Guide

Integra un bot chat sul tuo sito WordPress con BotEngine

I bot per le chat stanno cambiando il modo in cui i business interagiscono con gli utenti. Se vuoi scoprire come applicare questa innovazione al tuo business, continua a leggere perché oggi ti parlo di come integrare un bot chat sul tuo sito WordPress.

Una delle tendenze principali del 2017 è la crescente popolarità dei bot per la chat.

Integra un bot chat sul tuo sito WordPress con BotEngine

Si tratta di programmi che simulano una conversazione con gli utenti attraverso l’intelligenza artificiale.

Perché integrare un bot chat sul tuo sito WordPress

I bot chat non sono un’invenzione di quest’anno. Quelli che si trovano adesso online sono molto più sofisticati e fanno uso di un’intelligenza artificiale così evoluta da essere spesso difficile da distinguere da una persona reale.

Il vero vantaggio dell’integrazione dei bot chat consiste nella loro versatilità. Puoi infatti usarli per svolgere molte funzioni differenti, dal supporto clienti, alla comunicazione, fino ad arrivare a iniziative di marketing, specie top of the funnel.

La popolarità dei bot chat è esplosa vertiginosamente quando Facebook ha consentito ai brand di utilizzarli all’interno di Messenger. Esistono anche altri tipi di bot, che non servono a fare marketing, ma a fornire informazioni agli utenti, come Siri, Cortana o Echo, il bot di Amazon.

7 fatti da considerare

Vediamo adesso dei fatti da considerare sull’adozione di un bot chat per il tuo sito:

  1. I bot hanno i presupposti per diventare uno strumento di successo e puoi essere tra i primi ad adottarli
    L’intelligenza artificiale è una delle maggiori tendenze degli ultimi anni e sembra destinata a rivoluzionare le comunicazioni tra aziende e consumatori. Adottare questa innovazione adesso significa prepararsi ai cambiamenti in modo anticipato, prima che il mercato diventi saturo e i bot diventino la norma, invece che essere un vantaggio competitivo.
  2. Le applicazioni di messagistica istantanea stanno crescendo in modo esponenziale, venendo usate più dei social network.
    Le applicazioni di instant messaging hanno permesso di riportare la comunicazione a livello personale. Un bot chat può essere integrato in queste app, sulle quali gli utenti trascorrono più tempo.
    Crescita instant messaging contro social network
  3. I chat bot sono diventati più umani
    Esistono 2 tipi di bot: quelli che utilizzano in modo automatico dei flussi di conversazioni predefiniti e quelli che utilizzano intelligenza artificiale e machine learning. A prescindere da quello che sceglierai, puoi rendere le comunicazioni più personali e umani, in modo da trasmettere la personalità del tuo brand.
  4. I bot migliorano l’interazione con i tuoi utenti, fornendo informazioni in base agli input dati dai tuoi clienti. Ti aiutano a tendere gli utenti più a lungo su una piattaforma e a mantenere viva la conversazione grazie al flusso costante di contenuto.
  5. L’interfaccia semplificata li rende più facili da usare per gli utenti
  6. I bot diminuiscono il costo di acquisizione, visto che l’interazione può iniziare con qualche clic.
  7. Puoi costruire un bot chat di base in pochissimo tempo, grazie ai software con soluzioni già pronte, che hanno solo bisogno di essere adattate alle tue esigenze. A dirla tutta, in questo caso la parte più difficile sarà costruire i contenuti e trasmettere una personalità, piuttosto che gli aspetti tecnici. Anche il prezzo è contenuto.

Quando ha senso integrare un bot chat sul tuo sito?

Anche se ovunque si parla di bot chat, ci sono dei casi in cui ha più senso utilizzarli per migliorare l’esperienza per i tuoi utenti e l’efficienza delle tue operazioni.

  1. Se ricevi spesso richieste dello stesso tipo, puoi creare delle Domande Frequenti sulla tua pagina Facebook o usare un bot chat per risondere ai tuoi utenti.
  2. I prodotti che vendi non presuppongono un alto livello di coinvolgimento da parte degli acquirenti. Più che da decisioni razionali, gli acquisti sono guidati dale emozioni e vuoi assicurarti di assecondare gli impulse dei tuoi acquirenti rispondendo subito alle loro domande.
  3. I clienti cercano informazioni semplici da fornire. I bot ti aiutano a farlo in modo veloce e amichevole, facendo risparmiare a te e ai tuoi impiegati il tempo dedicato a queste interazioni.
    messaggistica-istantanea
  4. La nicchia in cui operi è molto competitiva. Quando la differenziazione di prodotti e prezzi è bassa, è difficile distinguersi. Spesso gli acquirenti sceglieranno i prodotti più semplici da comprare. In questo caso, i bot possono aiutarti a prevalere, fornendo informazioni in qualsiasi momento, 7 giorni su 7.

Costruisci un bot chat per il tuo sito con BotEngine di LiveChat

Qualche mese fa, ti ho parlato di LiveChat, un ottimo strumento per integrare la chat nel tuo sito e interagire in tempo reale con i tuoi utenti.

Questo strumento include anche BotEngine, un chat bot che ti permette di costruire un “robottino” personalizzato per il tuo sito. In questo modo potrai ad esempio fornire un primo livello di supporto agli utenti, liberando tempo per occuparti dei casi più complessi. Se il tuo sito sta crescendo e in alcuni momenti hai molte chat aperte, inoltre, il bot può occuparsi di più conversazioni simultaneamente. In questo modo non lasciarai gli utenti ad aspettare una risposta e, potenzialmente, non darai loro un’occasione in più per lasciare il tuo sito.

Se sei arrivato a leggere fino a questo punto, probabilmente stai valutando di inserire un chat bot sul tuo sito. Passiamo quindi a vedere come farlo usando BotEngine di LiveChat.

Installazione

La prima cosa da fare è creare un account gratuito su BotEngine. Visita il loro sito web e poi clicca su sign up. Un tutorial ti mostrerà le funzionalità disponibili nell’account. Puoi guardarlo, oppure proseguire seguendo i passaggi che ti descrivo qui di seguito.

Una volta effettuata la registrazione, dirigiti verso la sezione Integrations. La trovi nella barra a sinistra della schermata iniziale, cliccando sul quarto simbolo dall’alto, quello con i 3 cerchi di varie dimensioni.

BotEngine-creazione avvount

Seleziona LiveChat per continuare.

Integrazione bot chat

Poi effettua l’accesso al tuo account LiveChat.

Integrazione con LiveChat

Oltre a inserire l’indirizzo email e la password che hai usato per il tuo account su LiveChat, ti verrà anche chiesto di permettere a BotEngine di acceddere ad alcune informazioni del tuo account. Clicca su Allow (Permetti) per procedere.

Creazione storia su BotEngine

Prima di creare un bot è necessario creare una storia, ovvero lo script di una conversazione che il bot avrà con gli utenti. Clicca sul bottone azzurro per procedere.

Creazione storia

Inserisci un nome e una breve descrizione per la tua storia, poi conferma.

Dettagli storia su BotEngine

Torna alla sezione Integrations, clicca su LiveChat. Nella schermata qui sotto potrai scegliere una storia disponibile dalla lista e creare il tuo bot chat.

Clicca su Create bot.

Inserisci un nome e un indirizzo email per il bot, poi clicca su Confirm per crearlo.

Creazione bot chat

Il tuo bot chat è pronto per interagire con i visitatori. Ricordati che tutte le chat verranno dirette inizialmente al bot, che poi le trasferirà ai vari agenti se non può fornire una risposta adeguata o se il cliente richiede il trasferimento. Se lo ritieni opportuno, puoi ritrasferire le conversazioni al bot.

Le conversazioni gestite dal bot saranno archiviate con il tag “botengine”, mentre quelle che vengono trasferite saranno identificate come “botengine-transfer”.

Il bot resterà attivo finchè non lo disabiliterai. Puoi farlo dalle impostazioni di integrazione di LiveChat.

Ti serve aiuto con il tuo sito e l’installazione di plugin? Prenota una consulenza gratuita con il nostro team di esperti WordPress.

Conclusione

Oggi ti ho mostrato come integrare un bot chat sul tuo sito WordPress utilizzando LiveChat e BotEngine. Si tratta di un’opzione particolarmente utile a chi riceve molte richieste semplici dagli utenti via chat.

I bot chat sono molto versatili e possono essere creati per fornire supporto ai clienti, analizzare il loro comportamento sul sito, creare pubblicità personalizzate, interagire proattivamente con gli utenti e raccogliere feedback sul sito e sui tuoi prodotti.

I bot chat ti permettono di mantenere una presenza 24 ore al giorno, 7 giorni su 7 sulle app di messaggistica instantanea che, come abbiamo visto, sono in crescita. In questo modo potrai migliorare la comunicazione con i tuoi utenti, anche quando hai risorse limitate in termini di agenti da dedicare alla chat.

Hai mai interagito con un bot chat? Pensi di integrarne uno sul tuo sito WordPress oppure lo hai già fatto? Quale pensi sia il beneficio maggiore per il tuo business e quale attività pensi possa trarne i benefici maggiori?

Altre guide della stessa
categoria

2 COMMENTI
Commenta
  1. marco

    Salve,
    che voi sappiate esiste un bot per whatsapp per poter pubblicare automaticamente in una chat/gruppo gli aggiornamenti del sito? es: la pubblicazione di un nuovo articolo.

    grazie

    Rispondi
    • Team

      Ciao Marco, non ne siamo a conoscenza. Aggiorneremo il post o pubblicheremo un nuovo articolo se veniamo a conoscere altri bot specifici per ciò che chiedi. Grazie del tuo commento, continua a seguirci!

      Rispondi

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *