fbpx
SOS WP Logo

Chiedi un preventivo
06 92 93 90 73

Che problemi hai con WordPress? I 4 tipi più comuni e le soluzioni

quando wordpress si inceppa e il tuo sito non va cosa fare
Tabella dei Contenuti

WordPress è la piattaforma di riferimento per una vastissima gamma di siti web in tutto il mondo ma può avere e portarti alcuni problemi. Alcuni sono più frequenti di altri e, per fortuna, possono essere organizzati in quattro macro categorie che hanno ciascuna alcune risposte che vanno bene un po’ per tutti.

Ovviamente non ti stiamo consigliando di spegnere tutto e riaccendere, uno dei mantra di chi si occupa di assistenza tecnica e informatica e che affonda le sue radici nel fatto che eliminare la corrente a un circuito porta a una sorta di hard reset di tutto il circuito e quindi alla probabile eliminazione di problemi momentanei.

quando wordpress si inceppa e il tuo sito non va cosa fare
Il tuo sito WordPress non funziona? Ecco cosa potrebbe essere che non va – sos-wp.it

Ma ovviamente non si può risolvere tutto con WordPress staccando la spina, anche perché in alcuni casi invece i problemi si generano a causa di una momentanea mancanza di energia elettrica. Il tuo sito WordPress può sostanzialmente fare i capricci nell’ambito della sicurezza, e te ne accorgi se qualcuno cerca di entrare o riesce ad entrare e modifica il tuo sito, nell’ambito delle performance con risultati meno che ottimali, con la compatibilità perché per esempio magari il sito che hai costruito non è più sostenuto e non è aggiornato e da ultimo ci sono i problemi relativi alla manutenzione, che in parte si lega anche ai problemi di compatibilità. Come affrontarli? E soprattutto come risolverli?

Problemi WordPress e loro soluzioni, quattro categorie da guardare

Come accennato uno dei primi problemi che il tuo sito WordPress potrebbe darti riguarda la sicurezza. Esattamente come qualcuno potrebbe cercare, e magari riuscire a, bucare la sicurezza del tuo computer, magari inviandoti un messaggio che nasconde un qualche troyan, anche il tuo sito WordPress potrebbe essere preso di mira da un hacker che ha intenzione di assumerne il controllo in vario modo. Liberarsi degli hacker significa innanzitutto creare uno scudo protettivo per il tuo sito.

quali sono i problemi più comuni per un sito wordpress
Cosa non va nel tuo sito WordPress? Le cause più comuni di errore – sos-wp.it

Un doppio sistema di riconoscimento degli accessi alla dashboard può essere un sistema ma anche installare uno dei vari plugin di sicurezza disponibili. I problemi che riguardano la manutenzione e la compatibilità, anche se distinti nella sostanza possono rientrare tutti nella mancanza di controllo dei contenuti di ciò che c’è nella dashboard in termini di comunicazione da parte di WordPress. Ignorare per esempio un aggiornamento significa che probabilmente il tuo sito rischia di non essere più compatibile con i plugin che hai installato oppure con il tema che hai scelto e che nel frattempo si è aggiornato.

E allo stesso modo fare manutenzione periodica, controllando che tutto funzioni a dovere in termini di aggiornamento delle parti, può aiutarti ad evitare di incorrere in problemi di compatibilità. Ricorda che nella manutenzione non rientrano solo gli aggiornamenti dei plugin, del tema e in generale della versione di WordPress su cui il tuo sito si regge ma anche l’eseguire un backup periodico dei contenuti, per evitare che eventuali problemi dovuti a falle nella sicurezza si trasformino in un vero e proprio incubo.

Ultima categoria di problemi quelli legati alle performance. Risolvere i problemi legati alle performance significa innanzitutto andare a controllare che tutto ciò che il tuo sito deve caricare per un utente si carichi nel tempo minore possibile. Devi poi assicurarti che la SEO sia curata per tutti i contenuti e che soprattutto il tuo sito non si riempia, come purtroppo succede sempre in realtà, di file e brandelli di codice che non servono più ma che rallentano il caricamento. 

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Hai già ricevuto i nostri Webinar gratuiti?

Impostazioni privacy