fbpx
SOS WP Logo

Chiedi un preventivo
06 92 93 90 73

Blogger, web writer e copywriter: che differenza c’è tra queste figure spesso confuse

differenza tra copywriter web writer e blogger
Tabella dei Contenuti

Tra le professioni legate a internet ci sono sicuramente quelle del blogger, del web writer e del copywriter. Ma quali sono le differenze e di che cosa si occupano queste singole figure professionali?

Lavorare con le nuove tecnologie significa spesso lavorare con definizioni delle professioni che sembrano estremamente complicate. Ma, basta guardare al risultato finale del lavoro di ciascuna professionalità per avere una definizione generale di che cosa significa per esempio essere un blogger piuttosto che un copywriter.

differenza tra copywriter web writer e blogger
blogger, web writer o copywriter? – SOS-WP.it

Tutte e tre le figure professionali hanno a che fare con i contenuti e in particolare con i contenuti scritti. Quello che cambia è il fine ultimo per il quale vengono scritti i contenuti che modifica in parte la struttura delle informazioni che nel testo vengono inserite.

Probabilmente ci sono quindi più somiglianze che differenze ma le tre professioni non sono completamente sovrapponibili, a meno di non decidere volutamente di sfruttarne le caratteristiche per un contenuto ibrido. Il che succede molto più spesso di quanto si possa pensare.

Blogger, web writer o copywriter: le differenze tra queste professioni

Riuscire a dare una definizione di queste tre professioni molto spesso non è facile. Soprattutto perché oltre ad avere tutte e tre a che fare con i contenuti, e molto spesso con il contenuto testuale ma non solo, un blogger, un web writer o un copywriter hanno poi delle caratteristiche simili nel modo in cui si interfacciano con quello che è l’utente finale.

il lavoro di blogger web writer e copywriter sul web in cosa si distinguono
Blogger, web writer o copywritter? – SOS-WP.it

Perché lo scopo ultimo di un post su un blog o di un testo in un portale di notizie o ancora di una presentazione fatta su un sito, magari un sito one page, è quello di comunicare qualcosa e di stimolare una reazione nel lettore. Le differenze si possono trovare nel modo in cui le tre professioni organizzano il contenuto per poter raggiungere il proprio obiettivo.

Se infatti il blogger di solito parla al proprio pubblico provando a trasmettere una propria esperienza personale e da lì cerca di ottenere una reazione, il web writer per esempio ha lo scopo di informare chi legge. Da ultimo il copywriter scrive, magari degli stessi argomenti di cui scrive il web writer, ma lo fa mettendo in pratica tutta una serie di strutture grammaticali e linguistiche che hanno lo scopo di provocare una reazione nel lettore oltre che informare su un determinato argomento.

Quando si scrive sul web è quindi molto importante soprattutto riconoscere, prima ancora di mettere mano alla tastiera, lo scopo ultimo che il testo deve avere. Ed è proprio nello scopo che si trovano le differenze tra blogger copywriter e web writer. Questo però non significa che non si possa allo stesso tempo scrivere magari un contenuto personale, fare quindi un post sul modello di un blog, informando allo stesso tempo riguardo un contenuto esterno e utilizzare questa struttura per provocare una reazione in chi legge.

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Hai già ricevuto i nostri Webinar gratuiti?

Impostazioni privacy