Come cambiare tema su WordPress

cambiare tema su WordPress

Sei stufo del template installato sul tuo sito e vuoi sapere come cambiare tema su WordPress? Questa è la guida che fa per te.

Motivi per cambiare tema su WordPress

Ci sono diversi motivi per cui voler cambiare tema:

  • perché il design del template esistente non riflette più il tuo brand o ciò che vuoi comunicare,
  • perché le funzionalità sono troppo limitate e vuoi iniziare ad usare un tema più flessibile,
  • perché il template che hai installato sembrava promettente ma ti ha poi deluso.

Qualunque sia il tuo motivo, non prenderlo come una sconfitta.

Capita a tutti di cambiare idea o fare una scelta sbagliata. E’ anche una questione di esperienza: più conoscenza avrai di WordPress, più sarai in grado di individuare a colpo d’occhio il tema adatto alle tue esigenze.

Qualunque sia il motivo per cui vuoi iniziare ad usare un nuovo template, nei paragrafi che seguono imparerai come cambiare tema su WordPress.

Se vuoi approfondire l’argomento dei temi, e imparare tante altre cose riguardo al CMS più famoso al mondo, ricordati di consultare l’offerta dei Video Corsi di Webipedia.

Proseguiamo con la nostra guida pratica. 

Installare un nuovo tema su WordPress, passo dopo passo

Scegli il tema più adatto

Prima di cambiare tema su WordPress, è importante trovare un template adatto al tuo sito.

Ti consiglio innanzitutto di leggere questa guida dove trovi diversi consigli utili su come scegliere un template WordPress valido.

Per quanto riguarda i vari casi specifici, suggerisco anche di cercare un tema che sia compatibile con gli strumenti già installati sul tuo sito (questo è particolarmente importante se il tuo sito è già ben avviato e hai molti contenuti).

Per esempio, se usi dei plugin come WooCommerce, WPML e bbPress, prima di cambiare tema su WordPress assicurati che il nuovo template che andrai ad installare sia compatibile con tutti questi strumenti. Questa è un aspetto estremamente importante: infatti, se il template non è compatibile con uno specifico plugin potrebbero mancare del tutto le configurazioni per intere schermate.
Se necessario, non esitare a contattare direttamente lo sviluppatore del tema per ottenere maggiori chiarimenti (se scegli di acquistare il template su ThemeForest, ogni tema ha una sezione dove si possono inviare domande pre-acquisto).

Un altro aspetto importante da considerare sono i widget. Molti temi includono infatti dei widget proprietari. Questo significa che, se decidi di cambiare tema su WordPress, i widget proprietari del precedente template non saranno più disponibili. In questo caso, dovrai verificare se il nuovo tema propone una funzionalità alternativa valida, oppure se dovrai installare un plugin sostitutivo.

Carica o installa il nuovo tema

Per aggiungere il nuovo tema al tuo sito WordPress, accedi alla Bacheca.

Quindi, naviga in Aspetto  > Temi. Qui, clicca il bottone Aggiungi Nuovo che si trova in testa alla pagina.

Se hai scelto di usare un tema dal repository ufficiale WordPress

Se hai scelto di usare uno dei template disponibili sul sito ufficiale WordPress hai un grande vantaggio: potrai cercare il tema direttamente dalla tua Bacheca.

Per farlo, digita il nome del tema nella barra di ricerca sulla destra. A questo punto, se desideri puoi anche vedere un’anteprima dei temi cliccando Anteprima.

cercare tema wordpress

Quando hai trovato un tema che ti piace, clicca Installa. Presta attenzione a questo passaggio: una volta installato il tema, NON cliccare Attiva. Potrai infatti vedere un’anteprima, e notare eventuali problemi, prima di rendere attivo il nuovo tema sul tuo sito. Semplicemente, clicca Anteprima in tempo reale. Quando ti trovi all’interno del pannello Personalizza, presta molta attenzione alla visualizzazione dei tuoi contenuti. Questa è la tua opportunità per vedere se  il tema crea problemi sul tuo sito.

Anteprima tema

L’anteprima di un tema dal pannello “Personalizza”

Considera che, quando si decide di cambiare tema su WordPress, bisogna sempre e comunque mettere in conto alcune ore di lavoro per adattare il nuovo tema al proprio sito. In ogni caso, bisogna cercare di scegliere un tema che limiti questo lavoro al minimo e, se non altro, che non generi errori!

Il pannello “Personalizza” ha molte funzionalità utili. Proprio per questo, abbiamo scritto una guida su come usarlo!

Se hai scelto di usare un tema premium

Se hai acquistato un template premium – per esempio, su Themeforest – molto probabilmente hai scaricato un file .zip.

Per caricare un tema su WordPress, accedi alla Bacheca e naviga sempre in Aspetto > Temi. Quindi, clicca Aggiungi nuovo.
Ora, invece di cercare un tema, clicca Carica tema in alto. Qui, seleziona dal tuo PC la cartella .zip contenente il tema.

caricare tema zip

Attenzione! Molto spesso, quando acquisti un tema da Themeforest dovrai estrarre i contenuti dalla cartella per trovare il file .zip da caricare su WordPress. Nello specifico, la cartella .zip da caricare dovrebbe avere lo stesso nome del tema.

Una volta caricato il tema, il procedimento è lo stesso.

 Puoi vedere l’anteprima e, quando sei soddisfatto del tema scelto, cliccare Attiva per renderlo il nuovo template “ufficiale” del tuo sito.

Ecco fatto, questi sono tutti i passaggi per cambiare tema su WordPress. Come vedi, il procedimento è piuttosto semplice. Inoltre, se dopo aver cambiato tema non sei soddisfatto, puoi sempre riattivare quello precedente. Tutte le configurazioni dovrebbero essere ancora disponibili.

Conclusione

Hai altre domande, dubbi o commenti su come cambiare tema su WordPress? Come sempre, puoi lasciare un commento qui sotto. Alla prossima guida!

Andrea Di Rocco

Andrea Di Rocco

Ciao! Sono Andrea, il webmaster di SOS WordPress. La mia missione è di aiutarti a diventare autonomo nel creare il tuo sito web, posizionarti sui motori di ricerca e guadagnare online grazie al tuo progetto. Oltre a questo voglio far si che tu spenda il minor quantitativo di soldi e tempo mentre raggiungi i tuoi obiettivi sul web. Conosciamoci nell'area commenti di questo articolo!

[PROMO LIMITATA] 50% SU HOSTING SITEGROUND + ASSISTENZA SOS WP GRATIS

SiteGround - Miglior hosting per Wordpress
30 commenti
  1. dice:

    ciao andrea, volevo chiederti se secondo te partendo da un blog nuovo è meglio acquistare il tema premium prima di iniziare a lavorarci, o posso intanto metterci mano, creare contenuti menu ecc e poi in un secondo momento installare il tema?
    grazie

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Daniela, ti consiglio di imparare prima ad usare un po’ WordPress, e poi di attivare un tema premium.
      Sicuramente è meglio, rispetto ad un tema free ;-)

      Rispondi
  2. dice:

    Ciao Andrea, ti ho contattato qualche settimana fa, ma la guida non fa al mio caso. Ho pasticciato con il mio Avada Child e avrei necessità di rifare tutto daccapo. Disinstallare il tema per poi installarlo di nuovo e non semplicemente disattivarlo per caricarne un altro. Quale è la procedura corretta?
    grazie

    Rispondi
  3. dice:

    Ciao Andrea,

    ho davvero isogno di un aiuto!
    per il mio sito ho acquistato la versione PRO di un tema Macho Theme, ma esseno davvero alla prime armi al momento dell’acquisto non ho annotato la license key e quindi il tema non viene istallato. Ho chiesto supporto a Macho Theme ma purtroppo non ricevo feedback….c’è un altro modo per recuperare questa chiave?? Grazie mille

    Rispondi
  4. dice:

    Ciao Andrea,
    Vorrei aggiornare il sito della azienda. Vorrei utilizzare un tema wp.. ma non riesco a visualizzare l’anteprima in tempo reale..la clessidra gira
    Queste con nessuno dei plug in..installati e compatibili con la versione di wordpress (sarà forse perchè ho un migliaio di pagine già create e per fare l’anteprima cerca di crearla su tutte?)
    grazie per la tua disponibilità.
    Marco

    Rispondi
  5. dice:

    Ciao Andrea, sono quasi alla fine ma non riesco ad installare il tema di Themeforest. Alla fine del caricamento di dice “Il pacchetto non può essere installato. Nel tema manca il foglio di stile style.css.”
    Cosa posso fare? Grazie!

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Francesca, verifica se nel primo zip non sia presente all’interno un altro zip, con il nome del tema.
      Sarebbe quello da installare.

      Rispondi
  6. dice:

    Ciao Andrea, seguendo le indicazioni del tuo articolo sono riuscita a cambiare tema e sono passata da Activello a Brood ( temi gratuiti ).
    Ora però vorrei passare al tema a pagamento WEBSITE di Themeforest: come devo fare?
    La procedura da fare è la stessa o cambia?
    Grazie

    Rispondi
  7. dice:

    Ciao,
    ho installato il tema activello ( gratuito ) ed ho dei problemi con la Iubenda cookie solution perchè sembra che non sia testata per il tema che ho scelto.
    volevo quindi cercare di cambiare il tema: cosa mi consigli?
    Io non sono esperta e non vorrei fare danni.

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Paola,
      dammi qualche info in più riguardo al tuo sito. Si tratta di un sito vetrina? Vuoi collegarvi un ecommerce, oppure no?
      Un saluto!

      Rispondi
  8. dice:

    ciao. Ho creato un blog con wordpress free. volevo cambiare il tema del blog ma fra quelli proposti non c’è quello free che io avevo individuato. quindi l’ho scaricato da altro sito ma non sono riuscita ad installarlo perchè wordpress versione free non mi da la voce aggiungi tema. oppure sono io che non so come si fa? grazie in anticipo per la risposta.

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *