Guide

Recensione del tema Hueman per WordPress

Il tema Hueman, sviluppato da Alexander Agnarsson, è stato scaricato oltre 420 mila volte e e attivo su oltre 80 mila siti web. Vediamo subito le caratteristiche e le particolarità più interessanti di questo tema.

Con il tema Hueman, continua la serie di recensioni di template WordPress gratuiti. Dopo Customizr, oggi vediamo un fantastico tema perfetto per creare blog e magazine online.

Recensione del tema Hueman gratuito per WordPress

Con il tema Hueman, continua la serie di recensioni di template WordPress gratuiti. Dopo Customizr, oggi vediamo un fantastico tema perfetto per creare blog e magazine online.

Sto parlando del tema Hueman, sviluppato da Alexander Agnarsson, scaricato oltre 420 mila volte e e attivo su oltre 80 mila siti web.

Vediamo subito le caratteristiche e le particolarità più interessanti di questo tema.

Hueman: un tema del tutto gratuito

Come forse già saprai, tanti temi disponibili gratuitamente su WordPress sono una versione limitata dei template completi di tutte le funzionalità venduti dagli sviluppatori.

Hueman è un tema totalmente gratuito, anche se esiste una versione premium chiamata Hueman Pro. È semplice, efficace e tutte le funzionalità indicate sulla pagina di presentazione possono effettivamente essere usate.

Come ho anticipato, si tratta di template creato per blog e magazine online. Se vuoi creare un sito di questo tipo, i grandi protagonisti saranno sicuramente i contenuti e le funzionalità incluse in Hueman dovrebbero essere più che sufficienti.

Hueman è, però, un tema estremamente versatile, che è utilizzato per siti web di vario tipo, come quelli di scuole, chiese, piccole imprese o individui.

Tanti layout

La maggior parte dei template WordPress hanno tre layout: full-width (cioè, a larghezza piena senza sidebar), con la sidebar sulla sinistra e con la sidebar sulla destra.

Hueman mette a tua disposizione ben sei layout! Eccoli qui:

  • a larghezza piena
  • con una sidebar sulla sinistra
  • con una sidebar sulla destra
  • con due sidebar, una sulla destra ed una sulla sinistra
  • con due sidebar sulla sinistra
  • con due sidebar sulla destra

layout tema wordpress hueman

Quando hai installato ed attivato il tema naviga in Aspetto > Customize.

Qui potrai scegliere un layout globale (cioè, per tutto il sito) e/o specificare il layout di pagine, post, home, archivi, eccetera.

Inoltre, puoi sempre sovrascrivere il layout pre-impostate per le singole pagine.

Importante

Hai già attivato la nostra Assistenza Prioritaria Gratuita?
Se non lo hai fatto, ti basta di seguire le istruzioni a questo link.

Sidebar personalizzate

Il tema Hueman offre molta flessibilità anche per quanto riguarda il contenuto delle sidebar. Puoi personalizzarlele ed assegnarle alle varie sezioni del sito (per esempio, puoi usare una sidebar specifica per l’homepage ed un’altra per le pagine).

Hueman - tema per WordPress - personalizzazione sidebar

Nota importante! Quando crei una nuova sidebar, affinché questa appaia nel menu a tendina per essere assegnata alle varie sezioni del sito, dovrai prima salvare la pagina.

È anche possibile personalizzare l’aspetto delle sidebar navigando in Aspetto > Customize. Qui potrai scegliere tra due opzioni per regolare la larghezza delle sidebar.

Infine, come per i layout, le sidebar possono essere sovrascritte per singole pagine e post.

Il box che vedi qui sotto appare all’interno della pagina di creazione dei nuovi post. Permette di impostare layout e sidebar:

 Hueman - layout post

Tema Hueman: perfettamente visibile anche da mobile

Sempre più persone navigano sui siti web e, in particolare, leggono notizie e seguono blog da dispositivi mobile.

Questo template è visualizzato su smartphone e tablet in modo ottimale.

Inoltre, ha diverse opzioni per gestire la visualizzazione delle sidebar stesse. Se vuoi, puoi anche disabilitarle, mantenendo solo quella primaria, quella secondaria o nessuna delle due.

Se decidi di mantenerle, sugli schermi di risoluzione inferiore a 320px appare un pulsante per espandere la sidebar sul lato (come vedi nello screenshot qui sotto).

Hueman - esempio di sito WordPress

Gestione ottimale del blog (e homepage) in pochi click

I siti in stile magazine sono molto belli. All’inizio è però necessario un po’ di tempo per popolarli con un buon volume di contenuti.

Qualunque sia la tua frequenza di pubblicazione, Hueman permette una configurazione molto semplice e funzionale della homepage (nello specifico, trovi tutte le opzioni in Aspetto > Customize > Front page content.

Per prima cosa, qui puoi impostare la sezione dedicata ai contenuti cosiddetti Featured (cioè, “in evidenza”). Questi sono i post che appaiono nello slider in alto. Se lo desideri, puoi fare in modo che siano visualizzati nello slider solo i post che appartengono ad una categoria specifica. Puoi anche impostare il numero di post in evidenza da mostrare.

Dopodiché scegliere la modalità di visualizzazione dei post sotto alla sezione dedicata a quelli in evidenza. Per default, Hueman dispone i post su due colonne. Volendo puoi disporli su lista semplice usando l’opzione “Standard Blog List”.

Tante opzioni per personalizzare il look del tuo sito

Spesso, i temi gratuiti non hanno moltissime opzioni per la personalizzazione del look. Hueman offre:

  • una buona selezione di font
  • possibilità di usare un layout “Boxed”
  • possibilità di impostare la larghezza del tuo sito
  • Color-picker per scegliere i colori delle varie aree del sito
  • possibilità di rendere gli angoli di bottoni e box più o meno arrotondati con l’opzione “Image Border Radius”

e altre ancora.

Come vedi, per un tema gratuito, il numero di opzioni disponibili non è niente male.

Widget proprietari molto interessanti

Quando attivi il tema Hueman, troverai all’interno della sezione Widget tre widget proprietari molto utili. Si tratta di Hueman Dynamic Tabs, Hueman Posts e Hueman Videos .

Hueman serve ad aggiungere alla sidebar i link a post recenti, popolari, di una specifica categoria, ecc. Hueman Video è invece da usare per integrare un video.

Il widget più interessante è però Hueman Dynamic Tabs, utile per creare un widget dinamico composto da diverse tab dove sono elencati post popolari, post recenti e commenti recenti.

Tante altre opzioni

Il tema Hueman ha molte altre opzioni e funzionalità (per esempio, la possibilità di inserire icone social con colori personalizzati, opzioni per la gestione dei banner pubblicitari, eccetera).

Per vedere il template in azione, ti consiglio di cliccare qui e visitare il sito demo dove trovi un sito completo costruito su Hueman.

Giudizio finale

Hueman è un tema fantastico! Non a caso ha ricevuto solo recensioni ottime sul sito ufficiale WordPress. Secondo me è in assoluto uno dei temi gratuiti migliori che abbia mai testato, senza dubbio alla pari di tanti temi premium.

Ancora incerto su quale tema scegliere? Ti aiutiamo noi a trovare quello migliore per te.

Conclusione

Se vuoi creare un magazine online e non sei ancora pronto ad investire in un tema premium, Hueman è sicuramente un’ottima scelta. Questo template si presta ai siti dove vengono pubblicati grandi volumi di contenuti: per esempio, siti di notizie o magazine gestiti da più persone.

Le opzioni di personalizzazione del layout lo rendono estremamente versatile. Inoltre, il fatto di essere responsive rappresenta senza dubbio un vantaggio, considerando l’aumento delle connessioni da dispositivi mobili e la crescente importanza che la velocità rappresenta per i visitatori e i motori di ricerca.

Esteticamente, questo tema ti piace? Secondo te è funzionale? Conosci delle alternative che vorresti suggerire?

Non mi resta che passare a te la parola, ci vediamo nei commenti qui sotto!

Altre guide della stessa
categoria

106 COMMENTI
Commenta
  1. Riccardo

    Ciao, non riesco a risolvere un problema magari mi puoi dare una dritta sul tema Hueman
    Perché nei sottotitoli delle miniature degli articoli il testo invece che nero si presenta grigio?
    Come posso togliere questa impostazione per avere una lettura dei font ben definita?
    Non ho trovato il percorso per uniformare il colore di lettura anche avendo impostato il colore primario e secondario a nero (#000000). Credo personalmente che i titoli debbano aver un peso maggiore, ma non un colore diverso.

    Grazie per il consiglio che mi darete
    Riccardo Sgarbi

    Rispondi
  2. Elena

    Ciao Andrea,
    come si fa a restaurare il tema in modalità default, per ritornare al tema base senza tutte le modifiche che ho effettuato fino ad ora? Grazie mille!!

    Rispondi
  3. Simone

    Vorrei inserire una foto o una slide a tutta pagina, si può?
    Mi lascia dei piccoli margini laterali, devo modificare qualcosa a livello CSS?
    Grazie.

    Rispondi
  4. simone apa

    Ciao andrea Grazie mille per la tua recensione.
    Sto usando usando anche io questo tema in versione free.

    E volevo chiederti come faccio a creare nel menu delle voci di secondo livello, con scorrimento verticale? ho provato a inserire una pagina come child ma non è stato sufficiente.

    2) come posso modellare la immagine dei post nella homepage , visto che nella home taglia la foto arbitrariamente.

    grazie mille!!

    Rispondi
  5. marco

    Sto usando hueman versione free da un paio di giorni,è molto personalizzabile ma da un paio di giorni da problemi a salvare le modifiche e dice che bisogna fare un fix dei problemi,qualcuno lo sta utilizzando e ha avuto i miei stessi problemi?

    Rispondi
  6. Carlo

    ciao, non capisco come creare nuovi template di pagina (come Modello propone Template standard e Menù Child); ho seguito lo stesso procedimento usato per twentysixteen (tema child, duplica page.php dando nome del template) dove si ottiene il risultato.
    sto usando hueman free Versione: 3.3.11.
    grazie, ciao
    Carlo

    Rispondi
  7. Laura

    Ti ringrazio per l’ottimo articolo, usavo già in precedenza questo tema e non ti nascondo che dopo l’installazione dell’aggiornamento ho avuto diversi problemi che hanno comportatto tempo per sistemarli, mi rimane una sola cosa che non riesco a risolvere e che magari tu sai come si fa, vorrei levare la barra di condivisione che mi compare a destra di ogni articolo, e non trovo il modo per levarla.
    Mi puoi aiutare? Grazie e complimenti il tuo blog mi aiuta spesso nelle mie piccole cose.
    Laura

    Rispondi
  8. Davide Giuseppe Trotta

    Che diamine mi sono appena accorto di una cosa cui non avevo mai prestato attenzione: Jetpack richiede un account WP.com!!! Quindi mi sembra di capire che ora la scelta è obbligata e devo installare Google Analytics al suo posto (non mi metterò certo ad aprire anche un account WP.com).
    O forse ho capito male?
    Ad ogni modo, quando cerco “Google Analytics” tra i plugin di WordPress.org, mi restituisce una valanga di risultati ognuno contenente le parole “Google Analytics”. Ma qual’è quello originale (o cmq il migliore)? Grazie

    Rispondi
  9. Davide Giuseppe Trotta

    Ci siamo, ho preparato buona parte del materiale e sono ormai pronto per aprire il Blog (facendo scongiuri vari). A questo punto devo capire se aprire direttamente con SiteGround oppure tramite SOS-WP + SiteGround. La prima cosa che probabilmente richiederà assistenza sarà la scelta dei plugin indispensabili (ho letto molto ma inizio ad essere un po indeciso). Quindi prima di affrontare queste domande sui plugin, potreste dirmi se dimentico qualcosa riguardo le aree più importanti?
    1) Sicurezza (es. Akismet)
    2) Ottimizzatori SEO (es. Yost SEO)
    3)Gestione Contatti (es. Contact Form 7)
    4)Gestione statistiche (es. Google Analytics, JetPack WordPress)
    5)Magari creare una Landing page (ma non so come muovermi)
    6) altro

    Grazie

    Rispondi
Mostra più commenti

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *