, ho purtroppo acquistato la versione Premium di un team differente rispetto a quello selezionato e ancora non mi spiego come sia accaduto! Spero davvero riuscirai ad aiutarmi.

    Rispondi
  58. dice:

    Ciao Andrea, grazie per questa tua preziosissima guida. Io ho un problema, però… ho acquistato uno spazio web su one.com che supporta la creazione di un sito/blog con WordPress direttamente dalla piattaforma. Nella scheda Aspetto non mi compare la voce Editor quindi non riesco a intervenire in nessun modo né sui CSS che sull’HTML! Il “problema” può essere dovuto al fatto che WordPress è ospitato direttamente sullo spazio web?

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Nunzia,
      purtroppo su tale piattaforma non puoi aggiungere temi, plugin e widget.. non puoi anche modificare il codice di wordpress.com.
      In questo post puoi leggere tutte le differenze tra wordpress.com e wordpress.org
      Per installare quest’ultimo, devi acquistare spazio hosting e dominio presso un provider, come spiegato in questo video.
      Fammi sapere! Un saluto e a presto

      Rispondi
      • dice:

        Grazie per la risposta! Ma io ho acquistato regolarmente il mio dominio presso il provider one.com! E come servizio offre anche quello di poter creare il proprio sito/blog con WordPress direttamente tra le sue funzioni…

        Rispondi
        • dice:

          Ciao Nunzia,
          ti consiglio allora di contattare direttamente il provider, ricordati però che l’acquisto del dominio non include di prassi anche l’installazione della versione .org di WordPress. Purtroppo non conosco questo provider, fammi sapere cosa ti dicono. Un saluto!

          Rispondi
          • dice:

            Ciao Andrea! Alla fine sono riuscita a risolvere il problema…bastava cambiare “true” con “false” in un’affermazione all’interno del file wp-config.php…in pratica ho abilitato la modifica del tema e magicamente è comparsa la voce “editor” :)

            Rispondi
            • dice:

              Ciao Nunzia,
              ho il tuo identico problema.. ho seguito la conversazione tra te e Andrea.. mi spiegheresti come fare per cambiare da true a false? Me lo spiegheresti passo per passo perchè non so dove trovare il file wp-config.php. Ti ringrazio tantissimo.
              Oscar

              Rispondi
              • dice:

                OK ho risolto da solo.. per chi avesse one.com per trovare il file wp.config.php deve andare nella pagina principale in “file manager” li trova il file.. ovviamente dopo aver installato wordpress su one.com.
                Una volta scaricato il file può modificarlo come ha detto Nunzia qui sopra e poi lo può ricaricare in file manager.
                Grazie ancora :)

                Rispondi
  59. dice:

    Ciao Andrea,
    ho individuato il css da modificare tramite firebug, sono quindi andata su aspetto -> editor -> custom.css
    All’interno di questa sezione non è scritto il css per intero ma solamente alcune proprietà che richiamano le varie classi. Ho provato a incollare il pezzo di codice css che vorrei modificare come viene mostrato su firebug ma una volta salvate le modifiche non ottengo alcun risultato.
    Come devo fare?

    Rispondi
    • dice:

      Mi sono resa conto che stavo lavorando sul tema child, dunque sono passata a style.css del tema parent e le modifiche sono avvenute correttamente. Tuttavia, come hai specificato in questo articolo, se non si lavora su custom o sul tema child si rischia di perdere le modifiche ad ogni aggiornamento del parent. Quindi come posso effettuare le modifiche sul tema child?

      Rispondi
  60. dice:

    Un tema wordpress è totalmente modificabile? intendo dire è possibile cambiare il copyright dell’autore di un template gratuito??

    Rispondi
    • dice:

      Ciao! Un tema wordpress è modificabile se hai accesso al suo codice. Non potrai modificare niente se ti trovi su wordpress.com, ad esempio.
      Puoi modificare anche il copyright, se ciò è permesso dalla licenza di utilizzo.
      Un saluto!

      Rispondi
  61. dice:

    Ciao Andrea,

    vorrei modificare l’html di una pagina del mio sito, ma ho un problema.

    Per modificare i css non ho problemi in quanto dopo aver fatto “ispeziona elemento”, nella colonna piccola di destra riesco a ricavare il percorso per arrivare al file css.
    Mentre per la parte di sinistra (l’html) non riesco a capire quale sia il file da modificare.

