Come aggiornare i temi WordPress

Aggiornato il da | 18 commenti | Disclaimer I nostri contenuti sono supportati dai lettori. Questo significa che se clicchi su uno dei link ai servizi che raccomandiamo e poi effettui un acquisto, è possibile che ci venga accreditata una commissione. È così che finanziamo questo sito web, lo manteniamo attivo e ti forniamo continuamente le informazioni più affidabili.

Come aggiornare i temi WordPress

Aggiornare i temi WordPress è molto importante per la salute del tuo sito!

Infatti, per mantenere il tuo sito sicuro e ben funzionante, è essenziale fare regolarmente gli update di WordPress stesso, aggiornare i plugin e il template installato.

Aggiornare il tuo tema ti permetterà di avere la tranquillità che eventuali problemi di sicurezza siano risolti e che saranno corretti anche eventuali bug o conflitti.

Inoltre, spesso, nel momento in cui aggiorni il tuo tema WordPress otterrai funzionalità aggiuntive utili per personalizzare il tuo sito ulteriormente.

Nella guida di oggi approfondiamo quindi diversi metodi per aggiornare i temi WordPress.

Indice dei contenuti
Visualizza altro

Una nota importante prima di iniziare: quando aggiorni i temi WordPress, i nuovi file sovra-scrivono quelli già presenti sul tuo server.

Questo cosa significa nel concreto?

Vuol dire che se hai modificato direttamente i file del tema attivo sul tuo sito, le modifiche andranno perse in quanto sovra-scritte da un file “pulito”.

Per fare tutte le modifiche che desideri ed assicurarti che non vadano perse con gli aggiornamenti, ti consiglio di creare un tema child.

Prima di fare qualunque aggiornamento, fai anche un backup di tutto il tuo sito.

Se vuoi aggiornare completamente i plugin e i temi del tuo sito, senza incorrere in spiacevoli sorprese, puoi farlo tramite il nostro servizio aggiornamento plugin e temi WordPress, cliccando il pulsante qui sotto.

Aggiornare i temi WordPress disponibili nel repository ufficiale

Esistono diversi metodi per effettuare l’aggiornamento dei temi WordPress.

Quello che userai dipende dal tema che hai installato sul tuo sito.

Se usi uno dei temi gratuiti disponibili nel repository ufficiale WordPress, fare gli aggiornamenti è veramente molto semplice.

Ti basta infatti navigare all’interno della tua Bacheca ed entrare nella sezione Aggiornamenti.

Se c’è un update disponibile per il tuo tema, lo troverai lì e potrai avviarlo con un singolo click.

Seleziona i temi che vuoi aggiornare cliccando sulla casella corrispondente, poi clicca sul pulsante Aggiorna temi.

Puoi anche attivare Seleziona tutto per aggiornare tutti i temi in un colpo solo.

aggiornamenti WordPress

Un altro modo per aggiornare il tuo tema è dalla sezione Aspetto > Temi, vedrai una notifica sopra ogni tema che può essere aggiornato. Ti basterà cliccarci sopra per aggiornare il tuo tema.

Aggiornare i temi premium WordPress

Se il tema che hai installato sul tuo sito non è invece disponibile all’interno del repository ufficiale WordPress (per esempio, se si tratta di un tema premium acquistato su Themeforest), per effettuare l’aggiornamento è possibile che tu debba usare un metodo diverso.

Funzionalità update del tema

I temi di ultima generazione talvolta includono una funzionalità di aggiornamento guidato.

Cosa significa?

Vuol dire che all’interno delle opzioni del tema stesso c’è una sezione dove puoi registrare la tua licenza con il codice di acquisto e fare gli aggiornamenti con un semplice click.

Per esempio, questa funzionalità è disponibile nel tema Enfold.

Envato Market

Scegliere un tema su Envato Market

Se hai acquistato il tema del tuo sito su Themeforest, puoi fare gli aggiornamenti in modo automatico attraverso il plugin Envato Market.

Questo è uno strumento molto utile, in quando permette di registrare la tua licenza Themeforest e fare gli update con un semplice click.

L’unica piccola pecca è che questo plugin non è disponibile all’interno del repository WordPress e dovrai installarlo manualmente caricando la cartella .zip.

Questi sono i passaggi da seguire:

  • Vai su Envato Market e scarica la cartella .zip del plugin;
  • Accedi alla tua Bacheca, naviga in Plugin > Aggiungi nuovo e carica la cartella .zip che hai appena scaricato;
  • Attiva il plugin e clicca sulla voce Envato Market del menu;
  • Segui il link che ti permette di creare il token per collegare il tuo sito a Envato;
  • Copia il codice generato ed incollalo nella schermata di configurazione su WordPress di Envato Market;
  • Fatto questo, all’interno della tab Themes saranno visualizzati i tuoi temi con gli aggiornamenti disponibili.
Pagina aggiornamento temi Envato

Se hai un account Envato da cui hai acquistato diversi elementi, inserendo il codice ID del prodotto acquistato vedrai solo i suoi aggiornamenti nella tua bacheca, e non quelli di tutti i tuoi prodotti.

Questo strumento ti permetterà di monitorare costantemente e in modo automatico gli aggiornamenti disponibili per il tuo tema, così avrai la tranquillità di ricevere sempre le nuove versioni rilasciate.

Aggiornamento manuale

Il terzo metodo consiste nel caricare manualmente i file di aggiornamento del tema sul tuo spazio server.

Quando un tema viene aggiornato, i nuovi file presenti nella cartella .zip vanno a sovrascrivere quelli più vecchi.

Purtroppo, non è infatti possibile aggiornare i temi WordPress caricando la nuova cartella .zip direttamente dalla Bacheca (WordPress non permette di caricare all’interno della directory dei temi due cartelle che hanno lo stesso nome).

Per aggiornare il tuo tema manualmente devi avere accesso al File Manager attraverso cPanel oppure creare un collegamento FTP con un cosiddetto “FTP client”, per esempio FileZilla (trovi i dati di accesso FTP all’interno del tuo account di hosting).

Se hai difficoltà ad individuarli ti consiglio di contattare il tuo provider.

I temi WordPress si trovano all’interno della directory wp-content/themes.

All’interno di questa cartella puoi caricare quella contenente i nuovi file, sostituendo quella esistente.

Questo metodo è quello forse più complesso per aggiornare i temi WordPress, in quanto richiede di lavorare direttamente all’interno dello spazio server.

Ti consiglio quindi di usarlo solo se hai dimestichezza nell’uso del file manager e/o dell’FTP client (puoi usare questo metodo anche per aggiornare i temi WordPress presenti nel repository, dal quale puoi scaricare la cartella .zip).

In alcuni rari casi, è possibile che un aggiornamento possa causare dei problemi o degli errori.

Se dovessi riscontrare bug o incompatibilità, puoi sempre tornare alla versione precedente del tema.

Conclusione

Oggi abbiamo visto diversi metodi per aggiornare i temi WordPress.

Se usi un tema gratuito presente nella directory oppure hai acquistato il tuo template su ThemeForest, ti consiglio di usare uno dei metodi automatici.

Se invece hai familiarità nella gestione delle directory puoi lavorare direttamente all’interno dello spazio server.

Qualunque metodo tu scelga di usare – non smetterò mai di dirlo – assicurati però di avere un backup di tutto il tuo sito.

Hai provato ad aggiornare il tuo template mai hai riscontrato qualche difficoltà?

Hai per caso testato un altro metodo che hai trovato utile?

Parliamone nei commenti!

Guide correlate che ti potrebbero interessare:

Domande? Lascia un commento!

  1. Immagine avatar per Valerio Cominato
    Valerio Cominato

    Complimenti Andrea, le tue guide sono fantastiche! Grazie

    1. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Grazie a te Valerio, siamo contenti di esserti d’aiuto!

  2. Immagine avatar per Dana Dany
    Dana Dany

    Salve, vorrei un’informazione, se possibile. Ho costruito il mio sito WP con il plugin Redux Framework e con l’ausilio dei blocchi Gutenberg, non ho apportato modifiche CSS perché non sono esperta di codici e e di programmazione. Ho installato il tema Twenty Twenty ed ora è giunto il suo aggiornamento e la nuova versione Twenty Twenty One. Premetto che aggiorno regolarmente WP dalla bacheca e non è mai cambiato nulla nell’aspetto del sito, quindi vi chiedo se posso aggiornare anche il tema alla nuova versione senza dover creare il tema child, cosa che trovo complicata per le mie conoscenze di informatica. Grazie fin d’ora per la risposta.

    1. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Ciao Dana, creare un tema child ti assicura che le tue eventuali modifiche non vadano perse, e comunque non è una procedura particolarmente complicata, segui la nostra guida! Ti consigliamo comunque di eseguire un backup completo del tuo sito prima di procedere con l’aggiornamento o il cambio del tema. Contatta la nostra Assistenza WordPress se hai bisogno di aiuto, un saluto!

  3. Immagine avatar per osvaldo
    osvaldo

    Ciao.
    Ho installato plugin envato market. Ma la pagina dei settings è completamente vuota. Mi potete aiutare? Grazie

    1. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Ciao Osvaldo, hai provato anche da altro browser?

    2. Immagine avatar per osvaldo
      osvaldo

      provato su microsoft edge, firefox. Nulla. mi presenta pagina vuota. Envato market 2.04. messaggio di benvenuto. tab di help e settings vuote

    3. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Hai provato a contattare il supporto?

    4. Immagine avatar per osvaldo
      osvaldo

      Non ancora. Chi devo contattare? supporto envato?

    5. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Esatto, sì.

  4. Immagine avatar per Arturo
    Arturo

    Salve
    vi chiedo aiuto in quanto non riesco ad aggiornare il fusion builder, sono fermo alla versione 1.7. Come devo fare? la funzione degli aggiornamenti dei plugin non da nessun aggiornamento da fare…
    Grazie per la risposta.
    Saluti

    1. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Ciao Arturo, hai inserito una licenza corretta per il fusion builder?

    2. Immagine avatar per Arturo
      Arturo

      si, la licenza è stata inserita, infatti mi riporta la spunta verde…

    3. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      In tal caso, consigliamo di contattare il supporto del plugin.

    4. Immagine avatar per Arturo
      Arturo

      e come lo contatto il supporto plugin?

    5. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Dovresti poter risalire al supporto dalla pagina di download dello strumento.

  5. Immagine avatar per Paola Sorrenti
    Paola Sorrenti

    Ciao Andrea,
    sto cercando il mio codice API del tema ma seguendo le tue istruzioni non riesco a trovarlo.

    Tu scrivi: Qui devi inserire l’API key del tuo account Themeforest (puoi generare l’API all’interno del tuo account in Settings > API Keys)…

    Ma io in setting del mio account Themeforest non trovo la voce APi Keys dentro settings.
    Mi potresti aiutare per favore?

    Grazie
    Paola

    1. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Ciao Paola, vai sul tuo account Envato e sulla parte superiore della pagina sposta il mouse sul tuo nome utente e vedrai lì il menu, con la voce Settings.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati*