Configurare All in One SEO sul tuo sito in WordPress

Immagine avatar per Andrea Di Rocco

di Andrea Di Rocco Aggiornato il

Come configurare All in One SEO Pack

Oggi ti presento All in One SEO, un plugin utile per ottimizzare i contenuti del tuo sito WordPress.

Esistono diversi plugin che svolgono funzioni simili.

Yoast SEO, ad esempio, è il più diffuso per la SEO on-page e per configurare diverse funzionalità a livello globale per il tuo sito.

Rank Math, un plugin ancora piuttosto giovane, ha avuto un enorme successo ed è sicuramente fra i migliori.

All in One è tra i primi plugin che sono stati creati per la SEO dei siti WordPress. Nato nel 2007, ha aiutato tantissimi sviluppatori e, soprattutto, persone alle prime armi.

Se questa è stata la tua scelta per il tuo sito web, con questa guida potrai configurarlo alla perfezione.

Scopriamo subito come iniziare a impostare tutte le funzionalità di All in One SEO.

Vedrai che in maniera davvero semplice e rapida riuscirai a settare al meglio questa risorsa e ad ottimizzare le tue pagine e i tuoi articoli.

Come impostare All in One SEO

Puoi scaricare il plugin dalla directory dei plugin di WordPress.

Una volta installato e attivato, si aprirà una procedura guidata.

Nel primo passaggio, potrai importare i dati da eventuali altri plugin SEO che avevi installato sul tuo sito.

Ora, quello che bisogna fare è compilare tutti i campi delle impostazioni del plugin. Vediamo il settaggio che ti consiglio per le voci principali.

Nella prima schermata della configurazione, ti verrà chiesto di indicare:

  • La categoria del sito – scegli fra le varie opzioni proposte:
    • Blog, eCommerce, sito portfolio, sito di news…
    • Oppure aggiungine una personalizzata.
  • Il title della homepage – in questo campo è possibile inserire il meta tag title della homepage:
    • Ovvero il titolo che tutti gli utenti vedranno sui loro browser.
    • È importante riempire questa sezione di parole chiave significative e rilevanti a ciò che tratta il tuo sito.
    • Puoi usare tag dinamici come titolo del sito, nome dell’autore, separatore e altri;
  • Meta description della homepage – serve ai motori di ricerca e agli utenti per capire da subito se quel risultato combacia con la loro ricerca.
    • Hai a disposizione 160 caratteri per inserire la tua descrizione e anche qui potrai inserire dei tag dinamici.
    • In questo spazio, dovrai specificare le parole chiave che meglio sintetizzano ciò di cui tratti sul tuo sito.
Impostazioni All in One SEO step 1

La schermata successiva ti permette di inserire ulteriori informazioni riguardo al tuo sito:

  • I dati dell’azienda o della persona – nome, dati di contatto, logo;
  • Profili social – qui potrai inserire i link ai tuoi profili di vari social network, tra cui Facebook, YouTube, Instagram e altri.
Impostazioni All in One SEO step 2

Ora è il momento di configurare le impostazioni SEO più dettagliate riguardo al tuo sito:

  • Sitemap – per attivare la creazione automatica di una sitemap;
  • Optimize Search Appearance – per attivare diversi strumenti che ti serviranno a ottimizzare le tue pagine;
  • Analytics – per attivare le statistiche sul tuo posizionamento attraverso dei grafici che vedrai direttamente in Bacheca;
  • Immagine SEO (funzione PRO) – per maggiore controllo sulla SEO delle immagini;
  • Local SEO (funzione PRO) – per aumentare la visibilità su Google tramite la scheda knowledge graph;
  • Video Sitemap (funzione PRO) – genera una sitemap dei tuoi video;
  • News Sitemap (funzione PRO) – genera una sitemap adatta ai siti di notizie;
  • Smart redirects + 404 detection (funzione PRO) – per gestire gli errori 404 e i reindirizzamenti.
Impostazioni All in One SEO step 3

La schermata Search Appearance ti mostrerà come apparirà lo snippet di ricerca su Google e potrai modificarlo.

Qui potrai anche indicare se il sito è ancora in costruzione o già pronto per essere indicizzato, se ci sono autori multipli e se impostare un redirect per le pagine dell’allegato.

Impostazioni All in One SEO step 4

Infine, come opzione facoltativa, inserisci il tuo indirizzo email per ricevere la newsletter di All In One SEO e attiva il tracciamento sull’uso per aiutare gli sviluppatori a rilevare bug ed errori.

La configurazione del plugin è così completata. Se hai la versione PRO, potrai inserire ora il codice di licenza per attivarla.

Tutte le impostazioni viste nella procedura di configurazione guidata sono anche presenti nel menu All in One SEO della tua Bacheca di WordPress.

Ma vediamo adesso come impostare la SEO dei tuoi blog post/pagine attraverso questa risorsa.

Come ottimizzare gli articoli e le pagine

In fondo all’editor di scrittura del Classic Editor, oppure sulla destra nell’editor a blocchi, troverai un pannello con scritto AIOSEO Settings.

Impostazioni pagina All in One SEO

Qui troverai dei campi da compilare molto simili a quelli dell’impostazione iniziale, ma in questo caso stai ottimizzando il singolo post o pagina.

Dovrai solo seguire le linee guida e inserire:

  • Title – scrivere il titolo dell’articolo o della pagina, possibilmente fedele al permalink;
  • Description – in questo campo dovrai inserire la meta description del post:
    • Quella breve descrizione che appare sotto ad ogni risultato.
    • Qui è fondamentale inserire parole chiave rilevanti in base agli argomenti che hai trattato;
  • Focus Keyphrase – in questa sezione inserisci tutte le parole chiave che hai targhetizzato per quel post o pagina.
    • Queste ultime è bene che siano ordinate in base all’importanza in ordine di massimizzare i benefici che possono apportare in termini di ottimizzazione;
  • Page Analysis – questa sezione mostra i suggerimenti per migliorare la SEO del tuo articolo.

Nella tab Social puoi inserire le informazioni per l’aspetto delle condivisioni dell’articolo sui social (titolo, immagine, descrizione…).

La tab Schema, invece, ti permetterà di inserire i dati strutturati, ma si tratta di una funzione PRO.

Vai ora sulla scheda Advanced.

Impostazioni avanzate AIOSEO

Qui troverai:

  • Robots Settings – di default vengono applicate le impostazioni generali.
    • Se disattivi la casella, potrai scegliere fra varie opzioni, tra cui noindex e nofollow.
  • Canonical URL – ti permette di inserire l’URL canonico per questa pagina, in caso di contenuti duplicati;
  • Priority Score – nella versione PRO, ti permette di indicare i valori di priorità e frequenza, dati utili per la sitemap.

Hai ancora dei dubbi sulla configurazione di All in One SEO Pack?

Attiva subito la nostra Assistenza WordPress e ti aiuteremo con piacere!

All in One SEO: Sitemap

Sitemap AIOSEO

Alla voce All in One SEO > Sitemap trovi le impostazioni della sitemap.

Assicurati che essa sia attiva, poi passa alle configurazioni avanzate.

Attivando gli Indici della sitemap potrai generare sitemap diverse in modo da evitare che venga creata un’unica sitemap di grosse dimensioni.

Scegli poi quali tipi di articoli (articoli, pagine o allegati) e di tassonomie (tag e categorie) vuoi che vengano inseriti.

Attiva o disattiva, infine, la sitemap per gli archivi e per gli autori.

Modificare robots.txt e .htaccess con All in One SEO

Robots.txt AIOSEO

Vai alla voce All in One SEO > Strumenti per modificare il tuo file robots.txt.

Se questo file esiste già, puoi decidere se mantenerlo o eliminarlo.

Per inserire delle regole personalizzate, attiva la voce Enable custom robots.txt, poi usa il pratico strumento a tua disposizione: inserisci il nome dello User agent, seleziona Permetti o Nega e infine inserisci il percorso della risorsa per cui vale tale regola.

In automatico verrà inserita la voce all’interno del file.

Nella tab .htaccess potrai invece modificare questo file, scrivendo direttamente al suo interno.

Conclusione

In questo articolo, ti ho dato degli utili consigli su come migliorare le tue pagine grazie a All in One SEO, un ottimo plugin per la SEO del tuo sito.

Fai però attenzione anche ad altri aspetti fondamentali che riguardano i contenuti delle tue pagine.

Ad esempio, la scrittura dei tuoi articoli deve essere di qualità, e non un guazzabuglio di parole chiave! Inoltre, evita i contenuti duplicati.

Troverai maggiori dettagli su queste e altre strategie per ottimizzare il tuo sito web direttamente sul nostro gruppo Facebook TUTTO SEO: contenuti di qualità e risposte alle domande più utili sulla SEO tutti i giorni!

Vedrai che con l’adeguata attenzione e cura, e con l’ottimizzazione efficace del plugin per la SEO, la tua visibilità online potrà crescere nel tempo in maniera progressiva.

E tu quale plugin utilizzi per ottimizzare l’indicizzazione del tuo sito WordPress?

Condividi con noi la tua esperienza, lasciandoci un commento nel gruppo TUTTO SEO.

Guide correlate:

Immagine di Andrea Di Rocco autore articoli SOS WP
Andrea Di Rocco Fondatore di SOS WP™
La mia passione per WordPress mi ha portato negli ultimi 10 anni a voler aiutare sempre più persone a creare blog e siti web in WordPress in completa autonomia. Spero che troverai utili le oltre 700 guide su WordPress e sulla SEO che ho pubblicato su questo blog. Se ne hai voglia ti invito a leggere la mia storia, cliccando sul pulsante qui sotto.
64Commenti
Lascia un commento
  1. Immagine avatar per Giuseppe
    Giuseppe

    C’è un motivo particolare per cui All in One Seo funziona su tutte le paigne tranne la home del Blog? Anche per la condivisione social non funziona. Ho svuotato la cache eseguito lo scraping più volte, ma niente da fare. Dipende dal fatto che è una pagina principale?

    1. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Ciao Giuseppe, hai indicato nelle impostazioni del plugin che non stai usando per la home una pagina statica?

  2. Immagine avatar per Laura
    Laura

    Ciao,
    volevo sapere se è vero che con il plugin All in One Seo nella versione free si può inserire solo una keyword. Perché in realtà mi permette di scriverne quante ne voglio ma ho sentito dire che i motori di ricerca “leggono” solo la prima, mentre se si vuole che Google ne intercetti più d’una bisogna passare alla versione pro. E’ vero?
    Grazie mille

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Laura, puoi usare più keyword separandole da una virgola, anche nella versione free del plugin.

  3. Immagine avatar per Pippo
    Pippo

    Ciao, articolo veramente interessante e ben fatto !!!
    Cercando appunto una guida per configurare All in One ho trovato su Google i risutati del tuo articolo e ho notato che erano presenti le “stelline” del voto dato all’articolo, quindi avrei voluto darti 5 stelle però non trovo qui nei commenti il modo di votare.
    Trovo questa cosa interessante (credo che abbiate proceduto via codice e senza l’uso di plugin) e quindi vorrei sapere come procedere per far apparire le stelline nei miei articoli utilizzando il codice.
    Grazie.

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Pippo grazie dei complimenti 🙂 Puoi usare questo plugin https://it.wordpress.org/plugins/all-in-one-schemaorg-rich-snippets/. Un saluto!

    2. Immagine avatar per Pippo
      Pippo

      Ciao Team, si ho già provato quel plugin ma non mi piace cosa e come viene visualizzato nell’articolo, appunto chiedevo come fate voi ad avere i rich snippet senza visualizzarli nell’articolo. Grazie.

    3. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Puoi usare il CSS per questo, ovvero inserire opacity 0 per nasconderli solo visivamente.

  4. Immagine avatar per osusto
    osusto

    ciao Andrea io sto usando all in one seo pack
    fino adesso trovo bene parte chi no conosco bene mondo di web .però trovo molto bene con plug-in all in one seo ….grazie per tuo articolo me chiarito molto cos’è..

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Bene, continua a seguirci, e dai una occhiata anche al nostro nuovo helpdesk!

  5. Immagine avatar per Roberto
    Roberto

    Ciao! Leggendo i commenti precedenti, vedo che propendi per joast seo. Se effettuo il passaggio sul mio sito, mi confermi che perdo tutte i title e le keywords che ho già impostato?

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Roberto, consulta la nostra guida sul trasferimento da All in One SEO a Yoast SEO.

  6. Immagine avatar per Swiss Excellence
    Swiss Excellence

    salve ,in All in one SEO pack la home keywords la si trova solo nella versione a pagamento oppure anche nella versione gratuita?

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao, anche nella versione free.

    2. Immagine avatar per Swiss Excellence
      Swiss Excellence

      grazie per l’immediata risposta.
      da me esce solo TITLE e DESCRIPTION.
      forse dovrei aggiornare il plugin?

    3. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Si, certamente.

  7. Immagine avatar per Roberto
    Roberto

    Buon giorno!
    Guida veramente ben fatta!
    Ho io un problema: nelle impostazioni generali di all-in-one-seo non riesco a modificare il tag title della home e non trovo il campo per inserire la description.
    Uso la versione free di questo plug in su un tema figlio, con una home statica.
    Ringrazio per l’aiuto e soprattutto per questi articoli davvero chiarificatori.

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Roberto, il plugin è aggiornato? Prova a disattivare i plugin, uno ad uno, per verificare che non vi sia un qualche conflitto.
      Un saluto!

  8. Immagine avatar per Andrea
    Andrea

    Ciao andrea,

    innanzitutto complimenti! Vorrei chiederti io uso all in one seo ed ho fatto questa impostazione come post title: %post_title% | %blog_title%.

    Lasciandolo cosi non posso lavorare sui title perchè mi vengono sempre superiori di 60 caratteri, il blog title e’ “imparare a suonare la chitarra”.

    Se imposto nel general setting di all in one il post title cosi’: %post_title% (senza | %blog_title%.) Faccio bene o faccio del danno con questa modifica?

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Andrea,
      no, non dovresti fare alcun danno.
      Un saluto!

  9. Immagine avatar per Giulia
    Giulia

    Ciao, sto scegliendo il plug in per migliorare il posizionamento del mio sito. Quale mi consigliereste tra All in One SEO e Yoast? Leggendo questo articolo sembra molto buono All in One ma poi nei commenti suggerite Yaost….quale scegliere e perchè?

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Giulia,
      preferisco Yoast, lo trovo più completo e più semplice da usare.
      Hai letto la nostra guida?

  10. Immagine avatar per Elena
    Elena

    Ciao, Andrea, per fortuna seguo sempre il tuo blog che è davvero spaziale!
    Ti chiedo un suggerimento: ho installato All in One seo ed ha sempre funzionato bene. Ultimamente, forse dopo l’ultimo aggiornamento wordpress, i commenti di jetpack (e dell’altro plug in che utilizzo WP Discuz) hanno cominciato a non funzionare… Prova e riprova, ho scoperto che disattivando il plugin Allin one SEo i commenti funzionavano.
    Ora francamente sono in difficoltà. C’è qualche altro plug in come All in One che posso utilizzare e che non vada in conflitto con jetpac?
    Grazie in anticipo per la tua risposta
    Elena

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Elena,
      ti consiglio di utilizzare Yoast SEO.
      Fammi sapere, un saluto!

    2. Immagine avatar per Elena
      Elena

      Grazie Andrea, Tutto ok! Buona serata e alla prossima!

    3. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Elena,
      bene 😉

  11. Immagine avatar per Mark
    Mark

    Ciao,
    è indispensabile inserire le keyword in ogni post?
    Io personalmente nel mio blog lascio in bianco compilando solo il title e description.
    Vedo che il mio blog cresce in modo progressivo.
    Tu cosa pensi?

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Mark!
      Che plugin stai utilizzando per l’ottimizzazione?
      Nel title e nella description, non inserisci la keyword specifica per quel contenuto?
      Ti consiglio di farlo, in ogni caso.
      Un saluto, fammi sapere!

  12. Immagine avatar per marco
    marco

    ciao domanda da 1milione di dollari. meglio all in one seo pack o seo by yoast??

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Marco,
      in questo momento considero Yoast SEO il miglior plugin in assoluto per quanto riguarda l’ottimizzazione SEO.
      Fammi sapere cosa deciderai di fare 🙂
      Un saluto!

  13. Immagine avatar per franci
    franci

    Ciao Marco e complimenti come al solito.
    C’è una cosa che non ho capito: nel campo title di all in one seo, il mio ex webmaster mi diceva di diversificarlo un pò rispetto a quello del post per fare in modo che il titolo non risulti duplicato.
    Ora tu dici di scriverlo fedele al permalink.
    Ti faccio un esempio:
    titolo del post. “18 cibi da preferire per combattere l’influenza ”
    titolo all in one: ” cibo e influenza: 18 alimenti da preferire”
    permalink: https://www.trucchidicasa.com/salute-e-bellezza/18-cibi-da-preferire-per-combattere-linfluenza/
    va bene così o sbaglio qualcosa?
    Grazie e buona giornata
    Franci

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Franci,
      importante è che sia contenuta in entrambi la parola chiave.
      Un saluto e grazie del commento!

    2. Immagine avatar per franci
      franci

      Grazie Andrea.
      In questo caso ( influenza e cibi) cibo e cibi credo che vadano bene, anche se sono singolare e plurale.
      Me lo confermi?

    3. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao,
      Vanno bene! Un saluto e mi raccomando continua a seguirci 😉

    4. Immagine avatar per franci
      franci

      Grazie Andrea!

    5. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Grazie a te per il tuo commento!

  14. Immagine avatar per Francesco
    Francesco

    Ciao Andrea,

    innanzitutto grazie ancora per il lavoro che svolge che si rivela sempre preziosissimo.
    Volevo chiederti se per un sito di un tour operator consiglieresti All in Seo o Seo Yoast.
    Io purtroppo ho già installato già il primo e mi sto chiedendo se dovrei passare al secondo.
    Come secondo punto vorrei chiederti se fosse necessario creare la sitemap o mi viene generata automaticamente da questo plugin.

    Grazie,
    Francesco

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Francesco,
      Ti consiglio di usare Yoast SEO, in questo momento lo considero il plugin migliore per l’ottimizzazione SEO.
      La sitemap viene generata dal plugin, leggi questo topic a riguardo: https://kb.yoast.com/article/96-enable-xml-sitemaps-in-the-wordpress-seo-plugin.
      Spero di esserti stato di aiuto, un saluto!

    2. Immagine avatar per Francesco
      Francesco

      Grazie Andrea per la tempestiva e utile risposta.
      Avevo optato per All in One SEO in quanto ho letto delle recensioni non molto positive sull’ultimo aggiornamento di Yoast SEO. Che ne pensi?
      Vorrei farti un’altra domanda circa il plugin EWWW Image Optimizer. Dopo averlo utilizzato per ottimizzare le immagini sul mio sito posso disattivarlo fino al prossimo utilizzo per non avere troppi plugin attivi sulla piattaforma? Oppure disattivandolo perderei l’ottimizzazione delle foto?

      Grazie,
      Francesco

    3. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Francesco,
      cosa dicevano le recensioni negative riguardo a Yoast SEO?
      Ti consiglio di chiedere al supporto del plugin, per quanto riguarda lo strumento che citi.
      Fammi sapere, un saluto!

    4. Immagine avatar per Francesco
      Francesco

      Le recensioni dicevano che in seguito all’ultimo aggiornamento, che risale a poco tempo fa, molte cose sono peggiorate ma non specificavano di cosa si trattasse. Per questo chiedevo a te che hai sicuramente più esperienza.

      Grazie,
      Francesco

    5. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Francesco,
      non ho sinceramente avuto alcun problema con l’aggiornamento. Se hai più indicazioni fammi sapere.
      Un saluto, grazie del tuo intervento!

  15. Immagine avatar per Valerio
    Valerio

    Ciao Ragazzi,

    Volevo sapere se lo consigliereste per la gestione del Seo per un sito di un Hotel come nel mio caso?

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Valerio,
      grazie del tuo contatto!
      In questo momento considero Yoast SEO il miglior plugin per l’ottimizzazione SEO.
      Adatto quindi anche ad un sito come il tuo.
      Lo hai mai utilizzato? Un saluto, e grazie ancora del commento.

  16. Immagine avatar per Dual
    Dual

    Ho aggiornato SEO by Yoast ed ho notato che non permette piu’ (gratuitamente) di utilizzare tutte le funzioni di prima. Sapete se e’ possibile ricaricare la vecchia versione del plugin ?
    Grazie.

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao!
      Controlla meglio, nella ultima release per accedere alle varie opzioni si deve navigare dal menu della bacheca sulla sinistra.
      Fammi sapere se c’è una opzione specifica che non trovi più.
      Un saluto!

    2. Immagine avatar per Dual
      Dual

      Il punto e’ che quando fai un articolo, non appaiono piu’ i campi della vecchia versione. Ma uno solo. Se clicchi su + ti dice di aggiornare alla versione pro

    3. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao,
      con l’aggiornamento, è cambiata la schermata per la visualizzazione.
      Per modificare titoli e snippet bisogna cliccare la matitina che appare vicino all’anteprima.
      La funzionalità pro invece è necessaria se si vogliono aggiungere più keyword per un singolo contenuto.
      Fammi sapere se ti raccapezzi.. un saluto!

  17. Immagine avatar per Sergio
    Sergio

    Salve , io non capisco come installare i plugin

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Sergio,
      spiegami meglio. Purtroppo, se il tuo blog è su wordpress.com non puoi installare plugin, e nemmeno temi esterni. Leggi questo post per saperne di più: https://sos-wp.it/differenza-wordpress-com-e-wordpress-org/.
      Fammi sapere!

  18. Immagine avatar per Domenico
    Domenico

    Ciao Andrea,
    essendo nuovo del campo SEO ti chiedo un consiglio per un sito e-commerce che sto indicizzando, per le pagine del carrello, del login e del negozio mi consigli di utilizzare la funzione noindex oppure ?

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Domenico,
      consiglio sempre di usare con oculatezza le funzioni noindex e e . Nel tuo caso, come è buona norma generale per gli e-commerce, utilizzerei il file Robots.txt per togliere dall’indicizzazione il carrello e il pannello di amministrazione.
      Buon lavoro!

  19. Immagine avatar per Barretta
    Barretta

    Ma voi consigliate Yoast solitamente.. quale è il migliore alla fine dato che si dovrà pur scegliere alla fine

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Yoast è molto valido. Leggi il nostro articolo su come usarlo. E’ in prima pagina!

    2. Immagine avatar per Barretta
      Barretta

      che sia molto valido l’ho intuito ma se voi doveste scegliere cosa usereste? e perchè?

    3. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao! Entrambi sono ottimi.
      Noi utilizziamo SEO by Yoast, come sai e’ un super-esperto e ci piace molto seguirlo.

    4. Immagine avatar per Barretta
      Barretta

      Anche se con un certo delay nell’interazione ringrazio per la risposta 🙂

    5. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao, abbiamo appena pubblicato un articolo in cui confrontiamo SEO by Yoast e All In One SEO, ho pensato potesse interessarti 😉 https://sos-wp.it/seo-by-yoast-o-all-in-one-seo-quale-scegliere/

    6. Immagine avatar per Barretta
      Barretta

      Assolutamente si me lo leggo subito tutto quanto 🙂

      Non vi ho ancora visti su ww.quag,com a rispondere a tutte le domande che ci sono su WordPress 😉

      Venite a trovarci no?

  20. Immagine avatar per Alessia
    Alessia

    Ma ogni volta che scrivo un articolo devo fare tutta questa cosa del SEO? uffff

    1. Immagine avatar per Michele Papaleo
      Michele Papaleo

      Ciao Alessia,
      non ad ogni articolo. Lo configuri una volta e il gioco è fatto 🙂

    2. Immagine avatar per Alessio Giampieri
      Alessio Giampieri

      Esatto, come dice Michele per ogni articolo e pagina dovrai fare solo la seconda parte, è un lavoro molto veloce.

  21. Immagine avatar per Marta
    Marta

    Joost de Valk è il mio mito. I plugin di Yoast funzionano alla grande e li raccomando sempre. Bell’articolo Giulia 😉

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Grazie Marta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *