fbpx
SOS WP Logo

Chiedi un preventivo
06 92 93 90 73

I 3 plugin WordPress indispensabili per il successo online: Scopri la selezione di Andrea Di Rocco

Tabella dei Contenuti

Hai appena creato un sito WordPress e ti stai chiedendo quali siano i plugin indispensabili?

Individuare i plugin davvero essenziali che un sito WordPress dovrebbe avere può essere difficile, a volte anche per gli esperti del settore!

Andrea Rocco Plugin
Andrea Rocco Migliori Plugin

Ecco perché ho scelto per te i 3 plugin WordPress più importanti.

Se vuoi approfondire ulteriormente l’argomento, guarda anche questo video, dove troverai ulteriori informazioni e consigli utili.

JetPack

JetPack

Questo plugin raggruppa tantissime funzionalità in un unico pacchetto.

Grazie a JetPack, puoi:

  • Monitorare i tempi di inattività del tuo sito e ricevere una notifica se il tuo sito è down;
  • Ottimizzare le immagini e attivare il lazy loading;
  • Duplicare pagine e post;
  • Aggiungere widget in determinate pagine, escludendone altre;
  • Inserire i pulsanti di condivisione sui social…

…E molto altro.

In pratica, puoi sostituire almeno 6 plugin diversi solo con JetPack.

Inoltre, è stato creato dagli stessi sviluppatori di WordPress e questo ti garantisce la compatibilità con ogni aggiornamento.

Rank Math

RankMath - Consigliato da SOS WP

Per quanto riguarda la SEO, non potrai fare a meno di Rank Math. Oltre a fornirti consigli utili per migliorare la SEO on-page del tuo sito, e quindi per scrivere contenuti ottimizzati per le tue keyword, offre tante altre funzionalità utili.

Per esempio, con Rank Math puoi:

  • Creare la sitemap del tuo sito;
  • Monitorare gli errori 404;
  • Aggiungere reindirizzamenti;
  • Inserire i dati strutturati…

Anche in questo caso, quindi, un unico plugin per svolgere tante attività fondamentali per il tuo sito web.

WP Super Cache

WP Super Cache

Il terzo plugin che ti consiglio è WP Super Cache, che ti aiuterà a rendere il tuo sito più veloce grazie alla gestione della cache.

Ho scelto questo plugin per la sua praticità: le opzioni attive di default, infatti, sono già sufficienti per migliorare i tempi di caricamento delle tue pagine. Se vuoi migliorare ulteriormente le prestazioni del tuo sito, ti basterà attivare anche le opzioni contrassegnate come “Raccomandate” all’interno della dashboard del plugin.

E per i backup e la sicurezza?

Probabilmente ti stai chiedendo perché non ho inserito in questa lista un plugin per il backup o per la sicurezza. In realtà, se hai un hosting WordPress di qualità, questi aspetti sono già coperti.

Register.it, ad esempio, include il backup giornaliero e perfino orario per i piani più avanzati, e il ripristino può essere fatto con grande facilità direttamente dalla tua area utente.

Inoltre, ha varie funzioni di sicurezza già attive, come la protezione da attacchi brute force e XML-RPC.

Conclusione

Se ti appoggi ad un ottimo hosting WordPress e scegli con cura i plugin principali per il tuo sito, non avrai bisogno di installare una miriade di plugin.

Con questi tre strumenti fondamentali ed eventualmente altri plugin specifici per le tue necessità, potrai creare un sito WordPress efficiente, performante e sicuro.

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Hai già ricevuto i nostri Webinar gratuiti?

Impostazioni privacy