fbpx
SOS WP Logo

Chiedi un preventivo
06 92 93 90 73

Risolvere l’errore WordPress aggiornamento automatico: cosa fare?

soluzioni e cause errore aggiornamento automatico wordpress
Tabella dei Contenuti

Per quanto WordPress possa essere una struttura solida per tanti può capitare di ricevere un messaggio di errore e quello più fastidioso è l’errore aggiornamento automatico. Ma che cosa lo provoca e soprattutto che cosa puoi fare se capita anche a te?

Qualunque pezzo di software e qualunque oggetto più o meno tecnologico può andare incontro a problemi, malfunzionamenti o errori. Di solito più è complessa l’architettura più l’errore diventa facile ed è per questo che gli sviluppatori di software, per esempio, sottopongono a veri e propri stress test ogni stringa di codice prima che qualcosa venga rilasciato.

soluzioni e cause errore aggiornamento automatico wordpress
Cosa fare se ti capita l’errore aggiornamento automatico WordPress? – sos-wp.it

Ma un conto è l’ambiente dei test un conto è la vita reale, come sanno molto bene per esempio quelli che hanno come passione i videogiochi. Esempio clamoroso e lampante di come anche il lavoro più certosino finisca con l’aver bisogno di aggiornamenti e correzione di bug. Chi conosce WordPress sa che un errore che può verificarsi, apparentemente senza motivo, è quello relativo all’aggiornamento automatico che, per ragioni che poi andremo a esaminare, non riesce a completarsi.

L’errore aggiornamento automatico di WordPress assume diverse forme nel messaggio che compare quando si fa login nella dashboard ma il succo non cambia. Prima di vedere le possibili cause e soprattutto le possibili soluzioni per eliminare questo errore ricordati che è sempre bene effettuare una copia di backup di tutto il sito per poter avere qualcosa da cui ripartire in caso la soluzione non dovesse funzionare.

Errore aggiornamento automatico di WordPress, perché?

I motivi per cui WordPress non riesce ad effettuare un aggiornamento automatico sono diversi. Il più classico è dovuto a una instabilità della connessione internet che effettivamente ha impedito il download di tutto ciò che serviva per completare l’aggiornamento. Un secondo motivo molto ricorrente è il timeout del server in caso di traffico elevato.

perchè il tuo sito wordpress ti mostra l'errore aggiornamento automatico
Soluzioni per rimuovere l’errore aggiornamento automatico dalla dashboard di WordPress – sos-wp.it

Altre cause possono essere la modalità manutenzione che WordPress attiva in automatico nel momento in cui c’è necessità di scaricare e installare un aggiornamento, e che temporaneamente ti toglie il possesso del tuo sito, o l’incompatibilità di alcuni plugin o dei temi che hai scelto per il tuo sito. Per questo ultimo motivo di solito la soluzione è quella di controllare che tutti gli elementi del tuo sito WordPress siano aggiornati, compresi quindi anche i plugin e il tema.

Motivazioni meno frequenti per un errore riguardo un aggiornamento automatico sono una mancanza di risorse sul server, banalmente la mancanza di spazio in cui scaricare l’aggiornamento, oppure problemi con i permessi relativi ai file o alle cartelle. Se WordPress non è in grado di leggere e scrivere nelle cartelle e sui file che lo riguardano non potrà eseguire l’aggiornamento automatico.

Errore aggiornamento automatico di WordPress, che cosa fare?

come risolvere l'errore di wordpress con l'aggiornamento automatico
Perché WordPress ti mostra l’errore aggiornamento automatico e cosa fare? – sos-wp.it

La prima cosa da fare sempre è quella di ripulire la cache del sito web dopo aver creato una copia di backup, perché anche nella procedura di soluzione dell’errore qualcosa può andare storto e di certo non vuoi ricominciare da zero o inseguire altri errori tra una stringa di codice e l’altra. Per poter rimuovere il messaggio di errore e ritentare l’aggiornamento quindi devi andare a caccia del file denominato .maintenance. Per trovare questo file puoi utilizzare il tool file manager fornito dal tuo host oppure sfruttare un client FTP.

Eliminato questo file, perché tutto sia pulito è pronto per l’aggiornamento ripulisci una seconda volta la cash e solo a questo punto entra sulla dashboard per controllare se il messaggio di errore è sparito. In caso positivo puoi far ripartire l’aggiornamento assicurandoti di avere una connessione stabile e spazio sufficiente per poter scaricare tutto ciò che serve a WordPress. In caso negativo, se l’errore è ancora malignamente attaccato alla tua dashboard, controlla gli aggiornamenti dei plugin e dei temi e soprattutto assicurati che tutto ciò con cui hai costruito il tuo sito sia aggiornato e compatibile.

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Hai già ricevuto i nostri Webinar gratuiti?

Impostazioni privacy