Come aggiungere codice dentro il tag head su WordPress

Come aggiungere codice dentro il tag head su WordPress
Tabella dei Contenuti
Come aggiungere codice dentro il tag head su WordPress

Molti temi hanno un’opzione di default per aggiungere script e codice all’intestazione (header) o nel piè di pagina (footer) del tuo sito.

Moltissimi altri, però, non la prevedono, per questo ho deciso di scrivere questa guida e darti dei suggerimenti che potrai trovare molto utili.

Quando bisogna aggiungere del codice, è sempre meglio farlo con un minimo di consapevolezza di ciò che si sta facendo.

Magari devi aggiungere delle informazioni nei meta tag:

Per questo, consiglio di seguire il modulo HTML del mio corso WordPress, in cui ti insegno le basi di questo linguaggio per permetterti di effettuare personalizzazioni al tuo tema in tutta tranquillità e in maniera autonoma.

Se hai bisogno di aiuto nell’inserimento e nella gestione degli script sul tuo sito, prendi appuntamento con noi dal calendario sulla pagina della nostra Assistenza WordPress e ti daremo tutto il nostro supporto.

Aggiungere codice dentro il tag head su WordPress utilizzando “Insert Headers and Footers”

Inserire codice dentro header

Gli sviluppatori hanno creato plugin per (quasi) ogni scopo al fine di aiutare gli utenti che vogliono usare WordPress a personalizzare i propri siti web.

Esistono vari strumenti per modificare il codice del tuo sito, sia gratuiti che a pagamento.

Oggi te ne mostro uno, chiamato Insert Headers and Footers.

Puoi utilizzarlo per modificare e aggiungere codice dentro il tag head su WordPress.

Si tratta degli elementi nelle intestazioni e in fondo alle tue pagine web.

Ti spiegherò come utilizzarlo e quali sono i suoi vantaggi principali.

Insert Header and Footers

Inserire Header And Footer

Pochi plugin hanno dei nomi più chiari di questo. Insert Headers and Footers fa proprio quello che dice il suo nome.

Ti permette di inserire e modificare il codice presente nelle intestazioni e nei pié di pagina del sito.

Si tratta di uno strumento gratuito e semplice da usare.

Uno dei suoi vantaggi maggiori è sicuramente quello di essere versatile.

Invece di usare molti plugin diversi per scopi specifici, con questo strumento puoi aggiungere vari script e meta tag utilizzando lo stesso procedimento.

Ti ho parlato in un articolo precedente di quanto sia importante avere un sito veloce e di come la presenza di troppi plugin possa rallentare la pagina.

Avere un plugin che fa diverse cose è utile, anche se poi sta a te imparare quale tipo di codice implementare.

  1. Come al solito, la prima cosa da fare è installare e attivare il plugin.
  2. Poi vai al menu Impostazioni, nel quale troverai una voce dedicata al plugin.
  3. Cliccandola si aprirà una schermata come quella che vedi qui sotto.
Come aggiungere codice con Insert Headers and Footers

Ho già scritto che aggiungere codice dentro il tag head su WordPress utilizzando questo plugin è davvero semplice.

Come puoi vedere dall’immagine qui sopra, nel primo box puoi inserire il codice da mettere nell’intestazione o header (dove trovi la tag <head>).

Utilizzando il secondo box, puoi aggiungere codice al pié di pagina o footer, che verrà inserito prima della chiusura del tag </body>.

Devi semplicemente copiare e incollare il codice nelle caselle e poi cliccare su Salva per confermare le modifiche.

Non ti resta che cercare il codice da utilizzare, poi puoi anche valutare il suo effetto sulla velocità della pagina con uno strumento come Query Monitor.

Considerazioni sull’uso del plugin

Sarà la stagione, ma il paragone che mi viene in mente riguarda la preparazione dei bagagli prima delle vacanze.

Puoi scegliere di portarti un capo semplice, ma che si adatta a varie situazioni.

Puoi anche mettere in valigia diversi abiti che puoi utilizzare solo in situazioni e abbinamenti specifici.

Dipende da quello che ti serve e dallo spazio che hai.

Tieni conto, però, che avere una pagina veloce è sempre preferibile, sia per gli utenti che per la SEO.

Quando si tratta di aggiungere codice dentro il tag head su WordPress, puoi scegliere una soluzione versatile, come Insert Headers and Footers.

In questo modo, avrai a disposizione un plugin da utilizzare per vari scopi, dall’inserimento di script al codice di monitoraggio di Google Analytics o del Pixel di Facebook.

Con un unico strumento gratuito potrai infatti lavorare sulla SEO aggiungendo meta tag.

Potrai anche monitorare le attività degli utenti per migliorare le conversioni e impostare le campagne pubblicitarie su Facebook.

Potresti utilizzare plugin diversi per ciascuno, ma il rischio è quello di appesantire la pagina e di dover gestire tanti strumenti diversi.

Conclusione

Ora vorrei conoscere la tua opinione sul plugin Insert header e footer come strumento per aggiungere codice dentro il tag head su WordPress.

Lo ritieni una soluzione semplice da utilizzare?

Oppure preferisci usare dei plugin specifici per ogni scopo, in modo da toccare codice meno possibile?

Lasciami la tua opinione nei commenti!

Ti potrebbe interessare anche

24 risposte

  1. Avevo lasciato un commento ma è scomparso…riprovo…
    Volevo sapere se questo plugin è compatibile con il tema Enfold, che ha una sezione specifica per inserire il codice di tracciamento di Google Analytics, ma solo quello.
    Ora devo inserire i codici per il banner cookie ma ho paura a farlo manualmente, non sono esperta.
    Non vorrei andasse in conflitto, come mi è già successo con alcuni plugin di Siteground…

    1. Ciao Sara, personalmente non ho mai riscontrato incompatibilità alcuna utilizzando questo plugin.
      Ricordati sempre di fare un backup del sito prima di fare qualsiasi esperimento.
      Se hai bisogno di un nostro intervento contattaci pure dal questo modulo.
      Buon lavoro.

  2. Ho provato questo plugin grazie al tuo articolo, mi trovo bene ma secondo me è sempre meglio inserire gli script direttamente dall’editor per evitare di gravare sulle performance.

    1. Ciao, è corretto quanto dici ma a volte per un utente può non essere semplice lavorare direttamente sul codice. Grazie del tuo contributo!

  3. Ciao!
    Quando devo inserirlo DENTRO IL BODY, come faccio? Il plugin consigliato ha solo Header e Footer.

    Faccio un esempio, GTM dice di mettere uno script dell’header e ho usato il plugin. Ma la parte che dice di inserire nel body come faccio?


    (function(w,d,s,l,i){w[l]=w[l]||[];w[l].push({'gtm.start':
    new Date().getTime(),event:'gtm.js'});var f=d.getElementsByTagName(s)[0],
    j=d.createElement(s),dl=l!='dataLayer'?'&l='+l:'';j.async=true;j.src=
    'https://www.googletagmanager.com/gtm.js?id='+i+dl;f.parentNode.insertBefore(j,f);
    })(window,document,'script','dataLayer','GTM-NMN8B5J');

    Grazie

    1. Ciao Cecilia, la sezione Footer del plugin ti permette di inserire codici prima della chiusura del tag body. Se invece non vuoi usare un plugin, puoi aggiungere questo codice ai file header.php oppure footer.php del tuo tema. Se usi il file footer, incollalo subito prima di </body>, mentre se usi il file header incollalo dopo il tag <body> Ma attenzione, usa un tema child! Se hai bisogno di assistenza tecnica per questo passaggio, contatta la nostra Assistenza WordPress da questo link. Un saluto!

  4. Ciao Andrea, ottimo plugin, lo utilizzo anche per creare la mia sidebar standard. Purtroppo con il mio tema (Ocean WP) se attivo l’header che ho creato spariscono il titoli delle pagine ma non quelli dei post. Avendo un gran numero di pagine mi ritrovo a doverle aprire tutte e replicare i titolo nel corpo del testo. Ho cercato nella personalizzazione del tema ma non ho trovato niente. È come se il titolo facesse parte dell’header del tema. Con altri temi non ho problemi.

      1. Ciao Andrea, ho provato a modificare la voce di personalizzazione che mi hai indicato, ma non funziona. Ho provato a disabilitare l’header che ho creato riesco ad accendere e spegnere il titolo della pagina, ma se riattivo il mio header sparisce. Spariscono anche il risultato delle ricerche, i richiami delle categorie e anche i breadcrumb. È come se facessero parte dell’header e quindi spariscono quando attivo quello creato con il plugin. Mentre i titoli dei post non hanno problemi. Grazie

          1. Si certo, ho fatto molte prove. Per togliermi ogni dubbio ho provato anche con altri temi: Astra, Hello, GeneratePress, Forefront, nessun problema. Invece con OceanWp niente da fare. Anche HoneyPress mi restituisce lo stesso errore.
            Grazie mille per l’attenzione e la disponibilità.

  5. Buongiorno, notavo che il plugin suggerito copia sull’head di tutte le pagine il codice inserito, c’è la possibilità di caricare codice sul head di una specifica pagina?
    Grazie mille
    Fabio

  6. Sono passato al sito imlestar.com e ho rimosso per sbaglio il tag html del mio nuovo sito. Al momento su WordPress è presente quello vecchio e non riesco a reperire quello nuovo dal momento in cui Google Search Console ritiene il tag già verificato.
    In sostanza, non so più come trovare il tag e richiedo il vostro aiuto.
    Grazie!

    1. Ciao Federico, non capiamo se hai modificato il dominio del sito web. Cosa intendi per “passato a..”? Un saluto!

      1. Scusate, mi sono espresso male. Comunque intendo esattamente la modifica del dominio. Ho modificato in funzione del nuovo sito il tag html su WordPress di Google Search.
        Ma Google, per completare il cambio di proprietà (intendevo infatti trasferire la mia indicizzazione di imlestar.wordpress.com a imlestar.com), mi richiedeva la verifica del vecchio dominio attraverso il tag html.
        L’ho reinserito e ho verificato il sito come richiesto.
        Il problema è che adesso vorrei indicizzare imlestar.com, ma per Google Search il sito è già stato verificato e non riesco quindi più a trovare il tag html da inserire su WordPress.
        In pratica, il mio tag html su WordPress per Google corrisponde a quello del vecchio dominio, nonostante io abbia attivo quello nuovo. La conseguenza è che il nuovo dominio non si indicizzerà mai in questo modo.
        In sostanza, volevo fare il cambio di proprietà per trasferire tutto sul nuovo dominio e ora mi ritrovo in una situazione peggiore.
        Avendo un account premium WP non posso nemmeno fare uso dei plugin, che mi avrebbero già consentito di risolvere il problema

  7. Ciao dovrei incollare lo snippet-codice-tag-body che ho generato dalla mia pagina business di Facebook sul mio sito web per una live chat. Ho però notato che ad oggi il plugin “Insert Headers and Footers” (che mi permetterebbe di aggiungere il codice necessario a tutte pagine web del mio sito, senza dover toccare il codice dello stesso inserendolo insomma nell’header) non risulta testato con la mia versione di wordpress
    c’è qualche alternativa? Magari simile a quello da voi indicato che sia altrettanto facile da usare?
    Grazie 1000

    1. Ciao Filippo, previo backup del sito, utilizza pure il plugin che in base a nostri test recenti, funziona a dovere 🙂 Un saluto e buon lavoro!

        1. Prova a inserire direttamente il codice fornito nel file header.php, tra i tag , per verificare la sua correttezza. Ovviamente, previo backup del file.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

80% DI SCONTO

Il Miglior Hosting WordPress by Register.it in promozione esclusiva solo su SOS WP!

Non troverai questa offerta da nessun'altra parte su Internet!

80% di SCONTO!!!

Il Miglior Hosting WordPress by Register.it all'80% di sconto. EXTRA BONUS: 1 Ora di Consulenza con un esperto WordPress di SOS WP e la migrazione gratuita del tuo sito!

PS: Non troverai questa offerta da nessun'altra parte su Internet