I Migliori Temi WordPress (Classifica 2022)

I migliori temi WordPress
Tabella dei Contenuti
I migliori temi WordPress

I temi WordPress tra cui scegliere sono davvero tanti e sicuramente c’è anche la soluzione che stai cercando tu.

In questa classifica dei migliori temi WordPress del 2022 troverai 7 template WP davvero speciali che ho selezionato con il team di SOS WP.

Questi template sono stati selezionati in base a criteri ben precisi, e cioè:

  1. Sono specifici per siti WordPress;
  2. Performance di caricamento;
  3. Funzionalità;
  4. Usabilità;
  5. Possibilità di personalizzazione estesa;
  6. Supporto clienti.

Ecco quindi subito qui sotto la top 7 dei migliori temi WordPress di quest’anno. Subito dopo la classifica, troverai l’analisi dettagliata di ciascuno di essi.

I migliori temi WordPress del 2022

ProdottoCaratteristichePunteggioOfferta
Enfold

Enfold

  • Ottimo per siti aziendali e blog
  • Tantissime opzioni di personalizzazione
  • Page builder avanzato
  • Responsive
  • Ottimizzato per la SEO
9.8
Enfold
Divi

Divi

  • Ideale per siti vetrina, blog, siti portfolio
  • Visual page builder avanzato
  • Elementi per varie funzionalità
  • Costruttore di temi per personalizzazioni di ogni elemento della pagina
  • Demo template di pagina già pronti all'uso
9.5
Divi
Avada

Avada

  • Ottimo per blog, eCommerce, siti multilingua
  • Numerose opzioni di personalizzazione
  • Page builder avanzato
  • Mini siti demo pronti all'uso
9.2
Avada
Flatsome

Flatsome

  • Consigliato per eCommerce
  • Numerose opzioni di personalizzazione
  • Creazione automatica delle pagine per il negozio
  • Page builder basato sull'uso di shortcodes
9
Flatsome
Woodmart

Woodmart

  • Ideale per eCommerce di ogni tipo
  • 70+ siti demo già pronti
  • Tantissime funzionalità già incluse
  • Veloce e leggero
8.7
Woodmart
Monstroid

Monstroid

  • Leggero e performante
  • Centinaia di pagine e sezioni pronte all'uso
  • Page builder Elementor incluso
  • Megamenu
  • Creazione di template header e footer
8.2
Monstroid

Conoscevi già questi temi? Cosa ne pensi? Faccelo sapere lasciando un commento qui.

Siamo curiosi di sapere la tua opinione!

Adesso andiamo a vedere, uno ad uno, ciascuno dei temi WordPress che abbiamo selezionato. Il primo tra tutti è stato il tema che abbiamo utilizzato su SOS WP per più anni!

Ci siamo sganciati da Enfold solo perché abbiamo deciso di creare il nostro tema WP da zero, quello che vedi adesso attivo. Ma se non hai fantasia di scrivere chilometri di codice, allora vai sul sicuro con uno dei 7 migliori temi WordPress che trovi qui sotto:

Enfold

Screenshot– Enfold 2

Enfold rientra a pienissimo titolo tra i migliori temi WordPress di sempre. Moderno, funzionale, facile da installare e con un’assistenza eccezionale.

SOS WP ne ha redatto un’accurata recensione: “Recensione completa del Tema Enfold by Kriesi per WordPress” che consigliamo a tutti di leggere.

Il tema ha innumerevoli opzioni di personalizzazione che ti permettono di rendere il tuo sito unico e sempre professionale, qualunque sia la sua tipologia.

Enfold ti mette a disposizione 36 siti demo già pronti con cui creare il tuo sito in un attimo. Ti basterà scegliere la categoria, sulla base della tua attività, e importare la demo. Anche tutte le immagini dei siti demo sono incluse.

L’editor di Enfold è pratico da usare e ricchissimo di elementi per rendere le tue pagine molto interessanti. Ti basterà scegliere gli elementi di layout per impostare la struttura della pagina, che può essere suddivisa in colonne.

Inserirai quindi gli elementi nella posizione che preferisci, scegliendo fra quelli classici (testo, titoli, pulsanti…) e quelli più avanzati (testimonianze, numeri e conti alla rovescia animati, moduli di contatto…).

Per rendere il tuo sito ancora più coinvolgente per il visitatore, usa invece gli elementi media, che ti permettono di inserire con un clic video, slider, mappe ecc.

Con la funzionalità Custom Elements, puoi creare template riutilizzabili per tutti gli elementi disponibili nel builder, dai pulsanti ai blocchi di testo.

Layerslider

Un’altra opzione utilissima, che non si trova spesso nei temi premium WordPress, è l’applicazione di modifiche globali. Cosa significa?

Significa che se hai utilizzato un certo stile per un elemento, ma un giorno decidi di cambiarlo (un altro colore, un’altra dimensione ecc.), basta un clic per applicare la modifica a tutti gli elementi di quel tipo su tutto il sito. Comodissimo!

Infine, crea i tuoi slider in 2D o in 3D utilizzando Layerslider, un plugin che da solo ha il valore di 54$.

Divi Theme

Screenshot Divi

Divi Theme è uno dei migliori temi WordPress, straordinario adatto ai principianti, che potranno ottenere ottimi risultati con poco sforzo.

Se invece sei già più esperto, Divi piacerà anche a te.

Avrai a disposizione opzioni avanzate per perfezionare il tuo lavoro e il totale controllo del codice grazie al code editor avanzato.

Fiore all’occhiello di Elegant Themes, semplice ed immediato da usare grazie al builder visivo.

Il builder visivo di Divi ti permette infatti di costruire il tuo sito lavorando direttamente sulla pagina dal front end, ossia vedendo in diretta il risultato che otterrai.

In questo modo, quindi, puoi modificare i contenuti (testi, immagini ecc.) ma anche applicare tutti gli stili che desideri, dai colori alle dimensioni.

Per renderti conto di cosa significa, prova la demo del Visual Builder Divi e ti accorgerai del suo enorme potenziale.

Se preferisci invece avere maggiore controllo, puoi usare il builder dal back end, dove hai opzioni di design avanzate per tutti gli elementi.

Con questi sistemi puoi anche creare dei template e utilizzarli su tutte le pagine che desideri, dagli archivi ai post alle landing page.

Come spiego nella mia recensione e guida su Divi theme by Elegant Themes, questo tema presenta un sistema un sistema di diversi templates personalizzabili pronti all’uso.

Scegli un template già pronto fra i 1500+ disponibili, inclusi elementi di layout come header e footer o anche intere pagine.

Inoltre dispone di un sistema di moduli aggiuntivi con i quali è possibile integrare decine di funzioni senza dover installare plugin esterni.

È possibile acquistare Divi con il 10% di sconto inserendo il codice SOSWP.

Avada

Screenshot Avada

Multi-funzionale ed estremamente pratico, Avada è compatibile con la maggior parte dei plugin, tra cui: 

  • WPML
  • WooCommerce
  • BuddyPress
  • Gravity Forms
  • Easy Digital Downloads e
  • tanti altri ancora.

Similmente al tema Divi, con Avada hai a disposizione due builder, uno visuale e uno per il back end. L’editor Avada Builder ti permette di creare la struttura della pagina utilizzando dei “contenitori”, ossia sezioni suddivise in colonne. Al loro interno inserirai quindi gli elementi di contenuto, che sono davvero tantissimi.

Tra i più interessanti trovi i flipbox, i contatori, le barre di avanzamento, gli avvisi, tutti elementi che daranno un tocco di originalità, modernità e professionalità al tuo sito web.

Il builder Avada Live, invece, consiste nella modifica sul front end, perciò vedrai direttamente il risultato delle tue modifiche mentre ci lavori.

Quello che mi piace di Avada è il suo pannello Opzioni del tema, che ti permette di personalizzare il tuo sito con tantissime impostazioni globali.

Ad esempio, oltre alle impostazioni di layout, colori e alla scelta dei punti di rottura per la visualizzazione su dispositivi diversi, puoi personalizzare diverse sidebar in base al tipo di pagina, scegliere le opzioni per il lightbox, aggiungere CSS personalizzato o configurare gli slideshow.

A proposito, sono inclusi col tema anche diversi plugin per la creazione di slider:

  • Revolution Slider,
  • Parallax Layer Slider,
  • Elastic Slider per inserire anche dei video nelle tue slide
  • Elastic Slider.

Tutte le slide sono perfettamente compatibili con l’uso su dispositivi touch e totalmente responsive. Se ti interessa saperne di più, ti consiglio di leggere anche la mia recensione del tema Avada.

Flatsome

Screenshot flatsome

Flatsome è un tema funzionale e dal design “flat”, senza ombre e sfumature. Risulta molto contemporaneo e intuitivo da usare. Anche di questo tema WP puoi trovare la mia recensione del tema Flatsome.

Ottimo per la creazione di siti eCommerce, è il più utilizzato proprio per i siti che usano WooCommerce.

Si tratta comunque di un tema multifunzione, quindi è adatto anche ad altre tipologie di siti web.

Se hai bisogno di un punto di partenza, scegli un sito demo da importare con un clic e inizia subito a personalizzare le tue pagine.

Prima di tutto, puoi scegliere fra le 14 header disponibili, poi le potrai personalizzare applicando uno dei tantissimi stili di menu, incluso quello verticale, oppure inserendo gli elementi che desideri utilizzando un editor drag&drop.

Negli eCommerce le immagini rivestono un ruolo di estrema importanza, per questo il tema WordPress Flatsome ha tante opzioni proprio per la presentazione delle immagini.

Dai banner alle griglie di immagini, puoi presentare i tuoi prodotti in modo accattivante e sorprendente. Inoltre, applicando il lazy loading, manterrai il tuo sito veloce e prestante, su tutti i dispositivi.

Sono inoltre previste funzionalità specifiche per:

  1. la wishlist,
  2. la visualizzazione rapida del prodotto (un’anteprima che mostra il prodotto senza dover aprire la pagina),
  3. la modalità catalogo con o senza prezzi (se vuoi disattivare la possibilità di acquistare dal sito),
  4. innumerevoli layout per le pagine categoria e la pagina prodotto,
  5. live search (mostra l’elenco dei risultati mentre digiti nel campo di ricerca),
  6. la pagina profilo del cliente.

Personalizza infine il tuo sito con il pratico editor Live, che puoi usare anche per realizzare le pagine prodotto.

Woodmart

Screenshot WoodMart

Un altro splendido tema WordPress per siti eCommerce è Woodmart. Tema velocissimo adatto a qualsiasi tipo di negozio online, con 70+ template demo inclusi e pronti da importare in un click.

Questo template rientra a tutti gli effetti tra i temi WordPress veloci. Infatti, ha la caratteristica di essere molto performante, specialmente su smartphone e tablet.

Le sue performance dipendono innanzitutto dal fatto che i codici CSS e JS vengono suddivisi in più parti e quindi saranno caricati solo i file necessari, volta per volta.

Inoltre, vengono generate automaticamente due versioni della stessa pagina: una ottimizzata per dispositivi desktop, l’altra per dispositivi mobili, che avrà dimensioni ridotte.

Per quanto riguarda il design, puoi creare la header del tuo sito utilizzando un pratico editor drag&drop oppure scegliere fra i tanti modelli disponibili nella libreria.

WP Bakery e Revolution Slider sono inclusi nel tema e non avrai bisogno di altri plugin per personalizzare il tuo eCommerce.

Infatti, WoodMart è una soluzione completa e pronta all’uso: le funzionalità del tema prevedono wishlist, comparazione di prodotti, filtri Ajax e molto altro.

Il sistema Ajax di acquisto rapido ti permetterà inoltre di convertire molto più rapidamente, dato che aggiungere un prodotto al carrello e completare l’acquisto diventa semplicissimo.

Monstroid

Tema Monstroid per WordPress

Monstroid è un tema leggero, performante e dalle prestazioni eccezionali. Sviluppato da TemplateMonster offre centinaia di pagine e sezioni già pronte all’uso. È facilmente personalizzabile grazie al page builder Elementor.

Inclusi col tema troverai anche i plugin Jet di TemplateMonster:

  • JetElement aggiunge 40+ moduli a Elementor
  • JetMenu ti permette di creare fantastici megamenu
  • JetBlog aggiunge funzionalità di blogging utilissime per mostrare i tuoi articoli in qualsiasi parte del sito
  • JetTricks ti aiuterà a creare effetti grafici spettacolari
  • JetTabs darà un tocco di modernità alla struttura della tua pagina
  • JetWooBuilder ti permetterà di creare pagine prodotto uniche per il tuo eCommerce.

Per una personalizzazione davvero completa, crea header e footer utilizzando Elementor e applica i tuoi modelli a tutto il sito o solo a determinate pagine. Trovi maggiori informazioni su TemplateMonster qui.

Chantalle

Migliori temi WordPress - Chantalle

Chantalle è uno dei temi WordPress più belli per creare siti dedicati alle donne, ma non solo. È perfetto per siti che trattano di:

  • moda e lifestyle
  • abbigliamento
  • gioielli
  • cosmetici
  • SPA
  • centri estetici
  • lingerie
  • alimentazione naturale
  • salone di parrucchieri
  • fitness
  • siti portfolio.

Il tema WordPress Chantalle dispone dunque di 11 diversi template, uno per ciascuno degli argomenti che ti ho elencato. Importando un template, otterrai anche le immagini e le icone presenti nella demo, così sarà semplicissimo realizzare un sito dall’aspetto professionale in poco tempo.

Non ci sarà bisogno di installare ulteriori plugin per gestire i tuoi form, dato che con le funzionalità del tema potrai creare moduli di contatto, di iscrizione alla newsletter, di registrazione e di login.

Con Chantalle puoi anche creare splendidi popup e widget molto eleganti e sofisticati per mettere in evidenza servizi, testimonianze e prezzi.

I 3 siti migliori dove trovare temi WordPress

Migliori temi WordPress- consigli su dove trovarli

Se la scelta del miglior tema WordPress richiede tempo e accortezza, anche quella di saper individuare il sito migliore dal quale poterli scaricare non è certo da meno.

Per scaricare e comprare temi WordPress non esiste solo il portale Themeforest ma vi sono anche siti come TemplateMonster e MyThemeShop che sono molto validi, veloci e ben organizzati.

Themeforest: i migliori template WordPress a pagamento

Parlando di siti dove scaricare temi WordPress non è possibile non iniziare proprio dal migliore, vale a dire Themeforest.

Themeforest

Sicuramente il più conosciuto, il più utilizzato e il più apprezzato. Apprezzato prima di tutto per la qualità dei template in vendita.

temi WordPress che è possibile scaricare da questo portale sono davvero eccezionali (ne sono un esempio lampante i temi di Stylemix). Molto richiesto ed ammirato anche il famosissimo Enfold, pulito, flessibile e completamente reattivo!

Themeforest è un portale estremamente organizzato nel quale è facile muoversi navigando tra le varie categorie suddivise per settori.

È un sito ricco di contenuti con una comodissima anteprima live dei temi WordPress che consente di provare e capire se il tema specifico possiede o meno le caratteristiche ricercate.

Inoltre dispone di una community sempre attiva, pronta a rispondere a qualunque domanda e a soddisfare ogni esigenza.

Infine le recensioni degli utenti sono aggiornatissime, precise ed affidabili, tanto che, grazie a loro, è possibile scoprire in anticipo eventuali bug e problemi legati ad un tema piuttosto che ad un altro.

