Come mettere un video YouTube su WordPress

inserire video you tube su wordpress

Ti sei mai chiesto come mettere un video YouTube su WordPress? Farlo è un’ottima idea. Potresti, per esempio, utilizzare un contenuto tratto da YouTube per integrare il tuo ultimo post, oppure condividere con i lettori del tuo blog un video che hai pubblicato sul tuo canale.

In altri articoli su questo blog ti ho spiegato perché è importante presentare le informazioni in vari formati. Ad esempio, sotto forma di testo, immagini e, quindi, anche video.

Inoltre, mettere un video YouTube su WordPress ti aiuterà ad allungare il tempo che gli utenti trascorrono sul sito (se si soffermano a guardare il video). Questo comportamento migliorerà anche il posizionamento sui motori di ricerca.

Vediamo dunque la procedura per inserire un video YouTube sul tuo sito WordPress.

Come mettere un video Youtube sul tuo sito o blog in WordPress

Mettere un video YouTube su WordPress è veramente semplice. Come prima cosa, vai su YouTube e trova il video che vuoi condividere.

Per questa guida, ho scelto il video che ti illustra come attivare un sito con WordPress in pochissimo tempo:  Da zero a WordPress in meno di 0 minuti.

Ecco qui la pagina del video su YouTube:

Video You Tube SOS WordPress

Scelto il video che vuoi inserire sul tuo sito WordPress, scorri verso il basso e clicca su Condividi > Codice da incorporare.

Qui vedrai un codice che inizia con “<iframe…” ed altre impostazioni su cui lavorare per mettere un video YouTube su WordPress.

codice video youtube da incorporare

Mostrare uno o più video

Come prima cosa, potrai scegliere se mostrare solo il video che hai selezionato, gli altri video della playlist di cui esso fa parte, oppure altri video correlati.

Spuntando la voce “Condividi con la playlist a partire da…” quindi, puoi scegliere di condividere la sequenza di tutti i video della tua playlist.

Se un video non fa parte di una playlist, vedrai invece la voce “Mostra i video suggeriti quando termina il video”. Spuntala per far apparire i link ad altri video correlati alla fine di quello che hai condiviso.

Inserire i video correlati aiuterà ad allungare il tempo che gli utenti trascorrono sul tuo sito. Tuttavia, non avrai controllo su quali video saranno suggeriti dalla piattaforma di YouTube.

Hai mai pensato di utilizzare YouTube per ottenere più traffico sul tuo sito? Ecco dei consigli utili su come utilizzare questo strumento per realizzare il tuo obiettivo.

Dimensioni del video

Il secondo aspetto che puoi configurare quando ti appresti a mettere un video YouTube su WordPress è la dimensione del video stesso.

Seleziona nel menu a tendina la dimensione che si adatta meglio alla tua pagina web, oppure inserisci delle misure personalizzate.

Privacy

Sotto al codice per condividere i video c’è anche una voce “Abilita modalità di privacy avanzata”. Se la spunti, YouTube registrerà le informazioni relative ai tuoi visitatori solamente quando essi cliccano play sul video.

Presta attenzione a questo punto, e decidi in base alle tue esigenze.

Inserire il codice su WordPress

Quando hai finito di lavorare sulle impostazioni di condivisione su YouTube, ecco come procedere:

  • copia il codice che vedi nel box (inizia con <iframe e termina con </iframe>)
  • accedi alla pagina di modifica dell’articolo nel quale vuoi inserire il video
  • incolla il codice che hai copiato da YouTube nell’Editore di Testo (nel punto in cui vuoi che il video appaia)

inserire codice video you tube

Infine, aggiorna l’articolo. Hai ora completato il processo per mettere un video YouTube su WordPress.

Ecco il post live:

post con codice video youtube

Come far iniziare il video automaticamente

Se vuoi che un video inizi automaticamente quando l’utente arriva sulla pagina web, semplicemente, inserisci nel codice che hai copiato da YouTube la dicitura “&autoplay=1” all’URL del video.

Fai attenzione a questa opzione. Spesso può essere non congeniale far partire un video direttamente all’apertura della pagina, soprattutto nel caso che si visualizzi il sito al lavoro, o comunque in un contesto pubblico.

Come far partire il video da un determinato punto

Se vuoi invece che il video incorporato parta da uno specifico punto, ti basterà aggiungere “#t=” al codice di incorporamento, seguito dal minutaggio di partenza.

Ad esempio, se vuoi che il video inizi a 7 minuti e 50 secondi, il codice di incorporamento sarà simile al seguente:

src=”http://www.youtube.com/embed/UkWd0azv3fQ#t=7m50s

Conclusione

In questa breve guida hai imparato come mettere un video YouTube su WordPress.

Conoscevi già questa procedura? Utilizzi altri strumenti per inserire video sul tuo sito web? Condividi con noi la tua esperienza, lasciandoci un commento nel box qui sotto.

Andrea Di Rocco

Andrea Di Rocco

Ciao! Sono Andrea, il webmaster di SOS WordPress. La mia missione è di aiutarti a diventare autonomo nel creare il tuo sito web, posizionarti sui motori di ricerca e guadagnare online grazie al tuo progetto. Oltre a questo voglio far si che tu spenda il minor quantitativo di soldi e tempo mentre raggiungi i tuoi obiettivi sul web. Conosciamoci nell'area commenti di questo articolo!
Andrea Di Rocco

Latest posts by Andrea Di Rocco (see all)


PROMOZIONE HOSTING WORDPRESS SITEGROUND

SiteGround - Miglior hosting per Wordpress
54 commenti
  1. dice:

    Ciao, la guida è stata davvero utile.
    Tuttavia ho un problema.
    Da pc le dimensioni del video sono ben proporzionate (le ho personalizzate in base alla larghezza pagina), mentre da mobile mi taglia tutto e l’effetto proporzioni è disastroso! (in pratica mi ritrovo un rettangolo altissimo e stretto.
    Come si può risolvere? (credevo ridimensionasse in automatico)
    Grazie!
    Lore

    Rispondi
  2. dice:

    Come faccio per inserire un video di YouTube da un punto del video ?

    Inoltre c’è modo di inserire un mio filmato senza passare da YouTube o similari ?

    Grazie

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Danilo,
      puoi caricare il video sul server, ma non ti conviene, occupa comunque spazio.
      Per farlo partire da un determinato punto, basta aggiungere il parametro temporale alla fine dell’ URL che youtube ti ha fornito per la condivisione, preceduto dal simbolo t.
      Esempio: https://youtu.be/Jw5dQXmqsMo?t=3m51s
      Un saluto!

      Rispondi
        • dice:

          Ti basta aggiungere “#t=” al codice di incorporamento. Vedi questo esempio:
          iframe allowfullscreen=”” frameborder=”0″ height=”415″ src=”http://www.youtube.com/embed/UkWd0azv3fQ#t=2m30s” width=”420″

          Rispondi
  3. dice:

    Ciao Andrea, ho utilizzato il tuo metodo per caricare video da youtube su articolo ma non funziona, come non funzionano le fuzioni avanzate di enfold sull’articolo. Il video si attiva solo se inserisco URL ma mi occupa l’ntera pagina dell’articolo e con modifica non ho la possibilità di regolare la dimensione.

    grazie
    Luca

    Rispondi
  4. dice:

    Ciao , ho caricato un video su youtube e poi l’ho inserito in una mia LP usando optimize press. Alla fine del video, anzichè avere lo “schermo nero” , viene visualizzato il mosaico dei video recenti visti. E’ normale? Potrebbe rappresentare un elemento di distrazione per il visitatore…! Si può fare in modo che alla fine del video “lo schermo” riptroponga all’utente un immagine del video stesso? Grazie

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Leonardo,
      credo che sia una impostazione automatica di YouTube, da modificare nelle sue impostazioni. Un saluto!

      Rispondi
  5. dice:

    Ciao,
    non riuscivo ad avviare in automatico il video con l’ indicazione che hai dato nel paragrafo come far funzionare il video automaticamente, &autoplay=1
    Mettendo invece ?autoplay=1 ho ottenuto il risultato sperato.

    Rispondi
  6. dice:

    Ciao,
    una domanda: io sono riuscito a fare tutto.
    Mi piacerebbe però che già nella home (ho comprato il tema faboulus) apparisse il video con la possibilità di vederlo senza accedere all’articolo. E’ possibile?

    Rispondi
  7. dice:

    Ciao Andrea,
    ho inserito correttamente un video youtube in una pagina worpress ma quando faccio la verifica seo mi segnala la presenza di un frame che consiglia di togliere ai fini seo o di aggiungere noframe tag. Cosa ne pensi? Come potrei aggiungere il noframe tag? Grazie

    Rispondi
  8. dice:

    Ciao Andrea mi chiamo Adriana , da un anno ho un sito con wordpress, da qualche settimana quando si apre nella versione inglese mi dà errore 404 nella versione italiana dice che la pagina non è trovata , probabilmente ho sbagliato io nella parte admin. potresti aiutarmi ?
    Grazie

    Rispondi
  9. dice:

    Ciao Andrea
    ho utilizzato il metodo che hai descritto tuttavia ho un problema riguardante l’anteprima del video la quale mi appare in dimensioni molto più grandi di quelle degli altri post del mio blog (che però sono foto che fanno riferimento ad articoli). Ho utilizzato anche il plugin Featured video che mi ha fornito una miniatura perfetta ma ora non riesco a rimuovere l’anteprima del video gigante che appare in automatico, come si può rimuovere?

    Rispondi
  10. dice:

    Andrea, io vorrei poter cliccare un’icona, in una pagina WordPress e che, solo in quel momento, si apra il video; faccio un esempio. “RICETTA PASTA” (o una icona); l’utente lo clicca e parte un video, che fa parte del mio Canale su Youtube.

    Rispondi
  11. dice:

    Ciao Andrea :) ho un problema, ho inserito il codice all’inizio dell’articolo ma il video non esce fuori, compare solo la scritta del codice come una normale frase. Ho copiato il codice frame nel box e l’ho incollato nell’articolo. Quel’è il problema?? Grazie mille :)

    Rispondi
  12. dice:

    Ciao, io dovrei fare in modo che i visitatori del mio blog possano caricare un video inserendo il proprio video link di youtube, e poter inserire il video in una determinata categoria.

    Rispondi
  13. dice:

    Buongiorno ma se io volessi condividere sul mio blog au articolo preso da fb citando fonte e commentando l articolo rischio sanzioni per il coopyright?come si fa nel caso fosse fattibile?

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Luca,
      Non puoi caricare dal tuo pc un video nella libreria media di un blog su WordPress.com, a meno che tu non faccia un upgrade.
      Un saluto, grazie del tuo commento!

      Rispondi
  14. dice:

    Buongiorno, avrei una domanda se mi è permesso: Ma è possibile inserire nel proprio blog un video di youtube di altri senza il preventivo consenso scritto del proprietario? Mi spiego, se un’azienda produttrice posta un video su youtube del proprio prodotto (ovviamente coperto da copyright trattandosi di un prodotto commerciale), posso io embeddare (scusatemi il termine) il video sul mio blog mentre tratto del prodotto in questione? Rischio qualche sanzione? So che forse è una domanda stupida, ma sono all’inizio…Grazie della comprensione.

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Davide,

      su YouTube la condivisione dei video è permessa, senza particolari limiti.
      Stai attento a non inserire il video accompagnandolo con contenuti discutibili :-) (offensivi, od altro..).

      Non dovresti altrimenti avere problemi.
      Un saluto!

      Rispondi
      • dice:

        Grazie mille! E’ già la seconda risposta, ed entrambe mi sono state veramente utili. No, certo, non posto certo i video per denigrarli, posterò solo quelli che vorrei che i miei lettori vedessero. Grazie ancora per tutto!

        Rispondi
  15. dice:

    Bellissima guida
    Fatta veramente bene.
    Ho una domanda da farti
    sono ore che provo a mettere un video facebook nel blog di prova che sto utilizzando per poter capire bene il funzionamento di WordPress
    ma purtroppo non riesco ne con incorpora post e ne con altri codici html
    Puoi descrivere la procedura esata per favore?
    Ti ringrazio di cuore, sto diventando matto

    Rispondi
  16. dice:

    Buongiorno.
    Ho utilizzato il metodo indicato per inserire dei video nei post di un sito realizzato con WordPress e finché ho effettuato l’operazione con il mio computer non ho riscontrato alcun problema.
    Quando sono andato dal cliente per esporgli la procedura, utilizzando il suo computer, si è verificato qualcosa di misterioso: il codice fornito da YouTube (iframe ecc.) scompariva dal post ogniqualvolta veniva salvato l’articolo o visionata l’anteprima.
    Sono stati fatti più tentativi ma il risultato non è cambiato.
    Tornato in studio ho eseguito un nuovo inserimento con il mio computer ed è andato tutto bene.
    Quale potrebbe essere la causa di tale comportamento bizzarro?
    L’unica cosa che mi viene in mente è che io ho utilizzato il mio profilo di amministratore mentre dal cliente ho utilizzato il suo di editor, ma non penso possa dipendere da questo.

    Grazie.

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *