fbpx
SOS WP Logo

Chiedi un preventivo
06 92 93 90 73

La strategia per un buon lancio del tuo sito WordPress, usa la landing page

usa la landing page del tuo sito in costruzione per fare marketing
Tabella dei Contenuti

Il tuo sito WordPress deve raggiungere il suo pubblico, ovvero i tuoi utenti e clienti ideali, e per farlo al meglio devi cominciare dalle fondamenta: dalla landing page.

Quello che c’è nella prima pagina del tuo sito è quello che hai inserito nella landing page. Può trattarsi di un riassunto artistico dei tuoi servizi o dei tuoi prodotti. Potrebbe essere un video molto breve e accattivante. Oppure potrebbe essere la sezione aggiornata del tuo blog in cui mostri quello che sai e quello che sai fare agli utenti e ai tuoi possibili futuri clienti.

strategie per far conoscere il tuo sito wordpress
Il tuo sito WordPress non è aperto? Comincia a fare marketing con la landing page – sos-wp.it

Tutto questo però funziona solo se il sito c’è già. Un consiglio generale che gli esperti di marketing danno è quello di lanciare un sito solo se hai già dei contenuti che possano mantenerlo per un po’ di tempo e dare a te modo e tempo di creare nuovi contenuti. La realtà in cui viviamo è fatta di una battaglia continua per l’attenzione ed è per questo che occorre avere una strategia che comprenda non solo ciò che succede nel momento in cui premi sul pulsante pubblica ma anche tutto quello che succede prima.

Qualcosa cui forse non hai pensato, e che invece può essere un buon modo per avere pubblico anche senza avere ancora nulla da dire, è quello di lavorare sulla tua landing page come preview di quello che sta per arrivare.

Cosa puoi fare con una landing page vuota? Molte cose

Immagina di trovarti nel centro commerciale in cui vai di solito e improvvisamente, rispetto all’ultima passeggiata che hai fatto, c’è un nuovo negozio di cui però non si vede l’interno perché, come ogni volta che si fanno i lavori, la vetrina è stata incartata come un pacco di Natale e tutto quello che puoi leggere è Stiamo arrivando scritto con un font insolito.

come sfruttare la landing page del tuo sito prima del lancio
Non hai ancora un sito WordPress ricco di contenuti? Usa la tua landing page – sos-wp.it

La curiosità che potrai avere di sapere che cosa è appena arrivato nel tuo centro commerciale di fiducia è la stessa senza sensazione che devi generare in quegli utenti che si trovano per caso sulla tua landing page prima ancora che ci sia un sito web dietro. Nel mondo virtuale è difficile capitare per caso su un sito ma magari hai già cominciato ad avere un profilo su qualche social con un rimando al tuo sito ufficiale. Un’ottima strategia. Per capitalizzare ulteriormente e avere già un buon pubblico quando arriverai con il tuo sito WordPress ufficiale è quello di lavorare con la landing page. Inserisci un form che, con una frase gentile e allo stesso tempo accattivante, invogli a lasciare il proprio indirizzo email.

Avere le email di quelli che potrebbero essere i tuoi futuri clienti serve perché poi potrai comunicare con loro in modo più diretto, mandando messaggi nella loro casella di posta anziché sperare che ti vedano sui social. E del resto, concetto da non sottovalutare, chi decide di iscriversi ad una mailing list lo fa perché ha già in mente che ciò che gli verrà recapitato ha del valore. Questo però è solo il primo passo.

Cosa fare poi? Dalla landing page all’email marketing

Sei riuscito a raccogliere le email di un buon numero di utenti che sono pronti a saperne di più su ciò che hai da offrire quando il tuo sito WordPress aprirà. Ma ora che hai utilizzato la tua landing page per raccogliere i loro indirizzo di posta elettronica, che cosa fare con questi indirizzi nel periodo in cui dovrai ancora lavorare e non potrai aprire il tuo sito?

Dovrai adottare tutte le migliori tecniche di email marketing. Immagina che chi si è iscritto alla tua mailing list in attesa di sapere quando il sito aprirà ufficialmente è in una sorta di area riservata ai membri anche se non paganti. Coinvolgili in quello che stai facendo dietro le quinte, mostra loro brandelli di quello che arriverà quando il sito sarà effettivamente operativo senza dimenticare di avere anche magari qualche coupon da utilizzare nella prima settimana o nel primo mese.

Perché l’email marketing

come raccogliere email e fare marketing anche con un sito vuoto
Email marketing preventivo, basta la landing page del tuo sito – sos-wp.it

Con l’esplosione dei social network in ogni loro incarnazione siamo tutti convinti che nessuno guardi più le email. Ed è su questo assunto errato che tanti business e tanti siti, anche quelli con le migliori intenzioni, crollano miseramente. Perché basta che un social vada gambe all’aria, se la tua strategia di marketing è tutta lì, per trovarti con un pugno di mosche. Se possiedi una serie di indirizzi email di persone che sono interessate a quello che offri hai un tesoro di contatti che va oltre i social e anche oltre il tuo sito WordPress, che potrebbe per qualche motivo essere per esempio penalizzato da un aggiornamento dell’algoritmo di Google. Non sottovalutare mai le potenzialità della raccolta di indirizzi email e soprattutto di cosa significa avere a disposizione un canale diretto con gli utenti.

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Hai già ricevuto i nostri Webinar gratuiti?

Impostazioni privacy