    Ti ringrazio in anticipo.

    Andrea

    Rispondi
  62. dice:

    Ciao Andrea,
    ho letto le tue indicazioni circa le modifiche di css, ma purtroppo sto utilizzando un tema (Tesseract con WordPress) che non ha nell’editor la voce custom css.
    Cosa posso fare in questo caso?

    Ti ringrazio in anticipo e aspetto tue soluzioni!
    Saluti!

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Alessandro!
      Grazie per il commento.

      In questo caso, dovrai aggiungere i codici direttamente all’interno del file style.css. Se aggiungi i codici direttamente, ogni volta che andrai ad aggiornare il tema (caricando quindi un nuovo file style.css) le tue modifiche andranno però perse.
      In questo caso hai due alternative: o ricordarti di tornare ad aggiungere i codici ogni volta che fai un aggiornamento del tema, oppure creare un tema child (ti lascio il link alla guida specifica https://sos-wp.it/che-cose-un-tema-child-wordpress/).

      Fammi sapere se riesci a fare le modifiche!
      A presto,
      Andrea

      Rispondi
  63. dice:

    Ciao Andrea, complimenti per il post, é chiarissimo. Ho provato a mettere in pratica i tuoi consigli usando sia custom css sia modificando style.css. In alcuni casi con risultati immediati, in altri con nessun cambiamento. Sto utilizzando il plugin Minify, e con lo strumento Ispeziona Elemento mi sono reso conto che molti dei codici css sono stati minimizzato. Questi codici vanno a finire nella cartella cache e non in style.css. É possibile che questo complichi le cose quando voglio fare delle modifiche? C’è una procedura alternativa da seguire? Grazie!

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Giuseppe,
      ti sconsiglio di usare WP Minify, non è aggiornato da parecchio tempo.
      Ricordati di pulire la cache ogni volta che fai una modifichi il css, e poi testa su più browser l’effettiva applicazione dei cambiamenti che hai apportato.
      Spero di esserti stato di aiuto,
      Un saluto!

      Rispondi
  64. dice:

    Ciao!, ho acquistato un tema forest per la creazione di un sito con all’interno delle case che vendo in affitto, devo creare dei sottomenu( case al mare\ monragna\ autogestion\pensione ecc, ma il sito non lo prevedeva ora da errore…non sono io a crearlo ma ho incaricato una ragazza che conosco perchè le occorreva un lavoro…tu fai anche modifiche di questo tipo a pagamento? Fammi sapere! Emanuela

    Rispondi
  65. dice:

    salve andrea,

    non so se puoi aiutarmi. sto utilizzando il template art works e ho settato la pagina dei post come homepage.
    non riesco però a visualizzare la sidebar nella pagina iniziale (nelle pagine interne invece sì)
    devo agire sul file index.php? grazie in anticipo!

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Valentina,
      evidentemente il tema non prevede la sidebar nella pagina dedicata al blog.
      Prova ad agire sulle impostazioni del tema stesso, prima di fare qualunque motifica ai file php.
      Un saluto!

      Rispondi
  66. dice:

    Ciao Andrea, grazie per il post interessante. Io ho masticato un po’ di HTML con blogger di Google. Ora sto cercando di applicare le mie conoscenze in wordpress, ma non ci riesco. Per esempio, vorrei ridurre l’altezz della testata del mio sito e cerco “height” sia nel foglio di stile CSS di wordpress che nella funzione “ispeziona elemento” di google, ma non riesco a trovare niente che mi aiuti. Grazie….

    Andrew

    Rispondi
  67. dice:

    Ciao! Sto realizzando un sito con wordpress
    e vorrei eliminare delle sezioni dalla homepage. Ho seguito i consigli e
    con Chrome ho fatto le varie prove ma ora non riesco ad accedere alla modifica del .css.
    Utilizzo il template “maskitto-light” da shufflehound.com. e l’unico file .css presenta solamente
    una serie di informazioni commentate (non c’è codice reale).
    Come posso fare?

    Rispondi
  68. dice:

    Ciao Andrea,
    sto modificando il mio sito con template Santorini, preso da Themeforest. Ora vorrei modificare il testo dei bottoni che risultano in inglese e tradurli in italiano, come ade esempio “Submit” a “Invia” ecc… Ma non riesco a trovare il file CSS da modificare. Grazie per l’aiuto!
    Daniele

    Rispondi
  69. dice:

    Ciao, vorrei inserire la badierina della lingua nel template del mio sito, che cambi ad ogni pagina il link, associandolo alla relativa pagina del sito nella soddodirectory tradotta (ho una installazione per lingua). Volevo sapere se la head è sempre la stessa in ogni pagina o cambia di volta in volta e quindi posso inserire i link diversi? (a quel punto dovrei capire anche come inserirli)

    Rispondi
  70. dice:

    Buongiorno! Io devo fare una piccolissima modifica al tema da me scelto (Cubic). Ho seguito la guida ma purtroppo nell’elenco Aspetto non ho la voce Editor. Sto lavorando direttamente online su WordPress.
    Come posso fare?

    Grazie

    Rispondi
  71. dice:

    ciao grazie alle tue indicazioni ho individuato il codice css da modificare “con ispeziona elemento”(devo cambiare il colore di background dell’area portfolio) ho un tema wp premium con MODIFICA CSS: cosa devo scrivere nel riquadro? ho provato a copiare e incollare esattamente il codice css che mi ha permesso di cambiare il colore (in anteprima TEMPORANEA è perfetto) ma non succede nulla.. puoi aiutarmi?

    grazie mille
    Natalia

    Rispondi
  72. dice:

    Salve davvero molto chiara la dinamica di come muoversi, grazie mille .
    Mi ero buttato un po giù e demotivato l anno scorso spero che ora riesco a ritrovarmi ,diciamo che sostanzialmente più elabori e modifichi e più impari..giusto ?
    Ora dalla pratica si impara anche la teoria e non più il contrario ..o sbaglio ?

    Rispondi
  73. dice:

    Ciao perchè ho istallato un tema ma non mi appare in tema l’opzione modifica ed il bello che ho tutti i permessi… aiutami grazie :(

    Rispondi
  74. dice:

    Ciao Andrea,

    ottima guida, molto spesso anche se parto da temi premium sono costretto a modificare parecchie parti per renderlo come più lo voglio.

    Se posso suggerisco anche a chi è agli inizi di scaricare il file .css e magari aprirlo con un editor html, in questo modo man mano che si scrive il codice l’editor ti aiuta consigliando cosa scrivere… So che non è proprio immediato come passaggio, però avere aiuti nello scrivere il codice fa sempre comodo.

    Buona giornata
    Federico

    Rispondi
  75. dice:

    ciao Andrea
    ho installato in WP (www.milanails.it) il plug in WP super cache
    come prima cosa il sito appariva come una sola pagina bianca
    ora non riesco nemmeno più ad entrarci tramite WP
    puoi aiutarmi per cortesia ?

    grazie saluti
    CG

    Rispondi
  76. dice:

    ciao Andrea,

    sto tentando di cancellare gli errori dovuti alla mancanza di dati strutturali nel mio sito fatto con WordPress. Ho quindi utilizzato “Markup Assistant dati strutturati” per generare i dati mancanti (nel formato HTML) ma ora non capisco dove devo andare ad inserire le nuove stringhe create..
    premetto che non sono molto pratico di programmazione…
    grazie, saluti
    graziano

    Rispondi
  77. dice:

    Salve,
    vorrei saper come fare a cambiare la scritta “Lascia una risposta” per avere la scritta “Lascia un commento”.
    Grazie in anticipo,
    Francesco.

    Rispondi
      • dice:

        Grazie a te Andrea, per la risposta. Sto utilizzando il tema 2015, ma ogni tema che ho provato riporta sempre la frase “Lascia una risposta”… che cambierei volentieri.

        Rispondi
        • dice:

          Ciao Francesco,
          Devi intervenire sul codice per modificare la scritta, purtroppo non credo di conoscere il tema che stai utilizzando per poterti dare un aiuto più concreto..
          Un saluto!

          Rispondi
  78. dice:

    Ciao Andrea,
    sto cercando di inserire una sidebar prima della content area nella homepage del mio sito. Per essere più chiaro, vorrei inserire un widget (youtube channel) sopra il primo articolo (ora è 1997 Fuga da New York).
    Da dove dovrei cominciare? Ho provato alcuni plugin ma non mi hanno soddisfatto: probabilmente è meglio inserire del codice…ma dove? Come tema sto usando Hueman (+child).
    Ciao, grazie,
    Daniele

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Daniele!
      Prima di tutto, lavora sulla versione child del tuo tema.
      Poi, da quanto ho visto velocemente (ma non conosco direttamente il tema :-)), devi andare su Theme Options > Sidebar, e aggiungere una nuova area, a cui assegnerai un ID a tua scelta (come you-tube).
      A questo punto dovrai editare il file header.php del tuo tema child e aggiungere < ?php dynamic_sidebar('you-tube'); ?> dove vuoi inserire l’area che hai creato.

      Spero di averti aiutato, un saluto e grazie del commento!

      Rispondi
      • dice:

        Ciao Andrea, grazie per la risposta.
        Sto usando il tema child ma gli unici file editabili sono style.css e functions.php
        Devo creare un file header.php?
        Grazie ancora,
        Daniele

        Rispondi
        • dice:

          Ciao Daniele,
          certo, inserisci un file header.php nella directory e questi sovrascriverà il file equivalente presente nella directory del tema genitore.
          Un saluto, e buon lavoro!

          Rispondi
  79. dice:

    Ciao Andrea, io vorrei modificare le pagine esterne al blog e metterle in pagine statiche, ma il Template che ho messo non me lo permette, vorrei più che altro eliminare dalle altre pagine (Contatti, chi siamo,..) la barra del Blog degli ultimi articoli, etc… come posso fare??

    Christian

    Rispondi
  80. dice:

    Ciao vorrei sapere se tophost è buono per un sito fatto con wordpress?
    Inoltre per posizionare il mio sito nella prime pagine di google che passaggi dovrei seguire? Sò che è difficilissimo!!!
    Grazie

    Rispondi
  81. dice:

    Ciao, io non riesco a trovare il modo di accedere all’editor!! Mi serve assolutamente perché voglio modificare il blog ma non ci riesco :(

    Rispondi
  82. dice:

    Ciao
    una domanda: devo togliere dei pezzi di codice dai file.php di un tema, ma vorrei metterli sotto forma di commento invece che cancellarli, cosi da non dover salvare tutti i file php in cui voglio fare delle modifiche. il classico /* non funziona… quindi mi chiedevo se sapessi indicarmi la via.
    grazie

    Rispondi
  83. dice:

    salve,
    quando vado a cercare il file .css da modificare alla fine della colonna che dite voi trovo solo 3 link chiamati Stili

    Foglio di stile
    (style.css)

    Editor visuale RTL foglio di stile
    (editor-style-rtl.css)

    Editor visuale foglio di stile
    (editor-style.css)

    quale devo modificare per apportare modifiche al tema?

    Grazie

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Valerio,
      ti consiglio di creare un tema child, trovi in questo articolo tutte le info a riguardo: https://sos-wp.it/che-cose-un-tema-child-wordpress/
      Il tema child creerà un un nuovo file style.css, dove potrai inserire le modifiche che desideri.
      In base al tema che utilizzi, può darsi che tu abbia una sezione “custom css”, creata appositamente per inserire il codice modificato. Ricorda però che quando effettui un aggiornamento del tema, tali modifiche andranno perse.
      Il tema child è quindi una soluzione particolarmente utile da adottare per i cambiamenti al layout.
      Facci sapere, e continua a seguirci.

      Rispondi
      • dice:

        Oppure usare Jetpack.. un plugin di wordpress… con molte utilissime funzioni… tra cui anche il custom css… decisamente più appropriato e di facile intuizione di un tema child per un neofita di wordpress.

        Rispondi
  84. dice:

    Salve,
    mi piace questo tema http://www.bloccosport.net/ ma non riesco a capire se utilizzano un plugin per sidebar, oppure è già inclusa l’opzione (per creare una nuova sb. per pagine e articoli nel tema stesso di base) oppure se in questo caso si dovrebbe modificare dal foglio di stile.

    Grazie

    Rispondi
  85. dice:

    Salve Andrea, io mi chiedo invece com’è possibile cambiare direttamente il codice nel file php. Mi spiego meglio sul mio sito ho un tema wordpress acquistato, e alcune stringhe/campi non sono corrette e sono state scritte male in inglese. Io vorrei aprire direttamente il file dove è riportato il testo e modificarlo. Con ispeziona elemento sinceramente non riesco a capire l’origine e dunque non so quale file aprire. Io preferirei questa soluzione piuttosto che modificare il file CUSTOM CSS. E’ possibile? Mi spieghi meglio come interpretare ispeziona elemento?

    Grazie

    Francesco

    Rispondi
  86. dice:

    nessuno dei temi da me usati ha una custom style.css
    vorrei quindi imparare a creare il child del tema, di modo da non dover poi in seguito dover intervenire in caso di cambiamenti del tema originario.
    A quali risorse potrei accedere ?
    grazie

    Rispondi
  87. dice:

    Ciao, forse sono un pò fuori tema ma sono capitata qui cercando aiuto per il mio problema e ho deciso di provare a chiederti. Dovrei inserire una stringa in ogni articolo del mio blog (in tutto 750 circa) è un lavoro impossibile per me….quindi mi stavo chiedendo se c’è un modo per inserire questa stringa in un file dell’editor per poi ritrovarla in ogni articolo…se così fosse mi aiuterebbe molto!!! Attendo una risposta ..grazieee !!!!!!!

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Roberta
      per assistenza specifica contatta il nostro team di assistenza, ti risponderemo tempestivamente!
      Un saluto!

      Rispondi
  88. dice:

    Ciao Andrea!
    ho scaricato wordpress 3.9.1 ma non riesco a trovare “l’editor”. Ho un solo plugin in esecuzione (qll per la pagina “under construction”). Cosa credi possa essere?
    grazie!

    Rispondi
  89. dice:

    Ciao, anzitutto complimenti per tutte le informazioni dettagliate e precise che date. Vorrei se possibile approfittare, sto lavorando su template wp db5 Business Line, e vorrei fare in modo che il riquadro dove gli utenti lasciano il loro commento non apparisse in ogni pagina del sito ma solo negli articoli oppure dove io desidero, come posso fare a modificare questo elemento? Grazie per le eventuali risposte e ancora complimenti

    Rispondi
  90. dice:

    Ciao , è da un paio di mesi che mi sono avvicinati al mondo di WordPress quindi non sono un esperto, ho un problema con i temi child una volta creati riesco a modificare tutti i file php ma se apporto delle modifiche al css del tema child non succede nulla , nei temi che uso non vi è un file css custom .

    Rispondi
  91. dice:

    Ciao,
    vorrei accedere a Codeacademy ma nel processo di verifica allo step 2, mi chiede di inserire la data e non capisco come vuole che venga inserita.
    Mi potete fare un esempio? Grazie
    Matteo

    Rispondi
    • dice:

      Ciao, grazie per il commento.
      Puoi gestire l’homepage andando nella tua Bacheca in Aspetto > Personalizza; qui potrai selezionare come HP una pagina statica o gli ultimi articoli del tuo blog. Se scegli una pagina statica, potrai personalizzarla a tuo piacimento. Buona giornata!

      Rispondi
  92. dice:

    Ciao, ho un problemino con il mio sito, non riesco ad inserire nel mio sito delle icone dei social, sono create tramite file css perché si animano al passaggio del mouse, creando un file html in locale e richiamando le icone funzionano, ma all’ interno del sito non ci riesco forse perché ho messo i css nel posto sbagliato e quindi le varie pagine non riescono a vederli? Aiutatemi vi prego chiedete tutto quello che volete se non avete capito il problema grazie

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Lorenzo,
      Grazie per il messaggio. Sembra che il tuo sia un problema piuttosto complesso che richiederebbe di accedere al sito per vedere i codici. Se non sei ancora riuscito a risolvere, ti invito a scrivere a supporto[@]bestitaliandesserts.com per richiedere l’intervento dei nostri web master. Buona giornata!

      Rispondi
  93. dice:

    Salve,

    volevo sapere di più proprio per modificare il file style.css. Saprei anche come fare, seguendo diverse indicazioni prese dalla rete, ma vedo che tutte le modifiche che apporto non vengono recepite dal sito. Forse è dovuto a questo file custom che nel tema non appare??? Se potete aiutarmi ad iniziare a cambiare il tema scelto tra i tanti gratuiti che wordpress mette a disposizione sarei grato.

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Gianluca, grazie per il commento.

      Se le modifiche al file css non hanno effetto, per prima cosa controlla che non sia un problema di cache: svuota la cache del tuo browser e fai il refresh della pagina.

      Se anche così non funziona e non trovi il file custom css, forse il file child del tuo tema non c’è o non è stato installato correttamente; in questo caso, ti consiglio di contattare lo sviluppatore del template che dovrebbe essere in grado di aiutarti abbastanza velocemente.

      Buona giornata ;)

      Rispondi
  94. dice:

    non riesco a modificarlo poiche nn mi esce la scritta editor…. da quanto ho capito è tutto a pagamento, potresti darmi delucidazioni?

    Rispondi
  95. dice:

    Ho cambiato il mio blog da blogger a wordpress proprio oggi :D infatti dopo domio hosting e installazione posso partire con le modifiche dell’aspetto! Vorrei poter realizzare un tema da sola! Ci riusciro???

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Rosy, grazie per il commento e complimenti per il tuo progetto!

      Realizzare un tema richiede conoscenze approfondite di PHP e CSS; senza dubbio è possibile ma se non hai esperienza di programmazione ti richiederà molto studio.

      Se dopo aver iniziato ti rendi conto che si tratta di un lavoro troppo complesso, ti consiglio di dare un’occhiata ai temi disponibili su Themeforest.net. Ce ne sono moltissimi adatti a tutte le esigenze ;)

      Rispondi
  96. dice:

    ciao andrea io invece trovo la parte che vorrei modificare ma poi quando vado nel tema tramite editor di wp non trovo nulla di quello che si vede tramire firebud in anteprima sul sito.
    Ho creato tempo fa un tema child e ovviamente vado a cercare la cosa sul tema padre ma nulla, la modifica che interessa a me è riferita ad una pagina, vorrei modificare la frase che esce quando si imposta la password per renderla quindi accessibile solamente a chi possiede la password.
    In sostanza io trovo il pezzo di codice che mi interessa ma poi nel codice vero e proprio tramite editor non lo trovo da nessuna parte come fare?

    grazie anticipatamente

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Sam,
      Grazie per il tuo commento, sarei felice di aiutarti a risolvere il tuo problema ma ho bisogno di qualche informazione in più. Ti invito quindi ad inviare un’email a supporto[@]bestitaliandesserts.com indicando l’URL del tuo sito e i dati di accesso (ti consiglio di creare un account appositamente per noi che potrai poi rimuovere).
      A presto.

      Rispondi
  97. dice:

    ciao andrea..
    io faccio modifiche tramite aspetto editor però le modifiche che faccio non risultano immediate bensi sono attive dopo tanto tempo.
    ho notato facendo codice sorgente che il file style.css non risulta modificato quando faccio le modifiche…da che può dipendere. ho provato a svuotare la cache ma niente

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Giuseppe,
      Grazie per la tua richiesta; come avevi già pensato probabilmente si tratta di un problema di cache; consiglio di provare a svuotare la cache sia del browser che di WordPress. Fammi sapere se questo risolve il problema!

      Rispondi
  98. dice:

    Ciao, io conosco a fondo sia HTML che il CSS, per questo, vorrei sbarazzarmi dei temi di WP e utilizzare un mio foglio di stile e il mio codice html. La difficoltà è che sia il css che l’html hanno link ad immagini (per sfondi, menù etc..) solitamente raccolte in un’apposita directory, come faccio a collegarmi a queste? Oppure, c’è un modo per importare il mio css, html e cartella immagini, scavalcando quelle di WP? Grazie mille!!!

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Sara,
      per assistenza specifica contatta il nostro team di supporto, ti risponderemo tempestivamente!
      Un saluto!

      Rispondi
  99. dice:

    Salve, sono alle primissime armi.
    Qualsiasi tema io attivi, non riesco ad attivare nessuna modifica. Dall’anteprima riesco a visionare le modifiche, tipo colore di sfondo. Ma poi, dopo averle applicate, ritorna tutto al punto di partenza, come se non avessi cambiato nulla. Ho provato sia con Grey_White_Black che con Suburbia. Quale può essere il problema? Grazie mille.

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *