Aggiungere tabelle ed importare file Excel su WordPress

Aggiornato il da | 10 commenti | Disclaimer I nostri contenuti sono supportati dai lettori. Questo significa che se clicchi su uno dei link ai servizi che raccomandiamo e poi effettui un acquisto, è possibile che ci venga accreditata una commissione. È così che finanziamo questo sito web, lo manteniamo attivo e ti forniamo continuamente le informazioni più affidabili.

Aggiungere tabelle ed importare file Excel su WordPress

Oggi ti presento TablePress, un utile plugin che ti permetterà di importare file Excel su WordPress per creare e gestire tabelle.

Le potrai poi inserire in pagine, post e widget semplicemente utilizzando uno shortcode.

Indice dei contenuti
Visualizza altro

Tutto questo viene fatto attraverso un’interfaccia in stile foglio di calcolo, senza bisogno di alcuna conoscenza di coding. TablePress è diventato enormemente popolare – ad oggi conta oltre 800 mila download. Il motivo è semplice: è facile da usare, funziona bene, è ottimamente supportato ed è molto flessibile.

Attenzione! Prima di iniziare, ci tengo a fare una precisazione.

È importante sapere che TablePress permette di importare file Excel su WordPress. Non ti permetterà però di caricare Excel stesso su WordPress.

Questo significa che non potrai importare formule, per esempio, e che i dati non potranno essere modificati in modo interattivo sulla pagina, ma solo dall’area di amministrazione WordPress.

Un’altra cosa importante da notare è che, dal momento che i dati non possono essere modificati sulla pagina visibile online, TablePress non è il plugin adatto per creare siti all’interno dei quali la community di utenti può modificare i dati delle tabelle (per ottenere un risultato di questo tipo, gli utenti dovrebbero comunque avere accesso alla Bacheca).

Se però vuoi un plugin con il quale importare file Excel su WordPress e visualizzare questi ultimi sempre in formato tabella, TablePress è esattamente quello che fa per te!

Come creare tabelle su WordPress?

Per iniziare a creare tabelle, installa ed attiva il plugin (cerca TablePress di Tobias Bäthge). Quindi, clicca su TablePress > Aggiungi nuova tabella

Per prima cosa, scegli un nome ed imposta il numero di righe e colonne.

Fatto questo, si aprirà una schermata dove puoi iniziare a popolare le singole celle (puoi usare anche codici HTML).

Per cambiare l’ordine delle righe/colonne, muovi il cursore sopra il numero o la lettera della riga/colonna che vuoi riposizionare e trascinala nella posizione desiderata.

configurazione tablepress per importare file excel su wordpress

Sotto alla tabella, vedrai che c’è una sezione chiamata Gestione tabella. Qui ci sono altre funzionalità utili: inserisci link, immagini, combina celle, eccetera.

Nelle sezioni Opzioni Tabella e Proprietà della Libreria Javascript Datatables ci sono altre opzioni avanzate: puoi abilitare la funzionalità di ricerca e filtraggio per gli utenti, modificare le impostazioni relative alla paginazione e altre.

Quando avrai finito di popolare la tabella, clicca Salva Modifiche.

Scorri ora verso l’alto della pagina: qui troverai lo shortcode da usare per inserire la tua tabella su qualunque pagina o post all’interno del tuo sito.

Come usare gli shortcode per inserire la tabella sulle pagine

Puoi personalizzare il modo in cui la tabella che hai creato appare sulla pagina lavorando sullo shortcode.

Lo shortcode base è di questo tipo:

[table id=1 /]

Il numero dell’ID serve ad identificare la tabella.

Ci sono moltissimi altri parametri che puoi aggiungere allo shortcode, per esempio:

alternating_row_colors=true

mostra le righe con colori alternati;

hide_columns="1,2,3"

nasconde colonne specifiche;

hide_rows="1,2,3"

nasconde righe specifiche;

column_widths="40px|50px|30px|40px"

determina la larghezza delle singole colonne…

… e tanti altri. Trovi i dettagli di tutti i parametri e come utilizzarli sul sito ufficiale TablePress.

Il sito è in inglese, ma se dovessi aver bisogno di aiuto per configurare e personalizzare le tue tabelle, contattaci attraverso la pagina Assistenza WordPress e saremo lieti di darti una mano.

CSS personalizzato

Se hai conoscenze di CSS, puoi inserire il tuo codice personalizzato andando su TablePress > Opzioni plugin.

Nella sezione Frontend Options & Styling, seleziona la casella Carica questi comandi CSS personalizzati e inserisci il tuo codice.

CSS personalizzato TablePress

Gli stili personalizzati saranno quindi applicati alle tue tabelle.

In alternativa, puoi creare una classe all’interno del tuo foglio di stile ed applicarla alla tabella specifica.

  • Vai nella pagina di modifica della tabella:
    • Vai su Tutte le tabelle;
    • Cerca la tabella che ti interessa e vai sopra con il mouse;
    • Clicca su Edita;
  • Scorri fino alla sezione Opzioni tabella;
  • Nella voce Altre classi CSS inserisci il nome della classe.
Classi CSS tabella

Importare file Excel su WordPress

Se hai bisogno di creare una tabella che contiene centinaia e centinaia di righe – per esempio, un listino di tutto il tuo magazzino – la funzionalità “importa” sicuramente ti sarà utile.

Puoi importare file nei seguenti formati:

  • CSV
  • HTML
  • JSON
  • XLS
  • XLSX

Salva i tuoi dati in uno di questi formati, quindi seleziona Importa una tabella.

Se hai salvato il file sul tuo PC, seleziona Carica file e clicca Sfoglia (o Scegli file).

Quindi, scegli se creare una nuova tabella, se sostituire i dati di una tabella esistente o se aggiungerli a una tabella.

Quando avrai finito di lavorare su tutte le opzioni, clicca Importa e i tuoi dati saranno automaticamente caricati sulla tua tabella.

Anche dopo aver importato il file, potrai comunque modificare il contenuto delle singole celle direttamente dalla tua bacheca WordPress.

Se hai la necessità di aggiornare i dati di una tabella, ti basterà semplicemente importare il file aggiornato e selezionare l’opzione per sovrascrivere la tabella esistente.

Estensioni per TablePress

Tobias, lo sviluppatore di TablePress, ha creato anche molte estensioni (ad oggi sono 19!) utili per ottimizzare ed espandere le funzionalità base del plugin.

Questo permette di aggiungere solo i codici per le estensioni di cui hai veramente bisogno, senza appesantire inutilmente il tuo sito.

Nota: alcune delle estensioni TablePress sono contrassegnate come Premium. In realtà questo significa che sono anch’esse gratuite, ma il loro sviluppo ha richiesto molto lavoro e quindi una donazione è molto apprezzata.

Come installare le estensioni TablePress

Le estensioni TablePress non sono disponibili all’interno del repository WordPress (cioè, non le troverai facendo una ricerca dalla tua Bacheca) ma sono comunque semplicissime da installare, anche per chi non è un esperto.

La procedura è semplicemente questa:

  1. apri la pagina delle estensioni di TablePress;
  2. clicca sull’estensione che vuoi scaricare;
  3. clicca il link per avviare il download che vedi nel box verde in alto a destra.
    • Scaricherai una cartella .zip sul tuo PC;
  4. accedi a WordPress e naviga in Plugin > Aggiungi nuovo e seleziona Carica plugin in alto;
  5. qui scegli dal tuo PC cartella zip che hai appena scaricato ed avvia il caricamento;
  6. terminato il caricamento, clicca Attiva plugin ed il gioco è fatto!

Qui sotto, trovi una selezione delle estensioni secondo me più utili ed interessanti per la maggior parte degli utenti. Come ho già menzionato, ce ne sono però tante altre.

1. Responsive Tables

Responsive Tables

Questa estensione serve ad attivare la modalità responsive; cioè, a far sì che i dati siano ben visibili anche su dispositivi mobile.

Nel concreto, le celle vengono riorganizzate in modo che la tabella abbia uno “scorrimento orizzontale”, piuttosto che in verticale.

2. Automatic URL conversion

Questa estensione ti sarà utile se importi file contenenti molti dati e molti link, e se vuoi che i link siano cliccabili.

Usando le funzionalità base di TablePress, dovresti inserire il link con il corretto tag HTML. Una volta installata questa estensione, gli URL che si trovano su un file importato, vengono riconosciuti dal plugin e trasformati automaticamente in link cliccabili.

3. DataTables ColumnFilter

Questo è un altro strumento molto utile se usi TablePress per visualizzare centinaia e centinaia di dati.

Prima di tutto, voglio fare una premessa: quando crei tabelle o, più in generale, carichi dati sul tuo sito, è essenziale che questi siano facilmente usufruibili dagli utenti. Se hai creato una tabella composta da centinaia di righe, è molto importante che tu offra agli utenti uno strumento per filtrare i dati.

DataTables ColumnFilter fa proprio questo: apparirà un campo che gli utenti possono utilizzare per inserire un termine di ricerca e filtrare i dati.

filtro tabelle tablepress

Per attivare questa funzionalità, installa l’estensione. Quindi, naviga all’interno della pagina di modifica della tabella e spunta la voce L’ultima riga della tabella contiene il piè di pagina di tabella.

L’ultima riga sarà ora utilizzata per i campi di ricerca. Potrebbe quindi essere necessario aggiungere una nuova riga.

Puoi inoltre personalizzare il testo segnaposto che appare all’interno dei campi modificando le singole celle.

Quindi, naviga all’interno della pagina sulla quale vuoi modificare la tabella ed aggiungi lo shortcode:

[table id=1  datatables_columnfilter="true" /]

Come vedi, abbiamo aggiunto il parametro datatables_columnfilter=”true” per attivare la funzionalità dell’estensione.

4. Table Row Order

Questa estensione serve a determinare se le righe di una tabella saranno visualizzate in ordine crescente, decrescente, casuale o invertito.

Anche in questo caso, userai un parametro nello shortcode. Per esempio, questo shortcode:

[table id=1 row_order="random" /]

farà sì che le righe della tabella siano visualizzate in ordine casuale.

5. Pagination Length Change “All” Entry

Un’altra estensione che serve ad implementare una funzionalità semplice ma senza dubbio utile.

Sulla pagina di configurazione della tabella abiliti la paginazione da parte degli utenti, selezionando la casella Permetti ai visitatori di cambiare il numero delle righe visualizzate usando la paginazione.

Nell’angolo in alto a sinistra della tabella apparirà un menu a tendina sul quale selezionare il numero di righe (10, 25, 50, 100).

Questa estensione serve ad aggiungere la voce All, che gli utenti selezioneranno per visualizzare tutti i dati della tabella su una singola pagina.

Per attivare questa funzionalità, ti basterà installare ed attivare l’estensione.

Pagination length TablePress

Come vedi, le opzioni per creare tabelle personalizzate sono tante.

Ti consiglio di testare le varie estensioni e trovare quelle che soddisfano meglio le tue esigenze.

Conclusione

Lo strumento che ti ho presentato oggi, secondo me è molto utile e spesso mi è capitato di utilizzarlo nei miei progetti.

Trovo veramente interessanti le varie personalizzazioni e soprattutto le estensioni, che permettono di svolgere dei compiti che altrimenti sarebbero veramente complessi anche per chi ha delle conoscenze di codice.

Hai mai creato delle tabelle con grandi quantità di dati utilizzando plugin simili a questo?

Hai intenzione di provare anche tu TablePress?

Parlaci della tua esperienza nella sezione dei commenti che trovi qui sotto.

Guide correlate che ti potrebbero interessare:

Domande? Lascia un commento!

  1. Immagine avatar per Cosimo
    Cosimo

    Non so se qualcuno leggerà questo mio commento, ma è possibile con tablpress leggere e modificare online un file excel senza tenerlo su dropbox, google drive ecc ecc ? Grazie

    1. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Ciao Cosimo, su TablePress potrai importare un file excel ed editarlo. Hai già provato? Un saluto!

  2. Immagine avatar per Alessandro
    Alessandro

    Ciao Andrea, ottima guida. Vorrei utilizzare il plugin table press per pubblicare un file excel comprensivo di un nome e un punteggio che si aggiorna mensilmente. Non voglio però che gli altri partecipanti al concorso vedano gli altri record, e cioè gli altri partecipanti. E’ possibile collegare una password specifica per la visualizzazione del record? Se hai altri moduli da comunicarmi, meglio. Vorrei organizzare un concorso con raggiungimento di obiettivi, i clienti partecipanti dovranno solo visualizzare il proprio aggiornamento.

    1. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Ciao Alessandro, da table press puoi selezionare le righe o le colonne da nascondere, ma non per utenti specifici. Forse potresti optare per una specie di “mini-area utente”, dove si entra con user e password e si vedono solo i propri dati.

  3. Immagine avatar per Federico
    Federico

    Ciao,
    probabilmente il plugin sopra descritto mi ha risolto gran parte dei miei problemi però ho un’esigenza diversa che non so se il plugin può fare,
    ho una tabella di 3 colonne, devo effettuare la ricerca solo su una delle tre, la ricerca parte solo dopo aver cliccato sulla classica lente di ingrandimento o simile, vedo solamente la riga trovata, in caso di righe uguali mi devono apparire entrambe.
    Faccio un esempio:
    cognome nome stato
    rossi mario abilitato
    verdi renato non abilitato
    se scrivo in cerca uno dei due cognomi mi deve dare il risultato unico.

    Spero di essermi spiegato bene. C’è un plugin che fa questo magari prendendo i dati da mysql?

    1. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Ciao Federico, non conosciamo un plugin del genere, pensiamo che per realizzare ciò serva una soluzone customizzata con uno sviluppatore. Un saluto, continua a seguirci!

  4. Immagine avatar per Alessandra
    Alessandra

    Ciao vorrei inserire una tabella sul sito wp che dovrebbe mostrate in tempo reale la quotazione dell’oro in borsa e in altre due tabelle una quotazione massima e una minima calcolate direttamente dalla quotazione iniziale tipo con una detrazione del 20%. Visto tanti siti che la hanno ma non ho trovato nessun plugin o widget che fa al caso mio.
    Avete qualche consiglio.?
    Grazie mille

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Alessandra, intanto testa questo plugin. Facci sapere!

  5. Immagine avatar per Davide
    Davide

    Salve e complimenti per il sito volevo sapere come si fa ad importare un foglio Excel con le relative formule sul sito wordpress, esempio trattasi di un foglio Excel per impasti per la pizza, si inseriscono il numero di panetti e varie cose per poter ottenere in automatico le quantità come posso portare il tutto sul sito wordpress? Grazie

  6. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
    Andrea Di Rocco

    Ciao Davide, ti segnaliamo questo plugin che potrebbe rispondere alle tue necessità anche se in versione PRO. Un saluto e buon lavoro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati*