fbpx
SOS WP Logo

Chiedi un preventivo
06 92 93 90 73

Il tormento della routine: Come le automazioni possono trasformare il tuo business online

Usa le automazioni in WordPress per migliorare il flusso di lavoro
Tabella dei Contenuti

Imprenditori e professionisti online spesso si dedicano a compiti noiosi e ripetitivi che potrebbero essere automatizzati, impedendo loro di focalizzarsi su strategie di marketing più profittevoli.

Se hai un’attività online, forse anche tu sei spesso troppo occupato dalle attività di routine, compiti manuali ripetitivi e noiosi, che però qualcuno deve pur fare. Peccato che, solitamente, sono proprio quei compiti che non riesci mai a delegare, impedendoti di concentrarti su aspetti molto più profittevoli, come le strategie di marketing che potrebbero far crescere i tuoi affari.

Usa le automazioni in WordPress per migliorare il flusso di lavoro
Automatizzare le attività di routine può permetterti di far crescere il tuo business – sos-wp.it

Ti vuoi liberare anche tu di questo tormento? Allora è il momento di iniziare a usare le automazioni nel tuo business online. Riuscirai così a risparmiare tempo, diventerai più efficiente, otterrai un notevole vantaggio competitivo nei confronti della concorrenza e aumenterai le vendite! Ma sappi che molte persone fanno un po’ di fatica a metterla in pratica. Alcuni semplicemente non si rendono conto dei vantaggi straordinari che potrebbero avere, altri temono la complessità tecnica dell’implementazione di un sistema di automazioni. Altri ancora, semplicemente, “hanno sempre fatto così” e pensano che il loro flusso di lavoro funzioni già alla perfezione.

L’automazione, in realtà, è una soluzione semplice da adottare grazie ai nuovi strumenti sempre più a portata di principiante. L’ostacolo tecnologico è quindi veramente minimo, dato che non c’è bisogno di una particolare formazione per poterli utilizzare. Inoltre, la possibilità di trasformare il proprio business e renderlo molto più efficiente permetterà di fornire un servizio migliore ai clienti, che saranno sempre più soddisfatti e acquisteranno sempre di più da te.

Le automazioni su WordPress da attivare subito

Ma cosa si può automatizzare all’interno di un sito WordPress? Ci sono tantissimi strumenti, ma oggi mi soffermo sulle attività più “antipatiche” da gestire manualmente. Cominciamo con la gestione dei backup. Parlo spesso dell’importanza dei backup per evitare disastri, perciò ti consiglio di verificare che sul tuo hosting siano attivi i backup quotidiani e, se possibile, anche quelli orari. Inoltre, usa un plugin come UpdraftPlus, che crea backup automatici e li invia automaticamente in un servizio cloud a tua scelta, come Google Drive o Dropbox.

Le automazioni in WordPress consentono una gestione ottimale del flusso di lavoro
Con le automazioni il flusso di lavoro sarà più scorrevole ed efficiente – sos-wp.it

Se hai un e-commerce, un’altra attività che potrebbe portarti via tantissimo tempo è la creazione e l’invio delle fatture, così come nel caso in cui tu abbia un’area membri con abbonamenti mensili o annuali. WooCommerce genera le fatture automaticamente e, con l’estensione PDF Invoices puoi creare fatture in PDF completamente personalizzate. Ti basterà configurare tutte le opzioni una sola volta. Non appena attivi l’automazione, ad ogni pagamento verrà generata la fattura – con dei numeri progressivi – che sarà inviata direttamente al cliente.

Per tutte le attività specifiche che riguardano l’invio di dati a strumenti esterni a WordPress, come il tuo CRM, la pubblicazione sui social o per flussi di lavoro più complessi, Zapier ti permetterà di collegare fra loro centinaia di servizi. Basterà che si verifichi una determinata condizione per attivare il trigger che scatenerà una “reazione a catena” fino al completamento del flusso di lavoro.

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Hai già ricevuto i nostri Webinar gratuiti?

Impostazioni privacy