L’importanza di creare rapporti con gli utenti

Immagine avatar per Andrea Di Rocco

Pubblicato da Andrea Di Rocco in

508 Visite sul post corrente.

Creare rapporti con gli utenti

Lezione 17 di 30 del corso gratis su come creare un blog

Dedichiamo una lezione per sottolineare l’enorme importanza di interagire con i tuoi utenti al fine di creare un blog di successo.

Una verità che ho imparato lavorando sul Web, è che gli utenti sono l’ossigeno per tutto ciò che farai online. Sono loro il vero fattore di successo del tuo blog. Il traffico è ciò che determina se un sito può decollare o è destinato a rimanere a terra, ma non solo: dai tuoi visitatori puoi ricevere degli spunti fondamentali per migliorare quello che stai facendo e ottenere così ancora più successo.

Tutto sta nel dargli la possibilità di comunicare con te e nel saperli ascoltare. Per questo devi sforzarti di creare un rapporto solido con loro e di coltivarlo costantemente. Vedremo come farlo nella prossima lezione, ma adesso focalizziamoci su ciò che puoi ottenere tenendoti sempre in contatto con i tuoi utenti.

Quali sono i vantaggi di interagire con i tuoi utenti?

L'importanza di interagire con gli utenti

1. Aumentare la popolarità e l’autorevolezza del blog

Be’, innanzitutto avere tanti utenti significa poter esibire un blog vivo e attivo: un aspetto fondamentale quando si tratta di attirare nuovo traffico. Infatti, non c’è niente di più alienante di entrare in un sito deserto, perché puoi essere certo che nella mente di chi lo visita scatta l’associazione “sito fantasma = scarsa qualità”. Le persone tendono a seguire gli altri: vanno nella direzione più affollata.

Rispondi sempre ai commenti e fallo con risposte che possono innescarne di nuovi. La tua interazione è il carburante che può tenere in vita le discussioni e lo scambio di opinioni. In questo modo riuscirai a costruire una comunità di utenti affezionati che manterranno sempre vivo l’interesse attorno ai tuoi contenuti.

2. Ricevere feedback

Le opinioni dei tuoi utenti sono l’unità di misura più adatta a valutare la performance del tuo sito e degli articoli del tuo blog. Per questo devi sempre prestare attenzione ai feedback che ti lasciano e affrontarli in modo costruttivo. Filtra quelli validi con obiettività, rispondi e ringrazia. Se i tuoi utenti hanno trovato il tempo per comunicarti la loro opinione, positiva o negativa, il minimo che puoi fare è prenderli in considerazione.

Interagire con gli utenti significa essere sempre aperti alle loro critiche e ai loro complimenti. Utilizza i feedback per capire quali sono i punti di forza e quelli da migliorare sulla tua piattaforma. Questa è un’attività da fare sempre, tanto all’avvio del tuo blog quanto al top del successo.

3. Guadagnare dei clienti

Se hai intenzione di integrare il tuo blog con un’attività che ti permetta di monetizzare la tua presenza online (o se lo stai già facendo), farti vedere disponibile e presente nei confronti di chi visita il tuo sito è un ottimo modo per assicurarti dei clienti. Le persone preferiscono spendere soldi con qualcuno di cui si possono fidare.

guadagnare dei clienti

4. Fonte di ispirazione

Può capitare che nei commenti di un tuo articolo (o via email) un utente ti faccia una domanda o una richiesta che si presta perfettamente come spunto per un nuovo contenuto da sviluppare. Ecco perché non devi mai ignorarli.

Questi input sono una parte fondamentale del motore del tuo blog, e ti permettono di mantenere attuali e utili i tuoi post. Come ti ho già detto, un requisito fondamentale di qualsiasi blog di successo è proprio l’essere utile.

5. Trovare nuovi contatti

In una lezione successiva ti parlerò del guest blogging: ebbene, interagire con altri utenti è un ottimo modo per trovare nuovi contatti, alcuni dei quali potrebbero a loro volta avere un blog. Rispondere ai loro commenti e mostrare la tua competenza su un argomento può essere l’aggancio perfetto per ottenere la possibilità di pubblicare un articolo scritto da te su un sito diverso dal tuo.

6. Arricchimento personale

Non sottovalutare il compito di interagire con i tuoi utenti dal punto di vista umano. Si tratta di un ottimo modo per conoscere molte persone che condividono i tuoi stessi interessi e con cui potrai addirittura coltivare un’amicizia o un rapporto professionale importante. Una partecipazione accesa al tuo blog è anche una grandissima forma di gratificazione.

Ti basterà dare un’occhiata agli articoli del nostro blog per farti un’idea di come possono essere gestiti i commenti degli utenti.

Avrai notato che nelle nostre pagine i commenti sono disabilitati. Questo ci permette di mantenere una struttura del sito più ordinata e professionale.

Ora che ti ho spiegato l’importanza di creare rapporti con i tuoi utenti, è il momento di passare all’azione. Leggi la prossima lezione per sapere quali sono i modi migliori per interagire con gli utenti del tuo blog.

Guide correlate:

Immagine di Andrea Di Rocco autore articoli SOS WP
Andrea Di Rocco Fondatore di SOS WP™
La mia passione per WordPress mi ha portato negli ultimi 10 anni a voler aiutare sempre più persone a creare blog e siti web in WordPress in completa autonomia. Spero che troverai utili le oltre 700 guide su WordPress e sulla SEO che ho pubblicato su questo blog. Se ne hai voglia ti invito a leggere la mia storia, cliccando sul pulsante qui sotto.
4Commenti
Lascia un commento
  1. Immagine avatar per Sara
    Sara

    Ciao! Vorrei sapere se è possibile (e come fare) che gli utenti si iscrivano al blog per ricevere una notifica via mail quando pubblico un nuovo articolo. Premetto che il mio sito non è un blog, ma ha la sezione dedicata.
    Grazie.

    Sara

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Sara, è possibile attraverso il ruolo di sottoscrittore. Leggi in merito questa guida, un saluto!

    2. Immagine avatar per Sara
      Sara

      Ottimo, grazie! In pratica, chi si iscrive come sottoscrittore potrà accedere al sito, ma senza avere la possibilità di apportare alcuna modifica? E riceverà una mail quando pubblico nuovi articoli? Ora che lo so, ti chiedo un’ulteriore cosa: come faccio, materialmente, a raccogliere le adesioni come sottoscrittore? Con un contact form?
      Sarà il caldo, ma sono un po’ lenta, e non riesco a comprendere come gestire la cosa.
      Grazie di nuovo.
      Sara

  2. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
    Andrea Di Rocco

    Ciao Sara, esatto. Puoi usare Jetpack per inserire un form di registrazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *