Gestisci i commenti su WordPress con Disqus

Disqus commenti su WordPress

Sei stanco della piattaforma per commenti su WordPress di default e sei alla ricerca di un sistema molto più pratico e veloce da utilizzare? Allora è arrivato il momento di provare Disqus.

Colleen Lindsay, direttore marketing per Penguin, in un suo tweet consiglia di installare Disqus per “non rendere la vita difficile ai tuoi lettori quando vogliono commentare sul tuo blog”.  Non a caso, molti user preferiscono utilizzarlo proprio per le sue caratteristiche uniche e, differentemente da quanto si crede, le potenzialità offerte sono tantissime se si fa un uso corretto di questo strumento.

E allora, cosa ha di speciale Disqus rispetto alle altre piattaforme? Continua a leggere il nostro articolo e scopri nel dettaglio cos’è, quali sono le sue caratteristiche e come configurarlo per cominciare a ricevere subito commenti sul tuo sito WordPress.

Prima di continuare, voglio solo ricordarti che se hai bisogno della nostra assistenza per creare il tuo blog o risolvere dei problemi, puoi rivolgerti a noi dalla pagina Servizi.

Disqus: cos’è e perché viene usato per inserire commenti su WordPress

Come abbiamo detto, Disqus è un tool che ti consente di migliorare l’esperienza di comunicazione rispetto alla tua vecchia piattaforma per commenti su WordPress, attraendo i tuoi visitatori in modo più semplice e interattivo. Al contempo, connette siti web e opinionisti appartenenti a una community di circa 700 milioni d’interlocutori. CNN, The Telegraph e People sono soltanto alcuni esempi di siti autorevoli che usano Disqus.

Disqus è un plugin assolutamente da non perdere. Tuttavia, se ritieni di avere troppi plugin su WordPress e non sai a quale rinunciare, segui i consigli del nostro articolo.

Funzionalità di Disqus in WordPress

Disqus si integra senza problemi con WordPress come plugin. Sebbene non offra tantissime possibilità di personalizzazione da un punto di vista estetico, è dotato di funzionalità uniche e irresistibili.

Innanzitutto, Disqus usa una propria API, ovvero, una propria interfaccia di programmazione dell’applicazione (Application Programming Interface) e i suoi commenti su WordPress sono SEO friendly, e cioè, meglio indicizzabili dai motori di ricerca.

Inoltre, supporta l’importazione dei commenti già esistenti sul sito, sincronizza i commenti col database di WP e permette di vedere, moderare e modificare tutti i commenti che hai lasciato sul web, siano essi sul tuo blog o su quello di altri utenti.

Altre caratteristiche importanti sono: le opzioni d’iscrizione e RSS, il sistema di filtraggio spam totalmente integrato, le notifiche automatiche che arrivano via email quando qualcuno replica ai tuoi commenti e la possibilità di allegare immagini.

Configurare Disqus per i commenti su WordPress

Per installare Disqus è sufficiente selezionare Plugins>Add New dal pannello a sinistra dell’admin WordPress e cercare il plugin “Disqus” nella barra di ricerca. Dopodichè, devi selezionare Install Now>Activate Plugin e seguire tutte le istruzioni per procedere all’installazione. Una volta installato, nel campo shortname inserisci il nome con cui preferisci autenticarti.

Vuoi incrementare l’attività degli utenti sul tuo sito? Leggi come creare un forum con il plugin bbPress!

Conclusione

Hai visto com’è interessante utilizzare Disqus per inserire commenti su WordPress e com’è facile installarlo? Oggigiorno sempre più utenti utilizzano quest’applicazione ma c’è chi preferisce rimanere fedele a quella di WordPress.

E tu, quale preferisci? Facci sapere la tua opinione o commenta se hai anche delle precisazioni da fare, e se hai dei dubbi e altre domande non esitare a contattarci lasciando un messaggio qui sotto.

 

Andrea Di Rocco

Andrea Di Rocco

Ciao! Sono Andrea, il webmaster di SOS WordPress. La mia missione è di aiutarti a diventare autonomo nel creare il tuo sito web, posizionarti sui motori di ricerca e guadagnare online grazie al tuo progetto. Oltre a questo voglio far si che tu spenda il minor quantitativo di soldi e tempo mentre raggiungi i tuoi obiettivi sul web. Conosciamoci nell'area commenti di questo articolo!

PROMOZIONE HOSTING WORDPRESS SITEGROUND

SiteGround - Miglior hosting per Wordpress
100 commenti
  1. dice:

    Mi dispiace caro Andrea, ma Disquss è una ciofeca. E’ una perdita di tempo cercare di installarlo. Se WordPress è un software libero non vedo cosa c’entra Disquss. Ci vuole un programmatore e allora che software libero è più? Fammi capire. La fate troppo facile. Restituisce sempre errori. Se fosse più semplice installarla avrebbe milioni di download.

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Francesco, capisco che Disqus siano uno di quegli strumenti che non conoscono mezze misure.. o si ama, o si odia! Ora conosco tanti pareri discordanti, e adesso aggiungo il tuo. Personalmente non lo uso da tempo, e voglio mantenermi equidistante, perché in tempi non lontani lo ho usato e non ho avuto problemi di sorta. Agli utenti la risposta!

      Rispondi
  2. dice:

    Interessante articolo, ma, giusto una curiosità. Come mai voi di sos non state utilizzando Disquis visto che ne avete parlato più che bene?

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Marco,
      l’abbiamo utilizzato in passato con frequenza, al momento per la gestione dei commenti ci è sufficiente l’impostazione nativa di WordPress.
      Può darsi che torneremo ad utilizzarlo in futuro,
      Un saluto!

      Rispondi
  3. dice:

    Ciao, non ho visto in questo articolo,forse per colpa mia, come si possa impostare disqus in maniera che il commento venga pubblicato senza l’autorizzazione del gestore del sito, ringrazio per l’attenzione.

    Rispondi
  4. dice:

    Ciao, complimenti per l’articolo.

    Volevo sapere se Disqus e Akismet si possono usare contemporaneamente oppure basta solo Disqus.

    Grazie mille.

    Rispondi
  5. dice:

    Ciao, ho un problema.

    I commenti di Disqus non sono più sincronizzati con WordPress, prima si. Cioè, nella bacheca di WordPress > Attività, prima comparivano tutti i commenti fatti con Disqus e quindi anche nel widget “Commenti recenti”. Da un mese a questa parte, i commenti (che continuo a fare con Disqus) anche se vengono visualizzati correttamente sul sito, non sono presenti nelle attività di WordPress e di conseguenza non compaiono più nel widget “Commenti recenti”.

    Non capisco perché questo cambiamento, visto che nelle impostazioni di Disqus non ho modificato nulla. Non c’è la spunta su “Disable automated comment importing” quindi dovrebbe sincronizzare automaticamente, come ha sempre fatto…
    Ho provato a cliccare su “Sync Disqus with WordPress” ma esce il messaggio “There was an error downloading your comments from Disqus. No valid JSON content returned from Disqus”.

    Non so più cosa provare…

    Rispondi
          • dice:

            Si, ma niente… Adesso ho provato a resettare le impostazioni ma ora non si può più riconfigurare! Quindi ora non si vedono più neanche i messaggi vecchi, che sono salvati nell’account di Disqus, ma non essendo configurato, non funziona proprio sul sito… mi ritrovo con il sistema di commenti base di wordpress.

            Aggiungo che, ogni volta che provo a riconfigurarlo, compare sempre lo stesso avviso di quando tentavo di sincronizzare i commenti: “No valid JSON content returned from Disqus”.

            Non capisco cosa vuol dire… cos’è il JSON ?

            Rispondi
  6. dice:

    Ciao, ho eggettuato una copia di backup dei commenti in quanto mi sono spostata da un dominio .ord ad uno .it. Considerando che entrambi erano progettati con wordpress non ho avuto grosse difficoltà solo che nonostante io abbia nel pannello di controllo tutti i commenti, questi non vengono visualizzati sotto gli articoli del sito. Ho provato sincronizzazioni e backup ma non cambia,
    Come potrei risolvere il problema?

    Rispondi
  7. dice:

    Ciao, sono alle prime armi, volevo sapere… io ho istallato disqus su un sito di un beb, l inserimento dei commenti avviene normalmente, come posso fare se qualche commento non mi piace ad elimiarlo, non riesco… inoltre nel mio pannello dovrei avere i miei commenti del sito, invece non ce nulla… inoltre posso riordinarli come dico io i commenti?

    Rispondi
  8. dice:

    Ciao, ho eseguito la procedura di esportare i commenti da wp.com cosi d’averli aggiornati, poi importati sul sito disqus e poi sul sito di wp.org che sto fine dovrei visualizzare quello vecchi importati tramite il plugin disqus attivato.

    Il punto è che su disqus è stato importato il tutto con successo, il plugin su .org è attivo, ma i commenti vecchi sotto gli articoli non si vedono.

    Cosa mi consigliate?

