I temi WordPress più veloci del web: MyThemeShop

temi wordpress più veloci Mythemeshop

Nella guida di oggi parliamo di temi WordPress velocissimi e ottimizzati in chiave SEO, ideali per creare blog e magazine online.

Nello specifico, mi sto riferendo ai template di MyThemeShop, un’azienda specializzata nello sviluppo di temi e plugin WordPress, sia gratuiti che premium.

Se hai notato che le pagine del tuo sito caricano lentamente, ti consiglio di continuare a leggere la guida. Qui potresti trovare la soluzione che fa per te. Ho testato personalmente diversi di questi template e sono rimasta veramente soddisfatta.

Ti presenterò le caratteristiche che rendono i temi MyThemeShop estremamente funzionali, ti offrirò un’anteprima al pannello di controllo del template premium “Magazine” e vedremo brevemente anche i plugin sviluppati per integrare i siti con funzionalità molto interessanti.

Tema Socially Viral

Tema Socially Viral

Template MyThemeShop: fra i temi WordPress più veloci

Sul sito MyThemeShop troverai molti temi per creare blog e magazine, anche se sono disponibili alcuni template per creare siti vetrina.

Temi responsive e compatibili con tutti i browser

I template sono sviluppati in modo da essere perfettamente visibili su tutti gli schermi e su tutti i browser.

Temi velocissimi

Questa è una delle caratteristiche dei temi MyThemeShop che ho subito notato. Sono estremamente snelli e veloci, e rendono l’esperienza dell’utente sul sito molto piacevole.

Talvolta, i template molto ricchi di funzionalità tendono infatti a rallentare il sito. I template MyThemeShop sono invece sviluppati con particolare attenzione alla performance dei siti su cui sono installati.

Funzionalità per la gestione degli spazi pubblicitari

Tra le tante funzionalità dei temi è inclusa anche quella per la gestione dei banner pubblicitari.

Licenza illimitata

Molte piattaforme che vendono temi richiedono di acquistare uno stesso tema più volte se lo si vuole usare su molteplici siti web. Una volta acquistata la licenza, i temi MyThemeShop possono essere usati su un numero illimitato di siti.

Pannello di controllo proprietario

I template MyThemeShop hanno un pannello di controllo con numerose opzioni per la personalizzazione del tema (tra cui, la scelta dei colori, dei font, dei layout, eccetera). Nei paragrafi successivi approfondiremo le funzionalità del pannello di controllo del tema Magazine.

Tanti plugin compatibili per arricchire il sito

Come ho già menzionato, MyThemeShop offre sia temi che plugin. Anche i plugin sono estremamente snelli e funzionali, e non appesantiranno il tuo sito.

Design ideale per blog e magazine

Ti consiglio di dare un’occhiata alle demo dei template disponibili. Vedrai che i contenuti sono presentati in modo molto ordinato e sono facilmente fruibili.

tema point MyThemeShop

Tema Point MyThemeShop

Temi sia premium che gratuiti

Registrandoti sul sito MyThemeShop potrai acquistare temi premium oppure scegliere uno dei template gratuiti. Questi ultimi hanno ovviamente funzionalità un po’ più limitate rispetto a quelli a pagamento, ma sono comunque una soluzione ottima per chi desidera creare un blog.  

Offerte molto interessanti

Se hai adocchiato un tema o un plugin interessante, ti consiglio di registrarti a MyThemeShop. Infatti, spesso vengono inviate via email offerte molto interessanti (recentemente, sono stati offerti tutti i temi ed i plugin al prezzo stracciato di $9!).

Ora che abbiamo visto le caratteristiche principali dei temi, approfondiamo le funzionalità e le opzioni del tema premium “Magazine”.

Il pannello di controllo del tema “Magazine”

Questo template è esteticamente molto bello e veramente funzionale (clicca qui per visualizzare la demo). Il pannello di controllo è organizzato in varie sezioni (come vedi nello screenshot qui sotto), e le opzioni sono tante. Tra quelle che secondo me è necessario sottolineare:

pannello opzioni tema magazine

  • Possibilità di personalizzare la homepage con “blocchi” di articoli appartenenti a varie categorie.
  • Funzionalità per calcolare automaticamente e visualizzare i minuti di lettura dei post.
  • Funzionalità drag-and-drop per la disposizione dei contenuti all’interno della pagina post (per esempio, puoi disporre a tuo piacimento il testo dell’articolo, il blocco con gli articoli correlati ed il box autore).
  • Come ho già menzionato, opzioni per la gestione guidata delle aree dedicate ai banner pubblicitari.
  • Font Google integrati.
  • Theme Translation Panel: se hai mai lavorato con i temi WordPress, forse sai che per tradurre i testi di un template dalla lingua originale all’italiano è necessario creare file .po e .mo. Con il Theme Translation Panel tutto questo non è più necessario: direttamente dalla Bacheca WordPress potrai infatti cercare i testi in inglese e digitare la traduzione corrispondente. Questa è una funzionalità che non ho mai visto in passato e mi sembra veramente interessante.

mythemeshop temi wordpress più veloci

Plugin MyThemeShop

Registrandoti al sito MyThemeShop potrai anche scaricare diversi plugin utili. Ovviamente, puoi usare questi plugin con qualunque tema WordPress, non è necessario che installi uno MyThemeShop.

Ecco alcuni degli strumenti secondo me più interessanti:

WP Review [gratuito]

Un plugin per creare recensioni su WordPress. Installando questo strumento, attiverai funzionalità per dare votazioni a prodotti e servizi.

WP Shortcode [gratuito]

Se le funzionalità base dei temi ti stanno un po’ strette, installa questo plugin per aggiungere tanti elementi (per esempio, bottoni e banner) che potrai inserire sulle pagine tramite gli shortcode.

WP Tab Widget [gratuito]

Un plugin per aggiungere un widget semplice ma funzionale, dove sono presenti varie tab per post recenti, popolari, tag e commenti.

WP Mega Menu [premium]

Uno strumento molto interessante per migliorare la navigazione all’interno del sito attraverso un mega-menu.

Clicca qui per visualizzare tutti i plugin MyThemeShop

Conclusione

Siamo arrivati alla conclusione di questa breve presentazione dei temi e plugin MyThemeShop. Come vedi, si tratta di un’ottima risorsa dove scaricare strumenti sia gratuiti che a pagamento.

Sicuramente, la scelta è più ristretta rispetto a marketplace come Themeforest, però devo dire che sono rimasta molto colpita dalla qualità dei temi MyThemeShop, ed anche del servizio di supporto. E’ indubbiamente un sito che ti consiglio di tenere in considerazione per i tuoi progetti online.

Come al solito, ora passo a te la parola:

Conoscevi già questo sito?

Hai mai provato uno dei temi, gratuiti o a pagamento? Sei stato soddisfatto?

Hai notato un miglioramento nella performance del tuo sito?

Per commenti e domande, lascia il tuo messaggio qui sotto.

Alla prossima guida!

Chiara Buzzi

Chiara Buzzi

Chiara è una blogger a tempo pieno. Esperta di content marketing, aiuta imprenditori e liberi professionisti a sfruttare la rete per promuovere online la loro attività. Quando non sta lavorando sul web, Chiara ama leggere riviste e cucinare, ed ha una strana ossessione per tutto ciò che riguarda il mondo del beauty.

[PROMO LIMITATA] 50% SU HOSTING SITEGROUND + ASSISTENZA SOS WP GRATIS

SiteGround - Miglior hosting per Wordpress
4 commenti
  1. dice:

    Ciao Chiara, grazie per le tue spiegazioni, molto utili!
    Io vorrei aprire un qualcosa (sito o blog?) di carattere religioso diciamo. Ogni giorno metterei alcune frasi tratte da alcuni scritti e foto e possibilmente alcune registrazioni. Inoltre dovrei inserire i contenuti in due lingue e rendere ìl tutto accessibile anche da cellulare. Pensavo a qualcosa a pagamento, ma non so proprio cosa scegliere. Avresti un consiglio? Grazie mille!
    Barbara

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Barbara, per questo potresti usare un tema come Enfold (quello che al momento riteniamo il migliore sul mercato), integrato con un plugin multilingua come WPML. Buon lavoro!

      Rispondi
  2. dice:

    Ciao,
    mi chiedo come mai su Mythemshop i temi hanno la licenza illimitata e su Themeforest no? Non ci sarà una differenza tra i prodotti offerti o è solo una politica di vendita differente?

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *