fbpx
SOS WP Logo

Chiedi un preventivo
06 92 93 90 73

Chi sta dove? Le statistiche sull’uso dei social che devi conoscere per il tuo sito WordPress

quali sono i social media migliori per fare traffico
Tabella dei Contenuti

Il futuro si gioca sempre più sui social oltre che sui siti web tradizionali ma non tutti gli utenti si trovano con la stessa percentuale su tutti i social e per ottimizzare le strategie relative al tuo sito WordPress Ecco alcune statistiche che possono aiutarti ad affinare le tue tattiche.

Viviamo in un mondo che risulta molto più connesso rispetto al passato. Questo è un dato di fatto che sembra ormai diventata una ovvietà. Ma per chi si occupa di costruire siti web è invece un punto fermo di moltissime scelte soprattutto per quello che riguarda il marketing e la costruzione dei contenuti. I social, per esempio, hanno abituato gli utenti ad apprezzare foto e video con poche frasi mirate o, nel caso di testi lunghi, paragrafi organizzati per una più facile lettura.

quali sono i social media migliori per fare traffico
Social media e traffico sul tuo sito, come adottare una buona strategia – sos-wp.it

Se possiedi un sito WordPress con cui promuovi i tuoi prodotti o i tuoi servizi, è probabile che tu abbia anche una presenza su almeno una o due piattaforme social. Premesso che, se non hai ancora attivato neanche un profilo Facebook o LinkedIn stai perdendo moltissimi utenti potenziali, il sito che gestisci può trarre grande beneficio dal lavoro coordinato anche sulle piattaforme. Ma dove sono i tuoi utenti? Cosa fanno tutto il giorno? Domande a cui trovare una risposta per una strategia di contenuti più efficace.

L’utente ideale del tuo sito WordPress ha un suo social, trovalo

Quando hai aperto il tuo sito, per promuovere l’attività del tuo business nel mondo e cercare di trasformarti in una sorta di punto di riferimento in un campo specifico, la prima cosa che probabilmente hai fatto è stata quella di trovare la descrizione del tuo utente ideale. Un utente che è, nei fatti, il tuo cliente potenziale e quindi il tuo target audience di riferimento. Se non hai ancora trovato il tuo target audience stai probabilmente sprecando risorse preziose in contenuti che non ti permettono di raggiungere quegli utenti che sarebbero realmente interessati a quello che offri.

tutti i siti hanno bisogno di una strategia social
Anche i tuoi utenti sono sui social, devi trovarli per crescere – sos-wp.it

Ma anche se hai fatto i compiti e conosci tutto ciò che il tuo utente ideale fa, compra e pensa devi anche prendere in considerazione su che social si muove. Perché i social raggiungono ormai i 4.8 miliardi di utenti globali, ovvero quasi il 60% della popolazione globale e, soprattutto, gli utenti social costituiscono oltre il 92% di chi si trova su internet. Il tuo target audience è quindi sui social. Ma dove? In termini generali, come riportato per esempio anche da Pewrsearch, sui social si trovano soprattutto giovani al di sotto dei 30 anni ma questo non significa che se il tuo sito WordPress non si rivolge ai giovani non devi attivare una strategia su queste piattaforme. Perché per esempio quasi il 73% di chi va su internet utilizza i social media proprio per conoscere più da vicino i brand.

Ma tornando all’esempio dei giovani, se sono loro il tuo target audience, oltre a curare il tuo sito WordPress dovrai anche lavorare molto con i video e in particolare su TikTok e YouTube dove il 95% degli utenti sono proprio adolescenti. Se cerchi invece un target audience molto specifico, perché per esempio offri servizi ad altre aziende, potresti invece trovare giovamento nel concentrare i tuoi sforzi sui social su piattaforme come LinkedIn, dove l’utente medio ha una età un po’ più avanzata ma anche un grado di istruzione spesso superiore all’utente medio che si trova su altri social. Un social che non sembra ancora passato di moda anche se tende ad avere più presa sugli adulti che non sui ragazzi è Facebook.

Una buona strategia globale di marketing per il tuo sito WordPress e per i tuoi contenuti in generale deve quindi tenere conto anche dell’aspetto social, anche se i tuoi servizi e i tuoi prodotti potrebbero non sembrare particolarmente social. In questo devi trovare assistenza in chi si occupa della gestione dei profili sulle piattaforme e gli esperti di copywriting che siano in grado di fornirti contenuti accattivanti e in linea sia con il tuo business sia con il pubblico di riferimento.

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Hai già ricevuto i nostri Webinar gratuiti?

Impostazioni privacy