Themeforest WordPress: come effettuare una prima ricerca

Ci sono diverse metodologie di ricerche possibili su questo portale. Per categoria, per settore d’interesse, in base alla popolarità di un tema, ecc…

I passaggi da seguire per effettuare una ricerca sono pochi ed essenziali:

Themeforest-WordPress-come-effettuare-una-prima-ricerca
  • Posizionare il cursore del mouse sulla voce WordPress del menu;
  • Selezionare la categoria che ci interessa;
  • Cliccare su All per visualizzare tutti i risultati;
  • Ordinare i risultati per Best Sellers;
  • Scorrere l’elenco andando a cercare quelli con 5 stelle;
  • Cliccare su quello che risponde al proprio interesse e cercare, sulla destra, la sezione Compatible with:
    • Qui è possibile verificare tutti i plugin e la versione di WordPress con cui il tema è compatibile;
    • Se l’ultima non è presente è meglio lasciare stare e passare oltre.
  • Scorrere ancora e cercare la voce Layout. Anche in questo caso, se il tema WordPress non fosse responsive, è meglio sceglierne un altro.

Come detto prima la funzione Live preview si rivela essere molto utile ed efficace perché permette di avere un’anteprima immediata sulle varie funzioni del tema, prima ancora di spendere per acquistarlo.

Tra le tante virtù di questo portale troviamo anche quella di avere a disposizione tutti gli aggiornamenti dei temi gratuiti e di ricevere persino una mail che avvisa della loro disponibilità.

TemplateMonster

Templatemonster

Valido portale disponibile anche in lingua italiana. Si aggiudica il secondo gradino del podio nella classifica dei migliori siti dove scaricare i migliori temi WordPress.

Anche in questo caso le opzioni di ricerca sono molteplici.

Quella maggiormente consigliata è senza dubbio in base ai Bestsellers, i temi WP più venduti, sono solitamente anche i più belli, affidabili e completi.

Per effettuare una ricerca su TemplateMonster basta seguire qualche facile passaggio:

Templatemonster come effettuare una prima ricerca
  • Alla voce Negozio WordPress selezionare la voce Temi WordPress del menu;
  • Cliccare su Categorie nel menu in orizzontale e selezionare quelle che di interesse;
  • Cliccando inoltre su Caratteristiche (lato sinistro) è possibile avere a disposizione ulteriori specifiche e funzioni tra le opzioni proposte;
  • Aggiungendo infine qualche parola chiave nel campo di ricerca, si affina ulteriormente la ricerca effettuata

MyThemeShop

MyThemeShop

Infine, la medaglia di bronzo della classifica va a MyThemeShop. La piattaforma offre una grande quantità di temi WordPress di qualità, veloci, dalla struttura agile e dalla grafica accattivante.

La formula vincente di questo sito è: Design semplici e funzionali + velocità = siti di successo.

Anche in questo caso, per conoscere tutte le funzioni e i vantaggi del portale consigliamo la guida completa a MyThemeShop, che sviscera nel dettaglio caratteristiche e funzioni del sito.

Conclusione

In questa lista hai trovato i migliori temi WordPress e la tua scelta, se ti fidi di me, potrebbe essere abbastanza semplice.

Se però hai altre esigenze e quelli proposti non fanno per te, ti consiglio di fare attenzione al tema che scegli.

Ricorda che i temi gratuiti hanno sempre:

  • meno funzionalità,
  • meno possibilità di personalizzazione,
  • e il supporto non è veloce e attento come nel caso dei temi premium.

Per questi motivi consiglio sempre di usare temi a pagamento.

In ogni caso, scegli sempre temi WordPress con ottime recensioni, aggiornati spesso e con un buon servizio di supporto da parte degli sviluppatori. Assicurati, inoltre che il tema sia compatibile con l’ultima versione di WordPress e con i plugin più popolari.

Altri aspetti importanti da valutare sono:

  • la sua ottimizzazione SEO,
  • le prestazioni e la velocità, e
  • il fatto che sia perfettamente responsive.

Ora che hai scelto il tema, ti rimando alla guida su come installare un tema WordPress, dove troverai una sezione dedicata all’installazione dei temi premium.

Lascia il tuo commento

40 risposte

  1. Il solo pensiero che si deve pagare in $ rinuncio . Perché dobbiamo avere sempre bisogno degli USA? Oppure Cina?

  2. Ciao Andrea, ottimo come sempre…
    Se acquisto un tema su Themeforest, poi lo posso caricare anche su WordPress.com?

    E poi il discorso del CHILD è anche questo valido per la versione WP.com (quindi online)?

    Grazie in anticipo

  3. Salve,
    intanto grazie perchè sto seguendo le vostre guide per creare un sito con wordpress.
    Volevo sapere che tema mi consigliate per un’azienda agricola che ha servizio di ristorante, agriturismo (appartamenti per dormire), maneggio e in un futuro anche prodotti propri pe rla vendita. Preferibilmente gratuito se ne esiste uno valido per le mie esigenze.

  4. Ciao, oggi è il mio 3° giorno con WP. Ho sempre lavorato in Html e concluso vari lavori ma con WP mi trovo un po’ spaesato. Sto pensando di realizzare il mio nuovo sito personale e ho acquistato il tema Kentha. Quello che a me interessa è la demo Dj-04 con tutte le funzionalità (video, musica e grafica) identiche: mi basta cambiare solo il logo ed altre piccole cose. WP mi propone un tema molto scarno dove con sconforto non riesco ad andare avanti se pur installato tutti i plugin e caricato la demo. Soluzioni?
    Grazie.

  5. Più che un commento, una domanda. Visto che ti seguo e reputo tu sia molto competente, ti faccio questa domanda. Si può acquistare un tema con una licenza multipla? Se si, ne vale la pena oppure meglio acquistare il tema ogni volta che ci viene richiesto di realizzare un sito?

    1. Ciao Francesco! Le licenze di alcuni temi sono valide per un solo sito, come i temi di Themeforest, altri invece possono essere utilizzati su diversi siti, come Divi. Se sei sempre tu che gestisci tutti questi siti, può essere più comodo avere una licenza unica, ma se poi sono i tuoi clienti a doverli gestire, è meglio che ognuno abbia la sua licenza.

  6. Ciao ma una domanda, per chi come me non mastica inglese, esiste un tema a pagamento che sia davvero tutto tradotto? o che comunque abbiano un supporto anche in Italiano? grazie se rispondete

      1. Grazie 1000, tra poco avrò bisogno di un aiuto per un plugin woo, siete disposti aiutarmi? ovviamente pagando, se si dove posso scrivervi o contattarvi direttamente? grazie 1000 gentilissimi

  7. Ciao,

    vorrei realizzare un sito dove poter pubblicare quasi esclusivamente video, prettamente realizzati su YouTube. Quale tema mi consigliate?

    Grazie

      1. Grazie!
        Vedo costa 49$, con estensione di un altro anno a 13,88 dollari. Secondo te, successivamente quando scadrà fra due anni, che cifra dovrò pagare? 49 o 13,88 per estenderlo ulteriormente?

        1. La cifra dei 13,88 si riferisce solo al supporto, è facoltativa. Avrai comunque sempre accesso al tema e ai suoi aggiornamenti.

  8. Buongiorno e grazie per le guide con cui ho potuto installare correttamente WP. Devo creare un sito per la mia Associazione Cuochi, mi potete consigliare il tema giusto? Dove oltre a pubblicare vari eventi, notizie, iniziative , etc. volevo creare una area iscrizioni e in futuro uno store. Grazie e complimenti

  9. Salve a tutti, dato che non trovo nulla sul web chiedo qui.
    Sia in Cpanel che nell’ftp non trovo il file della mia homepage.
    Ho il tema free di schema lite quello di mythemeshop, ho rovistato tutti i file delle cartelle ma non lo trovo.
    È possibile che sia nascosto?
    Non ha neanche un nome diverso da index.html come index-html page.html post.html…

    Un’ultima domanda qual’è la pagina dove sono raccolti i codici degli come jquery ecc.?

    Davvero non so più dove cercarli
    Grazie in anticipo

    1. Ciao, i codici Javascript vengono scritti direttamente nei file ma non in uno particolare. Dovresti cercare il file index.php, non lo trovi?

  10. Ciao, e ovviamente complimenti per questo sito.
    Mi stavo chiedendo: quale tema è stato usato per realizzare questa versione di “sos-wp.it”? È compatibile con il plug-in di WooCommerce?

    1. Ciao Michele, per SOS WP abbiamo usato il tema Enfold che è un tema flessibile, professionale e facile da impostare.
      Perfettamente responsive, in grado di realizzare qualsiasi tipo di sito e compatibile quindi con WooCommerce al 100%.

  11. Ciao, volevo chiedervi una cosa che mi sta facendo impazzire!

    Sapete dirmi come si chiama questo effetto che si vede in questa pagina?(https://marcomontemagno.it/) si scorre in orizzontale, ma l’ho visto anche in verticale!

    E’ possibile crearlo in una sola pagina senza modificare tutto il tema?
    Esiste un plugin? Non conosco il nome dell’effetto e non so come cercare 🙁
    Potete darmi delle delucidazioni?

    Grazie

  12. Ciao, mi sto documentando molto sul tuo sito!
    sto creando il mio primo sito wordpress e ho deciso di comprare un tema a pagamento, si tratta di Backpack travel di Envato Studio.
    L’ho acquistato perchè mi piace davvero l’impostazione delle pagine, le immagini e lo stile, ma una volta installato devo partire chiaramente da capo e non so come renderlo in quel modo.
    C’è un modo per avere il layout delle pagine del sito dimostrativo per poi modificarle e inserire testi ed altre immagini del mio sito?
    grazie in anticipo

  13. Ciao Andrea, ho come tema Mr Tailor e sono impossibilitato ad aggiornarlo perchè non ho le credenziali d’accesso, sto riscontrando problemi di visualizzazione del sito sia su desktop che mobile, a questo punto mi piacerebbe molto cambiare il tema, in particolare con AVADA; non ho conoscenze con i vari linguaggi, credi che possa farla da solo questa operazione? oppure bisogna necessariamente avere conoscenze più approfondite?

    1. Ciao Matteo, sicuramente è meglio cambiare tema se non puoi aggiornarlo. Puoi farlo da solo, se hai delle minime competenze in WordPress. Ti invitiamo a dare una occhiata ai nostri videocorsi, perfetti per chiunque desideri la conoscenza di questo fantastico strumento per creare siti web professionali. Un saluto!

  14. Ciao e complimenti per questo sito!
    Devo realizzare qualche decina di siti web che poi vanno consegnati chiavi in mano al mio cliente che li rivenderà all interno di un pacchetto di prodotti e servizi. I siti dovranno essere praticamente tutti uguali come struttura, cambieranno solo le grafiche e i testi. I testi saranno in 2 o 3 lingue con un tasto sulla pagina home. Si tratta di siti vetrina con un menu di 4 voci non di più. Devono essere leggeri e responsive. Vorrei usare un tema free per tutti per spendere il meno possibile . Cosa mi suggerite?

    1. Ciao Alberto, ti consigliamo Sydney, un tema molto versatile e adatto praticamente a qualsiasi tipologia di sito. Professionale anche nella versione gratuita, facile da utilizzare.

    1. Ciao Stefania! Come tema free consigliamo senz’altro Sydney. Facile da utilizzare, professionale, pienamente integrato con il page builder Elementor. Ottimo per creare un blog professionale. Come tema premium, la nostra preferenza va ad Enfold (che utilizziamo su SOS WP) e Divi. Hanno entrambi il vantaggio di essere utilizzati facilmente anche da beginner e sono estremamente duttili per realizzare cosa hai in mente senza difficoltà. Facci sapere cosa utilizzerai, un saluto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.