    Grazie mille

    Rispondi
      • dice:

        Si ora funziona. Ho un’altra domanda: prima con wp.com rispondevo ai commenti o direttamente dal sito in quanto mi appariva la notifica oppure dall’app per ios.

        Con disqus come funziona? Dove vedo le notifiche dei commenti e da dove posso rispodere?

        Grazie mille

        Rispondi
  9. dice:

    Ciao Andrea,
    bell’articolo complimenti!,
    ho una domanda da farti: utilizzando wordpress vorrei creare una pagina nella quale dopo essersi registrati/loggati gli utenti possano lasciare le loro richieste, denunce, istanze.., quale plugin posso utilizzare. Ovviamente le “richieste/denunce” devono essere prima approvate dall’amministratore del blog. grazie per l’eventuale risposta.

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Mike,
      puoi dare agli utenti loggati la possibilità di lasciare dei commenti in una pagina specifica, destinata a raccogliere queste informazioni.
      Un saluto, continua a seguirci, e grazie mille dei complimenti!

      Rispondi
  10. dice:

    ciao , ti volevo chiedere come faccio a collegare disqus a piu pagine del mio sito , mi sono accorto che funziona solo sulla pagina home . Grazie
    Vittorio

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Vittorio,
      In che senso funziona solo sulla home? Generalmente si interagisce con i commenti sui post, ovvero i contenuti dinamici del sito web.
      Fammi sapere, un saluto!

      Rispondi
  11. dice:

    Ciao ragazzi… Sapreste dirmi come inserire sotto ai commenti disqus l’opzione “Also on this blog”, ovvero gli articoli correlati? Una seconda curiosità: come mai voi non avete implementato disqus nel vostro blog? A me sembra che da quando ho messo disqus commentano molto meno, forse le eprsone hanno difficoltà con questa nuova piattaforma?

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Domenico,
      per la funzione “articoli correlati”, ti consiglio di consultare i settings di Disqus.
      Non abbiamo inserito Disqus, perché caricava lentamente sul nostro Blog.
      Grazie del tuo commento, un saluto!

      Rispondi
  12. dice:

    Ho notato che alcuni miei utenti registrati con Disqus decidono di cancellare i suoi messaggi, una volta diventavano GUEST invece adesso il messaggio viene proprio cancellato. In questo modo non si riesce a capire una discussione. Cosa si deve fare per mettere questo divieto che non si possono cancellare i messaggi? Grazie in anticipo per l’aiuto.

    Rispondi
    • dice:

      Ciao, grazie per la domanda.

      Credo che il problema sia un po’ diverso: se qualcuno lascia un commento come Guest, non può più cancellarlo (cioè, dovrebbe contattare il moderatore).

      Se però l’utente si registra, è libero in qualunque momento di rimuovere i propri commenti. Se l’autore di un commento decide di rimuoverlo, non è possibile fare nulla.

      I commenti rimangono invece visibili quando un utente cancella il proprio account Disqus (forse era questo il caso in cui l’autore del commento era diventato Guest?)

      Buona giornata!
      Andrea

      Rispondi
  13. dice:

    Ciao, volevo installare sul mio sito disqus. Non è costruito su wordpress e mi crea dei problemi con la paginazione se lo inserisco nella pagina dei risultati di ricerca per commentare questi appunto..
    Qualche suggerimento?

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Pietro,
      se il tuo sito non è costruito su WordPress, non so darti consigli perché ho utilizzato Disqus solamente con siti WP.
      Mi spiace di non poterti fornire un maggiore aiuto,
      Un saluto!

      Rispondi
  14. dice:

    Salve Andrea,
    io non riesco ad far funzionare Disqus sul mio sito.
    l’ho scaricato, attivato, creato il profilo, ma sul mio blog non compare lo spazio per i commenti.
    Cosa posso fare? Qual è il problema secondo te?
    Grazie
    Annachiara

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Annachiara,

      purtroppo anche noi abbiamo avuto problemi con Disqus :-( e non lo utilizziamo più su SOS WordPress.
      In ogni modo, hai provato a installarlo di nuovo?

      Un saluto!

      Rispondi
  15. dice:

    Ciao Andrea, grazie e complimenti per l’articolo. Ho provato ad installare Disqus e tutto sembra funzionare bene (nonostante abbia fatto il tutto su una rete multisito). Approfitto pero’ per chiederti un chiarimento.
    E’ possibile gestire (approvare, cestinare, etc.) i commenti anche dalla bacheca oppure questo può essere fatto solo loggandosi di volta in volta nella piattaforma Disqus? Spiego meglio: se inserisco un commento ad un post questo appare in coda all’articolo dopo alcuni minuti (alle volte anche 30-40 minuti, ma questo ho letto e’ normale) e compare anche nella mia sezione commenti della bacheca del sito. Ma se provo a modificarlo o cestinarlo dalla bacheca non accade nulla al commento (cosa che invece accade gestendo il commento dalla piattaforma Disqus). Mi chiedevo se esistesse un plugin che consente di moderare i commenti direttamente dalla bacheca anche perché e’ un pochino un controsenso ricevere tanti commenti sulla bacheca e non poterli gestire se non loggandosi ad un sito esterno (Disqus in questo caso).

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Klaus,
      anche noi abbiamo considerato questa procedura di gestione dei commenti troppo macchinosa, e per noi non congeniale.
      Per questo ci siamo affidati alla gestione dei commenti presente nel core di WordPress, senza l’utilizzo di plugin esterni ;-)
      Un saluto, continua a seguirci!

      Rispondi
    • dice:

      Non devi, i commenti rimangono. Fai un test, prima di eliminare DIsqus, disattiva solamente il plugin e vedi cosa succede ;) fammi sapere se riesci

      Rispondi
      • dice:

        Ho provato a disattivare il plugin e i commenti sono rimasti. Poi, un paio di giorni dopo alcuni commenti non erano più visibili. Non capisco il motivo, se attivo disqus ricompaiono magicamente tutti. Come posso fare?

        Rispondi
  16. dice:

    Grazie per la recensione, sto cercando un plugin wordpress per i commenti e disqus mi sembra ottimo vorrei chiederti se come ospite è possibile non mostrare il campo password per non impaurire l’utente, io stesso stavo per abbandonare quando ho visto il campo password, ma poi ho scoperto che scompare quando spunti “preferisco come ospite” ma non mi sembra così immadiato
    c’è un modo di moderare i commenti postati su facebook e social vari prima di pubblicarli?

    tutti i commenti sono salvati nel database del sito?

    grazie per l’aiuto

    Rispondi
  17. dice:

    Ciao,
    perdonatemi se mi sono persa qualcosa..ho attivato disqus su worpress. Ora chi commenta con disqus, se ha inserito un sito web nel suo account, come faccio a far sì che sia no follow x non andare a intaccare il seo?

    Rispondi
  18. dice:

    Ciao Andrea, dopo aver letto il tuo articolo abbiamo implementato anche noi questo fantastico plugin, ti ringraziamo per la segnalazione! Stefano

    Rispondi
  19. dice:

    ho installato disqus ma non riesco a esportare i vecchi commenti. ho lasciato che caricasse per ore e pur non avendone tanti di commenti niente, li ho persi tutti, o meglio ci sono ma non si vedono più sotto all’articolo. hai qualche consiglio? grazie

    Rispondi
  20. dice:

    Ciao Andrea,
    Bella recensione, grazie! Sta di fatto che dopo aver letto questo tuo post ho installato Disqus sul mio sito, ma ho dei problemi riguardo all’impostazione della lingua.
    Ho selezionato la lingua italiana nelle impostazioni generali, ma tutto rimane in inglese. Come posso aggiustare il problema?
    P.S. Ho wordpress alla versione 3.8 e Disqus alla 2.74 .

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Michael,
      Grazie per il commento; non sono sicuro quale sia il problema, io ho seguito lo stesso procedimento e Disqus è stato installato in italiano.
      L’unica cosa che mi viene in mente è: hai per caso installato WordPress in inglese?
      Fammi sapere, a presto!

      Rispondi
      • dice:

        Ho installato Disqus oggi ed ho lo stesso problema con l’unica differenza che la lingua italiano non compare proprio nel menu a tendina! Ho wordpress in italiano… Andrea tu che versione ha di WP e Disqus?

        Rispondi
        • dice:

          Ciao Giulio,
          grazie per il commento.
          Sembra strano che manchi l’italiano, io l’ho configurato e su questo blog funziona ancora. Potrebbe trattarsi di un problema di Disqus stesso; credo che il modo più veloce di risolverlo sia contattare direttamente il supporto Disqus.
          Fammi sapere come procede ;)

          Rispondi
          • dice:

            Ho scritto al supporto e mi ha rispondo dicendo che la traduzione in italiano è in coda per il rilascio, aggiungendo che quando nuove stringhe di testo vengono aggiunte devono essere tradotte e verificate prima di poter essere implementate.

            Quindi è questione di tempo. Bisogna avere un po di pazienza a quanto pare.

            Grazie lo stesso ;)

            Rispondi
          • dice:

            Ciao Andrea!
            Ho scritto al supporto e mi ha rispondo dicendo che la traduzione in italiano è in coda per il rilascio, aggiungendo che quando nuove stringhe di testo vengono aggiunte devono essere tradotte e verificate prima di poter essere implementate.

            Quindi è questione di tempo. Bisogna avere un po di pazienza a quanto pare.

            Grazie lo stesso ;)

            Rispondi
            • dice:

              Ciao Giulio, grazie per l’aggiornamento!
              Su diversi forum c’erano diverse segnalazioni di errori nella traduzione, probabilmente ne rilasceranno una più attendibile.
              Se hai altre domande non esitare a scrivermi ;)

              Rispondi
      • dice:

        Grazie comunque, ma il problema si è risolto da solo. Comunque continuerò a seguire il tuo sito, visto che sono alle prime armi con wordpress e visto che bestitaliandesserts.com è il Top per tutti i nuovi utenti che entrano a far parte di questo nuovo mondo. Saluti

        Rispondi
  21. dice:

    Ciao,
    è un paio di giorni che provo ad importare tutti i miei commenti di WordPress su Disqus con la funzionalità Export del plugin, ma non funziona; se io utilizzo la procedura manuale con il file WXR è uguale e funzionerà tutto correttamente?

    Grazie.

    Rispondi
  22. dice:

    Scusate, ma poco fa mi trovavo davanti a Google Analytics e ho notato una visita proveniente da Disqus; ho capito male o significa che qualcuno su Disqus sta parlando del mio sito?

    Rispondi
    • dice:

      Ciao, purtroppo qualche volta questo succede.
      Se non hai informazioni sul tuo account Disqus che vuoi conservare, il mio consiglio è di provare a cancellare l’account esistente e crearne un nuovo. Fammi sapere come procede!

      Rispondi
  23. dice:

    usando Disqus mi appare anche il bottone per commentare tramite login al mio account WordPress cosa che a te non appare. E poi non mi appare la casella da spuntare per commentare come ospite che invece a te appare. Io lo vorrei come il tuo ma che modifiche hai fatto per averlo così? Io ho installato semplicemente il pugin da WordPress, tu? Grazie in anticipo.

    Rispondi
  24. dice:

    …c’è un modo per eliminare l’inserimento obbligatorio della mail? Vorrei lasciare i commenti ai miei post quanto più liberi possibile.

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Xilit,
      Non ci risulta che sia possibile commentare senza inserire l’indirizzo email. E’ possibile lasciare un commento come “Guest”; facendo questo, non viene creato un account Disqus con il nome e l’indirizzo email fornito.

      Rispondi
  25. dice:

    Salve,
    sto utilizzando Disqus sul mio portlae. Ho solo un problema, durante una fase di test ho inserito alcuni commenti. Ora non mi permette di cancellarli definitivamente (forse perchè quegli articoli non esistono più) e mi segna un tremendo 16 sulla scritta Commenti di wordpress segnandomi questi tra i quei commenti in sospesi, senza permettermi di interagire. Ne sai qualcosa??

    Rispondi
    • dice:

      Buongiorno Stefano,

      Grazie per la tua richiesta, saremmo felici di aiutarti. Ti prego di inviare un’email a supporto[@]bestitaliandesserts.com con uno screenshot del “16” che appare, l’URL e i dati di accesso al tuo sito (ti consiglio di creare un account appositamente per noi).

      Guarderemo il tuo sito e cercheremo la soluzione più adatta da proporti. A presto!

      Rispondi
  26. dice:

    ..anche disconnettendomi da questo account facendo sulla rotellina in basso disconnetti mi ridà sempre il mio account! come è possibile?

    Rispondi
    • dice:

      Ciao!

      Hai provato a effettuare il login direttamente su http://www.disqus.com e fare il refresh della pagina dove vuoi commentare? Facendo cosi’ dovresti in grado di lasciare commenti con il tuo account; proprio come hai fatto su questa pagina.

      Fammi sapere se funziona o se continui ad avere problemi ;)

      Rispondi
    • dice:

      Ciao Giovanna! Grazie per la tua richiesta.

      Utilizzando questa piattaforma puoi creare un vero e proprio account Disqus. Oppure puoi collegarlo al tuo account Facebook, per questo quando selezioni FB ti viene richiesta un’autorizzazione aggiuntiva.

      Se invece preferisci commentare come utente ospite, devi cliccare sul field “nome”; facendo questo si apriranno altri campi e apparira’ l’opzione per commentare come ospite.

      Fammi sapere se hai altre domande ;-)

      Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *