Login WordPress: come personalizzare la pagina accesso di WordPress

di Andrea Di Rocco Aggiornato il

Come personalizzare la pagina login di WordPress

Personalizzare la pagina login di WordPress può essere molto utile per chi gestisce un sito aziendale usato da più persone, per chi lavora su un blog con collaboratori esterni, chi ha un sito con forum o area membri, o per chi realizza spazi web e vuole dare un tocco finale al progetto per un cliente.

Una pagina di login personalizzata, che riprende lo stile del sito web, darà un’impressione di maggior professionalità e attenzione ai dettagli.

Oppure, può essere semplicemente un accorgimento per rendere ancora più personale il tuo blog.

Le personalizzazioni di questa pagina possono riguardare diversi aspetti:

  • la grafica;
  • l’URL di accesso;
  • la pagina a cui si viene portati dopo aver effettuato il login.

Per quanto riguarda la grafica, si tratta di una questione di brand e di stile, una personalizzazione puramente estetica e che possa valorizzare il tuo marchio.

Modificare l’URL di accesso, invece, riguarda la sicurezza. Tutti i siti WordPress hanno la pagina /wp-login.php per poter accedere alla bacheca, e l’area di amministrazione si trova all’interno di /wp-admin.

Gli hacker e i bot cercano proprio le pagine /wp-login.php e /wp-admin e, una volta trovate, tentano di effettuare l’accesso al tuo sito.

Se invece modifichi l’URL in miosito.it/pippo, non riusciranno a trovare la pagina di login.

Infine, è possibile personalizzare la pagina che si aprirà dopo aver effettuato l’accesso.

Si tratta di una funzionalità utile per evitare che l’utente compia diversi giri prima di arrivare alla sezione sulla quale solitamente lavora.

In particolare, è indicata se hai un’area membri o un forum, così gli utenti arriveranno direttamente sul loro profilo o dove preferisci.

In questa guida ti mostrerò questi tre tipi di personalizzazione del login WordPress attraverso l’uso di pratici plugin.

Personalizzare la pagina login con Custom Login

Il primo metodo di personalizzazione del login WordPress che vedremo è quello che riguarda la grafica della pagina di login.

Custom Login è uno strumento gratuito molto interessante che ti permetterà di creare una pagina di accesso personalizzata in pochi minuti.

Per prima cosa, installa il plugin: dalla tua Bacheca, vai su Plugin > Aggiungi Nuovo e cerca Custom Login di Austin Passy.

Purtroppo, questo plugin non è ancora disponibile in italiano. Nei prossimi paragrafi troverai tutte le istruzioni per configurarlo, sezione per sezione.

Attivazione pagina login personalizzata

Entra nella sezione Impostazioni > Custom Login.

Prima di personalizzare la tua pagina di login, entra nella sezione General. Puoi attivare e disattivare la pagina custom con la casella Activate – Allow Custom Login to hook into WordPress.

Attivazione di Custom Login

Nella sezione Login functions puoi iniziare a impostare alcuni dettagli:

  • disattivare lo “shake”, ossia la “scossa” che si verifica sulla pagina quando la password inserita non è corretta;
  • rimuovere il CSS, cioè tutto il CSS originale di questa pagina verrà cancellato. Ti ritroverai una pagina totalmente senza CSS e dovrai creare un nuovo stile manualmente;
  • elimina il link di reset password, ma la funzionalità rimane comunque disponibile.
Opzioni di Custom Login

Sfondo (sezione HTML)

Spostati ora sulla scheda Design Settings per definire l’aspetto della tua pagina di login.

Nella sezione HTML puoi scegliere un colore per lo sfondo della pagina ed impostarne il livello di opacità (HTML Background Color). In alternativa, puoi caricare un’immagine a tua scelta, determinarne la posizione, le dimensioni e se deve essere ripetuta sullo schermo.

Per ottenere un risultato professionale molto velocemente, ti consiglio di scegliere uno sfondo di grandi dimensioni e selezionare Cover nel campo Background Size. In questo modo, l’immagine di sfondo coprirà tutta l’area disponibile.

Dai un’occhiata al nostro articolo: Sfondi per siti web: 5 siti dove trovarli, trovi una lista di siti dove scaricare gratuitamente sfondi ad alta definizione.

Fai attenzione però al peso di questa immagine. Anche se si tratta di una pagina di login, ciò non significa che l’utente che la visiterà sia disposto ad attendere un’infinità per poterla utilizzare. Ottimizza la tua immagine di sfondo con uno strumento di compressione.

Personalizzare la pagina di login - sfondo

Se scegli un’immagine di piccole dimensioni e imposti l’opzione Repeat, assicurati che lo sfondo che usi sia “seamless” e cioè che una volta ripetuto sembri un’immagine unica senza interruzioni nel motivo grafico.

Logo

In questa sezione puoi caricare il tuo logo.

Semplicemente, carica il file del logo usando il pulsante Browse. Ti si aprirà la libreria media, così potrai scegliere l’immagine fra quelle già presenti su WordPress oppure caricarne una nuova dal tuo PC.

Se preferisci, puoi anche disattivare del tutto il logo (rimuovendo quello default WordPress), spuntando la voce “Hide the WP logo”.

Logo personalizzato pagina login

Login WordPress Form

Dopo aver configurato sfondo e logo, lavora sul form vero e proprio. Anche in questo caso, puoi scegliere un colore per lo sfondo (campo Background Color) o caricare un’immagine (campo Background URL) .

Vediamo le altre opzioni:

  • Force max-width e Width: il campo Width ti permette di impostare una larghezza massima. Se attivi Force max-width, la larghezza del form, incluso il logo, assumeranno queste dimensioni;
  • Border Radius: questo campo ti permette di rendere arrotondati gli angoli del form. Ti consiglio di usare un valore tra 5 e 50: più alto è il numero, più arrotondati saranno gli angoli;
  • Border Size: inserisci un numero a tua scelta per aumentare lo spessore del bordo del modulo. Il valore inserito è inteso in pixel, quindi 2 significa 2 pixel di spessore;
  • Border Color: qui puoi selezionare il colore del bordo;
  • Box Shadow e Box Shadow Color: questi campi servono a personalizzare l’ombra che appare intorno al form. Semplicemente, aumenta il numero di px per ottenere un risultato più pronunciato e seleziona il colore dell’ombra che preferisci.
Personalizza form di login WordPress

Per quanto riguarda il campo del box-shadow, ti spiego meglio come impostare questi parametri.

Vedrai che ci sono 3 valori espressi in pixel.

  • Il primo indica lo spessore dell’ombra che compare sulla destra dell’elemento;
  • il secondo indica l’ombra che compare al di sotto dell’elemento;
  • il terzo indica lo spessore della sfumatura. Se imposti quest’ultimo valore a 0px, l’ombra sarà perfettamente rettangolare, senza sfumature.

Miscellaneous e Below form anchor

Nella sezione Miscellaneous puoi personalizzare il colore delle etichette, ossia del testo che indica la funzione dei vari campi del form.

Altre opzioni Custom Login

All’interno di Below form anchor, invece, puoi personalizzare il link per tornare alla home del tuo sito (colore del testo, ombreggiatura, colore al passaggio del mouse).

Login WordPress Page: Custom CSS, HTML e JQuery

Se sai codificare e vuoi personalizzare la pagina login di WordPress con ulteriori effetti, puoi inserire i tuoi codici nella sezione Custom HTML/CSS and jQuery.

L’immagine sottostante riassume a quale elemento della schermata login corrisponde ciascuna sezione della pagina di configurazione del plugin:

Sezioni del form di login

Per concludere questa prima parte della guida, voglio farti vedere un esempio di pagina login che ho creato usando Custom Login. Come vedi, il risultato è molto diverso dalla pagina standard WordPress! Io ho usato sfondo e logo personalizzati, reso gli angoli più arrotondati e personalizzato i colori.

Pagina di login personalizzata

Custom Login offre anche varie estensioni a pagamento, i prezzi partono da 10$ per un’estensione fino ad arrivare a 350$ per un pacchetto di funzionalità aggiuntive.

Tra di esse, troverai anche pacchetti di template già pronti per la tua WordPress login page.

Puoi ricevere maggiori informazioni visitando la pagina ufficiale del plugin Custom Login.

Ridirezioni automatiche con Peter’s Login Redirect

Ora la tua pagina di login è completamente personalizzata. Ma cosa fare se volessi personalizzare anche la pagina successiva?

Con il plugin Peter’s Login Redirect puoi infatti scegliere gli URL che si apriranno dopo aver effettuato il login e il logout.

Una volta installato ed attivato, vai su Impostazioni > Login/logout redirects e accedi alla pagina di configurazione.

Questa funzionalità è particolarmente interessante se gestisci un sito membership o un forum BuddyPress.

In entrambi i casi, potrai infatti sfruttare le funzionalità native WordPress per la registrazione, l’autenticazione e la gestione degli utenti: sarai però in grado di mandare, a chi effettua l’accesso, su una pagina a tuo piacimento, piuttosto che direttamente all’interno della Bacheca WordPress.

Un’altra applicazione molto utile di questa funzionalità riguarda i blog gestiti da più persone. Se sei l’amministratore di un blog, potrai ridirigere tutti i tuoi collaboratori su una pagina dove pubblichi annunci e notizie importanti.

Sulla pagina di configurazione del plugin, le due sezioni secondo me più utili (oltre che più facili da configurare) sono quelle chiamate Specific Users e Specific Roles.

Nella prima, potrai indicare le pagine di ridirezione dopo login e logout per singoli utenti (nel menu a tendina troverai la lista di tutti gli utenti registrati).

Nella seconda, potrai invece configurare le ridirezioni per intere categorie di utenti: per esempio editori, amministratori, eccetera.

Peter's Login Redirect

Personalizzare la pagina login di WordPress manualmente

Se hai conoscenza di PHP, CSS ed HTML, e non vuoi appesantire il tuo sito con plugin, puoi personalizzare la pagina login di WordPress manualmente in modo piuttosto semplice.

Sul sito ufficiale WordPress è disponibile una pagina dedicata proprio alla schermata login. Qui trovi il codice PHP da aggiungere al file function.php per caricare un file CSS personalizzato chiamato style-login.css.

Semplicemente, crea il file CSS in cui definisci gli stili della tua pagina login; quindi, salvalo all’interno della cartella del tema attivo sul tuo sito.

Una personalizzazione della pagina di login di WordPress, che può aumentare la sicurezza del tuo sito è quella di cambiare l’indirizzo della pagina dove effettui l’accesso.

Prima di proseguire assicurati di fare il backup del tuo sito.

WP Hide Login è un plugin gratuito e molto popolare (più di 800.000 installazioni) che rende questa operazione semplice come un paio di click del mouse. Dopo aver installato e attivato il plugin, naviga su Impostazioni, poi clicca su Generali. Scorrendo verso il basso della schermata potrai vedere le opzioni per WP Hide Login.

Puoi mettere quello che preferisci nella casella di testo sulla destra della voce “Login url”; il testo da te scelto sarà il tuo nuovo URL per il login. Ti consigliamo di salvare il link tra i siti preferiti sul tuo computer in modo da tenere a portata di mano l’indirizzo di accesso.

Premendo il pulsante “Save Changes” il tuo indirizzo di accesso a WordPress diventerà per esempio: https://www.tuo sito.com/testodatescelto invece del solito www.tuosito.com/wp-login.php.

Ci tengo a precisare che questo plugin non effettua modifiche direttamente sul file wp-login.php.

Inoltre, è compatibile con diversi plugin che necessitano di questa pagina, come BuddyPress e bbPress, Jetpack, WPS Limit Login.

Se usi un plugin di cache, ti suggerisco di aggiungere l’URL personalizzato da te scelto nella lista delle risorse da escludere dalla cache.

Se usi WP Rocket, questa operazione viene eseguita in automatico.

Ma cosa succede se dimentichi l’URL di accesso?

In questo caso, dovresti lavorare sul database o dal file manager.

  1. Nel database, cerca la tabella Options e cerca il valore whl_page, ti indicherà l’URL utilizzato per il login;
  2. Nel file manager, vai all’interno di wp-content/plugins ed elimina la cartella di WPS Hide Login, entra nella tua bacheca da /wp-login.php, poi reinstalla il plugin.

Conclusione

In questa guida abbiamo visto come personalizzare la pagina login di WordPress con grafiche a tua scelta ed alcune funzionalità aggiuntive.

Lavorare su questa pagina è abbastanza veloce, sia usando i plugin, sia modificando direttamente i codici. Nonostante ciò, ti permetterà di dare al tuo sito un aspetto molto professionale.

Avevi mai pensato di personalizzare questa pagina?

Se l’hai già fatto, quali strumenti hai usato?

Oppure hai lavorato direttamente sui codici?

Facci sapere nei commenti come hai voluto personalizzare la tua pagina di login!

Login WordPress personalizzato, è possibile?

Sì, è semplice e veloce se si utilizza Custom Login, un plugin che permette di creare una pagina di accesso personalizzata in pochi minuti.

Utilizzando uno dei plugin gratuiti più popolari che esistano, WP Hide Login.

La pagina login di WP può essere personalizzata manualmente?

Conoscendo PHP, CSS ed HTML, sì, altrimenti è anche possibile scaricare i codici PHP dal sito ufficiale di WordPress.

È possibile personalizzare anche la pagina successiva a quella di login?

Certo, basta usare il plugin Peter’s Login Redirect, con il quale è possibile scegliere gli URL che si apriranno dopo aver effettuato il login e il logout.

Guide correlate:

Immagine di Andrea Di Rocco autore articoli SOS WP
Andrea Di Rocco Fondatore di SOS WP™
La mia passione per WordPress mi ha portato negli ultimi 10 anni a voler aiutare sempre più persone a creare blog e siti web in WordPress in completa autonomia. Spero che troverai utili le oltre 700 guide su WordPress e sulla SEO che ho pubblicato su questo blog. Se ne hai voglia ti invito a leggere la mia storia, cliccando sul pulsante qui sotto.
72Commenti
Lascia un commento
  1. daniele

    Salve, scusate la mia immensa ignoranza ma sono alla mia prime esperienza e faccio un enorme casino. cmq ho dettato tutto su lcustom login ma ora come faccio a far si che quando uno arriva nel sito si trovi davanti la schermata di login e quindi si registri? so che deve essere na tavolata ma non ci arrivo… avevo provato con user registration e mi dava un shorts code ma dove lo metto? cioè se lo mettevo in home alla fine si usciva e uno si legava ma cerano anche tutti i menu visibili e cliccabile… grazie della pazienza…

    1. SOS WP Team

      Ciao Daniele, per prima cosa spiegaci bene cosa intendi fare, così possiamo aiutarti meglio 🙂 tu vorresti che il tuo sito non fosse accessibile da nessuno, a meno che non sia un utente registrato?

    2. daniele

      salve, più’ che altro mi chiedo come funzione. Una volta impostato custon login come lo uso?
      una cosa é che quando arrivi nel sito ti trovi davanti il login e da quello entri. se fosse cosi come faccio? altrimenti come impiego la registrazione? credo di spiegarmi molto male… 🙁

    3. daniele

      un altra cosa potrebbe essere che chi arriva vede la home ma se clicca da qualche parte, ovunque o dove decido io, deve legarsi…. giusto? e se si come faccio?

    4. SOS WP Team

      Ti sei spiegato benissimo! Tu vorresti creare in pratica un’area membri, cioè una sezione accessibile solo agli utenti registrati. Che questa sezione includa solo una parte del sito oppure tutte le pagine eccetto la home page è indifferente. Dovrai utilizzare in ogni caso uno degli strumenti che suggeriamo nella guida Come creare un sito con area riservata su WordPress. Scegli il plugin che ti sembra più adatto alle tue necessità. Poi potrai impostare quali pagine possono essere visibili da tutti e quali sono riservate agli utenti registrati. Infine, hai la possibilità di personalizzare la pagina di login per gli iscritti. Se hai bisogno di indicazioni più dettagliate su come procedere, o di supporto tecnico per sviluppare il tuo sito, siamo a disposizione e puoi contattarci in qualunque momento.

    5. daniele

      Grazie. Vado a vedere il link che mi avete dato… poi dovrò anche capire la storia della privacy con i cookie!!!!
      grazie

    6. SOS WP Team

      Perfetto, se hai altre domande, scrivici pure. Per quanto riguarda i cookies, consulta la guida su come adeguare il tuo sito alla normativa e ti suggeriamo di utilizzare i servizi di iubenda, affidabili, sicuri e facili da implementare su WordPress. Un saluto!

    7. daniele

      Scusate ma non ci arrivo 🙁 Come faccio per fa apparire il banner per registrarsi e poi logarsi?
      grazie

    8. SOS WP Team

      Puoi usare uno dei plugin consigliati nella guida che ti abbiamo suggerito, ad esempio Ultimate Member: ti permette di inserire il modulo di registrazione e login con un semplice blocco dell’editor di WordPress. Purtroppo non è facile darti risposte complete ed esaustive qui nei commenti.. Contattaci tramite la pagina Assistenza WordPress, potremo aiutarti in tutti quegli aspetti nei quali stai riscontrando difficoltà.

  2. marco

    Ciao,
    è possibile inserire un form di login che rimanda ad un altro sito esterno?
    Esempio, voglio che il login avvenga su sito wordpress http://www.tiziocaiosempronio.it/wp-login.php
    Il redirect deve portarlo su piattaforma esterna (area privata).
    A quel punto però ho bisogno che facendo logout da lì faccia logout da sito wordpress.
    Peter’s login mi permette questa cosa?
    Grazie!

    1. SOS WP Team

      Ciao Marco, per questo tipo di personalizzazione ti suggeriamo di contattare il nostro reparto Servizi. Ti aiuteremo a trovare una soluzione adatta alle tue esigenze. A presto!

  3. Niccolo’

    Buonasera. Ho un problema con il form per il login sul mio sito. Vorrei togliere il messaggio ed il relativo box, che si trova sopra la finestra di registrazione.
    Il messaggio a cui mi riferisco riporta:

    Welcome to . This site is accessible to approved users only. To be approved, you must first register.

    Ho provato nelle varie impostazioni per rimumoverlo, ma non ci sono riuscito.

    RingraziandoLa, porgo cordiali saluti.

    1. SOS WP Team

      Ciao, hai provato anche a disattivare i plugin?

    2. Christian Chiarucci

      Salve, sarebbe possibile inserire il login appena clicchi sul sito senza inserirlo come widjet? (Come su facebook per intenderci). Grazie dell’attenzione.

    3. SOS WP Team

      Ciao Christian, vorresti quindi proteggere il sito dalla visualizzazione?

  4. Angelo

    Ciao Andrea,
    WPS Hide Login a oggi conta +600.000 installazioni e l’ho installato al posto di un altro plugin che aveva più funzionalità ma meno usato e che creava conflitto col tema e con almeno un plugin. Nessun conflitto finora con Wps Hide Login, grazie!

    1. SOS WP Team

      Ottimo Angelo, siamo contenti di sapere che ti stai trovando bene con il plugin!

  5. Domenico

    ciao a tutti, avrei una domanda: vorrei inserire un box con username e password di login all’interno del mio sito per dare la possibilità agli utenti già iscritti di loggarsi senza rimandarli al http://www.miosito../wp-admin.
    Cosa mi suggerite? Grazie

    1. Andrea Di Rocco

      Ciao Domenico, testa questo plugin. Non è aggiornato da un po’, ma da un nostr recente test funziona ancora bene. Fai comunque un backup preventivo, facci sapere!

  6. Claudia

    Ciao! Esiste un plugin che permette di personalizzare la pagina protetta da password?

    1. Andrea Di Rocco

      Ciao Claudia, che tipo di personalizzazione intendi?

    2. Claudia

      Ciao! Intendo poter inserire qualche frase in più e diversa che inviti all’iscrizione alla newsletter per poter accedere alla sezione privata. So che si può mettere mano al codice ma non fa per me 🙁 Perciò cercavo un plugin che mi aiutasse

    3. Andrea Di Rocco

      Certo che puoi farlo! che newsletter usi?

  7. Paolo

    Grazie per la spiegazione di questo plugin! Vorrei sapere se permette di assegnare una URL diversa da wp-admin alla pagina di login e se c’è la possibilità di integrarvi un reCaptcha.
    Saluti

    Paolo

    1. Andrea Di Rocco

      Ciao Paolo, si, è possibile attivare ambedue le cose. Testa intanto questo plugin https://it.wordpress.org/plugins/redirect-after-login/ per il redirect.

    2. Paolo

      Grazie Andrea! Mi chiedevo se una volta installato il plug-in Custom Login si può rendere inaccessibile la pagina wp-admin agli utenti o se resta cmq attiva.
      Grazie

    3. Andrea Di Rocco

      Ciao Paolo, per nascondere la pagina di login devi usare un url come il seguente: https://it.wordpress.org/plugins/wps-hide-login/

  8. vincenzo

    Ciao, e complimenti per l’articolo!
    Volevo chiarire un dubbio su quale strada utilizzare per la pagina di login.

    E’ meglio utilizzare il login originale di WordPress (con le dovute modifiche tramite i plugins sopra elencati), oppure utilizzare le pagine create tramite plugins che permettono la creazione di membership?

    1. Andrea Di Rocco

      Ciao Vincenzo, se hai la necessità di una area membri, potrai creare una apposita area di login utenti. Altrimenti, consiglio di utilizzare il login di WordPress.

    2. vincenzo

      Ciao Andrea e grazie per la risposta. Innanzitutto complimenti per le vostre spiegazioni, sempre molto chiare!
      Comunque si, ho bisogno di un’area membri. Quando dici di creare un’apposita pagina di login, ti riferisci a crearla utilizzando i diversi plugins di membership (che la creano automaticamente), oppure creare una pagina inserendo un login costumizzato (ad esempio tramite custom login) di WordPress?

    3. Andrea Di Rocco

      Ciao Vincenzo, mi riferisco alla prima ipotesi, ovvero la creazione della area membri attraverso un apposito plugin.

  9. Antonio

    Ciao Chiara, complimenti per l’articolo.
    Sapresti indicarmi il codice da aggiungere al function.php per aggiungere uno sfondo invece del noioso grigio?
    Sarebbe fantastico poter integrare una funzione che cambia gli sfondi ogni tot di tempo.
    Mi accontento però della prima richiesta.
    Grazie mille ed ancora complimenti

    1. Chiara Buzzi

      Ciao Antonio, grazie per la domanda! Per aggiungere un’immagine allo sfondo non è necessario modificare il file functions.php. Ti basta installare il plugin consigliato, caricare l’immagine che ti piace all’interno della Libreria Media, ed inserire l’url dell’immagine nel campo Background Image della sezione HTML. Buon lavoro!

  10. Michele

    Salve, come posso la scritta che esce nella prima sezioni del wp-login “Nome Utente o indirizzo email” e sotto nel campo per inserire “Username”.

    Vi ringrazio in anticipo.

    1. Andrea Di Rocco

      Ciao Michele, non abbiamo capito bene cosa vuoi modificare.

    2. Michele

      Devo modificare il form del login di wordpress

    3. Andrea Di Rocco

      Cosa in particolare?

    4. Michele

      La scritta da “username” a “nickname”

    5. Andrea Di Rocco

      Ciao Michele, non è possibile se non con una customizzazione approfondita.

    6. Michele

      Neanche se fatta dai file sorgente

    7. Andrea Di Rocco

      No, non è semplice anche perché esiste un campo nickname specifico per WordPress (che si replica di default con username).

    8. Michele

      E ma come posso fare adesso io devo cambiare per forza quel campo ?!

    9. Andrea Di Rocco

      Ciao Michele, contatta il nostro reparto servizi, da qui https://sos-wp.it/servizi-web/. Un saluto!

  11. astydan

    Salve ragazzi, esiste una guida che toglie la barra in alto di wordpress dove c’è il login direttamente su wordpress?

    1. Andrea Di Rocco

      Per non toccare il codice, puoi utilizzare questo plugin: https://it.wordpress.org/plugins/wps-hide-login/. Un saluto!

  12. Luca

    Ciao plugin molto utile e semplice. L’unico inconveniente è che sparisce il link lost password “password domenticata?” Come posso risolvere? Grazie

    1. Andrea Di Rocco

      Non dovrebbe sparire il link, disattiva e vedi come appare il login.

    2. Luca

      Disattivando appare normale.

    3. Andrea Di Rocco

      Prova allora a riattivare il plugin, in caso vedi che succede se disattivi gli altri.

  13. marco

    Ciao Laura,

    quindi se ho capito bene i passaggi per personalizzare logo/pagina login manualmente sono tre:
    – inserire nuova funzione in functions.php
    – inserire un NUOVO foglio CSS nel tema
    – aggiornare il già esistente file style.css

    Ho capito bene ? è così? Grazie.

    1. Andrea Di Rocco

      Sì, se scegli l’opzione manuale, senza i plugin.

  14. Cristina

    Qualcuno sa dirmi perché Peter’s Login Redirect, ogni volta che cerco di impostare una redirect mi dice:
    ****ERROR: Unknown error adding user-specific redirect for user Mario****

    1. Andrea Di Rocco

      Cioa Cristina, il plugin è aggiornato? Si tratta di un errore del database. Prova eventualmente a disinstallarlo, e installarlo di nuovo.

  15. gianna

    Ciao Chiara, Ho seguito la tua guida, sono riuscita a personalizzare la mia pagina di Login, l’unico problema è che l’immagine di sfondo si deforma ogni volta che ingrandisco o rimpicciolisco la pagina, dunque la finestrella di username e password tende a sovrapporsi a delle scritte. C’è un modo per fissare lo sfondo??In modo che ingrandendo o rimpicciolendo la pagina esso non si deformi.

  16. Alessio

    Io sono sempre per non installare plugin in ogni modo se possibile, ma interessante articolo!

    1. Andrea Di Rocco

      Ciao Alessio,
      sicuramente è meglio non sovraccaricare il sito di plugin, lo diciamo anche in questo post: https://sos-wp.it/come-decidere-se-installare-un-plugin-wordpress/. Possono essere però fondamentali, per inserire determinate funzionalità su WordPress.
      Grazie del tuo commento, continua a seguirci!

  17. Gerardo

    Ciao, ma se io volessi lasciare solo i bottoni per l’accesso tramite social come posso fare?

    Perché la schermata di WP appare sempre, anche quando magari un utente ha bisogno di loggarsi per lasciare una domanda.

    Sarebbe bello poter dividere le due cose, quindi x me che sono admin usare la schemrata WP e per gli utenti/visitatori solo i social.

    Grazie

    1. Andrea Di Rocco

      Ciao Gerardo,
      Direi che potresti lasciare ai tuoi visitatori la possibilità di effettuare una domanda anche senza effettuare il login, magari attraverso una sezione commenti.
      Un saluto!

  18. Raffaele

    Ciao Chiara, complimenti per l’articolo.

    Volevo chiederti una cosa.

    Io vorrei far apparire la pagina wp- admin appena accedo al sito. Esempio: digito http://www.nomesito.com e invece di visualizzare la home devo visualizzare la pagina login di wordpress.

    Come posso fare? Esiste un plug-in o posso anche farlo tramite codice? C’è una guida?

    Grazie mille

    1. Chiara Buzzi

      Ciao Raffaele,
      Grazie per il commento.

      Secondo me hai due soluzioni:

      – usare un plugin per mettere il sito in manutenzione (ne trovi diversi qui https://sos-wp.it/sito-manutenzione-plugin-wordpress/). Potrai creare una specie di copertina in cui spieghi agli utenti che devono aver fatto l’accesso per visualizzare i contenuti.

      – oppure, puoi provare questo plugin https://wordpress.org/plugins/wp-force-login/ (non l’ho mai testato personalmente e non so come funziona; ti consiglio quindi di fare un backup di tutto il tuo sito prima di installarlo).

      Fammi sapere quale soluzione decidi di usare!
      Buona giornata,
      Chiara

  19. Laura

    Ciao Chiara,
    grazie per le spiegazioni che dai. Come si fa a “creare e configurare una app sui social che vuoi collegare” con super socializer?
    grazie,
    Laura

    1. Chiara Buzzi

      Ciao Laura,
      Grazie per il commento!
      Ti faccio l’esempio di Facebook: dovrai andare sul sito developers https://developers.facebook.com/ , registrarti e generare una chiave api per creare l’integrazione (è abbastanza semplice, trovi tutto un percorso guidato).
      Fammi sapere se hai problemi o altre domande,
      Buona giornata
      Chiara

  20. Alessandro

    Ciao Chiara
    Complimenti per l’articolo interessante e ben scritto.
    Volevo chiederti devo creare un portale totalmente privato , quindi prima di entrare in home page dovrebbe esserci una pagina login, ho installato diversi plug in da te spiegati, pero riesco a far apparire il login solo dopo “l’atterraggio” in home page non prima … avresti qualche dritta a riguardo?

    1. Chiara Buzzi

      Ciao Alessandro!

      Grazie per il commento. Credo che lo strumento di cui tu abbia bisogno sia il plugin Password Protected, che richiede di inserire una password per visualizzare anche la home del sito (se lo desideri, puoi comunque rendere libero l’accesso ad Amministratori ed Utenti Autenticati). Questo è la pagina del plugin https://wordpress.org/plugins/password-protected/ .

      Non risulta ancora aggiornato all’ultima versione di WordPress, però l’ho appena testato sul mio sito di prova che usa WP 4.2 e non ha dato alcun problema.

      Fammi sapere se è la soluzione che cercavi!

      A presto,
      Chiara

    2. alessandro

      Ciao Chiara preziosa!
      Benchè dopo aver provato diversi plug in poi ne ho scelto un altro ma mi hai indirizzato sullla retta via 🙂 grazie
      ti chiedo se conosci un plug in per tracciare i dati degli utenti, lato user di worpress esempio tizio è entrato due volte caio tre etc…
      ti ringrazio ancora
      ps aspettiamo il tuo nuovo sito
      Ale

    3. Chiara Buzzi

      Ciao Alessandro! Mi fa piacere che tu sia riuscito a trovare una buona soluzione.
      Per tracciare le attività degli utenti autenticati, dai un’occhiata a questo plugin https://wordpress.org/plugins/simple-history/
      Grazie e a presto!
      Chiara

  21. Luca

    Ciao, articolo interessante ma non capisco come cambiare la lingua alle voci Welcome to…, back to…, lost your password?

    1. Chiara Buzzi

      Ciao Luca,
      Grazie per la domanda. La lingua è la stessa della lingua dell’installazione WordPress. Affinché la schermata di login sia in italiano, devi installare WP in italiano (se usi l’ultima versione, puoi cambiare la lingua andando in Impostazioni > Generali a fondo pagina – per sicurezza, prima di tutto fai anche un backup).
      Se hai altre domande fammi sapere!
      Chiara

    2. Luca

      Ti ringrazio per la risposta.
      Purtroppo è quello che immaginavo. Il Wp è in italiano ma la pagina login e/o le altre mi restituiscono questi messaggi in inglese e anche con il codice non ho trovato dove modificarli.

    3. Chiara Buzzi

      Ciao Luca,
      Probabilmente dipende dal pacchetto di installazione di WordPress. Se hai installato WP tramite una app inclusa nel servizio di hosting, potresti provare a contattare il supporto per richiedere maggiori informazioni.
      Fammi sapere se riesci a risolvere!
      Chiara

  22. maurizio

    quanto potrebbe gravare in termini di lentezza sul sito ?

    1. Chiara Buzzi

      Ciao Maurizio, grazie per aver letto la guida e per la tua domanda!

      Ogni nuovo plugin che installi contribuisce a rallentare leggermente il sito; in generale è sempre meglio non usarne più di 15.

      Proprio per questo, Custom Login è stato creato in modo da non appesantire troppo i siti su cui è installato. La versione 2.0 è più veloce della precedente e usa molte meno risorse.

      Ho testato i plugin inclusi nella guida con P3 (uno strumento per monitorare l’utilizzo di risorse da parte dei plugin https://wordpress.org/plugins/p3-profiler/): sul nostro sito di prova Custom Login e Peter’s Login Redirect usano una piccola porzione di risorse; Super Socializer è invece più pesante.

      Se sul tuo sito usi pochi plugin, non avrai problemi. Se invece sei già sopra i 10, ti consiglio di dare priorità a quelli che servono ad implementare le funzionalità chiave del sito.

      Se invece sai codificare, l’opzione migliore è creare un file .css per la tua pagina login.

      Fammi sapere se hai altre domande!

      Buona giornata,
      Chiara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *